Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 158 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 36 ]
3% 3% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Totale dei voti : 274

Ultimi argomenti
» nuova stagione di raccolta 2017/18
Ieri alle 15:01 Da Armando Dal Col

» ammoniaca sul secco
Ieri alle 10:25 Da alè_bonsai

» Fico da battaglia
Dom 10 Dic 2017, 23:01 Da feanor

» Il mio primo acero
Dom 10 Dic 2017, 21:05 Da von mises

» Piccoli aceri crescono
Dom 10 Dic 2017, 15:50 Da Nicola80

» ciao a tutti
Sab 09 Dic 2017, 16:39 Da giancarlo

» Magnolia Stellata nuovo acquisto
Ven 08 Dic 2017, 19:05 Da feanor

» Acquisto bonsai olivo online
Gio 07 Dic 2017, 19:34 Da caie85

» Futuri Bonsai
Mer 06 Dic 2017, 21:33 Da Nicola80

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Il mio Prunus cerasifera

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  giancarlo il Sab 02 Giu 2012, 14:33

kordonbleu ha scritto:al limite oltre che concimare potresti dargli un movimento

Quoto...altrimenti coltiverai un palo!!!! benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  danielo55 il Sab 02 Giu 2012, 17:03

giancarlo ha scritto:
kordonbleu ha scritto:al limite oltre che concimare potresti dargli un movimento

Quoto...altrimenti coltiverai un palo!!!! benvenuto

esattamente

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
avatar
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2688
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 104
Località : Fogliano-gorizia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  aldo67 il Sab 02 Giu 2012, 23:14

anche io sono d'accordo con gli altri, quando è tempo io lo metterei in un vaso grande di coltura
avatar
aldo67
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1145
Data d'iscrizione : 26.05.12
Età : 49
Località : Genzano di roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Bonsai67 il Dom 03 Giu 2012, 08:22

sorridi Quoto anche io
avatar
Bonsai67
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2211
Data d'iscrizione : 22.12.11
Età : 50
Località : Pforzheim (Germania)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Gio 29 Nov 2012, 19:59

Riecco anche il prunus....

le foto sono quel che sono...ma per dove è messo....è veramente difficile fare di più !!

Che faccio ragazzi ???



[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  kordonbleu il Gio 29 Nov 2012, 20:01

tu niente, lascia riposare la pianta se ne riparla a fine febbraio!! cartrosso
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  giancarlo il Gio 29 Nov 2012, 20:03

C'e' poco da dire Gualty..... Hai fatto "scappare" il primo ramo ed anche quelli in apice....in pratica sono troppo grandi rispetto al tronco..avresti dovuto accorciarli molto prima....forse bisogna potare corto e ripartire..lasciando solo l'apice a tirare per far ingrossare la pianta....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Gio 29 Nov 2012, 20:16

giancarlo ha scritto:C'e' poco da dire Gualty..... Hai fatto "scappare" il primo ramo ed anche quelli in apice....in pratica sono troppo grandi rispetto al tronco..avresti dovuto accorciarli molto prima....forse bisogna potare corto e ripartire..lasciando solo l'apice a tirare per far ingrossare la pianta....

Purtroppo con le piante in terra...è un casino.....non riesco a gestirle....!!! pala in testa pala in testa

Dunque...vediamo un pò...di salvare il salvabile.....

Se facessi così....?? Dimmi tu Gian dove tagliare i rami.....




[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


o...addirittura....ad essere più drastici......


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  kordonbleu il Gio 29 Nov 2012, 20:27

se proprio non puoi resistere io ripartirei così
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Gio 29 Nov 2012, 20:30

kordonbleu ha scritto:se proprio non puoi resistere io ripartirei così
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]

Ammazzate ohhhhh....alla faccia di quello che non vuole mai tagliare...!!!!

risata appassionata risata appassionata risata appassionata risata appassionata
avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  TonyZ il Gio 29 Nov 2012, 21:14

sai perche' non riesci a gestirle........ perche' hai troppa fretta,scusa la franche zza Gualty.

C'e' tempo per tagliarle,prima devi ingrossare il tronco.
Ricorda che poi il movimento lo dai con i nuovi rami che spunteranno dal tronco,una volta abbassata a dovere.
SE continui a tagliere di legno ne vedrai ben poco e non pensare che in vaso possa crescere come in terra.




ps.

allora devo proprio aprire un post nuovo per farti capire l'idea. sviolinata ok sviolinata ok


avatar
TonyZ
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 45
Località : Carignano (TO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Ven 30 Nov 2012, 13:16

TonyZ ha scritto:sai perche' non riesci a gestirle........ perche' hai troppa fretta,scusa la franche zza Gualty.

C'e' tempo per tagliarle,prima devi ingrossare il tronco.
Ricorda che poi il movimento lo dai con i nuovi rami che spunteranno dal tronco,una volta abbassata a dovere.
SE continui a tagliere di legno ne vedrai ben poco e non pensare che in vaso possa crescere come in terra.




ps.

allora devo proprio aprire un post nuovo per farti capire l'idea. sviolinata ok sviolinata ok



Hihihihihi....nooooo...l'ho capito.......

ma sono un pò...testa di rapa.....

risata appassionata risata appassionata risata appassionata

avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Ven 30 Nov 2012, 13:19

Quindi ragazzi.....per arrivare al sunto finale......

dopo tutte le bacchettate ricevute..... pala in testa pala in testa pala in testa

a che livello tagliereste i rametti adesso......apice escluso ehhhhh.....!!! sorridi

e
avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  giancarlo il Ven 30 Nov 2012, 17:00

Lascia "tirare" il ramo di dx oppure quello di sx.....perche' tenendone due cosi' alti non sono raccordati con il tronco...gia' troppo grandi...ecco allora che tenendone uno solo la pianta ripartira' ingrossando il tronco...poi si vedra' come andare avanti...

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  kordonbleu il Ven 30 Nov 2012, 17:32

il mio virtual era solo per dare un'idea su cosa si poteva fare se proprio non riuscivi a resistere; cmq sono d'accordo con gian!!
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Ven 30 Nov 2012, 18:02

kordonbleu ha scritto:il mio virtual era solo per dare un'idea su cosa si poteva fare se proprio non riuscivi a resistere; cmq sono d'accordo con gian!!

Kordon...sei una disgrazia.... pala in testa pala in testa

me lo volevi ridurre a un moncherino.....hihihihihi...

risata appassionata risata appassionata risata appassionata
ahahaha ahahaha ahahaha

avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Ven 30 Nov 2012, 18:03

giancarlo ha scritto:Lascia "tirare" il ramo di dx oppure quello di sx.....perche' tenendone due cosi' alti non sono raccordati con il tronco...gia' troppo grandi...ecco allora che tenendone uno solo la pianta ripartira' ingrossando il tronco...poi si vedra' come andare avanti...

Ok...grazie Gian !! Tengo quello di sinistra...

Ma quello sotto più grosso di destra...lo tolgo allora come da virtual ??

avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  giancarlo il Ven 30 Nov 2012, 18:07

Io lo toglierei....e' enorme e grande quasi quanto il tronco...non serve a nulla...l'hai fatto "scappare" e adesso devi ripartire daccapo!!!! sorridi benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Simo. il Ven 30 Nov 2012, 20:33

Probabilmente Gualty avrai già tagliato... comunque, riguardando le immagini, un'alternativa potrebbe essere quella di tenere solo il ramo basso di dx. Potresti ripartire da guello approfittando per dare movimento che attualmente manca completamente:

Giusto per fare un esempio:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]



Ultima modifica di Simone il Ven 30 Nov 2012, 20:35, modificato 1 volta
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7441
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Ven 30 Nov 2012, 20:34

giancarlo ha scritto:Io lo toglierei....e' enorme e grande quasi quanto il tronco...non serve a nulla...l'hai fatto "scappare" e adesso devi ripartire daccapo!!!! sorridi benvenuto


Mmmmm...per forza.....hai ragione....!!!

Va bè...ripartiremo..... pala in testa pala in testa pala in testa

e mille...!!!

avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Simo. il Ven 30 Nov 2012, 20:37

Simone ha scritto:Probabilmente Gualty avrai già tagliato... comunque, riguardando le immagini, un'alternativa potrebbe essere quella di tenere solo il ramo basso di dx. Potresti ripartire da guello approfittando per dare movimento che attualmente manca completamente:

Giusto per fare un esempio:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Avevamo risposto nello stesso momento...
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7441
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Ven 30 Nov 2012, 20:39

Simone ha scritto:Probabilmente Gualty avrai già tagliato... comunque, riguardando le immagini, un'alternativa potrebbe essere quella di tenere solo il ramo basso di dx. Potresti ripartire da guello approfittando per dare movimento che attualmente manca completamente:

Giusto per fare un esempio:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

ù


Ahhhhh...colpo di scena....!!!

Ciao Simone....

no...non ho ancora tagliato....!!!!


Io non avevo escluso anche quell'idea in effetti....

Il problema delle piante in terra è ....che è proprio scomodo seguirle...

per di più queste sono tutte dai miei genitori...e le seguo ancora meno !!!

Sì....devo dire che la tua idea mi garba....

e prima di tagliare...valuterò bene....cosa tagliare...!!!!



e grazie a tuttiiiii....Vi aggiornerò a breve.....
avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Sab 01 Dic 2012, 18:30

Ragazzi.....vi aggiorno....!!!

Oggi mi son sentito di procedere come Simone mi ha proposto....

e sono contento così....!!! banana impazzita banana impazzita banana impazzita

Forse...vedendo le foto...dovrei raddrizzarlo ancora un pochino.....

Spero di non ricevere troppe bastonate....nel frattempo...se volete....mi bastono io da parte vostra.....

pala in testa pala in testa pala in testa

risata appassionata risata appassionata risata appassionata risata appassionata



[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  orsoferito il Sab 01 Dic 2012, 18:45

con il filo di quello spessore non riesci a dare il movimento neccessario per fare un tronco da bonsai.
Sarebbe bene che il tronco avesse il movimento il più possibile a spirale in modo da creare i presupposti per i futuri (o futuro) rami di profondità.
Il bonsai è fatto di tanti piccoli particolari che se ci sono , bene, altrimenti poi manca sempre qualche cosa......................

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Sab 01 Dic 2012, 19:19

orsoferito ha scritto:con il filo di quello spessore non riesci a dare il movimento neccessario per fare un tronco da bonsai.
Sarebbe bene che il tronco avesse il movimento il più possibile a spirale in modo da creare i presupposti per i futuri (o futuro) rami di profondità.
Il bonsai è fatto di tanti piccoli particolari che se ci sono , bene, altrimenti poi manca sempre qualche cosa......................

Grazie Orsoferito

sicuramente farò in modo di dargli più movimento....

così in effetti non ci siamo ancora.....!!!

avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum