Forum Bonsai
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
LE MICORIZZE - Pagina 3 Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

LE MICORIZZE - Pagina 3 Vote_lcap10%LE MICORIZZE - Pagina 3 Vote_rcap 10% [ 36 ]
LE MICORIZZE - Pagina 3 Vote_lcap61%LE MICORIZZE - Pagina 3 Vote_rcap 61% [ 210 ]
LE MICORIZZE - Pagina 3 Vote_lcap1%LE MICORIZZE - Pagina 3 Vote_rcap 1% [ 4 ]
LE MICORIZZE - Pagina 3 Vote_lcap15%LE MICORIZZE - Pagina 3 Vote_rcap 15% [ 52 ]
LE MICORIZZE - Pagina 3 Vote_lcap2%LE MICORIZZE - Pagina 3 Vote_rcap 2% [ 7 ]
LE MICORIZZE - Pagina 3 Vote_lcap11%LE MICORIZZE - Pagina 3 Vote_rcap 11% [ 38 ]

Voti totali : 347

Ultimi argomenti attivi
» Re invaso Ginepri
LE MICORIZZE - Pagina 3 EmptySab 04 Feb 2023, 20:32 Da Mick Bel

» Consiglio legatura Picea
LE MICORIZZE - Pagina 3 EmptySab 04 Feb 2023, 19:16 Da kordonbleu

» Bonsai di mirto malato?
LE MICORIZZE - Pagina 3 EmptyLun 16 Gen 2023, 06:56 Da kordonbleu

» un acero campestre salvato
LE MICORIZZE - Pagina 3 EmptySab 07 Gen 2023, 15:58 Da kordonbleu

» BUON 2023!!!
LE MICORIZZE - Pagina 3 EmptyMer 04 Gen 2023, 10:05 Da kordonbleu

» Consigli impostazione due olivastri
LE MICORIZZE - Pagina 3 EmptyGio 29 Dic 2022, 11:12 Da kordonbleu

» Consigli per raccolta quercia
LE MICORIZZE - Pagina 3 EmptyMer 28 Dic 2022, 09:06 Da kordonbleu

» Frassino lavori e margotta da svolgere ?
LE MICORIZZE - Pagina 3 EmptyMer 28 Dic 2022, 08:25 Da Armando Dal Col

» Anteprima del documentario intervista, più Bonsai 4 stagioni
LE MICORIZZE - Pagina 3 EmptyMar 27 Dic 2022, 16:12 Da Armando Dal Col

I postatori più attivi del mese
Mick Bel
LE MICORIZZE - Pagina 3 Vote_lcapLE MICORIZZE - Pagina 3 Voting_barLE MICORIZZE - Pagina 3 Vote_rcap 
kordonbleu
LE MICORIZZE - Pagina 3 Vote_lcapLE MICORIZZE - Pagina 3 Voting_barLE MICORIZZE - Pagina 3 Vote_rcap 

Febbraio 2023
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728     

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

LE MICORIZZE

+19
bietola
Harley74ss
maver81
Bonsaicaffe
Bonsai67
filippof
mattedoctor
Matteo
acielo
piccolobonzo
mame
Maurizio
Simo.
Ascom
Rino
giancarlo
folletto
iker
davide
23 partecipanti

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  folletto Gio 18 Ago 2011, 18:52

giancarlo ha scritto:
folletto ha scritto:
folletto ha scritto:scusa GIAN mi dici cosa sono gli acidi umici ...scusa ciao
ho trovato GIAN ,,sono le sostanze organiche presenti nella terra e l'humus giusto???


Per la spiegazione ti rimando a questo indirizzo...

http://it.wikipedia.org/wiki/Acido_umico

Li puoi trovare a basso prezzo su "pagineverdi", Davide lo ha segnalato gia' per le micorrizze l'indirizzo..... LE MICORIZZE - Pagina 3 64407
tante grazie sei un amico !!!LE MICORIZZE - Pagina 3 4265163767

folletto
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 07.06.11
Età : 68
Località : menaggio

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  Ascom Ven 19 Ago 2011, 12:29

Simone ha scritto:
Ascom ha scritto: E' giusto diffidare di confezioni piu' piccole, visto che la casa madre vende, almeno ufficialmente, confezioni da 1 litro a salire, ...

Non per difendere qualcuno, ma leggendo in un post in altro forum, si dichiara di aver ottunuto dalla casa madre la fornitura dei prodotti in confezioni ridotte. Essendo confezioni distribuite legalmente attraverso uno shop on-line (quindi visibile a tutti), non credo che Protema consentirebbe lo "sputtanamento" dei suoi prodotti?
Per lomeno, io certezze non ne ho...voi?
Secondo me, al di là di simpatie ed antipatie, si potrebbe dare informazioni (utilissime tra l'altro) senza tirare in ballo persone non presenti.
Spero di non aver esagerato o offeso qualcuno.

Ciao Simone, non voglio riaprire il discorso ma dato che la frase incriminata era parte di un mio messaggio, mi sento in obbligo di chiarire. In ritardo perche' mi ero proprio perso il seguito.

La mia frase e' scritta male e velocemente e mi scuso se dava adito ad errate interpretazioni. In realta' il senso che, almeno era nella mia testa, era: "al di la' della dimensione della confezione, se oltre a mettere la durata massima della confezione il produttore avesse indicato la durata massima dopo l'apertura, avrebbe fatto un servizio d'informazione maggiore e piu' professionale verso i clienti".
Non essendo al lavoro ma in un forum, non facendo quindi una relazione ma un messaggio che per sua natura piu' conciso e veloce e' meglio e', ho scritto in quella maniera.

Ripeto pero' che era riferito al produttore e non al venditore, visto inoltre che le etichette erano assolutamente originali, secondo me. Tanto piu' che commenti negativi su chi mi ha venduto quei prodotti ed altro, non ne ho mai fatti perche' non ne ho anzi. Non escludo, anzi, di acquistare nuovamente da quel sito! Non vedo controindicazioni.
Non e' mia abitudine entrare nel merito di questioni di questo tipo e me ne guardo bene per 1000 motivi. Mi spiace di aver dato l'impressione di dare valutazioni o di giudicare l'operato di questo o quel venditore e ti assicuro che in futuro faro' ancora piu' attenzione.
Di piu' non so.
Fermo restando che, non essendo in ogni caso mia intenzione, ho la coscenza a posto! LE MICORIZZE - Pagina 3 272947 LE MICORIZZE - Pagina 3 975874

Ciao
Maurizio

Ascom
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 57
Località : vicino a Crema (CR)

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  Simo. Mer 24 Ago 2011, 10:19

Ascom ha scritto:
Ciao Simone, non voglio riaprire il discorso ma dato che la frase incriminata era parte di un mio messaggio, mi sento in obbligo di chiarire...

...era riferito al produttore e non al venditore, visto inoltre che le etichette erano assolutamente originali, secondo me. Tanto piu' che commenti negativi su chi mi ha venduto quei prodotti ed altro, non ne ho mai fatti perche' non ne ho anzi. Non escludo, anzi, di acquistare nuovamente da quel sito! Non vedo controindicazioni.
Non e' mia abitudine entrare nel merito di questioni di questo tipo e me ne guardo bene per 1000 motivi. Mi spiace di aver dato l'impressione di dare valutazioni o di giudicare l'operato di questo o quel venditore e ti assicuro che in futuro faro' ancora piu' attenzione.

Fermo restando che, non essendo in ogni caso mia intenzione, ho la coscenza a posto! LE MICORIZZE - Pagina 3 272947 LE MICORIZZE - Pagina 3 975874

Ciao

Maurizio

LE MICORIZZE - Pagina 3 796643 LE MICORIZZE - Pagina 3 975874
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8523
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 49
Località : Segrate (MI)

https://www.youtube.com/channel/UCtrd9Z6KU2Yo4KFQD0Bx1HA

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty micorizze

Messaggio  Maurizio Mar 22 Nov 2011, 08:05

volevo informare a Voi l'utilizzo di alcuni prodotti a base di micorizze.
Tali prodotti sono stati provati durante l'anno odierno per qui non posso dire, essendo passato un tempo troppo ristetto, quanto sia benefici sulle nostre piante.
Però se altri lo voranno testare non si fa altro che incrementare esperienza per dare una conclusione + corretta.
I prodotti sono 3 e distribuiti dalla MYBATEC di Torino e le confezioni, sebbene vengano vendute sopratutto alla forestale e vivai specializzati,sono anche di piccole quantità.

Symbivit a base di endomicorizze
Compatibilità: maggior parte delle piante da fiore, piante rampicanti, piante da vaso, orticole, olivi, palme, piante da frutto, conifere ornamentali come thuja, tasso, ginepro, cipresso, Araucaria, Ginkgo, sequoie e altre; alcune latifoglie, tra cui acero, frassino, ontano, sorbo e sanguinella.

Ectovit a base di ectomicorizze
Compatibilità: maggior parte delle conifere come il pino, l'abete, l' abete rosso, l' abete Douglas, il larice ed il cedro e la maggior parte delle latifoglie come la quercia, il faggio, il rovere, il carpino, l'olmo, il castagno, la betulla, il nocciolo.

infine l'ultimo prodotto che viene abbinato alla micorizze è un concime
Conavit è un concime NPK a lenta cessione.

L'utilizzo di questi prodotti sono stati sopratutto abbinati a piante in attechimento o al rinvaso e una volta dato a meno non vengano lavate le radici per togliere il vecchio terreno non vengono più somministrate alle piante.

Buon bonsai
Maurizio






Ultima modifica di Maurizio il Mar 22 Nov 2011, 13:16 - modificato 1 volta.

Maurizio
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 294
Data d'iscrizione : 20.10.11
Età : 48
Località : Grancona Vicenza

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  mame Mar 22 Nov 2011, 11:43

ottimo direi LE MICORIZZE - Pagina 3 272947
mame
mame
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 30.06.10
Età : 47
Località : crema

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  Simo. Mar 22 Nov 2011, 13:14

Grazie per l'interessante segnalazione.
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8523
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 49
Località : Segrate (MI)

https://www.youtube.com/channel/UCtrd9Z6KU2Yo4KFQD0Bx1HA

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  giancarlo Mar 22 Nov 2011, 13:36

Beh, diciamo che hai subito esordito con ottimi consigli Maurizio...... che sono certo molti di noi terranno in debita considerazione..... LE MICORIZZE - Pagina 3 964762 non conoscevo il prodotto ne' i suoi effetti....

Bene, ora abbiamo dell'altro materiale da testare per le nostre piante.....chiunque lo usi si ricordi di aggiornarci e darci le proprie impressioni in merito....

Una domanda.....dove sono reperibili i prodotti in negozi o via online? LE MICORIZZE - Pagina 3 64407

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
LE MICORIZZE - Pagina 3 Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16140
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 66
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  Maurizio Mar 22 Nov 2011, 17:09

i prodotti sono reperibili tramite bonifico bancario (fatto alla consegna del materiale almeno nel mio caso) che viene spedito tramite corriere (6euro se non ricordo male)
Ottimo ho trovato il Prodotto Ectovit da 100gr che è stato studiato per il rimboschimento delle zone alpine con fitocelle o piante di pino,abete,ectt.
Questo prodotto una volta miscelato produce una gelatina che messo in un recipiente per qualche min. con 10lt d'acqua vaso colonizza le radici.
Unico neo di questa soluzione è sul fattore irrigazione ossia: viene inserito nel prodotto delle perle d'acqua per permettere alla pianta d'avere una scorta un'umidità costante visto che queste piante vengono piantate in montagna e non possono essere irrigate.
Quindi nel caso nostro di coltivazione in vaso bisogna irrigare meno i primi mesi affinche le perle non finiscono il loro "ciclo vita" e sarà la visione del terreno sotto la superfice tramite un dito determina quando bagnare.
Nel caso di piante già in vaso l'irrogazione tramite l'acqua determina la colonizzazione delle ectomirizze alle radici e le perle o gelatina rimane in superfice del terreno e facile da togliere dopo qualche gg.
Per quanto riguarda le Endomicorizze ossia Symbivit viene dato un prodotto in polvere o granelli e il loro utilizzo avviene per contatto tramite le radici.
Quindi questo prodotto deve essere miscelato sul substrato al momento del rinvaso oppure nel caso di piante già in vaso asportando il terreno in sperfice tramite in bastoncino fino alla comparsa dei capillari.
Da evitare di fare dei mucchietti altrimenti non si dissolve e le spore vanno a morire in parte prima di trovare le radici.
Per quanto riguarda il concime anche questo è stato studiato appositamente per le piante in fase di rinboschimento.
La parte organica aiuta la simbiosi e quindi tramite le micorizze viene assorbita dalla pianta lo stesso vale anche per altri organici in commercio.
Unica differenza di questo prodotto è che la parte azotata è costituita da cornunghia ed altro che cede o si trasforma molto lentamente in materia assorbito dalla pianta (fino a 2 anni) e ciò garantisce un tempo necessario al miglior recupero dopo il trapianto.

Poi tengo a sottolineare che ogni pianta ha una storia a se: si può rinvasare ad maggio metterla in TU e darle da bere acqua di rubinetto e radica alla grande mentre trapianti a marzo in akadama o similare con tutte le cure fitostimolanti e non possibili e poi schiatta.Questi prodotti aiutano le piante ma non fanno miracoli

Maurizio
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 294
Data d'iscrizione : 20.10.11
Età : 48
Località : Grancona Vicenza

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  giancarlo Mar 22 Nov 2011, 18:02

Bene, grazie Maurizio, ora ne sappiamo di piu' e certi consigli verranno molto utili per chi usera' il prodotto......poi sull'ultima parte che hai scritto in grassetto sono perfettamente d'accordo con te..... LE MICORIZZE - Pagina 3 796643

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
LE MICORIZZE - Pagina 3 Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16140
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 66
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  davide Mar 22 Nov 2011, 20:20

Grande Maurizio , ottime alternative !!!!

L'ho detto che Maurizio ne Sa una più del diavolo .... LE MICORIZZE - Pagina 3 436115 LE MICORIZZE - Pagina 3 796643 LE MICORIZZE - Pagina 3 714717
davide
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2046
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 44
Località : Casaleone

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  piccolobonzo Lun 13 Feb 2012, 14:36

Ciao Davide.

una domanda al volo :

tu hai scritto che il trv è un buon prodotto.
anch'esso , in forma in polvere ha una breve scadenza dopo l'apertura?

grazie.

piccolobonzo
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 03.01.10
Età : 48
Località : massafra, taranto

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  davide Lun 13 Feb 2012, 15:24

Certamente , tutti i prodotti a base di spore del tricoderma e mocorizze , hanno scadenza una volta aperte .
Unico consiglio che vi posso dare , è di preservarlo una volta aperto in figorifero o in un luogo fresco con temperature 3/4 gradi , in questo modo allungheremo la loro efficacia .
davide
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2046
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 44
Località : Casaleone

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Mimmo

Messaggio  acielo Mar 28 Feb 2012, 15:47

Ciao Davide, ti seguo molto attentamente ed ogni volta che ti leggo mi accorgo che sei un grande. Ho avuto anche la fortuna di conoscerti telefonicamente, ricordi vero? (MIMMO). Volevo chiederti:
1) gli acidi umici li uso da qualche anno, inizio a settembre ogni 10gg utilizzando 2ml per lt. Il periodo è: settembre fino a?
2) Le micorizze le posso usare anche per piante in vaso da coltivazione? Qualcuno mi diceva di farlo solo per piante finite.
Ti ringraziop anticipatamente.
Mimmo
acielo
acielo
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 54
Località : Caserta

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  davide Mar 28 Feb 2012, 17:17

acielo ha scritto:Ciao Davide, ti seguo molto attentamente ed ogni volta che ti leggo mi accorgo che sei un grande. Ho avuto anche la fortuna di conoscerti telefonicamente, ricordi vero? (MIMMO). Volevo chiederti:
1) gli acidi umici li uso da qualche anno, inizio a settembre ogni 10gg utilizzando 2ml per lt. Il periodo è: settembre fino a?
2) Le micorizze le posso usare anche per piante in vaso da coltivazione? Qualcuno mi diceva di farlo solo per piante finite.
Ti ringraziop anticipatamente.
Mimmo


Ciao carissimo Mimmo , certo che mi ricordo di te , e che piacere mi fa sentirti qua sul forum .
Grazie per la stima che hai di me ...
Tornando alle tue domande .

1 - gli acidi umici vanno usati in tutto il periodo vegetativo , quindi sia in primavera che autunno .
 Questo perchè facilita l'assorbimento dei nutrimenti presenti nel terreno da parte delle radici. Inoltre aiuta ad apportare la parte organica, indispensabile per il corretto sviluppo delle piante, ai substrati che si dilavano facilmente  come nel nostro caso ( akadama , pomice , lapillo ecc... ) Migliora quindi la struttura del suolo, regola la temperatura ed aumenta la capacità idrica.
Infatti dal punto di vista agronomico , l'ottimo valore di sostanza organica totale ed il contenuto di carbonio organico biologico, rendono il prodotto un efficace ammendante. La leonardite contiene acidi umici e fulvici che sono dei complessi di molecole formatesi attraverso i processi di degradazione della sostanza organica. Gli acidi umici  contenuti si combinano in modo graduale con le particelle del terreno formando complessi colloidali utili al miglioramento delle caratteristiche chimico fisiche del suolo, quindi riassumendo , usale in perimavera quanto in autunno , ad intervalli di 10giorni con dose 2/3 ml litro e le tue piante ti ringrazieranno ...

2- non so chi ti abbia detto una cosa così , ma le micorizze sono indispensabili per far star meglio le nostre piante dagli attacchi funginei e non solo .
il (CONTENITORE ) non centra nulla che sia ciotola o vaso bonsai !!! La cosa importante è che il terreno in entrambi i casi sia il più possibile ottimale alla coltivazione delle nostre piante , e se hai un terreno MICORIZZATO è  super

Spero di essere stato utile , se hai dubbi puoi anche chiamarmi LE MICORIZZE - Pagina 3 520404
davide
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2046
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 44
Località : Casaleone

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  Matteo Mar 28 Feb 2012, 23:45

cavolo pure il trix in polvere??porca zozza,allora lo usero tutto su tutte le piante!
Matteo
Matteo
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 801
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 40
Località : Near Lake of Garda - Verona -

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Mimmo

Messaggio  acielo Lun 05 Mar 2012, 16:20

Ciao Davide, grazie per la risposta.
Volevo avere qualche tuo supporto e consiglio in merito alle attività in generale che eseguo sulle mie piante e precisamente:
PER LA PREVENZIONE:
Dal 15 Marzo alla fine di Maggio uso Confidor 200 ogni 20 giorni su tutte le piante alternandolo con la poltiglia badolese un cucchiaino da caffè ogni lt d'acqua ( precisamente inizio col confidor, dopo 10 giorni metto la poltiglia, dopo 10 giorni il confidorm dopo 10gg la poltiglia e cos' via fino alla fine di Maggio)
CONCIMAZIONE:
dal 15 marzo inizio a concimare col prodigy plus fino alla fine di Maggio;
ACIDI UMICI:
Dal 15 Marzo fino alla fine fi Maggio 2ml per lt ogni settimana.

Premesso che sarei felice se dovuto che tu apportassi le dovute correzioni al mio schema, ma desidererei sapere anche:
Qual'è il periodo migliore per le micorizze? da che mese a che mese..........

Mi dimentico qualcosa? Devo fare altro?

Grazie Mimmo. Resto in attesa di una tua risposta.
acielo
acielo
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 54
Località : Caserta

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  davide Lun 05 Mar 2012, 17:17

Allora Mimmo , noto un po' di confusione :

PREVENZIONE :   Facciamo subito chiarezza su come e perché utilizzare antiparassitari : lL CONFIDOR 200 , va usato una volta l'anno !!! In casi estremi 2 ! Questo dato la sua potenza d'azione .
Ti faccio un esempio , è come se tu prendessi ogni 10 giorni gli antibiotici !!!! COSÌ senza motivo .
Dobbiamo ricordare bene che MENO veleni diamo alle nostre piante e MEGLIO è !! Quindi il mio consiglio è di utilizzarlo solo in caso di necessità !! 
Stessa cosa per la poltiglia , che è un rameico e quindi meglio utilizzarlo nel periodo invernale ( come prevenzione funginea e disinfettante ) 
Quindi Mimmo , non dare ASSOLUTAMENTE tutti questi veleni alle tue piante , ma solo in caso di bisogno , altrimenti  le tue piante ne soffriranno .

CONCIMAZIONE : il prodigy va bene come concime , più indicato per spingere le piante , se hai piante da spingere poco usa bio gold o hanagokoro .

ACIDI UMICI : va bene dal 15 marzo , ma prosegui fino a fine giugno alternando ogni 15 giorni e non una volta alla settimana .

Spero ora tu abbia un quadro più chiaro sulla situazione .
Ciao .
davide
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2046
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 44
Località : Casaleone

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  mattedoctor Lun 05 Mar 2012, 18:44

ottima ottima ottima discussione Davide! Non conoscevo l'utilizzo degli acidi umici.. mi darò da fare per reperire le tablet della Altea e l'Umic grazie!
mattedoctor
mattedoctor
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1425
Data d'iscrizione : 11.06.11
Età : 34
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  davide Lun 05 Mar 2012, 19:59

mattedoctor ha scritto:ottima ottima ottima discussione Davide! Non conoscevo l'utilizzo degli acidi umici.. mi darò da fare per reperire le tablet della Altea e l'Umic grazie!

Grazie Matteo , a quanto si pensa , gli acidi umici hanno una funzione molto importante sulla " buona coltivazione " poi se abbinati alle micorizze il risultato è ottimale .
Come avete capito , la mia bonsai do , non è solo mirata alla tecnica , ma sopratutto allo studio scientifico e culturale di tutto quello che facciamo ( vedi fasi lunari , agronomiche , culturali ecc ecc . ) io spero per quel poco , essere riuscito ad aiutare qualcuno ...
davide
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2046
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 44
Località : Casaleone

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  mattedoctor Lun 05 Mar 2012, 20:04

davide ha scritto:
mattedoctor ha scritto:ottima ottima ottima discussione Davide! Non conoscevo l'utilizzo degli acidi umici.. mi darò da fare per reperire le tablet della Altea e l'Umic grazie!

Grazie Matteo , a quanto si pensa , gli acidi umici hanno una funzione molto importante sulla " buona coltivazione " poi se abbinati alle micorizze il risultato è ottimale .
Come avete capito , la mia bonsai do , non è solo mirata alla tecnica , ma sopratutto allo studio scientifico e culturale di tutto quello che facciamo ( vedi fasi lunari , agronomiche , culturali ecc ecc . ) io spero per quel poco , essere riuscito ad aiutare qualcuno ...

direi molto più di qualcuno.. oserei TUTTI!!! sviolinata sviolinata
mattedoctor
mattedoctor
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1425
Data d'iscrizione : 11.06.11
Età : 34
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  filippof Mar 06 Mar 2012, 08:17

davide ha scritto:Allora Mimmo , noto un po' di confusione :

PREVENZIONE :   Facciamo subito chiarezza su come e perché utilizzare antiparassitari : lL CONFIDOR 200 , va usato una volta l'anno !!! In casi estremi 2 ! Questo dato la sua potenza d'azione .
Ti faccio un esempio , è come se tu prendessi ogni 10 giorni gli antibiotici !!!! COSÌ senza motivo .
Dobbiamo ricordare bene che MENO veleni diamo alle nostre piante e MEGLIO è !! Quindi il mio consiglio è di utilizzarlo solo in caso di necessità !! 
Stessa cosa per la poltiglia , che è un rameico e quindi meglio utilizzarlo nel periodo invernale ( come prevenzione funginea e disinfettante ) 
Quindi Mimmo , non dare ASSOLUTAMENTE tutti questi veleni alle tue piante , ma solo in caso di bisogno , altrimenti  le tue piante ne soffriranno .

CONCIMAZIONE : il prodigy va bene come concime , più indicato per spingere le piante , se hai piante da spingere poco usa bio gold o hanagokoro .

ACIDI UMICI : va bene dal 15 marzo , ma prosegui fino a fine giugno alternando ogni 15 giorni e non una volta alla settimana .

Spero ora tu abbia un quadro più chiaro sulla situazione .
Ciao .
Condivido la tua opinione davide!
Anch'io sono per dare meno veleni possibile, però quuando ce vò ce vò!
filippof
filippof
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 520
Data d'iscrizione : 18.01.12
Età : 64
Località : firenze

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty VADEMECUM IMPORTANTE. MIMMO

Messaggio  acielo Mar 06 Mar 2012, 15:12

Ok ok Davide, ho capito la lezione che seguirò fedelmente. Certo però che ci sono molte scuole di pensiero, infatti alcuni usano il confidor 200 ogni 20gg fino alle fine di maggio e parlo di professionisti, evidentemente si trovano bene. Io in ogni caso seguirò le tue istruzioni che trovo appropriate e logiche.
Per cui, riepilogando:

PREVENZIONE:
A decorrere dal 15 Marzo, Confidor 200 (2ml per lt.) da usare una sola volta nell'arco di un anno e solo in casi eccezionali usarlo una seconda volta

ACIDI UMICI:
A decorrere dal 15 Marzo fino alla fine di Giugno usare una volta ogni 15gg (2ml. per lt.)

POLTIGLIA BORDOLESE
da usare solo nel periodo invernale un cucchiaino da caffè per lt.

CONCIMAZIONE
A decorrere dal 15 Marzo fino alla fine di Giugno, per le piante che devono spingere, usare Prodigy Plus diversamente Bio Gold o Hanagokoro.

MICORRIZE
Da usare in qualsiasi periodo dell'anno (Tablet Rosa per l'80% delle piante arboree mentre il Tablet Verde per le Conifere)
dividere la pastiglia in quattro parti e cercare di posizionarla quando più vicini al fondo del vaso.

Premesso che se usiamo le micorrize è opportuno non usare subito i fungicida, ma aspettare almeno 20gg pena l'inefficacia delle micorrize, a meno che non si copre bene il terreno, cercando di non far avere contatto tra i fungicida e il terenno micorrizato.
caro Davide, sperando di non aver commesso nessun errore, volevo chiederti:
1) ogni quanto tempo ripetere l'applicazione del 1/4 della pastiglia di micorrize?
2) dal momento in cui inserisco le micorrize, quanto tempo deve trascorrere affiche possa usare il confidor, gli acidi umici e la concimazione?

Ti sarei grato se mi rispondessi in modo da avere un vademecum attendibile e proficuo per tutti gli amici che vorranno tenerne conto. Grazie.

acielo
acielo
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 54
Località : Caserta

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  filippof Mar 06 Mar 2012, 15:26

Adesso mi sembra un buon programma.
filippof
filippof
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 520
Data d'iscrizione : 18.01.12
Età : 64
Località : firenze

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  giancarlo Mar 06 Mar 2012, 15:28

Ciao Mimmo, in special modo, su l'uso del confidor (e anche su altro naturalmente..) mi trovo totalmente d'accordo con quanto ha detto Davide...l'uso del confidor va centellinato..... benvenuto benvenuto benvenuto


_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
LE MICORIZZE - Pagina 3 Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16140
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 66
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  acielo Mar 06 Mar 2012, 15:48

Avendo riletto alcune precisazioni correggo il VADEMECUM

PREVENZIONE:
A decorrere dal 15 Marzo, Confidor 200 (2ml per lt.) da usare una sola volta nell'arco di un anno e solo in casi eccezionali usarlo una seconda volta

ACIDI UMICI:
A decorrere dal 15 Marzo fino alla fine di Giugno usare una volta ogni 15gg (2ml. per lt.)

POLTIGLIA BORDOLESE:
da usare solo nel periodo invernale un cucchiaino da caffè per lt.

CONCIMAZIONE:
A decorrere dal 15 Marzo fino alla fine di Giugno, per le piante che devono spingere, usare Prodigy Plus diversamente Bio Gold o Hanagokoro.

MICORRIZE:
mettere una pastiglia per pianta ( spezzatela in quattro pezzi , ed inseriteli aiutandovi con un bastoncino facendo dei piccoli fori in digonale vicino alla zolla ) una ad inizio primavera e una a metà settembre ( prima dell' autunno ) .
Questo perché le temperature saranno più fresce ( ma ben soleggiate di giorno ) e avremmo un maggiore sbalzo termico tra giorno e notte , e favorirà la formazione delle micorizze .
(Tablet Rosa per l'80% delle piante arboree mentre il Tablet Verde per le Conifere)
Sconsigliabile usarle in inverno e estate perché il momento migliore per lo sviluppo delle micorizze, lo si ha con temperature tra i 10/15 gradi e i 30 gradi.
N.B.
Se abbiamo una pianta che è stata attaccata da un fungo ed abbiamo somministrato dei fungicidi , è buona norma attendere 20/30 giorni prima di iniziare a trattare il nostro terriccio con le micorizze , questo perché si dilavi via in parte il principio attivo del fungicida che andrebbe a compromettere la riuscita delle micorizze .
Inoltre vi consiglio anche di integrare a cadenza di 10/15 giorni , gli acidi umici , utilissimi per riequilibrare la flora batterica del terreno.

Le endomicorizze ( confezzione ROSA):

conifere della famiglia delle pinacee:
tasso, sequoia , tuia , cipresso , ginepro , chamaecyparis , podocarpo.
caducifoglie:
acero,olmo,bagolaro ,zelcova,frassino,ligustro,ilex,ibisco,forsizia,mimosa,bosso,ficus.

Le ectomicorizze ( confezzione VERDE ):

conifere della famiglia delle pinacee:
abete europeo , abete di douglas ,tsuga, cedro.
caducifoglie:
faggio , quercia , castagno, tiglio , betulla , ontano , carpino nero , nocciolo , salice , pioppo ecc.


caro Davide, sperando di non aver commesso nessun errore, volevo chiederti:
1) dal momento che vivo al Sud (Campania) presumo che inizierò ad usare le micorrize non prima del 15 Marzo, periodo in cui inizierò anche con le concimazioni, acidi umici e prevenzione col condidor. La mia domanda è: inizio in contemporanea con tutti i prodotti? Cioè Micorrize, acidi umici, prodigy e confidor? Come mi regolo?

Ti sarei grato se mi rispondessi in modo da avere un vademecum attendibile e proficuo per tutti gli amici che vorranno tenerne conto. Grazie.
acielo
acielo
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 54
Località : Caserta

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 3 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.