Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 157 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 271

Ultimi argomenti
» Itoigawa di importazione giapponese. Raiju, ovvero il Demone del Fulmine (雷の悪魔)
Oggi alle 07:16 Da Luposolitario1978

» Imhotep: un nuovo kuromatsu in collezione.
Oggi alle 07:01 Da Luposolitario1978

» Che tempo fa ?
Oggi alle 05:46 Da kordonbleu

» Melo consigli ed impostazione!
Ieri alle 05:15 Da danielep

» Ginepro... essenziale
Sab 21 Ott 2017, 11:07 Da Simo.

» Prunus....!!??
Sab 21 Ott 2017, 01:19 Da robur

» Pino Silvestre Yamadori
Ven 20 Ott 2017, 15:32 Da feanor

» Talee con muffa
Ven 20 Ott 2017, 10:47 Da kordonbleu

» Semi di acero
Ven 20 Ott 2017, 09:54 Da von mises

I postatori più attivi del mese
kordonbleu
 
alè_bonsai
 
Simo.
 
feanor
 
caie85
 
andria
 
Andrea
 
Gualty
 
Lucagun
 
von mises
 

Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Il mio Prunus cerasifera

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Lun 19 Mar 2012, 20:39

Buonasera a tutti....

ecco i miei due Prunus Cerasifera in piena terra da più di un anno....

hanno avuto già un bello sviluppo...ma tanto tempo dovranno ancora stare..... sorridi

la mia domanda è questa....

li lascio crescere senza curarmene....o è il caso già di fare delle potature ???

 e grazie in anticipo....



Ecco il primo:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ed ecco il secondo:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Ultima modifica di Gualty il Lun 09 Feb 2015, 17:54, modificato 1 volta
avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2431
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Simo. il Lun 19 Mar 2012, 21:23

Una cosa, che secondo me, dovresti cominciare a fare è dar movimento al tronco... sennò tra qualche anno ti ritrovi con un paletto. benvenuto
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7408
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Marco il Lun 19 Mar 2012, 21:43

Fossero mie, oltre a movimentare il tronco come suggerito da Simone, le capitozzerei tutte e due subito sopra la prima gemma.
avatar
Marco
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 17.05.11
Età : 42
Località : Castel San Giovanni (PC)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Bonsai67 il Mar 20 Mar 2012, 04:05

Buon giorno a tutti e a te gualty, quoto tutti e due sopra per i suggerimenti.
Capitozza e movimenta, ciao vado a lavorare. ballerino ballerino
avatar
Bonsai67
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2211
Data d'iscrizione : 22.12.11
Età : 50
Località : Pforzheim (Germania)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  danielo55 il Mar 20 Mar 2012, 05:53

Io starei attento a dove tagliare,perchè se sono piante innestate corri il rischio che la parte selvatica abbia il sopravvento su quella innestata e quindi quoto la movimentazione del tronco ma cimerei un poco i rami principali per dare forza a qualche gemma latente in basso,anche se i ciliegi come alberi da frutto non andrebbero mai potati
avatar
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2688
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 104
Località : Fogliano-gorizia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  kordonbleu il Mar 20 Mar 2012, 11:56

oltre ad essere d'accordo con quanti mi hanno preceduto, penso che tu debba lasciarlo lì per un pò, con concimazioni a manetta fino a quando non raggiunga uno spessore interessante
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11430
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Mar 20 Mar 2012, 19:20

danielo55 ha scritto:Io starei attento a dove tagliare,perchè se sono piante innestate corri il rischio che la parte selvatica abbia il sopravvento su quella innestata e quindi quoto la movimentazione del tronco ma cimerei un poco i rami principali per dare forza a qualche gemma latente in basso,anche se i ciliegi come alberi da frutto non andrebbero mai potati

No no Dan...non sono piante innestate.....le ho prese piccolissime un paio d'anni fa....nate sotto la pianta....madre....ora stanno crescendo.... sorridi



avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2431
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Mar 20 Mar 2012, 19:22

Comunque ragazzi...sicuramente rimangono in piena terra ancora per un bel pò.....

oltre al movimento....che sicuramente darò......a che altezza capitozzarle....??


Aspetto consigli....





P.s. : Le piantine sono due diverse......
avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2431
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Bonsai67 il Mar 20 Mar 2012, 19:26

Io direi al primo rametto?
avatar
Bonsai67
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2211
Data d'iscrizione : 22.12.11
Età : 50
Località : Pforzheim (Germania)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  giancarlo il Mar 20 Mar 2012, 19:41

Si Gualty....al primo rametto utile.... sorridi

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15984
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Mar 20 Mar 2012, 20:03

Quindi ragazzi...per capirci bene.....così.....?? Se non anche più in basso....??

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2431
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  giancarlo il Mar 20 Mar 2012, 20:06

Direi proprio di si Gualty.....e mi raccomando cerca di movimentare il tronco...altrimenti non ci riesci piu'.... benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15984
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  filippof il Mer 21 Mar 2012, 08:20

giancarlo ha scritto:Direi proprio di si Gualty.....e mi raccomando cerca di movimentare il tronco...altrimenti non ci riesci piu'.... benvenuto
Quoto Giancarlo.
Gualty stai attento a movimentare un pò il tronco, altrimenti la prossima stagione ti ritrovi con un paletto.
In piena terra la tua pianta tenderà ad allungare velocemente i nuovi getti.
avatar
filippof
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 524
Data d'iscrizione : 18.01.12
Età : 59
Località : firenze

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Bonsai67 il Gio 22 Mar 2012, 18:07

Si così intendevo anche io, caccerà da ogni dove, vedrai incrocio dita sorridi
avatar
Bonsai67
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2211
Data d'iscrizione : 22.12.11
Età : 50
Località : Pforzheim (Germania)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Gio 22 Mar 2012, 18:17

Ecco l'intervento che ho fatto...fresco fresco....

purtroppo piegare è già un problema....considerate anche che sono proprio piccoli....7/8 cm al massimo...

vediamo cosa salterà fuori.... vedo e prevedo



[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2431
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  giancarlo il Gio 22 Mar 2012, 19:42

Va bene Gualty....ora fallo crescere e vediamo che succede....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15984
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Gio 22 Mar 2012, 19:44

giancarlo ha scritto:Va bene Gualty....ora fallo crescere e vediamo che succede....

Grazie Gian...comunque sono due piantine diverse....

avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2431
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  giancarlo il Gio 22 Mar 2012, 19:46

Gualty ha scritto:
giancarlo ha scritto:Va bene Gualty....ora fallo crescere e vediamo che succede....

Grazie Gian...comunque sono due piantine diverse....



Si Gualty....ma devono crescere...sono troppo piccole adesso.....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15984
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Gio 22 Mar 2012, 19:49

giancarlo ha scritto:
Gualty ha scritto:
giancarlo ha scritto:Va bene Gualty....ora fallo crescere e vediamo che succede....

Grazie Gian...comunque sono due piantine diverse....



Si Gualty....ma devono crescere...sono troppo piccole adesso.....

Sì sì...assolutamente....adesso le lascio tranquille e vediamo cosa combinano...

avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2431
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  danielo55 il Ven 23 Mar 2012, 07:04

il problema del movimento al tronco,penso che non ci sarà,se guardi il post che ha fatto Bonsaicaffè sulla potatura delle caducifoglie,vedrai che non è difficile,quest'anno lasci crescere il tutto in modo da far ingrossare il tronco,magari tieni potati i rametti alti e lasci crescere quello più in basso,quest'inverno tagli via tutto e lasci solo il ramo più in basso che magari avrai già movimentato un poco e ricominci la coltivazione,in terra sarà più veloce fare queste operazioni
avatar
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2688
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 104
Località : Fogliano-gorizia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  filippof il Ven 23 Mar 2012, 08:01

danielo55 ha scritto:il problema del movimento al tronco,penso che non ci sarà,se guardi il post che ha fatto Bonsaicaffè sulla potatura delle caducifoglie,vedrai che non è difficile,quest'anno lasci crescere il tutto in modo da far ingrossare il tronco,magari tieni potati i rametti alti e lasci crescere quello più in basso,quest'inverno tagli via tutto e lasci solo il ramo più in basso che magari avrai già movimentato un poco e ricominci la coltivazione,in terra sarà più veloce fare queste operazioni
Quoto Danielo
avatar
filippof
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 524
Data d'iscrizione : 18.01.12
Età : 59
Località : firenze

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Bonsai67 il Ven 23 Mar 2012, 11:07

Sono d'accordo anche con dani...
avatar
Bonsai67
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2211
Data d'iscrizione : 22.12.11
Età : 50
Località : Pforzheim (Germania)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Dom 25 Mar 2012, 11:44

danielo55 ha scritto:il problema del movimento al tronco,penso che non ci sarà,se guardi il post che ha fatto Bonsaicaffè sulla potatura delle caducifoglie,vedrai che non è difficile,quest'anno lasci crescere il tutto in modo da far ingrossare il tronco,magari tieni potati i rametti alti e lasci crescere quello più in basso,quest'inverno tagli via tutto e lasci solo il ramo più in basso che magari avrai già movimentato un poco e ricominci la coltivazione,in terra sarà più veloce fare queste operazioni

Grazie Dan e a tutti per i consigli che mi avete dato... super

ne farò tesoro.....

avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2431
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Gualty il Sab 02 Giu 2012, 07:56

Buongiorno....

ecco uno dei due prunus....

adesso si presenta così....!!

Cosa faccio ???

Lascio ancora ingrossare un pò i rami...o inizio ad accorciarli un pò...e a che altezza eventualmente...???



e grazie a tutti....

Scusate per la qualità scadente delle foto fatte con cellulare.... sorridi

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2431
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  kordonbleu il Sab 02 Giu 2012, 09:31

al limite oltre che concimare potresti dargli un movimento
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11430
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio Prunus cerasifera

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum