Forum Bonsai
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
LE MICORIZZE - Pagina 2 Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

LE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_lcap11%LE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_rcap 11% [ 36 ]
LE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_lcap61%LE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_rcap 61% [ 206 ]
LE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_lcap1%LE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_rcap 1% [ 4 ]
LE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_lcap14%LE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_rcap 14% [ 49 ]
LE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_lcap2%LE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_rcap 2% [ 7 ]
LE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_lcap11%LE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_rcap 11% [ 38 ]

Voti totali : 340

Ultimi argomenti attivi
» Liquidambar da seme
LE MICORIZZE - Pagina 2 EmptySab 04 Dic 2021, 15:08 Da Rebel Luck

» Palmato "fusion"
LE MICORIZZE - Pagina 2 EmptyGio 02 Dic 2021, 12:34 Da kordonbleu

» Carpino da vivaio
LE MICORIZZE - Pagina 2 EmptyGio 02 Dic 2021, 06:21 Da Rebel Luck

» Stirax Japonica
LE MICORIZZE - Pagina 2 EmptyGio 25 Nov 2021, 17:31 Da caione

» Mantidi esotiche
LE MICORIZZE - Pagina 2 EmptyGio 25 Nov 2021, 15:50 Da Will1089

» Ficus Elastica in sofferenza
LE MICORIZZE - Pagina 2 EmptyGio 25 Nov 2021, 08:27 Da kordonbleu

» Bonsai Acero
LE MICORIZZE - Pagina 2 EmptyMar 23 Nov 2021, 09:53 Da IvoBac

» aiuto olmo giapponese.
LE MICORIZZE - Pagina 2 EmptySab 20 Nov 2021, 21:17 Da Paolo Fagnani

» Che tempo fa ?
LE MICORIZZE - Pagina 2 EmptyMar 16 Nov 2021, 10:34 Da IvoBac

I postatori più attivi del mese
Rebel Luck
LE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_lcapLE MICORIZZE - Pagina 2 Voting_barLE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_rcap 
kordonbleu
LE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_lcapLE MICORIZZE - Pagina 2 Voting_barLE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_rcap 
ilniele
LE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_lcapLE MICORIZZE - Pagina 2 Voting_barLE MICORIZZE - Pagina 2 Vote_rcap 

Dicembre 2021
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

LE MICORIZZE

+19
bietola
Harley74ss
maver81
Bonsaicaffe
Bonsai67
filippof
mattedoctor
Matteo
acielo
piccolobonzo
mame
Maurizio
Simo.
Ascom
Rino
giancarlo
folletto
iker
davide
23 partecipanti

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  giancarlo Mar 16 Ago 2011, 09:59

Ho parlato con un incaricato della Altea (gentilissimo...) ed ho avuto le spiegazioni che cercavo..., pertanto Davide, credo non serva piu' che tu ti disturbi... sorridi cosi' passerai le tue vacanze senza nessun assillo.... banana2 benvenuto

L'incaricato mi ha confermato che le micorrizze sia rosa che verdi posso immetterle in ogni momento.....quindi quando si acquistano si possono subito usare, i tablet rosa vanno bene per 80% delle piante arboree, i tablet verdi sono indicatissime per conifere, fagacee,betullacee salicacee e Mirtacee (come aveva spiegato benissimo il nostro Davide!)

Una cosa che il responsabile della altea mi ha raccomandato e' che se abbiamo trattato la pianta con un fungicida e' meglio aspettare 20/30 gg. prima di immettere le micorrizze....se non se ne puo' fare proprio a meno.... bisogna comunque irrorare la pianta di fungicida ma coprire molto bene il terreno che potrebbe uccidere i funghi immessi e poi mettere la pastiglia...

Una cosa importante e' che se sbagliamo e mettiamo una pastiglia che andrebbe su di una pianta che ad esempio e' una conifera anziche' su di una caducifoglia.... non succede assolutamente nulla..la pianta non riceve alcun danno....... LE MICORIZZE - Pagina 2 64407


_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
LE MICORIZZE - Pagina 2 Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16136
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 65
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  Ascom Mar 16 Ago 2011, 10:39

giancarlo ha scritto:Ho parlato con un incaricato della Altea (gentilissimo...) ed ho avuto le spiegazioni che cercavo..., pertanto Davide, credo non serva piu' che tu ti disturbi... sorridi cosi' passerai le tue vacanze senza nessun assillo.... banana2 benvenuto

L'incaricato mi ha confermato che le micorrizze sia rosa che verdi posso immetterle in ogni momento.....quindi quando si acquistano si possono subito usare, i tablet rosa vanno bene per 80% delle piante arboree, i tablet verdi sono indicatissime per conifere, fagacee,betullacee salicacee e Mirtacee (come aveva spiegato benissimo il nostro Davide!)

Una cosa che il responsabile della altea mi ha raccomandato e' che se abbiamo trattato la pianta con un fungicida e' meglio aspettare 20/30 gg. prima di immettere le micorrizze....se non se ne puo' fare proprio a meno.... bisogna comunque irrorare la pianta di fungicida ma coprire molto bene il terreno che potrebbe uccidere i funghi immessi e poi mettere la pastiglia...

Una cosa importante e' che se sbagliamo e mettiamo una pastiglia che andrebbe su di una pianta che ad esempio e' una conifera anziche' su di una caducifoglia.... non succede assolutamente nulla..la pianta non riceve alcun danno....... LE MICORIZZE - Pagina 2 64407



Giancarlo dove le hai trovate??? felicefz ballerino

Ascom
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 56
Località : vicino a Crema (CR)

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  giancarlo Mar 16 Ago 2011, 11:05

Le ho trovate a Lodi, scrivimi in MP (questo vale per tutti quelli che me lo chiederanno...) in quanto non faccio pubblicita' a persone in modo gratuito....ma chiunque lo vorra' sapere avra' l'indirizzo in MP.

LE MICORIZZE - Pagina 2 64407

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
LE MICORIZZE - Pagina 2 Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16136
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 65
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  Ascom Mar 16 Ago 2011, 12:01

ok provvedo LE MICORIZZE - Pagina 2 64407

Ascom
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 56
Località : vicino a Crema (CR)

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  davide Mar 16 Ago 2011, 12:28

Ciao Giancarlo , anche se sono in ferie non ti preoccupare non mi disturbi affatto , sai bene che per me è un piacere  , solo magari ritarderò un pò con le risposte .

Allora il mio consiglio ( testato in tre anni ) è di mettere una pastiglia per pianta ( spezzatela in quattro pezzi , ed inseriteli aiutandovi con un bastoncino facendo dei piccoli fori in digonale vicino alla zolla ) una ad inizio primavera e una a metà settembre ( prima dell' autunno ) .
Questo perché le temperature saranno più fresce ( ma ben soleggiate di giorno ) e avremmo un maggiore sbalzo termico tra giorno e notte , e  favorirà la formazione delle micorizze .
Vi Sconsiglio l'inverno e l'estate perché come vi avevo detto , il momento migliore per lo sviluppo delle micorizze , lo abbiamo con temperature tra i 10/15 gradi e i 30 gradi , poi questo può variare in base al luogo in cui abitiamo .
Es . Se una persona abita in montagna , le potrà inserire anche ora , avendo temperature meno calde e afose di giorno e avendo molto sbalzo termico notturno.
viceversa se una persona abita in pianura ( come me ) preferisco attendere qualche settimana ed attendere che le temperature calino . ( questo per far capire , che quando andiamo ad utilizzare qualsiasi prodotto non è uguale per tutti il modo e momento da somministrare , ma bisogna considerare molti fattori es il luogo di abitazione , trattamenti effettuati prima , esposizione della pianta ecc. ) ps. Scusate se sono troppo meticoloso , ma è il mio modo di fare e di intraprendere perché per me nulla è a caso . 

Poi andiamo avanti ,come giustamente ha  detto da Giancarlo , se abbiamo una pianta che  è stata attaccata da un fungo ed abbiamo somministrato dei fungicidi , è buona norma attendere 20/30 giorni prima di iniziare a trattare il nostro terriccio con le micorizze , questo perché si dilavi via in parte il principio attivo del fungicida che andrebbe a compromettere la riuscita delle micorizze .
Inoltre vi consiglio anche di integrare a cadenza di 10/15 giorni , gli acidi umici , utilissimi per riequilibrare la flora batterica del terreno .

Per quanto riguarda l'utilizzo delle ECTOMICORRIZE, caratteristiche della maggior parte delle latifoglie e delle conifere, dotate di un mantello fungino esterno ricoprente l’apice radicale, e le ENDOMICORRIZE, a più ampia diffusione (anche tra le specie erbacee), non dotate di un mantello fungino esterno, ma presenti anche all’interno delle cellule.

Le endomicorizze ( confezzione  ROSA ) :

conifere della famiglia delle pinacee : 
tasso, sequoia , tuia , cipresso , ginepro , chamaecyparis , podocarpo .

caducifoglie : 
acero,olmo,bagolaro ,zelcova,frassino,ligustro,ilex,ibisco,forsizia,mimosa,bosso,ficus.

Le ectomicorizze ( confezzione VERDE ) :

conifere della famiglia delle pinacee : 
abete europeo , abete di douglas ,tsuga, cedro.

caducifoglie :
 faggio , quercia , castagno, tiglio , betulla , ontano , carpino nero , nocciolo , salice , pioppo ecc.

Per altri dubbi , io sono qua !
saluti2
davide
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2042
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 43
Località : Casaleone

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  giancarlo Mar 16 Ago 2011, 13:17

Caro Davide sei un'enciclopedia vivente ed hai fatto delle puntualizzazioni eccellenti alle quali non avevo pensato... LE MICORIZZE - Pagina 2 148896 e forse neanche l'addetto dell'altea aveva pensato...perche' mi aveva detto di poterle mettere subito senza sapere dove vivo....ma e' stato gentilissimo e mi ha detto tante cose (che poi tu hai confermato e ulteriormente approfondito...), che dire se non le solite cose... LE MICORIZZE - Pagina 2 964762 LE MICORIZZE - Pagina 2 964762 ed ancora LE MICORIZZE - Pagina 2 964762 ..sei stato preziosissimo!!!! LE MICORIZZE - Pagina 2 975874

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
LE MICORIZZE - Pagina 2 Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16136
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 65
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  davide Mar 16 Ago 2011, 15:10

Grazie caro Giancarlo . LE MICORIZZE - Pagina 2 108640 LE MICORIZZE - Pagina 2 520404 le tue parole mi danno molta gratificazione .
Penso che oramai hai capito che sono molto attento a quello che faccio e che voglio ben capire il funzionamento di ogni cosa o intervento .

Non dimenticare a inizio settembre , di iniziare i cicli con gli acidi umici a cadenza di 10 giorni ( molti li sottovalutano ) e somministra le micorizze.
davide
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2042
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 43
Località : Casaleone

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  giancarlo Mar 16 Ago 2011, 16:21

davide ha scritto:Grazie caro Giancarlo . LE MICORIZZE - Pagina 2 108640 LE MICORIZZE - Pagina 2 520404 le tue parole mi danno molta gratificazione .
Penso che oramai hai capito che sono molto attento a quello che faccio e che voglio ben capire il funzionamento di ogni cosa o intervento .

Non dimenticare a inizio settembre , di iniziare i cicli con gli acidi umici a cadenza di 10 giorni ( molti li sottovalutano ) e somministra le micorizze.


Certo Davide, gli acidi umici almeno e' una cosa che faccio da un paio di anni...ora vedro' di somministrare le micorrizze e sono curioso di vederne i risultati.... sorridi benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
LE MICORIZZE - Pagina 2 Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16136
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 65
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  davide Mar 16 Ago 2011, 22:45

Bene bene ragazzi , tenetevi pronti perché vi sto dando l'ultima informazione bomba su dove reperire altri prodotti validissimi in commercio sulle micorizze e altro .
Io oltre alla pastiglie citate della Altea è due anni che sto testando anche altri prodotti in linea liquida e polvere con risultati eccellenti .
Sto parlando del B****m , radimix , trix , e antym .


B****m :
RIEQUILIBRATORE MICROBIOLOGICO DELL’ATTIVITÀ ORGANICA DEL TERRENO
I microrganismi sono tra i componenti fondamentali per la fertilità del terreno. Attivi nel ciclo degli elementi nutritivi (azoto, fosforo, meso e micro-elementi), sono la chiave dei processi di umificazione e mineralizzazione della sostanza organica e quindi della formazione di una corretta struttura del terreno. 
Producono sostanze ormono-simili che stimolano la crescita delle colture, acidi organici e siderofori che chelano gli elementi nutritivi e li veicolano all’interno della pianta. B****m è un concentrato di microrganismi dei generi: Bacillus (solubilizzazione del fosforo e altri meso elementi, azotofissazione e produzione di acidi organici.), Pseudomonas (producono sostanze ormonosimili e siderofori), Streptomyces (importanti nei processi di trasformazione della sostanza organica).
B****m combatte la ’stanchezza’ del terreno La progressiva riduzione della fertilità viene chiamata ’Stanchezza del terreno’. I microrganismi contenuti in B****m oltre a ripristinare una corretta flora microbica, sono in grado di degradare le molecole che impediscono il corretto sviluppo delle colture.
B****m ripristina la flora microbica del terreno dopo la sterilizzazione Riempie il “vuoto biologico” lasciato dalla sterilizzazione del terreno (prodotti chimici, vapore, solarizzazione, ecc.). La colonizzazione riattiva i processi biologici del terreno, ostacola l’ingresso di eventuali funghi patogeni occupandone fisicamente lo spazio vitale. B****m attiva la concimazione organica.
I microrganismi contenuti agiscono a livello enzimatico nei processi di mineralizzazione e/o umificazione della sostanza organica e nel rilascio degli elementi nutritivi in essa contenuti. La sostanza organica distribuita è efficacie a livello nutrizionale e migliora le proprietà chimico fisiche che incrementano la fertilità del terreno. Agisce accelerando la decomposizione della sostanza organica, trasformando rapidamente i residui colturali in humus stabile.
Modalità d’impiego B****m può essere impiegato efficaciemente con le normali attrezzature presenti in azienda.
Contro la ’Stanchezza’ del terreno: distribuire 5/7 giorni prima della semina/trapianto mediante impianto di fertirrigazione oppure barre per diserbo. Nel caso di impiego su terreno nudo è consigliabile una leggera lavorazione superficiale al fine di interrare il prodotto, nel caso il terreno tenda ad asciugare eccessivamente, provvedere ad una leggera irrigazione. In caso di necessità può essere impiegato anche alla semina/trapianto, con la prima irrigazione, distribuito con manichetta, per aspersione o localizzato al colletto.
Attivazione della concimazione organica: distribuire mediante impianto di fertirrigazione oppure barre per diserbo sul concime organico o ammendante prima dell’interramento.
Riattivazione organica dopo la sterilizzazione: la distribuzione può avvenire mediante impianto di fertirrigazione (manichetta) nel caso non vengano rimossi i teli oppure con barre per diserbo o irrigazione a pioggia sul terreno nudo prima delle lavorazioni superficiali. È importante rispettare i tempi di rientro indicati sul prodotto sterilizzante. Per aumentarne l’efficacia si consiglia la miscela con fertilizzante liquido ad alto tenore di carbonio organico.

RADMIX :

PROMOTORE DELLA RADICAZIONE
Una miscela calibrata di aminoacidi con funzioni specifiche nel metabolismo dei vegetali e dotati di proprietà chelanti dei micro e meso elementi. I microrganismi PGPR (Plant Growth Promoting Rhizobacteria) quali Bacillus spp., Pseudomonas spp. e Streptomyces spp. rilasciano nella rizosfera sostanze ormono-simili che stimolano la moltiplicazione e la crescita delle cellule radicali. Producono, inoltre, sostanze siderofore attive nella chelazione degli elementi nutritivi. Una squadra alleata di tutte le colture che le aiuta nei momenti critici della coltivazione. Stimola la radicazione delle talee erbacee e legnose senza causare quei fenomeni di fitotossicità che possono manifestarsi impiegando ormoni di sintesi. Limita il manifestarsi di crisi post-trapianto, migliorando l’attecchimento delle giovani piantine ed accelerando la ripresa vegetativa.
Impiegato in miscela od in successione ad interventi fungicidi per il contenimento dei funghi patogeni di radici e colletto (Fusarium spp., Verticillium spp., Phytophthora spp., Pythium spp., Sclerotinia spp., Rhizoctonia spp., Thielaviopsis basicola, Radice suberosa, ecc.), promuove l’emissione di nuove radici nelle piante attaccate dalla patologia ed attenua l’effetto fito-tossico dei principi attivi chimici. Su colture sottoposte a stress ambientali (Stress idrici, temperature anomale, asfissia radicale) una volta eliminata la causa, stimola la riemissione del capillizio radicale permettendo la rapida ripresa vegeto-produttiva.
L’azione fitostimolante sull’apparato radicale ed il conseguente incremento dello sviluppo, migliora la capacità di assorbimento degli elementi nutritivi e dell’acqua, quindi massimizza lo sfruttamento delle risorse impiegate.
In terreni con pH anomalo e scarso contenuto di sostanza organica previene il manifestarsi di microcarenze grazie a sostanze naturali per le proprietà chelanti dei microelementi. 

TRIX 

PRODOTTO AD AZIONE SPECIFICA A BASE DI 2 CEPPI DI Trichoderma
La mancanza di competitori naturali che ostacolino l’ingresso e la diffusione di patogeni e la mancanza di microflora agronomicamente attiva sono spesso la causa sia dello sviluppo di malattie sia della limitazione delle capacità produttive delle colture.
I due ceppi di Trichoderma e di Bacillus subtilis presenti nel prodotto sono in grado di colonizzare il terreno e di conseguenza ’riempire’ l’eventuale vuoto biologico, ostacolare l’insediamento di fitopatogeni mediante un’azione di competizione e di antagonismo.
Inoltre i microrganismi presenti nel prodotto sono attivi, a livello della rizosfera, nell’abbassamento del pH rendendo meglio disponibili quegli elementi nutritivi (fosforo, ferro, manganese, boro) altrimenti bloccati in forma di sali insolubili; producono essudati in grado di chelare questi elementi migliorandone l’assorbimento da parte delle radici. I microrganismi sono in grado di accelerare i processi di umificazione della sostanza organica migliorando, quindi, la struttura del terreno ed i processi ad essa correlati. 

ANTYM : 

PRODOTTO AD AZIONE SPECIFICA PER TRATTAMENTI FOGLIARI
antym è un prodotto ad azione specifica sulla fillosfera delle colture. Grazie all’elevato contenuto di microrganismi specifici è in grado di riequilibrare la microflora fogliare stimolando il rigoglio vegetativo e produttivo, inibendo la diffusione di patologie batteriche e fungine grazie a meccanismi naturali.
Su foglie e frutti è, normalmente, presente una microflora fungina e batterica. Condizioni climatiche o nutrizionali sfavorevoli possono squilibrare le condizioni a favore di funghi o batteri patogeni. La distribuzione di antym ripristina l’equilibrio.
La competizione per lo spazio ed i nutrienti, l’induzione di resistenza, la produzione di enzimi specifici sono i processi con cui i microrganismi colonizzano i possibili siti di infezione difendendoli dall’attacco di eventuali patogeni (in particolare Botrytis, Monilia, Bremia e altre peronosporacee), in questo modo vengono prevenuti gli stress dovuti agli agenti biotici che limitano la capacità produttiva della coltura. 

Tutti i prodotti e molti altri  con tutte le schede tecniche  da scaricare in pdf li trovate al sito www.protema.com        Email : info@protema.com

Come ultima considerazione vi dico il metodo che stò testando : 
Inizio primavera : ( con temperature non inferiori a 10 gradi di notte ) 
- Somministrazione di una pastiglia di micorizze ed inizio concimazione con concime organico a lenta cessione ( bio gold ) 
- A distanza di 7 giorni spargo sul terreno il trix ( utilizzabile una sola volta ) e Annaffio .
- dopo 7 giorni  annaffiatura con acidi umici + radimix 
- dopo 7 giorni annaffiatura con B****m
- dopo 7 giorni annaffiatura con acidi umici + radimix
- dopo 7 giorni annaffiatura con B****m 
- dopo 7 giorni annaffiatura con acidi umici + alghe auxine 
- dopo 14 giorni ripetere acidi umici + alghe auxine

Ps . A cadenza settimanale potete nebulizzare il fogliame con antym , e a metà settimana ( a vostra scelta ) nel periodo vegetativo primaverile , annaffiate con del ferrochelato ricco di microelementi . 

La stessa procedura la effettuo in autunno utilizzando biogold Classic ( meno azotato , con più fosforo e potassio ) ma aggiungendo in quche annaffiatura nel mezzo settimana del potassio .

Spero di avervi aiutato .
davide
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2042
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 43
Località : Casaleone

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  davide Mar 16 Ago 2011, 23:12

Un'ultima cosa ragazzi ( che vi consiglio ) se acquistate direttamente da protema , cercate di organizzarvi in più persone per dividervelo , perché le confezzioni sono un Pò grandi , ma in questo modo siete SICURI che sono attivi una volta aperti , perché se controllate la scheda dice chiaramente che sono conservabili per due anni ( dalla chiusura della fabbrica produttrice ) ma una volta aperti hanno durata di 10 giorni !!
Quindi diffidate chi vende confezzioni più piccole di quelle della casa produttrice saluti2 saluti2 saluti2
davide
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2042
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 43
Località : Casaleone

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  Ascom Mer 17 Ago 2011, 09:21

Davide sei inesauribile! LE MICORIZZE - Pagina 2 975874

Domanda... ma se tutti i prodotti, una volta aperti durano al massimo 10 gg, nel tuo ciclo non riesci a fare due somministrazioni con la stessa "confezione" o quota parte di confezione divisa con altri. Sbaglio?

Sul sito la scheda del radimix, ad esempio, fa menzione solo del fatto che mantiene inalterate le caratteristiche per due anni, se conservato in luogo fresco e lontano dai raggi solari. Avevo acquistato un kit dove puoi immaginare, risultati ottimi, pero' anche sulle etichette originali, non ci sono riferimenti temporali. E' giusto diffidare di confezioni piu' piccole, visto che la casa madre vende, almeno ufficialmente, confezioni da 1 litro a salire, pero' se il limite di utilizzo e' 10 gg dall'apertura, potrebbero scriverlo...mannaggia.

Sulla scheda del K***u ** non sono date limitazioni temporali. Confermi?
LE MICORIZZE - Pagina 2 64407

Ascom
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 56
Località : vicino a Crema (CR)

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  davide Mer 17 Ago 2011, 09:50

@ ascom : esatto , io lo divido ( B****m e trix ) con altri amici, e somministro solo le prime due volte .
Poi autunno acquisito altro barattolo nuovo e somministro .

Per il radimix non menzionano tempi di scadenza perché è un stimolante radicale ( non spore o funghi del tricoderma ) quindi io lo tengo in un mini frigorifero ( come altri prodotti ) e dura benissimo due anni .

Per il k-o-m-b-u -40 non esiste data di scadenza perché è un fitostimolante a base di algha laminaria japonica , quindi NON sono  spore vive , ma è un estratto a freddo .
Anche li consiglio non più di due anni .

  LE MICORIZZE - Pagina 2 520404
davide
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2042
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 43
Località : Casaleone

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  Ascom Mer 17 Ago 2011, 10:31

Ottimo, quindi riassumendo:

  • B****m una volta aperto dura max 10 gg

  • trix una volta aperto va subito utilizzato

  • K***u ** + radimix + antym una volta aperti e se ben conservati mantengono le caratteristiche per due anni.
[/list]

la accendiamo?

Ascom
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 56
Località : vicino a Crema (CR)

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  davide Mer 17 Ago 2011, 10:52

Accendi , e confermo il tutto LE MICORIZZE - Pagina 2 53082 LE MICORIZZE - Pagina 2 436115
davide
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2042
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 43
Località : Casaleone

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  Ascom Mer 17 Ago 2011, 12:14

Ancora grazie!

Per chi e' della mia zona, proviamo a fare una cordata d'acquisto? LE MICORIZZE - Pagina 2 408870

Ascom
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 56
Località : vicino a Crema (CR)

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  giancarlo Mer 17 Ago 2011, 12:21

Ascom ha scritto:Ancora grazie!

Per chi e' della mia zona, proviamo a fare una cordata d'acquisto? LE MICORIZZE - Pagina 2 408870

Certo..ne parleremo poi anche al Club.....

Colgo l'occasione per rammentare a tutti che nella sezione Download c'e' un'interessantissimo articolo sulle micorrizze scritto dal nostro prezioso Davide!!!



Andate e scaricate...non ve ne pentirete!!!!!!

LE MICORIZZE - Pagina 2 64407

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
LE MICORIZZE - Pagina 2 Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16136
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 65
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  davide Mer 17 Ago 2011, 21:43

Grazie Giancarlo , per me è un grande onore .
Spero ( nel mio piccolo ) di aver potuto aiutare qualcuno a reperirsi il materiale e ancor più felice di aver condiviso il mio lungo percorso sulla buona coltivazione .
davide
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2042
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 43
Località : Casaleone

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  Simo. Gio 18 Ago 2011, 14:26

Ascom ha scritto: E' giusto diffidare di confezioni piu' piccole, visto che la casa madre vende, almeno ufficialmente, confezioni da 1 litro a salire, ...

Non per difendere qualcuno, ma leggendo in un post in altro forum, si dichiara di aver ottunuto dalla casa madre la fornitura dei prodotti in confezioni ridotte. Essendo confezioni distribuite legalmente attraverso uno shop on-line (quindi visibile a tutti), non credo che Protema consentirebbe lo "sputtanamento" dei suoi prodotti?
Per lomeno, io certezze non ne ho...voi?
Secondo me, al di là di simpatie ed antipatie, si potrebbe dare informazioni (utilissime tra l'altro) senza tirare in ballo persone non presenti.
Spero di non aver esagerato o offeso qualcuno.
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8523
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 48
Località : Segrate (MI)

https://www.youtube.com/channel/UCtrd9Z6KU2Yo4KFQD0Bx1HA

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  giancarlo Gio 18 Ago 2011, 14:46

Simone ha scritto:
Ascom ha scritto: E' giusto diffidare di confezioni piu' piccole, visto che la casa madre vende, almeno ufficialmente, confezioni da 1 litro a salire, ...

Non per difendere qualcuno, ma leggendo in un post in altro forum, si dichiara di aver ottunuto dalla casa madre la fornitura dei prodotti in confezioni ridotte. Essendo confezioni distribuite legalmente attraverso uno shop on-line (quindi visibile a tutti), non credo che Protema consentirebbe lo "sputtanamento" dei suoi prodotti?
Per lomeno, io certezze non ne ho...voi?
Secondo me, al di là di simpatie ed antipatie, si potrebbe dare informazioni (utilissime tra l'altro) senza tirare in ballo persone non presenti.
Spero di non aver esagerato o offeso qualcuno.

Simone, a me non interessano polemiche con nessuno, io vado avanti per la mia strada...l'articolo di Davide lo trovo interessante per la comunita' e va nella sezione download, mi pare che Davide (che invito a non controbattere..perche' non la finiremmo piu'...) non abbia fatto alcun nome ne' riferimenti a persone non presenti...se qualcuno e' scontento di come opero non ha che da dirmelo...so difendermi e ribattere....quello che e' stato scritto Davide lo ha concordato con me..e quindi mi prendo la piena responsabilita' del suo articolo.....

Una piccola polemica la voglio pero' fare....io ho acquistato un set di prodotti da un'altro forum che tutti conosciamo... tra questi c'era il Bioxim....chi lo ha venduto si e' ben guardato dal dirmi che una volta aperta la confezione dopo 10 gg. l'efficacia del prodotto era nulla...anche altri hanno reclamato (ma guarda caso la discussione di una persona che si lamentava del fatto che non fosse stato avvertito e relative risposte...non esistono più..) ci e' sempre stato risposto che l'efficacia era di due anni......se questa e' onesta'......vedi tu.....ho continuato a dare quel prodotto non sapendo che le mie piante non ne traevano alcun beneficio.....

Io comunque caro Simone do' informazioni come le hai definite tu utilissime....e non tiro in ballo proprio nessuno questo intervento davvero non l'ho gradito..anche se per me la faccenda e' chiusa qui.....

(altra piccola cosa....in quel forum si e' parlato molto del sottoscritto dopo che me ne sono andato...in bene da alcuni e meno bene da altri....ma io non ho mai risposto ne' polemizzato avrei voluto dire molte cose per difendermi e fare puntualizzazioni importanti, ma non l'ho fatto....non vorrei essere costretto a farlo ora....gradirei davvero che nessuno intervenga su questo argomento.....e se qualcuno volesse delucidazioni ulteriori sono pronto a darle in MP, sono sicuro che qualcuno ne ha solo da guadagnare se non parlo pubblicamente anche se non lo merita.)

Ultima cosa, la casa madre e' stata interpellata da me piu' di una volta...mi e' stato sempre risposto che loro fanno solo confezioni grandi....se non mi credi prova a contattarli.....





Ultima modifica di giancarlo il Sab 20 Ago 2011, 18:28 - modificato 2 volte.

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
LE MICORIZZE - Pagina 2 Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16136
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 65
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty micorizze

Messaggio  folletto Gio 18 Ago 2011, 15:27

caro amico Davide ,molto interessante e dettagliato il tuo argomento per i prodotti della protema ,mi sono gelosamente salvato tutto ,ma purtroppo essendo solo e senza amici con cui dividere il prodotto LE MICORIZZE - Pagina 2 2160145133 dovrò rinunciare ,visto le scadenze ,per le micorizze sono a posto ...trovate ,e qui se non sbaglio devo somministrare a settembre !!al posto dei prodotti protema non hai qualcosa di facsimile da consigliarmi ???LE MICORIZZE - Pagina 2 53082 LE MICORIZZE - Pagina 2 108640

folletto
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 07.06.11
Età : 67
Località : menaggio

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  giancarlo Gio 18 Ago 2011, 15:32

folletto ha scritto:caro amico Davide ,molto interessante e dettagliato il tuo argomento per i prodotti della protema ,mi sono gelosamente salvato tutto ,ma purtroppo essendo solo e senza amici con cui dividere il prodotto LE MICORIZZE - Pagina 2 2160145133 dovrò rinunciare ,visto le scadenze ,per le micorizze sono a posto ...trovate ,e qui se non sbaglio devo somministrare a settembre !!al posto dei prodotti protema non hai qualcosa di facsimile da consigliarmi ???LE MICORIZZE - Pagina 2 53082 LE MICORIZZE - Pagina 2 108640

Davide rispondera'...intanto io ti dico che si soravvive anche senza tali prodotti...io in 21 anni li ho dati solo negli ultimi due/tre.....e prima stavano comunque benissimo le mie piante...somministrare le micorrizze in abbinamento ad acidi umici sara' gia' una gran bella cosa per le tue piante te lo assicuro...... LE MICORIZZE - Pagina 2 272947

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
LE MICORIZZE - Pagina 2 Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16136
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 65
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty micorizze

Messaggio  folletto Gio 18 Ago 2011, 15:36

scusa GIAN mi dici cosa sono gli acidi umici ...scusa ciao

folletto
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 07.06.11
Età : 67
Località : menaggio

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  folletto Gio 18 Ago 2011, 15:45

folletto ha scritto:scusa GIAN mi dici cosa sono gli acidi umici ...scusa ciao
ho trovato GIAN ,,sono le sostanze organiche presenti nella terra e l'humus giusto???

folletto
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 07.06.11
Età : 67
Località : menaggio

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  giancarlo Gio 18 Ago 2011, 15:51

folletto ha scritto:
folletto ha scritto:scusa GIAN mi dici cosa sono gli acidi umici ...scusa ciao
ho trovato GIAN ,,sono le sostanze organiche presenti nella terra e l'humus giusto???


Per la spiegazione ti rimando a questo indirizzo...

http://it.wikipedia.org/wiki/Acido_umico

Li puoi trovare a basso prezzo su "pagineverdi", Davide lo ha segnalato gia' per le micorrizze l'indirizzo..... LE MICORIZZE - Pagina 2 64407

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
LE MICORIZZE - Pagina 2 Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16136
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 65
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  davide Gio 18 Ago 2011, 16:34

@ folletto : se controlli ho scritto ( sempre sull' articolo delle micorizze ) che per chi come te ha problemi a dividersi i prodotti di protema , può andare sul sito di www.pagineverdibonsai.it e acquistare TRV in polvere oppure TRVG granulare , che sono confezioni da 100 g utilissime per chi ha poche piante .
Poi vero anche il concetto di Giancarlo , che dice che molti anni fa coltivavano i bonsai anche senza micorizze , ma tenete conto che questi funghi benefici ( grazie alla tecnologia odierna , e all'evoluzione della scienza su questo aspetto ) è iniziata la sua prima produzione in vari formati 15 anni fa .
Quindi noi giovani bonsaisti , ci possiamo ritenere fortunati ad avere in commercio di tutto e di più.
Poi se uno vuole utilizzarli Sara salute ed aiuto in più per le proprie piante , altrimenti niente è obbligatorio .
davide
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2042
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 43
Località : Casaleone

Torna in alto Andare in basso

LE MICORIZZE - Pagina 2 Empty Re: LE MICORIZZE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.