Forum Bonsai
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
lavorazione del secco - Pagina 2 Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

lavorazione del secco - Pagina 2 Vote_lcap11%lavorazione del secco - Pagina 2 Vote_rcap 11% [ 36 ]
lavorazione del secco - Pagina 2 Vote_lcap61%lavorazione del secco - Pagina 2 Vote_rcap 61% [ 206 ]
lavorazione del secco - Pagina 2 Vote_lcap1%lavorazione del secco - Pagina 2 Vote_rcap 1% [ 4 ]
lavorazione del secco - Pagina 2 Vote_lcap14%lavorazione del secco - Pagina 2 Vote_rcap 14% [ 49 ]
lavorazione del secco - Pagina 2 Vote_lcap2%lavorazione del secco - Pagina 2 Vote_rcap 2% [ 7 ]
lavorazione del secco - Pagina 2 Vote_lcap11%lavorazione del secco - Pagina 2 Vote_rcap 11% [ 38 ]

Voti totali : 340

Ultimi argomenti attivi
» Palmato "fusion"
lavorazione del secco - Pagina 2 EmptyIeri alle 18:47 Da avalu81

» Stirax Japonica
lavorazione del secco - Pagina 2 EmptyGio 25 Nov 2021, 17:31 Da caione

» Mantidi esotiche
lavorazione del secco - Pagina 2 EmptyGio 25 Nov 2021, 15:50 Da Will1089

» Ficus Elastica in sofferenza
lavorazione del secco - Pagina 2 EmptyGio 25 Nov 2021, 08:27 Da kordonbleu

» Carpino da vivaio
lavorazione del secco - Pagina 2 EmptyMer 24 Nov 2021, 11:13 Da Rebel Luck

» Bonsai Acero
lavorazione del secco - Pagina 2 EmptyMar 23 Nov 2021, 09:53 Da IvoBac

» aiuto olmo giapponese.
lavorazione del secco - Pagina 2 EmptySab 20 Nov 2021, 21:17 Da Paolo Fagnani

» Che tempo fa ?
lavorazione del secco - Pagina 2 EmptyMar 16 Nov 2021, 10:34 Da IvoBac

» un nuovo progetto: olivo
lavorazione del secco - Pagina 2 EmptyMar 16 Nov 2021, 08:33 Da kordonbleu

Novembre 2021
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930     

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

lavorazione del secco

+5
morboo
giancarlo
orsoferito
Simo.
Paolo85
9 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

lavorazione del secco - Pagina 2 Empty Re: lavorazione del secco

Messaggio  morboo Gio 16 Mag 2013, 09:37

Ma poi ... sto' liquido jin è proprio indispensabile?
O se ne può fare a meno, visto che uno dei suoi effetti è quello di sbiancare il ligno ...
Se si usasse solo un buon indurente?
morboo
morboo
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1243
Data d'iscrizione : 13.02.12
Età : 64
Località : San Donato Milanese

http://www.boomi.it

Torna in alto Andare in basso

lavorazione del secco - Pagina 2 Empty Re: lavorazione del secco

Messaggio  danielo55 Gio 16 Mag 2013, 10:10

A dire il vero il liquido jin mi pare che sbianchi poco, o meglio è la patina di calcio che si deposita sul legno dopo l'evaporazione che lo fa vedere più chiaro,se si prova a toglierla con una spugnetta viene via abbastanza facilmente ma la combinazione zolfo e calce è una cosa caustica e preserva il legno dagli agenti atmosferici e patogeni ma deve essere,come detto,rimesso a cadenza variabile,quindi per me dopo averlo messo è sempre utile usare una resina indurente che comunque dura e fa durare il secco molto più a lungo

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 108
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

lavorazione del secco - Pagina 2 Empty Re: lavorazione del secco

Messaggio  Paolo85 Gio 16 Mag 2013, 11:16

Ragazzi e per il legno secco che troviamo sulle piante raccolte? Cioè se raccogliamo una pianta che ha già del legno secco modellato dalla natura e quindi con i suoi colori particalari, come ci comportiamo ? Come facciamo a consarvare quelle caratteristiche?
Paolo85
Paolo85
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 230
Data d'iscrizione : 26.03.13
Età : 36
Località : Manfradonia (FG)

Torna in alto Andare in basso

lavorazione del secco - Pagina 2 Empty Re: lavorazione del secco

Messaggio  re di olea Gio 16 Mag 2013, 15:52

per proteggere il secco naturale,prima lo spazzoli bene con un vecchio spazzolino da denti,poi gli dai una bella sfiammeggiata a passate veloci stando attenti a non carbonizzare il legno,poi ridai una strofinata con uno spazzolino di ottone,a questo punto diluisci una parte di liquido jin,e tre di acqua,e lo passi una sola volta,però prima di passare il composto devi bagnare la parte da trattare con uno spruzzino d'acqua,dopo dieci minuti,puoi passare il composto. lavorazione del secco - Pagina 2 272947
re di olea
re di olea
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2176
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 52
Località : iglesias

Torna in alto Andare in basso

lavorazione del secco - Pagina 2 Empty Re: lavorazione del secco

Messaggio  Paolo85 Gio 16 Mag 2013, 17:45

Grazie Re, in questo modo il secco rimane com'era o cambia?
Paolo85
Paolo85
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 230
Data d'iscrizione : 26.03.13
Età : 36
Località : Manfradonia (FG)

Torna in alto Andare in basso

lavorazione del secco - Pagina 2 Empty Re: lavorazione del secco

Messaggio  Simo. Gio 16 Mag 2013, 21:58

robyn77 ha scritto:

mi piace il simo bacio ....è sempre puntuale e vigile.... lavorazione del secco - Pagina 2 975874 è vero come dice..... che non basta darlo una volta e basta.... sorridi volendo si potrebbe anche dare del indurente per il legno (che ora mi sfugge il nome) senza dare di nuovo il liquido jin (sbiancando di nuovo il tutto) lavorazione del secco - Pagina 2 272947

per esempio questo è stato dato il liquido jin (molto leggero) i primi di aprile ecco come si presenta oggi...

...

una volta raggiunto la tonalità soddisfacente potrei passare un indurente al posto del liquido jin per preservare il secco.... sorridi lavorazione del secco - Pagina 2 272947

Parrebbe filare il tuo ragionamento Roby! lavorazione del secco - Pagina 2 272947

Però, prova a seguirmi...

Penso che non esista un prodotto eterno. Qualsiasi esso sia, con il passare del tempo tende a dilavarsi, assottigliarsi (la pellicola impregnante) ed a disgragarsi, aprendo varchi (basta un solo poro) agli agenti infestanti.
Andrebbe comunque ripassato (ciclicamente), non prima di aver ripulito la superficie da trattare.

Infatti, gli agenti atmosferici o infestanti, quelli che rendono il secco naturale, scurendolo/sporcandolo nelle sue fessurazioni... non si tratta di normale polvere, sporco o che dir si voglia. Si tratta di insetti e muffe che aggrediscono il legno nutrindosene.

Va quindi rimosso, a mio modo di vedere, ogni qualvolta si debba ritrattare la parte. Altrimenti rischia di continuare la sua azione disgregante in profondità (come una carie che va rimossa in profondità prima di coprire il tutto).

Penso sia questo il motivo per cui si usa "sporcare il trattamento" aggiungendo catramina/fuliggine/china/tempra/ecc. ecc. , per ottenere un'effetto (più o meno) immediato che comunque andrà ripetuto a distanza di tempo.

Cosa ne pensi? lavorazione del secco - Pagina 2 975874


Ultima modifica di Simone il Gio 16 Mag 2013, 22:24 - modificato 1 volta.
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8523
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 48
Località : Segrate (MI)

https://www.youtube.com/channel/UCtrd9Z6KU2Yo4KFQD0Bx1HA

Torna in alto Andare in basso

lavorazione del secco - Pagina 2 Empty Re: lavorazione del secco

Messaggio  orsoferito Gio 16 Mag 2013, 22:12

La penso come Simone, considerando che il polisulfuro fa la funzione di colarante/conservante nel tempo va rinnovato.
Io personalmente sulle piante a cui tengo di più dopo un mese o due dal trattamento uso spazzolare via in maniera energica tutta la polvere di superficie della calce.
Specialmente se devo esibirle (raramente) saluti3

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3563
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Torna in alto Andare in basso

lavorazione del secco - Pagina 2 Empty Re: lavorazione del secco

Messaggio  re di olea Ven 17 Mag 2013, 04:06

Paolo85 ha scritto:Grazie Re, in questo modo il secco rimane com'era o cambia?
se vuoi il colore originale che non cambi,al posto del liquido jin diluito,puoi usare acqua ossigenata,quella oltre gli 80 volumi,io uso quella a 120 volumi,molto caustica e difficile da trovare.
re di olea
re di olea
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2176
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 52
Località : iglesias

Torna in alto Andare in basso

lavorazione del secco - Pagina 2 Empty Re: lavorazione del secco

Messaggio  Ospite Ven 17 Mag 2013, 05:47

re di olea ha scritto:
Paolo85 ha scritto:Grazie Re, in questo modo il secco rimane com'era o cambia?
se vuoi il colore originale che non cambi,al posto del liquido jin diluito,puoi usare acqua ossigenata,quella oltre gli 80 volumi,io uso quella a 120 volumi,molto caustica e difficile da trovare.

stè king si trova facilmente su ebay confezione da 1l 130 volumi, spedita a casa per un totale di 12,50 euro(8 euro sono di s.s pala in testa )

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

lavorazione del secco - Pagina 2 Empty Re: lavorazione del secco

Messaggio  Paolo85 Ven 17 Mag 2013, 10:28

re di olea ha scritto:
Paolo85 ha scritto:Grazie Re, in questo modo il secco rimane com'era o cambia?
se vuoi il colore originale che non cambi,al posto del liquido jin diluito,puoi usare acqua ossigenata,quella oltre gli 80 volumi,io uso quella a 120 volumi,molto caustica e difficile da trovare.

Grazie Re presto proverò questo metodo ! sorridi
Paolo85
Paolo85
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 230
Data d'iscrizione : 26.03.13
Età : 36
Località : Manfradonia (FG)

Torna in alto Andare in basso

lavorazione del secco - Pagina 2 Empty Re: lavorazione del secco

Messaggio  Chiara Ven 17 Mag 2013, 12:38

Paolo85 ha scritto:
re di olea ha scritto:
Paolo85 ha scritto:Grazie Re, in questo modo il secco rimane com'era o cambia?
se vuoi il colore originale che non cambi,al posto del liquido jin diluito,puoi usare acqua ossigenata,quella oltre gli 80 volumi,io uso quella a 120 volumi,molto caustica e difficile da trovare.

Grazie Re presto proverò questo metodo ! sorridi

.....da utilizzare con molta attenzione per gli occhi!!

Chiara
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 24.04.13
Località : Bologna

Torna in alto Andare in basso

lavorazione del secco - Pagina 2 Empty Re: lavorazione del secco

Messaggio  Paolo85 Ven 17 Mag 2013, 12:52

Grazie Chiara sorridi lavorazione del secco - Pagina 2 64407
Paolo85
Paolo85
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 230
Data d'iscrizione : 26.03.13
Età : 36
Località : Manfradonia (FG)

Torna in alto Andare in basso

lavorazione del secco - Pagina 2 Empty Re: lavorazione del secco

Messaggio  Simo. Ven 17 Mag 2013, 13:52

Occhi e pelle (magari usa dei guantini) lavorazione del secco - Pagina 2 272947
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8523
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 48
Località : Segrate (MI)

https://www.youtube.com/channel/UCtrd9Z6KU2Yo4KFQD0Bx1HA

Torna in alto Andare in basso

lavorazione del secco - Pagina 2 Empty Re: lavorazione del secco

Messaggio  Ospite Sab 18 Mag 2013, 04:50

Paolo85 ha scritto:Questo post sta diventando molto interessante, sono contento perchè oltre ai miei dubbi possiamo confrontarci e scambiare consigli per crescere sempre più.
Robyn quindi dopo il liquido jin si può utilizzare un qualsiasi indurente per legno? Così facendo il colore rimane sempre quello?

non proprio un qualsiasi (ce un metodo per darlo il prodotto in questione. che poi proverò a spiegarti)......è no.... non rimarrà per sempre quello....i trattamenti andranno ripetuti nel tempo..... sorridi lavorazione del secco - Pagina 2 272947

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

lavorazione del secco - Pagina 2 Empty Re: lavorazione del secco

Messaggio  Ospite Sab 18 Mag 2013, 05:06

Simone ha scritto:
robyn77 ha scritto:

mi piace il simo bacio ....è sempre puntuale e vigile.... lavorazione del secco - Pagina 2 975874 è vero come dice..... che non basta darlo una volta e basta.... sorridi volendo si potrebbe anche dare del indurente per il legno (che ora mi sfugge il nome) senza dare di nuovo il liquido jin (sbiancando di nuovo il tutto) lavorazione del secco - Pagina 2 272947

per esempio questo è stato dato il liquido jin (molto leggero) i primi di aprile ecco come si presenta oggi...

...

una volta raggiunto la tonalità soddisfacente potrei passare un indurente al posto del liquido jin per preservare il secco.... sorridi lavorazione del secco - Pagina 2 272947

Parrebbe filare il tuo ragionamento Roby! lavorazione del secco - Pagina 2 272947

Però, prova a seguirmi...

Penso che non esista un prodotto eterno. Qualsiasi esso sia, con il passare del tempo tende a dilavarsi, assottigliarsi (la pellicola impregnante) ed a disgragarsi, aprendo varchi (basta un solo poro) agli agenti infestanti.
Andrebbe comunque ripassato (ciclicamente), non prima di aver ripulito la superficie da trattare.

Infatti, gli agenti atmosferici o infestanti, quelli che rendono il secco naturale, scurendolo/sporcandolo nelle sue fessurazioni... non si tratta di normale polvere, sporco o che dir si voglia. Si tratta di insetti e muffe che aggrediscono il legno nutrindosene.

Va quindi rimosso, a mio modo di vedere, ogni qualvolta si debba ritrattare la parte. Altrimenti rischia di continuare la sua azione disgregante in profondità (come una carie che va rimossa in profondità prima di coprire il tutto).

Penso sia questo il motivo per cui si usa "sporcare il trattamento" aggiungendo catramina/fuliggine/china/tempra/ecc. ecc. , per ottenere un'effetto (più o meno) immediato che comunque andrà ripetuto a distanza di tempo.

Cosa ne pensi? lavorazione del secco - Pagina 2 975874

@ alt!!! io non ho mai detto che una volta fatto il trattamento basti in eterno....io sono pienamente d'acordo con te.... che per preservarlo i trattamenti vanno ripetuti nel tempo appunto per le questioni che hai citato...che sia liquido jin che sia indurente per il legno è chredo anche per l'acqua ossigenata...

@a me siccome non piace aggiungere sostanza coloranti al liquido jin...ho suggerito un modo alternativo a paolo per cercare di ottenere una colorazione naturale preservando il secco senza ( da premettere che a me il bianco su ginepri e tassi mi fa impazzire... sorridi ) sbiancarlo... forse era meglio se precisavo il fatto che non era eterno....visto che un metodo non esiste l'ho dato per scontato... sorridi lavorazione del secco - Pagina 2 272947 saluti3 saluti3

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

lavorazione del secco - Pagina 2 Empty Re: lavorazione del secco

Messaggio  Paolo85 Sab 18 Mag 2013, 08:50

Si ragazzi che il trattamento si dovesse ripetere nel tempo l'avevo immaginato. Quando chiedevo se il colore restasse sempre quello mi riferivo al colore del legno secco naturale che mi piacerebbe mantenere della stessa tonalità anche dopo aver effettuato il trattamento. sorridi lavorazione del secco - Pagina 2 64407
Paolo85
Paolo85
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 230
Data d'iscrizione : 26.03.13
Età : 36
Località : Manfradonia (FG)

Torna in alto Andare in basso

lavorazione del secco - Pagina 2 Empty Re: lavorazione del secco

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.