Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 155 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 269

Ultimi argomenti
» Chaemacyparis nana mame
Oggi alle 13:32 Da vicious

» Un piccoletto di mirto
Oggi alle 08:32 Da von mises

» Juniperus sabina tamaricifolia
Ieri alle 22:19 Da Vanessabonsai

» Primo acero rosso
Ieri alle 16:56 Da Lucagun

» Identificazione pianta
Ieri alle 11:10 Da alby94

» quercia spinosa da seme
Ieri alle 08:38 Da Vanessabonsai

» Primo step di un silvestre dopo 50 anni di coltivazione
Lun 21 Ago 2017, 19:56 Da feanor

» vacanze pugliesi
Sab 19 Ago 2017, 20:08 Da von mises

» Consiglio per mugo
Sab 19 Ago 2017, 07:31 Da ilniele

Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Il mio kaede (acero burgeriano)

Pagina 2 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  giancarlo il Sab 17 Dic 2011, 14:01

folletto ha scritto:caro amico GIAN complimenti per il tuo nuovo inquilino ,bellissimo :ti volevo solo segnalare che nella seconda pagina si vede una piccola piantina rovesciata forse un bosso ,mi raccomando raddrizzala .Mi sono messo in contatto con la ditta del prodigy plus e attendo risposta ,lo voglio anch'io visto i tuoi risultati con il prodotto .ciao e buona domenica !!


Ehhh ma tu non hai visto nulla Luigi.....sai quante piante rovesciate ci sono? uhhhh e poi quella non e' la mia zona di competenza....io ho la parte dei bonsai...pero' se l'avessi vista l'avrei tirata su subito.....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  TonyZ il Sab 17 Dic 2011, 16:57

Gian...l'apice sta' andando nella giusta direzione( dimensione..eheh!!!) cyclops cyclops

Il divertimento per il prossimo anno sara' assicurato,Gian.



ps.

bello ciccio questo acero.
avatar
TonyZ
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 45
Località : Carignano (TO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  giancarlo il Sab 17 Dic 2011, 17:33

TonyZ ha scritto: Gian...l'apice sta' andando nella giusta direzione( dimensione..eheh!!!) cyclops cyclops

Il divertimento per il prossimo anno sara' assicurato,Gian.



ps.

bello ciccio questo acero.


Speriamo di vedere gli stessi risultati, il prossimo anno....in quanto a dimensioni si......non e' male...e' bello robusto....speriamo possa diventare un bell'albero......... banana2 benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  TonyZ il Sab 17 Dic 2011, 18:00

giancarlo ha scritto:
TonyZ ha scritto: Gian...l'apice sta' andando nella giusta direzione( dimensione..eheh!!!) cyclops cyclops

Il divertimento per il prossimo anno sara' assicurato,Gian.



ps.

bello ciccio questo acero.


Speriamo di vedere gli stessi risultati, il prossimo anno....in quanto a dimensioni si......non e' male...e' bello robusto....speriamo possa diventare un bell'albero......... banana2 benvenuto


Verra',verra' pala in testa pala in testa .....con questa partenza non potevi chieder di piu'. sorridi

benvenuto
avatar
TonyZ
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 45
Località : Carignano (TO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  mattedoctor il Lun 19 Dic 2011, 12:59

Giancarlo guarda un pò ero su youtube e ho aperto questo filmato e mi sono detto "assomiglia ad un tridente che ho gian visto" sorridi

avatar
mattedoctor
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1430
Data d'iscrizione : 11.06.11
Età : 29
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  giancarlo il Lun 19 Dic 2011, 13:09

Diciamo che c'e' una "vaga" somiglianza ma ancora c'e' tanto lavoro che mi aspetta sul mio....ecco, se potessi raccordare l'apice come e' stato fatto con quel burgeriano mi sentirei soddisfatto...penso ci voglia almeno ancora un'altra stagione come quella trascorsa...poi vedremo se bastera' oppure no....

I conti li tirero' forse tra un paio di anni..... incrocio dita incrocio dita incrocio dita

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  mattedoctor il Lun 19 Dic 2011, 13:12

beh diciamo che viste le premesse se anche l'anno prossimo risponde così alle tue concimazioni c'è da ben sperare!!
avatar
mattedoctor
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1430
Data d'iscrizione : 11.06.11
Età : 29
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  folletto il Lun 19 Dic 2011, 13:21

mattedoctor ha scritto:Giancarlo guarda un pò ero su youtube e ho aperto questo filmato e mi sono detto "assomiglia ad un tridente che ho gian visto"


che artisti ragazzi e come vanno sicuri !!

folletto
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 815
Data d'iscrizione : 07.06.11
Età : 63
Località : menaggio

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  TonyZ il Lun 19 Dic 2011, 20:30

Mamma mia!!!!! che piantaaaaaaaaaaaa!!

avatar
TonyZ
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 45
Località : Carignano (TO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  Matteo il Mar 20 Dic 2011, 13:26

porca loca che acero che hai Gianfranco..bè sono leggermente invidioso :D :D

due paroline sul video..beati loro che hanno tutta sta sicurezza nel tagliare i rami...se dovessi farlo io..minimo per far tutto cio mi ci vorebbe almeno un 6-7mesi di studio della pianta..e poi agirei l'inverno succesivo..almeno sul mio aceretto ho fatto cosi..infatti appena si puo taglio il superfluo Smile

buona continuazione sul tuo bellissimo acero!
avatar
Matteo
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 799
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 34
Località : Near Lake of Garda - Verona -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  Bonsaicaffe il Mar 20 Dic 2011, 15:03

é andato alla grande e i risultai si vedono , l'apice comincia a raccordare e con la prox stagione dovrebbe essere a posto.

Ciao e buon lavoro. banana impazzita felicefz
avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  giancarlo il Mar 20 Dic 2011, 16:36

matteo ha scritto:porca loca che acero che hai Gianfranco..bè sono leggermente invidioso :D :D

due paroline sul video..beati loro che hanno tutta sta sicurezza nel tagliare i rami...se dovessi farlo io..minimo per far tutto cio mi ci vorebbe almeno un 6-7mesi di studio della pianta..e poi agirei l'inverno succesivo..almeno sul mio aceretto ho fatto cosi..infatti appena si puo taglio il superfluo Smile

buona continuazione sul tuo bellissimo acero!


Grazie Matteo....pure per avermi cambiato nome...

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  giancarlo il Mar 20 Dic 2011, 16:37

Bonsaicaffe ha scritto:é andato alla grande e i risultai si vedono , l'apice comincia a raccordare e con la prox stagione dovrebbe essere a posto.

Ciao e buon lavoro. banana impazzita felicefz

Ciao Marcello, spero davvero che l'anno prossimo l'apice possa raccordare con il tronco....ne sarei felicissimo e potrei dedicarmi alla ramificazione fine...

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  Matteo il Mer 21 Dic 2011, 00:45

ops..sbadato me sono...HAHAHAHAHAHAHAHA me ne sono accorto soltanto ora..scusa non era mia intenzione,poi sembro quello che scrive senza manco leggere a chi scrive..vabbe...
avatar
Matteo
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 799
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 34
Località : Near Lake of Garda - Verona -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  giancarlo il Mer 21 Dic 2011, 12:23

matteo ha scritto:ops..sbadato me sono...HAHAHAHAHAHAHAHA me ne sono accorto soltanto ora..scusa non era mia intenzione,poi sembro quello che scrive senza manco leggere a chi scrive..vabbe...


Ma figurati, mi hai fatto sorridere...in tanti sbagliano usando il nome di Gianfranco al posto del mio.....e di questi tempi ridere fa solo che bene....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  Bonsai67 il Mer 28 Dic 2011, 23:55

mattedoctor ha scritto:Giancarlo guarda un pò ero su youtube e ho aperto questo filmato e mi sono detto "assomiglia ad un tridente che ho gian visto" sorridi


Da spavento mamma mia che pianta.......
avatar
Bonsai67
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2211
Data d'iscrizione : 22.12.11
Età : 50
Località : Pforzheim (Germania)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  Luposolitario1978 il Gio 29 Dic 2011, 08:58

giancarlo ha scritto:
mattedoctor ha scritto:impressionante Giancarlo la differenza tra l'apice a febbraio (il cui piccolo spessore si intravede nelle foto iniziali) e adesso! sai una cosa? mi hai convinto....

PRODIGY PRODIGY PRODIGY PRODIGY PRODIGY PRODIGY PRODIGY PRODIGY


Ti convinco ancora meglio Matteo....qui sotto si puo' notare meglio la progressione impressionante che ha fatto in un solo anno.....o poco piu'...

Ciao Giancarlo,
Complimenti per l'impressionante sviluppo della pianta, con particolare riferimento all'apice...penso proprio che durante il prossimo inverno, passata un'altra stagione vegetativa con spinta a bomba del kaede, potrai tagliare corto e procedere con qualche innesto per foro passante per iniziare a costruire la primaria d'apice nel corso del 2013!
Beato te che hai tutto quello spazio a disposizione per fare allungare in modo impressionante l'apice, io invece dovrò tagliare corto molto prima, essndo comunque sicuro del fatto che questa operazione stimolerà la nascita di gemme più basse da lasciare andare libere per far fare diametro e da usare per innesti!
saluti2
avatar
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1086
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 39
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  Bonsaicaffe il Gio 29 Dic 2011, 09:35

Giancarlo che intenzioni hai per la piantuzza in primavera ?





alcune domande ..

recidi l'apice e riparti con un laterale per raccordare...........

i rami primari li accorci e riparti con due gemme a biforcazione per ricreare il ventaglio........
oppure i piu' bassi li lasci liberi per avere diametro maggiore e poi raccordare .

vsito che il kaede corre da pazzi in una sola stagione hai intenzione di rinvasare per dare ulteriore spinta vegetativa
recidendo perfettamente sotto il piede per dare imput a crescita in orizzontale aiutando l'allargamento della base .


ciao benvenuto sorridi benvenuto
avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  giancarlo il Gio 29 Dic 2011, 09:56

insert-coin ha scritto:
giancarlo ha scritto:
mattedoctor ha scritto:impressionante Giancarlo la differenza tra l'apice a febbraio (il cui piccolo spessore si intravede nelle foto iniziali) e adesso! sai una cosa? mi hai convinto....

PRODIGY PRODIGY PRODIGY PRODIGY PRODIGY PRODIGY PRODIGY PRODIGY


Ti convinco ancora meglio Matteo....qui sotto si puo' notare meglio la progressione impressionante che ha fatto in un solo anno.....o poco piu'...

Ciao Giancarlo,
Complimenti per l'impressionante sviluppo della pianta, con particolare riferimento all'apice...penso proprio che durante il prossimo inverno, passata un'altra stagione vegetativa con spinta a bomba del kaede, potrai tagliare corto e procedere con qualche innesto per foro passante per iniziare a costruire la primaria d'apice nel corso del 2013!
Beato te che hai tutto quello spazio a disposizione per fare allungare in modo impressionante l'apice, io invece dovrò tagliare corto molto prima, essndo comunque sicuro del fatto che questa operazione stimolerà la nascita di gemme più basse da lasciare andare libere per far fare diametro e da usare per innesti!
saluti2


Si, al momento sono soddisfatto ed avere uno spazio a disposizione per me' e' fondamentale....visto che i miei alberelli sono in due balconi a casa...poterli preparare pero' nel vivaio dove lavoro, sicuramente mi permette di accorciare i tempi...

Grazie per i complimenti..

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  Bonsai67 il Gio 29 Dic 2011, 09:59

Buongiorno Giancarlo, vuol dire che quando sarà che scendo ti avviso prima e me lo fai trovare da te...Si potrà fare, si? felicefz ballerino anche io
avatar
Bonsai67
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2211
Data d'iscrizione : 22.12.11
Età : 50
Località : Pforzheim (Germania)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  giancarlo il Gio 29 Dic 2011, 10:07

Bonsaicaffe ha scritto:Giancarlo che intenzioni hai per la piantuzza in primavera ?





alcune domande ..

recidi l'apice e riparti con un laterale per raccordare...........

i rami primari li accorci e riparti con due gemme a biforcazione per ricreare il ventaglio........
oppure i piu' bassi li lasci liberi per avere diametro maggiore e poi raccordare .

vsito che il kaede corre da pazzi in una sola stagione hai intenzione di rinvasare per dare ulteriore spinta vegetativa
recidendo perfettamente sotto il piede per dare imput a crescita in orizzontale aiutando l'allargamento della base .


ciao benvenuto sorridi benvenuto

Allora caro Marcello...vediamo un po'....considerato come ha lavorato in una sola stagione la pianta e non avendo ancora raggiunto la dimensione apicale che vorrei io a primavera non rinvaserei e non taglierei nulla....solo una grossa spinta con il solito concime in modo di arrivare presto al diametro che voglio...dopo di che vedro' di recidere l'apice e ripartire con un laterale per dare conicita' massima alla pianta.

Per il momento i rami primari li lascio ancora andare..anche se vorrei dosare la spinta che deve essere maggiore sull'apice...in pratica li faro' crescere liberi fino a quando non hanno la giusta dimensione...(manca poco a questo.....) e poi a poco a poco durante la stagione una volta raggiunto il diametro tagliero'.... il successivo anno se tutto andra' bene mi dedichero' alla costruzione dei primari e tutto cio' che ne consegue...

All'ultima domanda come avevo anticipato sopra, dico che non lo rinvaso perche' e' in cassetta dallo scorso anno e quindi ha tanto terreno a disposizione per radicare e lavorare tantissimo...partiro' subito in quinta appena si risveglia con una bella dose di concime...


_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  giancarlo il Mer 11 Gen 2012, 19:39

Questa mattina, il mio amico Gianpaolo mi ha un po' "sgridato" riguardo il mio kaede....(ed a ragione.... ), mi ha fatto notare che sarebbe stato ora di accorciare la cacciata apicale potando e e ridirezionandone un rametto come prosecuzione.....inoltre mi ha fatto giustamente notare che se non fossi intervenuto sulla ramificazione, quella in alto sarebbe stata troppo grande rispetto a quella bassa...insomma un discorso di proporzioni....

Tenuto conto che l'anno prossimo dovro' ancora spingere la pianta, sicuramente non avrei avuto il controllo della situazione generale se non fossi intervenuto prima...ecco allora che ho cercato di porre rimedio tagliano i rami in piu', quelli troppo grandi verso l'alto e facendo qualche altro piccolo ritocco....In alto a dx c'e' ancora un rametto troppo grande....lo tagliero' piu' avanti...








Ehhh si, anche il a volte mi prendo le mie giuste pala in testa

p.s. spero di aver fatto quello che mi aveva consigliato...altrimenti sono ancora.... pala in testa pala in testa pala in testa


Ultima modifica di giancarlo il Mer 11 Gen 2012, 19:44, modificato 1 volta

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  Matteo il Mer 11 Gen 2012, 19:42

un sogno quest apianta per me O.O
avatar
Matteo
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 799
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 34
Località : Near Lake of Garda - Verona -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  Luposolitario1978 il Mer 11 Gen 2012, 19:44

@Giancarlo: grazie per il resoconto della "sgridata"...tutto molto, molto istruttivo e da tenere a mente per chI come te ha almeno un kaede in collezione!
Tra l'altro, a mio parere, l'impresa che ti si presenta non è così semplice: da un lato dovrai fare crescere ulteriormente porzione di cacciata apicale che hai salvato e allo stesso tempo dovrai controllare i giovani rami che attualmente, e in futuro, si dipartono dalla zona apicale...buon lavoro (augurio che faccio anche a me, visto che molto probabilmente mi imbatterò nei tuoi stessi problemi con il mio Thor)!


Ultima modifica di insert-coin il Mer 11 Gen 2012, 19:49, modificato 1 volta
avatar
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1086
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 39
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  giancarlo il Mer 11 Gen 2012, 19:47

insert-coin ha scritto:@Giancarlo: grazie per il resoconto della "sgridata"...tutto molto, molto istruttivo e da tenere a mente per chI come te ha almeno un kaede in collezione!

Si Insert, io non amo atteggiarmi a maestro...anzi, ne sono ben lontano dall'esserlo, Gianpaolo e' stato ed e' il mio maestro, da lui ho appreso tantissimo...un bagno di umilta' fa sempre bene e quando mi da delle dritte che non vengono da me....e' giusto che si sappia!!

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio kaede (acero burgeriano)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum