Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

12% 12% [ 35 ]
59% 59% [ 169 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 38 ]
2% 2% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Voti totali : 287

Ultimi argomenti
» radica di ulivo
Oggi alle 11:20 Da marco vaccarezza

» olivo bonsai pareri
Oggi alle 09:00 Da kordonbleu

» aiuto per l'olmo
Oggi alle 08:54 Da kordonbleu

» New entry - vecchio larice
Ieri alle 17:53 Da alby94

» La mia prima margotta (Melo Everest)
Ieri alle 13:14 Da alè_bonsai

» buon pomeriggio a tutti
Ieri alle 13:11 Da geo

» Primo tentativo.
Ieri alle 11:57 Da von mises

» ligustro da talea
Dom 16 Set 2018, 17:16 Da andria

» Ginepro... essenziale
Sab 15 Set 2018, 19:35 Da von mises

Settembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

olivastro calabrese

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

olivastro calabrese

Messaggio  fferro74 il Ven 05 Lug 2013, 14:11

Eccomi qui con un nuovo argomento , l'anno passato 2012 ho raccolto questo olivastro nel terreno di un amico, un territorio ricco di queste essenze insieme a phillirree, mirti e lentischi, a differenza degli olivastri sardi o siciliani crescono quasi totalmente interrati alla maniera dei mirti che poi dopo aver scavato escono dei ceppi incredibili. Ed ecco cosa ho raccolto a febbraio 2012 e curato fino ad ora per avere un attecchimento certo e sicuro, le foto sono di marzo così da poter vedere il ceppo ora è un cespuglio con rami da 70-80 cm, l'unica cosa che noterete è la corteccia poco rugosa infatti essendo coperta totalmente da terreno resta liscia come il mirto appunto, di seguito inserisco le foto dalle varie viste per avere alcuni consigli su come operare, ho già una mia idea ma prima di iniziare dei consigli fanno sempre bene:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
fferro74
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 07.06.13
Età : 44
Località : cosenza

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  orsoferito il Ven 05 Lug 2013, 14:46

Io prenderei in considerazione la quarta foto (la caverna).
Elimina tutta la vegetazione debole e quella che sicuramente non ti servirà mai.
Purtroppo, come tutti (io compreso) hai potato troppo presto i rami vigorosi.
Dovevi solo direzionarli con il filo nel primo tratto.
Ormai quello che è fatto, quindi vai avanti la vorando sulla futura ramatura.
Un bel triangolo con l'apice a sinistra è quello che io immagino per questa pianta.
La caverna è fondamentale per dare carattere alla base visto che manca la corteccia vecchia.
Ciao

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3568
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  fferro74 il Ven 05 Lug 2013, 15:25

orsoferito ha scritto:Io prenderei in considerazione la quarta foto (la caverna).
Elimina tutta la vegetazione debole e quella che sicuramente non ti servirà mai.
Purtroppo, come tutti (io compreso) hai potato troppo presto i rami vigorosi.
Dovevi solo direzionarli con il filo nel primo tratto.
Ormai quello che è fatto, quindi vai avanti la vorando sulla futura ramatura.
Un bel triangolo con l'apice a sinistra è quello che io immagino per questa pianta.
La caverna è fondamentale per dare carattere alla base visto che manca la corteccia vecchia.
Ciao

grande orso è la mia stessa idea, valorizzare quella vista cercando di dare molta conicità lavorando di fresa un bel po'. nel frattempo qualcuno spero possa fare un virtual così come cercherò di farlo io prima di agire.
per i rami che vedi tagliati quelli erano i rami che uscivano dal terreno al tempo dell'espianto quindi ho dovuto tagliarli necessariamente non sono mica cresciuti dal 2012 ad oggi, sono rami da circa 2-3 cm di diametro magari fare così spessore in un anno e mezzo di coltivazione!!!!
avatar
fferro74
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 07.06.13
Età : 44
Località : cosenza

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  kordonbleu il Ven 05 Lug 2013, 16:15

anche per me la "caverna" può andare come fronte, per il momento toglierei quei bastoni che vanno su dritti  
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 12034
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 98
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  Ospite il Ven 05 Lug 2013, 18:26

kordonbleu ha scritto:anche per me la "caverna" può andare come fronte, per il momento toglierei quei bastoni che vanno su dritti  

quoto ,i bastoni.... ormai non li pieghi più ,assorbono solo energia a sbaffo ,puoi tenere un moncone un po più alto su quello che tu deciderai sia apice

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  KingBear il Ven 05 Lug 2013, 19:52

Bel cinghialotto foto1  Quì ci vogliono i consigli del grande Re di olea sviolinata 
avatar
KingBear
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1655
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 64
Località : Ficarazzi (PA)

http://digilander.libero.it/pinobonsaiweb/

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  giancarlo il Sab 06 Lug 2013, 14:08

Pianta interessante ma anche io mi fermerei qui in attesa dei consigli di chi queste essenze le conosce come le sue tasche....e quindi aspettiamo il nostro RE'!benvenuto 

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16129
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 62
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  fferro74 il Lun 08 Lug 2013, 08:41

spero allora che il Re dia sue notizie, magari gli mando un mp sorridi sorridi 
avatar
fferro74
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 07.06.13
Età : 44
Località : cosenza

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  orsoferito il Lun 08 Lug 2013, 09:56

fferro74 ha scritto:spero allora che il Re dia sue notizie, magari gli mando un mp sorridi sorridi 

Non aver fretta, vedrai che il "lampo di luce che illumina" o prima o dopo arriverà.vedo e prevedo applauso applauso 

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3568
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  fferro74 il Lun 08 Lug 2013, 14:56

orsoferito ha scritto:
fferro74 ha scritto:spero allora che il Re dia sue notizie, magari gli mando un mp sorridi sorridi 

Non aver fretta, vedrai che il "lampo di luce che illumina" o prima o dopo arriverà.vedo e prevedo applauso applauso 

e allora attendiamo con calma.............vedo e prevedo vedo e prevedo con molta calma vedo e prevedo e tanto dove vuoi che corra applauso applauso 
avatar
fferro74
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 07.06.13
Età : 44
Località : cosenza

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  fferro74 il Lun 08 Lug 2013, 14:59

KingBear ha scritto:Bel cinghialotto foto1  Quì ci vogliono i consigli del grande Re di olea sviolinata 

grazie King siamo i attesa di Re......ma ho notato che sei di Ficarazzi, vengo spesso lì a Valverde da una zia mia moglie.....magari potremo incontrarci e conoscerci nel tempo.........mangia cassata 
avatar
fferro74
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 07.06.13
Età : 44
Località : cosenza

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  Simo. il Lun 08 Lug 2013, 15:09

Si potrebbe pensare di tenere la parte di sx per direzionare il progetto, lavorando opportunamente le zone di secco... giusto per dare uno spunto:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

 
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7517
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  fferro74 il Lun 08 Lug 2013, 15:14

Simone ha scritto:Si potrebbe pensare di tenere la parte di sx per direzionare il progetto, lavorando opportunamente le zone di secco... giusto per dare uno spunto:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

 

questo è un primo ottimo spunto, bisogna poi considerare come agire sul retro della pianta grande lavorazione sul secco o anche eliminazione di una porzione magari asportandola la prossima primavera e creandone una nuova pianta??? tante idee che convergono pian piano........grazie Simone
avatar
fferro74
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 07.06.13
Età : 44
Località : cosenza

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  re di olea il Lun 08 Lug 2013, 17:03

scusate,non avevo visto questo post,in questo periodo sono in servizio antincendio,e ho poco tempo per il pc.
allora guardando questo ceppo,le possibilità non sono molte,però analizzando la pianta,partirei con il fronte della foto n°3 rinvaserei la pianta girandola di circa 80 gradi e costruirei una pianta in semicascata,non so se mi sono spiegato.king 
avatar
re di olea
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2178
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 49
Località : iglesias

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  fferro74 il Mar 09 Lug 2013, 16:39

ciao Re non so se ho ben capito io posto la foto con una rotazione di circa 50° è quello che tu hai in mente, o sono andato verso una direzione sbagliata?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
fferro74
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 07.06.13
Età : 44
Località : cosenza

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  re di olea il Mar 09 Lug 2013, 17:49

esattamente al contrario. 
avatar
re di olea
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2178
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 49
Località : iglesias

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  kordonbleu il Mer 10 Lug 2013, 07:55

a me piace più orizzontale, si esalta di più il piedone  
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 12034
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 98
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  fferro74 il Gio 11 Lug 2013, 14:32

re di olea ha scritto:esattamente al contrario. 

quindi in questo modo?? e quali sono le fasi per iniziare a effettuare qualche operazione in preparazione alla prossima primavera per riposizionare la pianta?? se servono altre foto dimmi che le faccio
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
fferro74
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 07.06.13
Età : 44
Località : cosenza

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  re di olea il Gio 11 Lug 2013, 16:11

nessuna preparazione,all'inizio della primavera,toglierai dal vaso e lo ripianti in questa posizione,anche leggermente meno inclinata.
avatar
re di olea
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2178
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 49
Località : iglesias

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  fferro74 il Gio 11 Lug 2013, 16:39

re di olea ha scritto:nessuna preparazione,all'inizio della primavera,toglierai dal vaso e lo ripianti in questa posizione,anche leggermente meno inclinata.
per preparazione intendevo qualche lavorazione: eliminazione di rami non necessari perché ad oggi è un cespuglio non si intravede neanche il tronco anche dalla caverna fuoriescono 5-6 rami ..............cosa mi consigli ? in ferie avrei voluto cominciare a lavorarlo un po'.........
avatar
fferro74
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 07.06.13
Età : 44
Località : cosenza

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  re di olea il Gio 11 Lug 2013, 17:04

fai una foto di comè adesso.
avatar
re di olea
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2178
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 49
Località : iglesias

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  fferro74 il Mer 24 Lug 2013, 16:34

scusami Stefano per il ritardo ma il lavoro.....comunque ecco le foto richieste ne posto solo 2 , se hai dei consigli da darmi sono tutto orecchi

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
fferro74
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 07.06.13
Età : 44
Località : cosenza

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  Chiara il Mer 24 Lug 2013, 20:41

Ma sicuro sia olivastro e non ulivo? In attesa che ti risponda il Re dico la mia: devi osservare la pianta e capire quali sono i rami utili ed eliminare quelli di troppo......tipo i polloni basali ma anche quei rami che partono a gruppi di 3-4 dallo stesso punto (in questo caso lascerai quello più forte ed eliminerai gli altri).

Chiara
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 24.04.13
Località : Bologna

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  Chiara il Mer 24 Lug 2013, 20:47

Anche quelli che escono dalla caverna li eliminerei completamente

Chiara
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 24.04.13
Località : Bologna

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  re di olea il Gio 25 Lug 2013, 05:00

puoi eliminare tutti i rami nei primi 5 cm dalla base,e come ha detto chiara,i rami doppi.
avatar
re di olea
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2178
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 49
Località : iglesias

Torna in alto Andare in basso

Re: olivastro calabrese

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum