Forum Bonsai
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Faggio e fattore C Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

Faggio e fattore C Vote_lcap11%Faggio e fattore C Vote_rcap 11% [ 35 ]
Faggio e fattore C Vote_lcap61%Faggio e fattore C Vote_rcap 61% [ 198 ]
Faggio e fattore C Vote_lcap1%Faggio e fattore C Vote_rcap 1% [ 4 ]
Faggio e fattore C Vote_lcap14%Faggio e fattore C Vote_rcap 14% [ 46 ]
Faggio e fattore C Vote_lcap2%Faggio e fattore C Vote_rcap 2% [ 7 ]
Faggio e fattore C Vote_lcap11%Faggio e fattore C Vote_rcap 11% [ 37 ]

Voti totali : 327

Ultimi argomenti
» ditemi dove piu giusto capitozzare
Faggio e fattore C EmptyOggi alle 10:38 Da lucabe

» Ciao a tutti
Faggio e fattore C EmptyOggi alle 09:41 Da detabn

» Aiuto pino pentaphilla cosa succede?
Faggio e fattore C EmptyIeri alle 11:13 Da pie78

» Pinus Parviflora Var. "Ibokan"
Faggio e fattore C EmptySab 19 Set 2020, 10:27 Da kordonbleu

» Quercus cerris
Faggio e fattore C EmptySab 19 Set 2020, 07:36 Da kordonbleu

» Olivastro Sardo
Faggio e fattore C EmptyVen 18 Set 2020, 09:22 Da Simo.

» Rodilegno nel fico
Faggio e fattore C EmptyVen 18 Set 2020, 09:19 Da Simo.

» Acero in difficoltà
Faggio e fattore C EmptyMer 16 Set 2020, 09:45 Da kordonbleu

» Problemi con acero Deshojo
Faggio e fattore C EmptyMer 16 Set 2020, 06:20 Da kordonbleu

Settembre 2020
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Faggio e fattore C

Andare in basso

Faggio e fattore C Empty Faggio e fattore C

Messaggio  TeoB il Lun 31 Dic 2012, 10:02

Non è nulla di chimico questo fattore C, intendo dire che ho avuto una bella botta di...fortuna.

L'altro giorno stavo facendo una passeggiata nel bosco e ho avvistato a bordo sentiero un faggio abbastanza anzianotto ma basso (e con ramificazione bassa) perchè capitozzato presumo un paio di anni fa. La pianta sembrava perfetta e mi sono detto "questa me la segno". La botta di c**o è che poco distante c'erano due operai del comune che stavano tagliando delle piante e ho chiesto loro se potevo raccoglierla. Mi hanno detto ok senza troppo problemi, quindi sono tornato poco dopo con pala e cesoie e mi sono messo a scavare.

Penso di aver salvato abbastanza capillari, le radici si sviluppavano in orizzontale ma erano intrecciate con delle radici di un grosso abete poco distante. Ho tagliato qualche radiciona fittonante, ho pulito un bel po' della terra originale e ho messo in cassetta di legno con pomice pura e ho bagnato un bel po' finchè non è uscita acqua pulita. Ho tagliato solo qualche piccolo rametto di troppo, nulla di piú.

Faggio e fattore C Dscn0112

Non penso sia una bellissima pianta perchè vedo un po' di controconicità nella parte piú alta, ma mi va comunque bene.

Poi mi sono accorto di un difetto, notato solo in un secondo momento, qui c'è un bel segno lasciato da una motosega, ma sarebbe sul retro:

Faggio e fattore C Dscn0113

Inoltre, qua è stato tagliato un ramo e la pianta non ha cicatrizzato correttamente, il legno in quel punto è tutto marcio e ho scavato un bel po' togliendo tutto ció che era spugnoso e nero.

Faggio e fattore C Dscn0114

Cosa si fa in questi casi? Continuo a scavare rimuovendo tutto il marcio? Come faccio a capire quando ho tolto tutto? Devo poi disinfettare in qualche modo?

Inoltre visto che l'ho raccolta in pieno inverno, ora pensavo di tenerla in cantina, dove la temperatura è stabile attorno ai 5 gradi, piuttosto che tenerla fuori visto che ogni notte si scende leggermente sotto lo zero. Altri consigli?

Grazie a tutti e buon anno Faggio e fattore C 436115

TeoB
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 24.09.12
Località : Friborgo (CH)

Torna in alto Andare in basso

Faggio e fattore C Empty Re: Faggio e fattore C

Messaggio  orsoferito il Lun 31 Dic 2012, 10:13

Imbusta tutto cassa compresa in un sacco trasparente e mettila in cantina.
Lascia perdere per il momento pregi e diffetti, concemtrati sull'atticchimento, tutto il resto verrà poi.
un prodotto radicante non ci starebbe male.

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3563
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Torna in alto Andare in basso

Faggio e fattore C Empty Re: Faggio e fattore C

Messaggio  TeoB il Lun 31 Dic 2012, 10:17

Ho qua dell'NAA puro preso in laboratorio, a che concentrazione devo darlo e ogni quanto?

Sicuro che con l'imbustamento quel pezzo marcio non peggiora?

TeoB
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 24.09.12
Località : Friborgo (CH)

Torna in alto Andare in basso

Faggio e fattore C Empty Re: Faggio e fattore C

Messaggio  Simo. il Lun 31 Dic 2012, 10:20

Concordo con Orso, anche per il discorso radicante (ottimi anche prodotti tipo Synergist)... Potresti dare una spennellata di rameico sul taglio "marcio" di cui parlavi.
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8523
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 46
Località : Segrate (MI)

https://www.youtube.com/channel/UCtrd9Z6KU2Yo4KFQD0Bx1HA

Torna in alto Andare in basso

Faggio e fattore C Empty Re: Faggio e fattore C

Messaggio  danielo55 il Lun 31 Dic 2012, 10:22

tienila al riparo come hai detto e se non le hai dato qualche sostanza stimolante, sarebbe il caso di dargliela,dove c'è il legno marcio pulisci più che puoi e cerca di arrivare al legno vivo o perlomeno più sano e disinfetta,magari con del verderame per prevenire attacchi fungini,altro non farei e aspetterei le giornate più luminose e calde, NAA credo che sia come il 66Fcredo che 1 ml per litro d'acqua dovrebbe bastare

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 107
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

Faggio e fattore C Empty Re: Faggio e fattore C

Messaggio  TeoB il Lun 31 Dic 2012, 11:17

Grazie ragazzi, ho proprio la polvere di NAA puro, se è come il 66F cerco il dosaggio e vedo. Al limite vado a cercare qualcosa.

TeoB
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 24.09.12
Località : Friborgo (CH)

Torna in alto Andare in basso

Faggio e fattore C Empty Re: Faggio e fattore C

Messaggio  kordonbleu il Lun 31 Dic 2012, 17:03

prima il benessere della pianta, come ti hanno già detto!!
magari trattamenti con sprintene, se lo trovi!
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 13296
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 100
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Faggio e fattore C Empty Re: Faggio e fattore C

Messaggio  Bonsaicaffe il Mar 01 Gen 2013, 14:42

quoto sopra busta e riparo in cantina benvenuto
Bonsaicaffe
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2351
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 57
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

Faggio e fattore C Empty Re: Faggio e fattore C

Messaggio  TeoB il Gio 04 Lug 2013, 08:46

Mannaggia mannaggia mannaggia.
Il faggio ha aperto le gemme in maggio (qui la primavera non si è vista), ma poi è arrivata un'altra ondata di freddo e lo sviluppo delle foglie è ancora rallentato. Ho sempre dato 66F, mai concime, poi sono partito in vacanza e la vicina non me l'ha annaffiato a dovere, quindi ha preso un bel colpo di secco. Quando sono tornato la terra era secca e dura, ed era pure riparato all'ombra quindi deduco che non sia mai stato bagnato mannaggia a lei. Ora come ne esco? É un faggio, vegeta una sola volta l'anno, gemme nuove non mi pare abbia fatto a tempo a metterne, tutte le foglie sono andate, radici ne avrà fatte poche...ci metto una croce sopra, giusto?

TeoB
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 24.09.12
Località : Friborgo (CH)

Torna in alto Andare in basso

Faggio e fattore C Empty Re: Faggio e fattore C

Messaggio  Bonsaicaffe il Gio 04 Lug 2013, 09:04

mettilo in una zona ombra o meglio sotto una pianta senza sole ......

importante che ci sia una buona zona con parecchia umidita nell'aria circostante

bagna bene e aspetta che si faccia vivo.....

non puoi fare altro ora ..... incrocio dita al max lo puoi imbustare ...... 

ciao....
Bonsaicaffe
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2351
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 57
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

Faggio e fattore C Empty Re: Faggio e fattore C

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.