Forum Bonsai
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
il mio melo Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

il mio melo Vote_lcap11%il mio melo Vote_rcap 11% [ 36 ]
il mio melo Vote_lcap61%il mio melo Vote_rcap 61% [ 206 ]
il mio melo Vote_lcap1%il mio melo Vote_rcap 1% [ 4 ]
il mio melo Vote_lcap14%il mio melo Vote_rcap 14% [ 49 ]
il mio melo Vote_lcap2%il mio melo Vote_rcap 2% [ 7 ]
il mio melo Vote_lcap11%il mio melo Vote_rcap 11% [ 38 ]

Voti totali : 340

Ultimi argomenti attivi
» Carpino da vivaio
il mio melo EmptyOggi alle 08:28 Da Rebel Luck

» Coltivazione Tasso Cuspidata
il mio melo EmptyMer 20 Ott 2021, 09:34 Da kordonbleu

» Per chi non la conoscesse ancora.
il mio melo EmptyMer 20 Ott 2021, 09:32 Da kordonbleu

» Riconoscimento pino
il mio melo EmptyVen 15 Ott 2021, 12:42 Da Lino

» L'innesto a foro passante
il mio melo EmptyMer 06 Ott 2021, 09:24 Da IvoBac

» Riconoscimento pino
il mio melo EmptyMar 05 Ott 2021, 16:28 Da Lino

» Riconoscimento pino
il mio melo EmptyMar 05 Ott 2021, 16:16 Da Lino

» Aiutooooo!!!
il mio melo EmptyLun 04 Ott 2021, 13:10 Da Silvy63

» Evoluzione talea di ficus
il mio melo EmptyMer 29 Set 2021, 15:13 Da kordonbleu

I postatori più attivi del mese
kordonbleu
il mio melo Vote_lcapil mio melo Voting_baril mio melo Vote_rcap 
Lino
il mio melo Vote_lcapil mio melo Voting_baril mio melo Vote_rcap 
Rebel Luck
il mio melo Vote_lcapil mio melo Voting_baril mio melo Vote_rcap 
Silvy63
il mio melo Vote_lcapil mio melo Voting_baril mio melo Vote_rcap 
IvoBac
il mio melo Vote_lcapil mio melo Voting_baril mio melo Vote_rcap 
Roby Kant
il mio melo Vote_lcapil mio melo Voting_baril mio melo Vote_rcap 
quaglia965
il mio melo Vote_lcapil mio melo Voting_baril mio melo Vote_rcap 
Jack Skeletron
il mio melo Vote_lcapil mio melo Voting_baril mio melo Vote_rcap 

Ottobre 2021
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

il mio melo

+4
fausta
giancarlo
danielo55
marinella
8 partecipanti

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

il mio melo Empty il mio melo

Messaggio  marinella Sab 20 Feb 2010, 06:58

buongiorno a tutti
il mio melo è stato rinvasato la primavera scorsa.
ora leggendo la scheda dell'essenza ho capito che i meli si possono travasare in autunno o in primavera mettendo però a rischio la fioritura.
vi chiedo tenendolo da pochi mesi e praticamente essendo spoglio come faccio a capire se il rinvaso devo farlo per forza in marzo??? (non so niente dell'età della pianta) :?:
e visto le temperature attuali se non si possno concimare nei mesi di aprile e maggio (per non provocare la bruciatura
dei fiori) dovendolo travasare a fine marzo quando sarà possibile concimarlo????
lo so che mi direte che i bonsai appena travasati non vanno concimati ma sappiamo pure che i concimi a lenta cessione
impiegano più tempo per il rilascio.
stasera posto delle foto per avere consigli. il mio primo melo non è bello come quello di Giancarlo ma per me passare
dopo un anno e mezzo a essenze diverse da ficus-carmone e olmi è un traguardo veramente importante.
grazie a tutti coloro che mi risponderanno.
buona giornata

marinella
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 15.01.10

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  danielo55 Sab 20 Feb 2010, 15:27

il melo è una pianta abbastanza "facile da tenere" lunico neo se così si può chiamare è dato dal sapere come potarlo per fargli fare sempre molti fiori e di conseguenza la possibilità di avere dei frutti, a questo proposito farò un piccolo thread spiegando come fare...non è molto difficile credimi
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 108
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  marinella Sab 20 Feb 2010, 16:17

grazie danielo
ma ti raccomando al piu' presto :D :D
per i trattamenti antiparassitari posso già iniziare prima con rameico e dopo 15 gg con olio e reldan.
aspetto con ansia risposta
grazie mille :D :D

marinella
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 15.01.10

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  giancarlo Sab 20 Feb 2010, 16:41

Lascio a Dan il "compito" di spiegarti per bene tutto cio' che riguarda i meli, ma stai tranquilla, sono piante non difficili da curare e che danno grandi soddisfazioni regalando fioriture e frutti in quantita'!!

Vedrai che riuscirai benissimo a coltivarlo!! :D

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16134
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 65
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  danielo55 Sab 20 Feb 2010, 16:51

per i trattamenti antiparassitari puoi fare una passata di olio bianco adesso(si dovrebbero fare un po prima ma va bene lo stesso) e fra una decina di giorni usa qualche prodotto rameico,ma per ora basta così,alla prossima stagione invernale farai i trattamenti alternati a partire da novembre e per una volta al mese per tre mesi
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 108
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  marinella Dom 21 Feb 2010, 14:10

salve
questo è il melo :D :D
non è un gran che come materiale iniziale ma per far pratica va bene Laughing Laughing
attendo consigli e suggerimenti per poter farne un domani un bel bonsai :D :D :D

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

lavori da fare: rinvaso urgente (substrato????)
potatura (la pianta non ha una linea)
concimazioni (dopo rinvaso con biog???)
collocazione: ciotola bassa e larga
prevenzione: rameico fra 15 gg(oggi olio bianco+reldan)
se sono troppe le domande chiedo scusa in anticipo
grazie ancora

marinella
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 15.01.10

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  giancarlo Dom 21 Feb 2010, 16:32

Ciao Marinella, ho guardato a lungo la tua piantina, ho usato il paint per cercare di fare un virtual ho fatto mille prove il mio melo 553142 alla fine mi sono arreso.....(spero che Dan o qualche altro abbiano trovato una soluzione per te) Rolling Eyes

Il fatto e' che' e' una pianta troppo commerciale e con tanti rami cilindrici..... No la soluzione sarebbe di ripartire daccapo ma avresti una pianta decente fra tanti anni.......


Allora per quanto mi riguarda a parte qualche piccolo accorgimento per migliorarla io me la godrei cosi cercando di mettere in pratica cio' che ti e' stato detto e vedrai che il melo ti regalera' comunque belle fioriture e bellissimi frutticini :D :D

Wink

p.s. il rinvaso va fatto a primavera (visto il terreno pessimo..), anche a rischio che i fiori non tengano.... Wink
Il melo per mia esperienza personale e' meglio tenerlo in una ciotola larga e non troppo bassa....... Smile
La concimazione se con concime a lenta cessione dopo una ventina di giorni altrimenti dopo oltre un mese.... :D

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16134
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 65
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  danielo55 Dom 21 Feb 2010, 19:44

ho postato il virtual sul thread della potatura e sono d'accordo con quanto dice Giancarlo,ma non ci sono altre soluzioni che non quella drastica di ricominciare tutto dall'inizio,purtroppo la pianta è fatta così,certo che rinvasandola in una ciotola più grande e sacrificando per qualche tempo fiori e frutti ne verrà fuori qualcosa di simpatico,e credo che Marinella sia d'accordo con questo fatto
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 108
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  fausta Sab 27 Feb 2010, 17:09

Anche se potrà dispiacerti..il consiglio di Dan è quello giusto Marinella.ciaoooo
fausta
fausta
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 710
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 52
Località : Cuneo

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  marinella Dom 09 Mag 2010, 07:49

questa è la pianta che si credeva un bonsai di melo affraid
comenoterete il melo a quuasi finito la fioritura ma ha una forma bruttissima affraid
foglie molto grandi e terriccio pessimo.
please consigli
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

marinella
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 15.01.10

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  danielo55 Dom 09 Mag 2010, 18:05

Ciao Marinella oggi ho guardato e riguardato il melo,ma la mia idea è rimasta sempre la stessa,non avertene a male ma l'unica soluzione per cominciare ad avere un pianta che cominci ad assomigliare ad un bonsai è quello di capitozzare tutto come avevo già detto e mostrato tempo addietro,è difficile prendere decisioni simili,soprattutto adesso che la pianta è in sviluppo comunque pota il melo alla prima vegetazione utile all'altezza de segni verdi che ho fatto(vale a dire qualche rametto laterale con le foglie o le gemme gonfie,non avere paura perchè elimini solo rami e vegetazione che portano via energia) e metti pasta cicatrizzante,elimina i frutti che eventualmente si sono formati per non stressare la pianta,volendo puoi toglierla dal vaso così com'è e metterla in una ciotola più larga con pomice e akadama senza toccare radici o quant'altro e dalle dei stimolanti (non concime ) e lasciala così fino in autunno ,quando per il mio parere dovresti tagliare via tutto all'altezza dei segni rossi che ho fatto in modo che il ramo una volta rinvasata la pianta diventi la continuazione del tronco
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

intanto facendo così,stimoli eventuali gemme dormienti sul resto del tronco e potrebbe darsi che forse,ripeto forse si potrebbe capitozare di meno...ma questa è una decisione solo tua,resta il fatto che però così la pianta non va e come hai detto tu stessa dovrebbe sembrare un bonsai ma ahimè non lo è,se fai come ti dico,nel giro di pochi anni potrai ricavarne una piantina simpatica...pensaci, ma prima di tutto potala poi deciderai
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 108
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  giancarlo Dom 09 Mag 2010, 20:04

In effetti Marinella non posso che pensarla come Dan, so pero' che' sono decisioni difficili da prendere perche' cosi' facendo dovrai tornare moooolto indietro ed aspettare nuove gemme e non avrai piu' un alberello ma solo un "abbozzo" di tronco che diventera' un albero forse tra 4/5 anni....

Purtroppo non ci sono soluzioni alternative, e bisogna dire sempre le stesse cose che avrai gia' sentito....se non te la senti di agire come detto usa la pianta come "palestra" per conoscere meglio il melo, potrai cosi' goderti le fioriture che fara' insieme ai frutti poco dopo......a te la scelta..(che non deve essere immediata, ma devi farlo solo quando ne sei convinta...)

il mio melo 64407 il mio melo 64407

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16134
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 65
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  marinella Lun 10 Mag 2010, 10:32

grazie in anticipo a tutte e due :D
dan figurati se non me la sento di tagliare dove mi è stato indicato...
in autunno sapevo già di doverlo fare vi ho mostrato la pianta solo per sapere come
portarla in modo sano a quest'autunno :D
se ho capito bene le istruzioni di danielo taglio ora ai punti segnati in verde sposto
tutto in una ciotola grande senza toccare le radici uso stimolante tipo sprintene
ogni 10 gg....e poi incrocio le dita
domenica faccio tutto e poi mi direte quando iniziare a concimare :D
se poi la pianta dovesse morire posso sempre comprarne una con i consigli di Gian
che mi ha invitato al vivaio il mio melo 960975 il mio melo 529629
il mio melo 877966

marinella
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 15.01.10

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  danielo55 Lun 10 Mag 2010, 10:52

se poti la pianta e la metti in una ciotola fonda e capiente(non esageratamente grande mi raccomando) senza toccare null'altro,non vedo perchè dovrebbe morire,anzi dovrebbe prendere più forza,mi raccomando ancora una cosa: fissa la pianta in modo che non si muova con due fili di alluminio incrociati e se ce la fai sistemala in modo che il ramo che dovrà diventare l'apice sia il più possibile rivolto verso l'alto(inclinando il tutto verso la sinistra della foto) di modo che quest'autunno se ti verrà la voglia di sperimentare la smontatura della pianta ce l'avrai già in posizione e potrai capire meglio come potrebbe diventare il movimento del tronco
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 108
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  danielo55 Mer 12 Mag 2010, 11:41

giancarlo ha scritto:In effetti Marinella non posso che pensarla come Dan, so pero' che' sono decisioni difficili da prendere perche' cosi' facendo dovrai tornare moooolto indietro ed aspettare nuove gemme e non avrai piu' un alberello ma solo un "abbozzo" di tronco che diventera' un albero forse tra 4/5 anni....

Purtroppo non ci sono soluzioni alternative, e bisogna dire sempre le stesse cose che avrai gia' sentito....se non te la senti di agire come detto usa la pianta come "palestra" per conoscere meglio il melo, potrai cosi' goderti le fioriture che fara' insieme ai frutti poco dopo......a te la scelta..(che non deve essere immediata, ma devi farlo solo quando ne sei convinta...)

il mio melo 64407 il mio melo 64407
per agganciarmi di nuovo al discorso del potare o meno drasticamente il melo,devo dire la pianta che ho io e che ho postato un po di tempo fa,dopo l'eliminazione della parte cilindrica del tronco in apice sono saltate fuori molte gemme latenti che ora sono pronte per diventare nuovi rami e la forza che impegnava la crescita in alto si è riversata sulla fruttificazione,tant'è vero che ci sono almeno una ventina di piccole mele sui rami,se proprio non te la senti di tagliare tanto puoi sempre accorciare la pianta(in autunno) in maniera decisa ma non drastica e forse riesci a modificarla un poco alla volta,ma onestamente è una strada più lunga e forse più complessa da seguire,dalla fotografia che ho selezionato riesco a vedere delle gemme che una volta tagliata la pianta e posizionata nel vaso in maniera adeguata,con le dovute cure potrebbe diventare
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
circa come questo disegno,infatti il ramo più basso diventerebbe il primo ramo mentre il secondo che comunque dovrà venire accorciato di un bel po diventerebbe la prosecuzione del fusto,in tre/quattro anni,mettendo il melo in un vaso capiente e concimandolo a bomba potrebbe cominciare a prendere questa fisionomia perchè è molto vigoroso nel fare getti lunghi e abbondanti....pensaci
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 108
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  marinella Gio 13 Mag 2010, 09:07

danielo55 ha scritto:
giancarlo ha scritto:In effetti Marinella non posso che pensarla come Dan, so pero' che' sono decisioni difficili da prendere perche' cosi' facendo dovrai tornare moooolto indietro ed aspettare nuove gemme e non avrai piu' un alberello ma solo un "abbozzo" di tronco che diventera' un albero forse tra 4/5 anni....

Purtroppo non ci sono soluzioni alternative, e bisogna dire sempre le stesse cose che avrai gia' sentito....se non te la senti di agire come detto usa la pianta come "palestra" per conoscere meglio il melo, potrai cosi' goderti le fioriture che fara' insieme ai frutti poco dopo......a te la scelta..(che non deve essere immediata, ma devi farlo solo quando ne sei convinta...)

il mio melo 64407 il mio melo 64407
per agganciarmi di nuovo al discorso del potare o meno drasticamente il melo,devo dire la pianta che ho io e che ho postato un po di tempo fa,dopo l'eliminazione della parte cilindrica del tronco in apice sono saltate fuori molte gemme latenti che ora sono pronte per diventare nuovi rami e la forza che impegnava la crescita in alto si è riversata sulla fruttificazione,tant'è vero che ci sono almeno una ventina di piccole mele sui rami,se proprio non te la senti di tagliare tanto puoi sempre accorciare la pianta(in autunno) in maniera decisa ma non drastica e forse riesci a modificarla un poco alla volta,ma onestamente è una strada più lunga e forse più complessa da seguire,dalla fotografia che ho selezionato riesco a vedere delle gemme che una volta tagliata la pianta e posizionata nel vaso in maniera adeguata,con le dovute cure potrebbe diventare
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
circa come questo disegno,infatti il ramo più basso diventerebbe il primo ramo mentre il secondo che comunque dovrà venire accorciato di un bel po diventerebbe la prosecuzione del fusto,in tre/quattro anni,mettendo il melo in un vaso capiente e concimandolo a bomba potrebbe cominciare a prendere questa fisionomia perchè è molto vigoroso nel fare getti lunghi e abbondanti....pensaci
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

grazie dan
riesci a tirare fuori con i tuoi disegni dei bonsai bellissimi :D
ho letto e riletto la tua risposta spero di aver capito tutto, non ho a casa il computer
ma domenica provo a seguire le tue indicazioni Laughing
grazie del tuo prezioso aiuto
se guardando la pianta dal vivo ho problemi ti scrivo il mio melo 64407

marinella
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 15.01.10

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  danielo55 Gio 13 Mag 2010, 17:39

grazie dan
riesci a tirare fuori con i tuoi disegni dei bonsai bellissimi :D
ho letto e riletto la tua risposta spero di aver capito tutto, non ho a casa il computer
ma domenica provo a seguire le tue indicazioni Laughing
grazie del tuo prezioso aiuto
se guardando la pianta dal vivo ho problemi ti scrivo il mio melo 64407

Marinella,i disegni sono solo un'idea di quello che potrebbe venire fuori,la realtà e molto diversa e soprattutto molto più lontana da vedere realizzata,spero che tu capisca questo,non demoralizzarti ma voglio farti intendere che non è solo tagliando,mettendo il filo e concimando appieno che avrai una bella piantina pronta da osservare e da far ammirare con orgoglio ma fai conto di avere un'altro figlio(mi pare che tu ne abbia già) al quale dovrai dare una costante attenzione per poterlo plasmare e farlo crescere nel migliore dei modi.....e lo sai che per i figli ci vogliono mooooolti anni e sacrifici,ecco questo è in sintesi il pensiero che voglio trasmetterti;per seguire le mie indicazioni non avere fretta:a tagliare,potare fuori tempo,rinvasare e tutto il resto puoi aspettare questo autunno,per adesso spunta con le dita(pollice ed indice) la vegetazione sulla punte dei rami,magari lasciando solo due foglie dove il rametto è ancora verde,in pratica eliminando quasi tutta la nuova vegetazione così(mi ripeto) darai uno stimolo alle gemme latenti e quelle che sono poste indietro nei rami......comunque io sono quì se c'è qualche dubbio .......ciao
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 108
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  giancarlo Gio 13 Mag 2010, 18:22

danielo55 ha scritto:grazie dan
riesci a tirare fuori con i tuoi disegni dei bonsai bellissimi :D
ho letto e riletto la tua risposta spero di aver capito tutto, non ho a casa il computer
ma domenica provo a seguire le tue indicazioni Laughing
grazie del tuo prezioso aiuto
se guardando la pianta dal vivo ho problemi ti scrivo il mio melo 64407

Marinella,i disegni sono solo un'idea di quello che potrebbe venire fuori,la realtà e molto diversa e soprattutto molto più lontana da vedere realizzata,spero che tu capisca questo,non demoralizzarti ma voglio farti intendere che non è solo tagliando,mettendo il filo e concimando appieno che avrai una bella piantina pronta da osservare e da far ammirare con orgoglio ma fai conto di avere un'altro figlio(mi pare che tu ne abbia già) al quale dovrai dare una costante attenzione per poterlo plasmare e farlo crescere nel migliore dei modi.....e lo sai che per i figli ci vogliono mooooolti anni e sacrifici,ecco questo è in sintesi il pensiero che voglio trasmetterti;per seguire le mie indicazioni non avere fretta:a tagliare,potare fuori tempo,rinvasare e tutto il resto puoi aspettare questo autunno,per adesso spunta con le dita(pollice ed indice) la vegetazione sulla punte dei rami,magari lasciando solo due foglie dove il rametto è ancora verde,in pratica eliminando quasi tutta la nuova vegetazione così(mi ripeto) darai uno stimolo alle gemme latenti e quelle che sono poste indietro nei rami......comunque io sono quì se c'è qualche dubbio .......ciao


Le spiegazioni di Dan e relativi disegni sono ineccepibili, ma come ha ricordato anche lui, ribadendolo molto bene... il disegno e' e rimane un'indicazione di massima, giusto per far capire come potrebbe essere in futuro lo stile da dare alla pianta, chiaro che Marinella non avra' un albero della bellezza che Dan ha disegnato, avra' pero' un'idea di come questo potra' svilupparsi negli anni con le giuste cure di coltivazione.



Quindi ora tocca a te Marinella.......Buon divertimento! :D

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16134
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 65
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  marinella Ven 02 Lug 2010, 12:58

ciao dan
mi rivolgo a te perchè mi stai aiutando a portare avanti il mio melo( da me chiamato il brutto anatroccolo), dall'ultimo post non ho poi piu' fatto niente aspetto l'autunno
per procedere con il tuo aiuto (sempre se sarai disponibile) per potarlo e iniziare il lungo cammino per cercare di tirare fuori un bel meletto... :D
ad oggi ho dato solo acqua (non ho concimato ma visto le foglie un po sbiadite ho dato del ferro solubile) la pianta dopo la fioritura è partita
con dei piccoli frutti non molti una decina ad oggi 5 forse gli altri mangiati dagli uccelli affraid ancora tutti verdi Laughing (so che mi dirai di tirarli via per non stressare la pianta ma la cuoriosità di vedere i piccoli frutti per la prima volta mi dava una gioia immensa Laughing Laughing
a questo punto ti chiedevo per farlo sopravvivere fino ad ottobre, le cure che bisogna
dedicargli oltre ad innaffiarlo tenerlo costantemente monitorato da insetti e malanni vari , bisogna iniziare a concimarlo perchè mi era sembrato di capire che il melo va concimato dopo la fruttificazione....
ma non so se è il caso visto che per il troppo caldo le piante vanno in stasi.
scusa se ti faccio domande banali ma a volte leggendo sembra tutto chiaro ma ho provato sulla mia pelle che basta un niente è addiooooo
scusami se sono stata troppo lunga ma di natura sono molto chiacchierona il mio melo 529629
il mio melo 964762

marinella
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 15.01.10

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  danielo55 Ven 02 Lug 2010, 18:13

Allora cominciamo:non vedo perchè non dovresti o non avresti dovuto concimare la pianta prima,comunque sia, visto che non l'hai ancora fatto la cosa migliore è levare i frutti,magari lasciane due ma non aspettarti grandi cose,se la pianta è stressata forse non arriveranno a maturazione e mettere le mani su un'essere debole è più pericoloso di quello che sembra e allora fai come ti dico,toglieresti energie inutilmente,le concimazioni si possono fare anche per via fogliare...esistono prodotti fatti all'uopo e da distribuire in maniera blanda anche durante l'estate e nelle ore serali e che soprattutto danno una mano alle piante a superare i mesi caldi,per insetti o quant'altro non ci dovrebbero essere grossi problemi e per non far sprecare ulteriori energie alla pianta spunta tutti i rami più alti in modo da eliminare foglie e quindi la traspirazione che nelle latifoglie è piuttosto notevole..comunque per qualsiasi dubbio sono quà...e puoi contattarmi tramite MP se hai qualche urgenza ciao il mio melo 964762
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 108
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  marinella Sab 03 Lug 2010, 14:13

danielo55 ha scritto:Allora cominciamo:non vedo perchè non dovresti o non avresti dovuto concimare la pianta prima,comunque sia, visto che non l'hai ancora fatto la cosa migliore è levare i frutti,magari lasciane due ma non aspettarti grandi cose,se la pianta è stressata forse non arriveranno a maturazione e mettere le mani su un'essere debole è più pericoloso di quello che sembra e allora fai come ti dico,toglieresti energie inutilmente,le concimazioni si possono fare anche per via fogliare...esistono prodotti fatti all'uopo e da distribuire in maniera blanda anche durante l'estate e nelle ore serali e che soprattutto danno una mano alle piante a superare i mesi caldi,per insetti o quant'altro non ci dovrebbero essere grossi problemi e per non far sprecare ulteriori energie alla pianta spunta tutti i rami più alti in modo da eliminare foglie e quindi la traspirazione che nelle latifoglie è piuttosto notevole..comunque per qualsiasi dubbio sono quà...e puoi contattarmi tramite MP se hai qualche urgenza ciao il mio melo 964762
Ciao Dan
non ho concimato perchè cosi mi era stato detto o perlomeno avevo capito che il melo va concimato solo dopo la fruttificazione forse ho capito male il mio melo 229988
comunque adesso per il futuro non sbaglierò :D
per non fare altri danni per concime blando cosa intendi mi puoi consigliare qualcosa???
in caso ho solo del biogold e un concime liquido per bonsai comprato quando ho iniziato a coltivare bonsai con queste caratteristiche:
azoto 7% 5% fosforo 6 % potassio
cosa intendi per spuntare i rami più in alto e togliere le foglie???ne ha poche quindi defogliazione completa
te lo chiedo perchè ho già tolto delle foglie grandi..
se non ti disturba posso inviarti una foto e vediamo il da farsi
grazie e scusa sono stata attratta dalla possibilità di vedere un piccolo melo con i frutti e non ho badato ai tuoi consigli che sicuramente potranno aiutarmi in futuro a vedere qualcosa di carino
il mio melo 964762 dan

marinella
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 15.01.10

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  danielo55 Sab 03 Lug 2010, 18:38

i concimi a lenta cessione si possono mettere sempre,però non credo che ne valga la pena ora,la pianta non riuscirebbe ad assimilare i nutrienti,meglio concime fogliare come ti ho già scritto,se anche togli le foglie più grandi non succede nulla ma spunta i rami alti(togli con le dita le foglie d'apice) così come ti ho detto togli energie ai rami che per ora non ti servono e che inevitabilmente si riverseranno sulla piantina,non defogliarlo assolutamente ma lasciagli almeno un paio di foglie per ogni ramo,la defogliazione si effettua solo su piante ben sane e vigorose..in pratica riassumendo:elimina i frutti(lasciane solo due se vuoi toglierti lo sfizio ma non ne vale la pena per ora),spunta gli apici dei rami in modo da fermarne la crescita (dispendio inutile di energia) e concima fogliarmente nelle ore serali seguendo le dosi che trovi scritte sulle confezioni,bagna costantemente il terreno per compensare l'evaporazione della pianta e se nelle ore più calde la puoi riparare è decisamente meglio....ma noi siamo quì e non avere paura a chiedere se hai dei dubbi
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 108
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  marinella Mar 06 Lug 2010, 17:57

danielo55 ha scritto:i concimi a lenta cessione si possono mettere sempre,però non credo che ne valga la pena ora,la pianta non riuscirebbe ad assimilare i nutrienti,meglio concime fogliare come ti ho già scritto,se anche togli le foglie più grandi non succede nulla ma spunta i rami alti(togli con le dita le foglie d'apice) così come ti ho detto togli energie ai rami che per ora non ti servono e che inevitabilmente si riverseranno sulla piantina,non defogliarlo assolutamente ma lasciagli almeno un paio di foglie per ogni ramo,la defogliazione si effettua solo su piante ben sane e vigorose..in pratica riassumendo:elimina i frutti(lasciane solo due se vuoi toglierti lo sfizio ma non ne vale la pena per ora),spunta gli apici dei rami in modo da fermarne la crescita (dispendio inutile di energia) e concima fogliarmente nelle ore serali seguendo le dosi che trovi scritte sulle confezioni,bagna costantemente il terreno per compensare l'evaporazione della pianta e se nelle ore più calde la puoi riparare è decisamente meglio....ma noi siamo quì e non avere paura a chiedere se hai dei dubbi
ciao dan
ecco le foto è brutto ma sano :D
fammi capire quale foglie devo togliere ne ha così poche
non dirmi di bruciarlo affraid mi fa da palestra

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

il mio melo 964762



grazie
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

marinella
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 15.01.10

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  danielo55 Mer 07 Lug 2010, 03:40

si,in effetti di foglie ce ne poche e allora lasciale stare,mettigli pure il concime,se hai di quello a lenta cessione oppure usa quelli fogliari di cui abbiamo parlato se riesci a recuperarli da qualche parte,il fatto di avere così poco fogliame è dovuto al fatto che i rami sono lunghissimi e la forza è solo sugli apici e quindi la parte interna dei rami è assolutamente spoglia,ma a questo c'è rimedio vai tranquilla
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 108
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  giancarlo Mer 07 Lug 2010, 12:20

danielo55 ha scritto:si,in effetti di foglie ce ne poche e allora lasciale stare,mettigli pure il concime,se hai di quello a lenta cessione oppure usa quelli fogliari di cui abbiamo parlato se riesci a recuperarli da qualche parte,il fatto di avere così poco fogliame è dovuto al fatto che i rami sono lunghissimi e la forza è solo sugli apici e quindi la parte interna dei rami è assolutamente spoglia,ma a questo c'è rimedio vai tranquilla


La penso allo stesso modo di Dan... il mio melo 796643 il mio melo 64407

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16134
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 65
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

il mio melo Empty Re: il mio melo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.