Forum Bonsai
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Lonicera nitida Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

Lonicera nitida Vote_lcap11%Lonicera nitida Vote_rcap 11% [ 35 ]
Lonicera nitida Vote_lcap60%Lonicera nitida Vote_rcap 60% [ 198 ]
Lonicera nitida Vote_lcap1%Lonicera nitida Vote_rcap 1% [ 4 ]
Lonicera nitida Vote_lcap14%Lonicera nitida Vote_rcap 14% [ 46 ]
Lonicera nitida Vote_lcap2%Lonicera nitida Vote_rcap 2% [ 7 ]
Lonicera nitida Vote_lcap12%Lonicera nitida Vote_rcap 12% [ 38 ]

Voti totali : 328

Ultimi argomenti
» potatura e rinvaso
Lonicera nitida EmptyOggi alle 17:13 Da kordonbleu

» Autunno prime colorazioni
Lonicera nitida EmptyOggi alle 17:09 Da kordonbleu

» IndiceBonsai commercialiOlmo cinese - Zelkova - Ulmus parviflora Olmo in difficoltà dopo qualche settimana
Lonicera nitida EmptyOggi alle 16:35 Da EnricoCK

» rosmarino da rinvasare
Lonicera nitida EmptyMer 21 Ott 2020, 16:06 Da IvoBac

» Rosmarino da mettere in vaso bonsai
Lonicera nitida EmptyLun 19 Ott 2020, 19:25 Da vicious

» Buongiorno a tutti!
Lonicera nitida EmptyLun 19 Ott 2020, 19:21 Da vicious

» Innesto foro passante
Lonicera nitida EmptyLun 19 Ott 2020, 19:20 Da vicious

» NUOVO GINEPRO
Lonicera nitida EmptyLun 19 Ott 2020, 10:07 Da Marcello

» NUOVO GINEPRO 2
Lonicera nitida EmptyDom 18 Ott 2020, 16:41 Da kordonbleu

I postatori più attivi del mese
kordonbleu
Lonicera nitida Vote_lcapLonicera nitida Voting_barLonicera nitida Vote_rcap 
IvoBac
Lonicera nitida Vote_lcapLonicera nitida Voting_barLonicera nitida Vote_rcap 
vicious
Lonicera nitida Vote_lcapLonicera nitida Voting_barLonicera nitida Vote_rcap 
claudio79
Lonicera nitida Vote_lcapLonicera nitida Voting_barLonicera nitida Vote_rcap 
Ugo
Lonicera nitida Vote_lcapLonicera nitida Voting_barLonicera nitida Vote_rcap 
Nicola80
Lonicera nitida Vote_lcapLonicera nitida Voting_barLonicera nitida Vote_rcap 
biufus
Lonicera nitida Vote_lcapLonicera nitida Voting_barLonicera nitida Vote_rcap 
Marcello
Lonicera nitida Vote_lcapLonicera nitida Voting_barLonicera nitida Vote_rcap 
mame
Lonicera nitida Vote_lcapLonicera nitida Voting_barLonicera nitida Vote_rcap 
EnricoCK
Lonicera nitida Vote_lcapLonicera nitida Voting_barLonicera nitida Vote_rcap 

Ottobre 2020
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Lonicera nitida

Andare in basso

Lonicera nitida Empty Lonicera nitida

Messaggio  mame il Mar 23 Ott 2012, 12:37

Lonicera nitida
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Generalità

Si tratta di arbusti sempreverdi, originari dell'Asia; hanno piccole foglie alterne, di colore verde scuro, lucide e cerose; in maggio-giugno producono piccoli fiori color crema, a cui seguono delle bacche scure violacee. Le lonicere hanno uno sviluppo abbastanza lento e raggiungono i 70-90 cm di altezza; hanno portamento semiprostrato e forma allargata, con ramificazioni molto disordinate ma dense e compatte. Viene utilizzata nelle siepi e nelle bordure basse. Esistono varietà a foglia variegata o di colore giallo limone. Per mantenere una forma arrotondata è consigliabile potare le piante a fine inverno o in autunno;

Esposizione

si pongono a dimora in luogo soleggiato o semiombreggiato; non temono il freddo ed il calore estivo; per la grande resistenza alla salsedine ed all'inquinamento atmosferiche questi arbusti vengono molto utilizzati anche nelle aiole cittadine, anche nei pressi de mare.


Annaffiatura

di solito sopportando senza problemi periodi anche lunghi di siccità. Le piante appena poste a dimora necessitano di annaffiature regolari almeno per la prima estate. Fare attenzione ad evitare gli eccessi di annaffiature. lasciare asciugare il terreno per alcuni giorni prima di annaffiare nuovamente; è meglio lasciare il terreno asciutto più a lungo piuttosto che bagnare eccessivamente.

Terreno

Preferiscono terreni ricchi, sciolti e ben drenati e mal si adattano ai terreni che trattengono molta umidità
Per tanto si consiglia un Mix composto da 40% akadama - 40% pomice - 20% t.u
(ognuno avrà chiaramente delle esigenze diverse nel preparare il substrato a seconda del clima della propria zona)

Moltiplicazione

avviene per seme o per talea; in genere i fusti prostrati tendono a radicare non appena toccano terra, è possibile staccare queste piccole piante dalla pianta madre e posizionarle direttamente a dimora.



concimazione

In piante in formazione si potrà somministrare concime organico a buona titolazione NPK per favorire la spinta vegetativa al quale si potranno abbinare acidi umici e funghi simbiotici per via radicale ed eventualmente concimi fogliari,in piante più mature si potranno usare sempre concimi organici ricchi di azoto in primavera ed inizio stagione e più ricchi di fosforo e potassio in settembre per far lignificare la vegetazione e preparare la pianta alla stagione fredda

Parassiti e malattie
in genere sono abbastanza resistenti a parassiti e malattie; talvolta possono venire colpite da marciume radicale o dagli afidi.
mame
mame
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 30.06.10
Età : 45
Località : crema

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.