Forum Bonsai
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
una spiegazione per un neofita... Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

una spiegazione per un neofita... Vote_lcap11%una spiegazione per un neofita... Vote_rcap 11% [ 35 ]
una spiegazione per un neofita... Vote_lcap61%una spiegazione per un neofita... Vote_rcap 61% [ 198 ]
una spiegazione per un neofita... Vote_lcap1%una spiegazione per un neofita... Vote_rcap 1% [ 4 ]
una spiegazione per un neofita... Vote_lcap14%una spiegazione per un neofita... Vote_rcap 14% [ 46 ]
una spiegazione per un neofita... Vote_lcap2%una spiegazione per un neofita... Vote_rcap 2% [ 7 ]
una spiegazione per un neofita... Vote_lcap11%una spiegazione per un neofita... Vote_rcap 11% [ 37 ]

Voti totali : 327

Ultimi argomenti
» Aiuto pino pentaphilla cosa succede?
una spiegazione per un neofita... EmptyIeri alle 11:13 Da pie78

» ditemi dove piu giusto capitozzare
una spiegazione per un neofita... EmptyIeri alle 07:12 Da lucabe

» Pinus Parviflora Var. "Ibokan"
una spiegazione per un neofita... EmptySab 19 Set 2020, 10:27 Da kordonbleu

» Quercus cerris
una spiegazione per un neofita... EmptySab 19 Set 2020, 07:36 Da kordonbleu

» Olivastro Sardo
una spiegazione per un neofita... EmptyVen 18 Set 2020, 09:22 Da Simo.

» Rodilegno nel fico
una spiegazione per un neofita... EmptyVen 18 Set 2020, 09:19 Da Simo.

» Acero in difficoltà
una spiegazione per un neofita... EmptyMer 16 Set 2020, 09:45 Da kordonbleu

» Problemi con acero Deshojo
una spiegazione per un neofita... EmptyMer 16 Set 2020, 06:20 Da kordonbleu

» Informazioni su concime prodigy
una spiegazione per un neofita... EmptyVen 11 Set 2020, 06:27 Da kordonbleu

Settembre 2020
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

una spiegazione per un neofita...

Andare in basso

una spiegazione per un neofita... Empty una spiegazione per un neofita...

Messaggio  Vinicio Salami il Lun 20 Ago 2018, 16:42

buongiorno a tutti, come da titolo desidererei gentilmente che mi venissero date alcune nozioni base, per me non ancora chiare.
ho visto in esposizione dei Suiseki con daiza, alcuni senza e solo appoggiati su una tavoletta di legno ed altri delicatamente posati sulla sabbia.
mi potreste spiegare se esiste una regola precisa per stabilire come e dove posizionare Suiseki e Biseki?
grazie mille a chi mi dedicherà un po' del suo tempo. una spiegazione per un neofita... 9234 una spiegazione per un neofita... 9234

p.s. io abito a Brescia città...c'è qualche iscritto al forum che risieda vicino?

Vinicio Salami
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 19.08.18
Età : 71
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

una spiegazione per un neofita... Empty Re: una spiegazione per un neofita...

Messaggio  giancarlo il Lun 20 Ago 2018, 20:15

Ciao Vinicio, nel link che ti segnalo l'utente "Il maremmano" grande esperto di suiseki ha fatto una serie di servizi molto esaurienti, nell'attesa che magari si colleghi e possa risponderti direttamente ti segnalo il link con tutti i post fatti fino ad ora....

https://forumbonsailodi.forumattivo.com/f14-tutto-sui-suiseki

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16129
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 64
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

una spiegazione per un neofita... Empty Re: una spiegazione per un neofita...

Messaggio  Vinicio Salami il Mar 21 Ago 2018, 00:48

grazie mille...gentilissimo. una spiegazione per un neofita... 9234

Vinicio Salami
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 19.08.18
Età : 71
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

una spiegazione per un neofita... Empty Re: una spiegazione per un neofita...

Messaggio  CaVa69 il Mer 22 Ago 2018, 16:18

io ti posso dire che i due tipi più comuni di esposizione di una pietra sono con il dai o nella sabbia contenuta in un vassoio (suiban). Il vassoio di solito è di ceramica o di metallo (rame, ottone....) e in questo secondo caso è detto doban......
CaVa69
CaVa69
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 28.09.15
Età : 51
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

una spiegazione per un neofita... Empty Re: una spiegazione per un neofita...

Messaggio  CaVa69 il Mer 22 Ago 2018, 16:54

Sulle regole del come e dove posizionare il suiseki potremmo stare a parlarne per giorni, io cerco sperando di non sbagliare, di darti qualche informazione. La scelta tra dai e suiban credo che non sia dettata da regole e chi presenta la pietra sceglie dove secondo lui la pietra può dare “il meglio di se”. Il vantaggio del suiban è che in esso si possono presentare di volta in volta diverse pietre mentre il dai è fatto su misura per una pietra e si potrà usare solo per quella. Però mentre la pietra nel dai può essere posizionata (incastrata) solo nell ‘unico modo possibile, nel suiban la pietra va posizionata seguendo regole complesse che spesso non corrispondono a quello che i nostri occhi suggeriscono.
CaVa69
CaVa69
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 28.09.15
Età : 51
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

una spiegazione per un neofita... Empty Re: una spiegazione per un neofita...

Messaggio  giancarlo il Mer 22 Ago 2018, 19:08

CaVa69 ha scritto:Sulle regole del come e dove posizionare il suiseki potremmo stare a parlarne per giorni, io cerco sperando di non sbagliare, di darti qualche informazione. La scelta tra dai e suiban credo che non sia dettata da regole e chi presenta la pietra sceglie dove secondo lui la pietra può dare “il meglio di se”. Il vantaggio del suiban è che in esso si possono presentare di volta in volta diverse pietre mentre il dai è fatto su misura per una pietra e si potrà usare solo per quella. Però mentre la pietra nel dai può essere posizionata (incastrata) solo nell ‘unico modo possibile, nel suiban la pietra va posizionata seguendo regole complesse che spesso non corrispondono a quello che i nostri occhi suggeriscono.

Grazie tante per aver risposto con sollecitudine Cava69!!!!!

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16129
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 64
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

una spiegazione per un neofita... Empty Re: una spiegazione per un neofita...

Messaggio  CaVa69 il Gio 23 Ago 2018, 06:42

...mi scuso per la mia lunga assenza dal forum, con il mio vecchio computer lentissimo era quasi impossibile partecipare attivamente; ora con il telefono sarò sicuramente più attivo
CaVa69
CaVa69
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 28.09.15
Età : 51
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

una spiegazione per un neofita... Empty Re: una spiegazione per un neofita...

Messaggio  Vinicio Salami il Gio 23 Ago 2018, 19:44

CaVa69 ha scritto:Sulle regole del come e dove posizionare il suiseki potremmo stare a parlarne per giorni, io cerco sperando di non sbagliare, di darti qualche informazione. La scelta tra dai e suiban credo che non sia dettata da regole e chi presenta la pietra sceglie dove secondo lui la pietra può dare “il meglio di se”. Il vantaggio del suiban è che in esso si possono presentare di volta in volta diverse pietre mentre il dai è fatto su misura per una pietra e si potrà usare solo per quella. Però mentre la pietra nel dai può essere posizionata (incastrata) solo nell ‘unico modo possibile, nel suiban la pietra va posizionata seguendo regole complesse che spesso non corrispondono a quello che i nostri occhi suggeriscono.

ti ringrazio per la sollecitudine. sorridi
ho letto molto in questi giorni nel web e mi sono cuccato quasi tutti (credo) i filmati su youtube relativi all'argomento, che si è rivelato molto complesso soprattutto perchè mi sembra non ci siano regole ferree alle quali attenersi, salvo in alcuni casi, ma che piuttosto la fantasia, lo spirito d'osservazione ed anche l'immaginazione diano spunto per la classificazione, la preparazione ed il giusto posizionamento dei reperti.
ho appurato che un Suiseki, per diventare tale, dovrebbe essere manipolato più o meno ogni giorno (utilizzando il sudore della fronte) per almeno una decina d'anni; qui sorge un interrogativo: i maestri giapponesi sostengono che il Suiseki, una volta maturo, possa assorbire acqua ed umidità come una sorta di spugna però non spiegano come sia possibile, perchè utilizzando il metodo del "sudore", nel tempo l'acqua evapora e sulla pietra rimane il grasso residuo...che secondo me dovrebbe rendere il Suiseki assolutamente impermeabile...mah...o non ho capito io, oppure si tratta di un mistero orientale.
per quanto mi riguarda ho il grossissimo problema delle daiza, non avendo gli strumenti adatti, lo spazio necessario e la manualità specifica per realizzarle. sono in grado di estrarre i genitali ad un Insetto di 4 mm, ma ho grosse difficoltà con gli attrezzi da falegname; per ora mi accontenterò di raccogliere esemplari, cercare di trasformarli in Araishi (se le mie figlie continueranno con questa mia passione forse nel tempo potranno diventare Suiseki), posizionando i più particolari sul suiban.
purtroppo, senza la possibilità di essere a stretto contatto con uno specialista, ritengo che questo hobby sia molto difficoltoso da portare avanti...mi scuserete se, spesso, chiederò i vs. consigli.
di nuovo grazie a tutti. felicefz felicefz

Vinicio Salami
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 19.08.18
Età : 71
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

una spiegazione per un neofita... Empty Re: una spiegazione per un neofita...

Messaggio  CaVa69 il Gio 23 Ago 2018, 21:07

Ribadisco che non sono un esperto ma un amatore praticante, per risposte più mirate ci vorrebbe e speriamo che arrivi il maremmano. La tecnica che descrivi per dare la patina alla pietra è quella classica e che sicuramente da migliori risultati però è uso comune aiutarsi con altri prodotti tipo oli, creme, lucido per scarpe......ho letto anch’io della “coltivazione della pietra” annaffiandolo continuamente però ti assicuro che chiuque abbia una pietra “finita” se non è esposta in una mostra è o esposta in casa o in cantina ben stivata in una scatola.
CaVa69
CaVa69
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 28.09.15
Età : 51
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

una spiegazione per un neofita... Empty Re: una spiegazione per un neofita...

Messaggio  CaVa69 il Gio 23 Ago 2018, 21:23

Per quanto riguarda la costruzione dei dazia ti posso spiegare come ho cominciato io: cerca una piccola pietra con buona forma nella parte superiore e la parte inferiore il più piatta possibile, poi scegli un legno abbastanza morbido; come attrezzatura ti basterà un lapis, carta carbone, carta vetra, un cutter a lama curva è un piccolo seghetto. Se vuoi saperne di più.......
CaVa69
CaVa69
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 28.09.15
Età : 51
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

una spiegazione per un neofita... Empty Re: una spiegazione per un neofita...

Messaggio  Vinicio Salami il Dom 26 Ago 2018, 00:05

ciao CaVa69, ti avevo risposto passandoti la mia email, ma non vedo più il mio intervento...strano... una spiegazione per un neofita... 581214 una spiegazione per un neofita... 581214 una spiegazione per un neofita... 581214

Vinicio Salami
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 19.08.18
Età : 71
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

una spiegazione per un neofita... Empty Re: una spiegazione per un neofita...

Messaggio  maremmano il Ven 31 Ago 2018, 09:32

Ciao Vinicio, ciao Cava, ciao a tutti, dunque rispondo alla prima domanda, ci sono regole di dove va messa la pietra? (mi sembra così la domanda),
Si ci sono regole, e non solo per dove e come va messa la pietra, altrimenti non sarebbe suiseki, per rispondere bisogna che chi domanda conosca almeno le categorie dell'arte suiseki, ecco il link
https://www.yumpu.com/it/document/view/60184068/classificazione-suiseki-secondo-la-forma
Poi ci vuole un poco di fantasia pratica, es,una montagna vista da vicino,non potrà andare nel suiban ma solo nel daiza, uguale per una capanna, un animale, scogli,isole pietre pozza, cascate etc,,,si nel suiban si nel daiza.
Ora Vinicio scrive che ha visto in esposizione pietre su tavole, appoggiate su sabbia, sono tentativi di chi non ha esperienza o si inventa cose strane, la regola è ogni pietra deve avere il suo daiza o suiban in mostra e non solo, anche il tavolino o jita o jiban (tavole o fette di tronco).
Vinicio, comunque è presto per te approfondire l'esposizione, bisogna prima capire la/le pietre nella forma suiseki, per questo ti propongo (come ho fatto a tanti) di venire un fine settimana in Amicizia da me, nel mio laboratorio capirai più cose che in un anno in internet, non solo, vedrai direttamente fare i daiza, la ricerca, etcc...
maremmano
maremmano
Grande esperto Suiseki
Grande esperto Suiseki

Messaggi : 245
Data d'iscrizione : 20.09.15
Età : 61
Località : Istia D'ombrone (Grosseto)

http://www.originidimaremma.it/

Torna in alto Andare in basso

una spiegazione per un neofita... Empty Re: una spiegazione per un neofita...

Messaggio  Vinicio Salami il Ven 31 Ago 2018, 23:12

maremmano ha scritto:Ciao Vinicio, ciao Cava, ciao a tutti, dunque rispondo alla prima domanda, ci sono regole di dove va messa la pietra? (mi sembra così la domanda),
Si ci sono regole, e non solo per dove e come va messa la pietra, altrimenti non sarebbe suiseki, per rispondere bisogna che chi domanda conosca almeno le categorie dell'arte suiseki, ecco il link
https://www.yumpu.com/it/document/view/60184068/classificazione-suiseki-secondo-la-forma

ciao Carlo...grazie mille per il link. sorridi sorridi

maremmano ha scritto:Vinicio, comunque è presto per te approfondire l'esposizione, bisogna prima capire la/le pietre nella forma suiseki, per questo ti propongo (come ho fatto a tanti) di venire un fine settimana in Amicizia da me, nel mio laboratorio capirai più cose che in un anno in internet, non solo, vedrai direttamente fare i daiza, la ricerca, etcc...

hai un grande cuore ed una profonda disponibilità; sarebbe veramente un piacere ed un onore poterti conoscere personalmente e vedere da vicino le tue opere e il tuo laboratorio. vedrò di organizzarmi per un fine settimana...sei veramente gentilissimo. a presto. una spiegazione per un neofita... 520404 una spiegazione per un neofita... 520404 una spiegazione per un neofita... 520404 una spiegazione per un neofita... 520404

Vinicio Salami
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 19.08.18
Età : 71
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

una spiegazione per un neofita... Empty Re: una spiegazione per un neofita...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.