Forum Bonsai
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Margotta  Glicine  Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

Margotta  Glicine  Vote_lcap11%Margotta  Glicine  Vote_rcap 11% [ 35 ]
Margotta  Glicine  Vote_lcap60%Margotta  Glicine  Vote_rcap 60% [ 197 ]
Margotta  Glicine  Vote_lcap1%Margotta  Glicine  Vote_rcap 1% [ 4 ]
Margotta  Glicine  Vote_lcap14%Margotta  Glicine  Vote_rcap 14% [ 46 ]
Margotta  Glicine  Vote_lcap2%Margotta  Glicine  Vote_rcap 2% [ 7 ]
Margotta  Glicine  Vote_lcap11%Margotta  Glicine  Vote_rcap 11% [ 37 ]

Voti totali : 326

Ultimi argomenti
» Rodilegno nel fico
Margotta  Glicine  EmptyLun 10 Ago 2020, 17:55 Da michelebz

» Buongiorno a tutti
Margotta  Glicine  EmptyGio 30 Lug 2020, 06:14 Da IvoBac

» vacanze pugliesi
Margotta  Glicine  EmptyMer 29 Lug 2020, 20:21 Da IvoBac

» trovatelle
Margotta  Glicine  EmptyMer 29 Lug 2020, 16:16 Da vicious

» Nuovo utente
Margotta  Glicine  EmptyLun 27 Lug 2020, 14:14 Da vicious

» il trovatello
Margotta  Glicine  EmptyDom 26 Lug 2020, 08:47 Da vicious

» yamadori inclinato o fukinagashi?
Margotta  Glicine  EmptyVen 24 Lug 2020, 14:00 Da vicious

» Ficus Benjamin
Margotta  Glicine  EmptyMer 22 Lug 2020, 22:21 Da Danilo house

» Prova Talea melograno
Margotta  Glicine  EmptyMar 21 Lug 2020, 21:11 Da Isti

I postatori più attivi del mese
michelebz
Margotta  Glicine  Vote_lcapMargotta  Glicine  Voting_barMargotta  Glicine  Vote_rcap 

Agosto 2020
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Margotta Glicine

Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Margotta Glicine

Messaggio  Luigi54 il Dom 08 Apr 2012, 10:10

Ciao a tutti, felicefz e BUONA PASQUA,ho la possibilità di margottare un glicine,inizio maggio va bene? Margotta  Glicine  229988
Scorteggiamento strozzatura con filo e caramella ok?? Margotta  Glicine  1916 Margotta  Glicine  568483 banana1 Margotta  Glicine  391743 Margotta  Glicine  391743
Luigi54
Luigi54
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 66
Località : Vanzago ( milano)

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  mame il Dom 08 Apr 2012, 15:05

ciao se puo' esserti utile ti passo uno schemino sul quale mi baso io


SPECIE STAGIONE TEMPO PER RADICARE

Acer (Acero) Estate 2-4 mesi

Azalea (Azalea) Primavera 3 mesi

Crategus (Biancospino) Estate 5 mesi

Buxus (Bosso) Primavera 3 mesi

Camellia (Camellia) Primavera 4 mesi

Carpinus (Carpino) Estate 5 mesi

Cedrus (Cedro) Primavera 5 mesi

Chamaecyparis (Cipresso) Primavera 4 mesi

Cydonia (Melocotogno) Estate 4 mesi

Chaenomeles (Cotogno) Estate 3 mesi

Cotoneaster (Cotognastro) Primavera 2 mesi

Cryptomeria (Cryptomeria) Primavera 2 mesi

Hedera (Edera) Primavera 3 mesi

Fagus (Faggio) Estate-Inverno 3 mesi

Jasminum (Gelsomino) Estate 4 mesi

Wisteria (Glicine) Estate 2 mesi

Juniperus (Ginepro) Primavera 3-6 mesi

Ginkgo biloba (Ginco) Estate 3 mesi

Magnolia (Magnolia) Estate 5 mesi

Malus (Melo) Estate 3 mesi

Punica granatum (Melograno) Primavera 2 mesi

Zelkova-Ulmus (Olmo) Estate 2 mesi

Mandorlo (Mandorlo) Estate 3 mesi

Pyris (Pero) Estate 6 mesi

Prunus avium (Ciliegio) Estate 3 mesi

Picea (Picea) Primavera 6 mesi

Pinus (Pino) Primavera 6-12 mesi

Potentilla (Potentilla) Estate 3 mesi

Salix (Salice) Estate-Autunno 4 mesi

Taxodium (Tasso) Primavera 4 mesi

Viburnum (Viburno) Estate 3 mesi

Vitis (Vite) Estate 3 mesi

Fra le conifere, quella che più si presta alla margotta è l'abete rosso comune Ezo; i pini è invece molto difficile che riescano a radicare, ma prestando loro cure molto diligenti e avendo la pazienza di attendere due o tre anni ci si può riuscire.
La stagione migliore per le margotte è la piena primavera, quando l'aria è ancora sufficientemente ricca di umidità e la temperatura è abbastanza alta.
Trascorso questo periodo il ramo non radicherà fino all'autunno o addirittura alla primavera successiva, e durante l'estate, per il caldo eccessivo, e l'inverno, per il freddo, la pianta avrà bisogno di molte cure perchè la parte dove è inserita la margotta non muoia.

mame
mame
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 30.06.10
Età : 45
Località : crema

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  Luigi54 il Dom 08 Apr 2012, 20:20

Margotta  Glicine  108640 ne terrò conto del tuo schemino. Margotta  Glicine  964762 Margotta  Glicine  18921
Luigi54
Luigi54
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 03.03.12
Età : 66
Località : Vanzago ( milano)

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  folletto il Dom 08 Apr 2012, 22:38

mame ha scritto:ciao se puo' esserti utile ti passo uno schemino sul quale mi baso io


SPECIE STAGIONE TEMPO PER RADICARE

Acer (Acero) Estate 2-4 mesi

Azalea (Azalea) Primavera 3 mesi

Crategus (Biancospino) Estate 5 mesi

Buxus (Bosso) Primavera 3 mesi

Camellia (Camellia) Primavera 4 mesi

Carpinus (Carpino) Estate 5 mesi

Cedrus (Cedro) Primavera 5 mesi

Chamaecyparis (Cipresso) Primavera 4 mesi

Cydonia (Melocotogno) Estate 4 mesi

Chaenomeles (Cotogno) Estate 3 mesi

Cotoneaster (Cotognastro) Primavera 2 mesi

Cryptomeria (Cryptomeria) Primavera 2 mesi

Hedera (Edera) Primavera 3 mesi

Fagus (Faggio) Estate-Inverno 3 mesi

Jasminum (Gelsomino) Estate 4 mesi

Wisteria (Glicine) Estate 2 mesi

Juniperus (Ginepro) Primavera 3-6 mesi

Ginkgo biloba (Ginco) Estate 3 mesi

Magnolia (Magnolia) Estate 5 mesi

Malus (Melo) Estate 3 mesi

Punica granatum (Melograno) Primavera 2 mesi

Zelkova-Ulmus (Olmo) Estate 2 mesi

Mandorlo (Mandorlo) Estate 3 mesi

Pyris (Pero) Estate 6 mesi

Prunus avium (Ciliegio) Estate 3 mesi

Picea (Picea) Primavera 6 mesi

Pinus (Pino) Primavera 6-12 mesi

Potentilla (Potentilla) Estate 3 mesi

Salix (Salice) Estate-Autunno 4 mesi

Taxodium (Tasso) Primavera 4 mesi

Viburnum (Viburno) Estate 3 mesi

Vitis (Vite) Estate 3 mesi

Fra le conifere, quella che più si presta alla margotta è l'abete rosso comune Ezo; i pini è invece molto difficile che riescano a radicare, ma prestando loro cure molto diligenti e avendo la pazienza di attendere due o tre anni ci si può riuscire.
La stagione migliore per le margotte è la piena primavera, quando l'aria è ancora sufficientemente ricca di umidità e la temperatura è abbastanza alta.
Trascorso questo periodo il ramo non radicherà fino all'autunno o addirittura alla primavera successiva, e durante l'estate, per il caldo eccessivo, e l'inverno, per il freddo, la pianta avrà bisogno di molte cure perchè la parte dove è inserita la margotta non muoia.


Margotta  Glicine  95192041 grazie MAME ne ho approfittato anch'io per salvarmelo !!Margotta  Glicine  95192041

folletto
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 07.06.11
Età : 66
Località : menaggio

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  kordonbleu il Lun 09 Apr 2012, 06:30

se le temperature lo permettono anche a fine aprile
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 13261
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 100
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  mame il Lun 09 Apr 2012, 08:41

pero' per i tempi di radicazione non sono da prendere alla lettera ,sono tempi indicativi quindi prima di staccare la margotta verifichiamo la formazione e la dimensione delle radici in modo da non compromettere il lavoro svolto Margotta  Glicine  272947
Margotta  Glicine  64407
mame
mame
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 30.06.10
Età : 45
Località : crema

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  kordonbleu il Mar 10 Apr 2012, 09:00

anche se la pianta ha radicato nei tempi giusti conviene aspettare almeno a fine settembre inizio ottobre, perchè la traspirazione è minore e le possibilità del superamento dello stress da distacco sono alte
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 13261
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 100
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  morboo il Lun 23 Apr 2012, 08:23

Ho intenzione anch'io di effettuare una margotta di glicine, avendone la possibilità di usufruire di un giardino di un mio amico...
Sarebbe la mia prima margotta ovviamente ... non mi sono chiare alcune cose ...
1. la strozzatura con il filo, è indispensabile? a cosa serve?
2. la corteggiatura è completa o deve sempre essere lasciato un pezzo di corteggia per non perdere il ramo in caso di fallimento della margotta?
3. la strozzatura può essere effettuata solo con scorteggiatura completa?
4. E' indispensabile usare lo sfagno?
Margotta  Glicine  108640
Margotta  Glicine  64407
morboo
morboo
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1243
Data d'iscrizione : 13.02.12
Età : 63
Località : San Donato Milanese

http://www.boomi.it

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  kordonbleu il Lun 23 Apr 2012, 08:48

1 non indispensabile però è meglio
2 meglio fare tutto l'anello
3 vedi sopra
4 no, si possono usare diversi materiali come akadama, pomice, sabbia, perlite, torba e muschio
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 13261
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 100
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  danielo55 il Lun 23 Apr 2012, 10:37

kordonbleu ha scritto:1 non indispensabile però è meglio
2 meglio fare tutto l'anello
3 vedi sopra
4 no, si possono usare diversi materiali come akadama, pomice, sabbia, perlite, torba e muschio
quoto i consigli di kordon anche se personalmente un minimo di sfagno ce lo metto sempre(trattiene più umidità e facilita la radicazione)

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 107
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  morboo il Lun 23 Apr 2012, 12:22

Grazie Kordon , grazie Danielo, avrei un'altra domanda.
Si deve cercare di non fare una caramella "stagna", creando dei buchi di drenaggio alla plastica, o se ristagna dell'acqua non è un problema?
morboo
morboo
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1243
Data d'iscrizione : 13.02.12
Età : 63
Località : San Donato Milanese

http://www.boomi.it

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  kordonbleu il Lun 23 Apr 2012, 12:58

è meglio tenere tutto a caramella, poi i buchi si faranno quando "siringherai" per bagnare, cmq si fa anche a "cielo aperto" usando un vaso
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 13261
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 100
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  danielo55 il Lun 23 Apr 2012, 17:21

se vedi il post del faggio bresciano capirai fino a che punto si può fare una margotta,quoto Kordon per quel che riguarda la caramella,se hai poco tempo da dedicare alla cura della margotta non è consigliabile il vaso "aperto" ed è certamente migliore l'altra opzione che se è stagna garantisce dei risultati più sicuri

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 107
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  Arsenio il Gio 26 Apr 2012, 10:32

morboo ha scritto:Ho intenzione anch'io di effettuare una margotta di glicine, avendone la possibilità di usufruire di un giardino di un mio amico...
Sarebbe la mia prima margotta ovviamente ... non mi sono chiare alcune cose ...
1. la strozzatura con il filo, è indispensabile? a cosa serve?
2. la corteggiatura è completa o deve sempre essere lasciato un pezzo di corteggia per non perdere il ramo in caso di fallimento della margotta?
3. la strozzatura può essere effettuata solo con scorteggiatura completa?
4. E' indispensabile usare lo sfagno?
Margotta  Glicine  108640
Margotta  Glicine  64407

Per chiarire un po di cose:
I tempi (come giustamente detto) sono indicativi, 2 piante di una stessa essenza possono avere tempistiche molto differenti, bisogna sempre calcolare la quantità di radici prodotte rapportando alla dimensione del ramo (futura pianta), per un ramo giovane e con poca vegetazione bastano pochi capillari, ma per un ramo più grande servono molte più radici per sostenere la vegetazione.
Si defoglia parzialmente (ove possibile) al distacco della margotta proprio per equilibrare il rapporto foglie/radici.
Le margotte le ho sempre staccate quando l'autunno inizia a farsi sentire con temperature più miti, se va bene quest'anno ne stacco qualcuna ad agosto e vedremo.
Tornando ai quesiti di Morboo;
1)La strozzatura è indispensabile altrimenti la pianta cercherà con un callo di ricongiungersi allaparte più bassa del cambio, quindi è proprio un "limite fisico" che diamo
2)La scortecciatura deve essere completa (ad anello) altrimenti si crea un tunnel di passaggio della linfa discendente che non si accumulerà dove vogliamo e non permetterà la radicazione
3)Su alcune essenze (che tendono a radicare facilmente) può bastare anche la sola strozzatura che blocca la linfa discendente e permette i processi che portano alla radicazione
4)Lo sfagno trattiene bene l'umidità ed è un materiale ideale il il propagarsi delle piccole radichette.

Ultimo accorgimento: Il tutto non deve mai asciugare, preservare l'umidità è fondamentale sia per l'emissione dei capillari che per la loro sopravvivenza. Io sono solito utilizzare le "perle d'acqua" che tengono l'umidità tutto il tempo senza dover controllare, siringare, e magari perdere tutto per essere andato un week-end al mare

Arsenio
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 29.09.11
Località : Sant'Arsenio (SA)

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  morboo il Gio 26 Apr 2012, 12:10

Grazie Arsenio, per la completezza e accuratezza della tua risposta ... vorrei dire ... applauso
Direi proprio che con te il già ottimo forum ha acquistato un'altro grande! Margotta  Glicine  53082

Nel mio caso, appunto, la margotta non ce l'avrei proprio a portata ...
Avrei affidato il controllo ad un amico ... ma ... per quanto fidato ...
Faresti un mix di perle e non so' torba? O solo perle ...

Ma le perle d'acqua dove posso trovarle?
morboo
morboo
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1243
Data d'iscrizione : 13.02.12
Età : 63
Località : San Donato Milanese

http://www.boomi.it

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  Arsenio il Gio 26 Apr 2012, 14:58

morboo ha scritto:Grazie Arsenio, per la completezza e accuratezza della tua risposta ... vorrei dire ... applauso
Direi proprio che con te il già ottimo forum ha acquistato un'altro grande! Margotta  Glicine  53082

Nel mio caso, appunto, la margotta non ce l'avrei proprio a portata ...
Avrei affidato il controllo ad un amico ... ma ... per quanto fidato ...
Faresti un mix di perle e non so' torba? O solo perle ...

Ma le perle d'acqua dove posso trovarle?


Troppo troppo buono. Non mi sento per niente un "grande", ma grazie!
Le perle d'acqua sono da mischiare al composto utilizzato in percentuali indicate nella confezione che troverai. Io uso la perlite mescolata a sfagno sminuzzato, le perle le metto (sempre un pò mescolate alla perlite) nello strato superficiale perchè altre volte, mescolando tutto assieme, mi sono ritrovato con i capillari attaccati alle perle (e mica so scemi i capillari!), e non è cosa buona tenersele nei vasi.

Se cerchi su google "perle d'acqua" le trovi, il terzo risultato è dove le prendo io
Spero di esserti stao utile, e spero che il tutto procederà per il meglio... sennò poi mi sento in colpa incrocio dita

Arsenio
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 29.09.11
Località : Sant'Arsenio (SA)

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  giancarlo il Gio 26 Apr 2012, 19:47

Sono contentissimo del tuo inserimento nel Forum Arsenio....grazie per il prezioso aiuto....hai dato ottime risposte che condivido pienamente.... super

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
Margotta  Glicine  Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16129
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 64
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  Arsenio il Ven 27 Apr 2012, 08:52

Grazie Giancarlo, lieto di condividere il poco che so Margotta  Glicine  520404

Arsenio
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 29.09.11
Località : Sant'Arsenio (SA)

Torna in alto Andare in basso

Margotta  Glicine  Empty Re: Margotta Glicine

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum