Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 157 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 271

Ultimi argomenti
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Carpini bianchi ed aceri minori appena prelevati

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Carpini bianchi ed aceri minori appena prelevati

Messaggio  mickwolfram il Ven 20 Nov 2015, 22:05

Ciao a tutti. essendo entrato in possesso delle seguenti piante prelevate circa un mese fa, posso "stare tranquillo" esponendoli in una serra fredda? ho acquistato una di queste economiche a 3 piani per prevenire le gelate (sto a Torino) ma sono un po' preoccupato circa la propria efficacia. Conviene che io le riponga all'interno durante i giorni più freddi, oppure incroci le dita?

mickwolfram
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 27.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carpini bianchi ed aceri minori appena prelevati

Messaggio  giancarlo il Ven 20 Nov 2015, 23:08

mickwolfram ha scritto:Ciao a tutti. essendo entrato in possesso delle seguenti piante prelevate circa un mese fa, posso "stare tranquillo" esponendoli in una serra fredda? ho acquistato una di queste economiche a 3 piani per prevenire le gelate (sto a Torino) ma sono un po' preoccupato circa la propria efficacia. Conviene che io le riponga all'interno durante i giorni più freddi, oppure incroci le dita?

Bisognerebbe vedere le piante e capire se sopportano temperature sotto lo zero.... in linea di massima una serra e' un primo passo...poi si possono ricoprire i vasi con stracci oppure altro materiale come il TNT.....

Riporle all'interno non va bene..specialmente se dal freddo le passi al caldo e poi magari le rimetti al freddo...sono sbalzi di temperatura che non sopportano bene le piante...o dentro o fuori...ma per dentro intendo un posto senza riscaldamento e con molta luce....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15984
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carpini bianchi ed aceri minori appena prelevati

Messaggio  Smipar il Sab 21 Nov 2015, 09:11

Ciao mickwolfram ... mi associo a quello che ti ha suggerito Giancarlo , aceri e carpini sono piante che resistono bene alle basse temperature , quindi la tua serretta secondo mè è ok .. Magari fai una foto vedo e prevedo vedo e prevedo
Poi come dice Giancarlo o (dentro o fuori) ... per dentro intendo stanza cantina ripostiglio senza riscaldamento
Sarebbe stato meglio prelevare a marzo aprile ..ma visto che hai prelevato ora

avatar
Smipar
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 497
Data d'iscrizione : 11.08.14
Età : 53
Località : Provincia RA appennino tosco emiliano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carpini bianchi ed aceri minori appena prelevati

Messaggio  kordonbleu il Sab 21 Nov 2015, 11:07

i carpini e gli aceri devono stare fuori, poi dipende se li hai in vaso di coltivazione o in cassetta per proteggere le radici
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11435
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carpini bianchi ed aceri minori appena prelevati

Messaggio  Dav86 il Sab 21 Nov 2015, 11:50

A Torino nessun problema con aceri e carpini, tranquillo!

se sono in vasi piccoli impacchetta con tnt o usa una scatola di polistirolo o cartone spesso nei giorni molto freddi, intendo molti gradi sotto 0, leggère gelate (invernali) non fanno nessun danno (quelle primaverili sì ma è un altro discorso).
avatar
Dav86
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 582
Data d'iscrizione : 24.09.13
Età : 31
Località : Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carpini bianchi ed aceri minori appena prelevati

Messaggio  mickwolfram il Sab 21 Nov 2015, 15:00

giancarlo ha scritto:
mickwolfram ha scritto:Ciao a tutti. essendo entrato in possesso delle seguenti piante prelevate circa un mese fa, posso "stare tranquillo" esponendoli in una serra fredda? ho acquistato una di queste economiche a 3 piani per prevenire le gelate (sto a Torino) ma sono un po' preoccupato circa la propria efficacia. Conviene che io le riponga all'interno durante i giorni più freddi, oppure incroci le dita?

Bisognerebbe vedere le piante e capire se sopportano temperature sotto lo zero.... in linea di massima una serra e' un primo passo...poi si possono ricoprire i vasi con stracci oppure altro materiale come il TNT.....

Riporle all'interno non va bene..specialmente se dal freddo le passi al caldo e poi magari le rimetti al freddo...sono sbalzi di temperatura che non sopportano bene le piante...o dentro o fuori...ma per dentro intendo un posto senza riscaldamento e con molta luce....

Rivedendo la diretta TV del 5 Novembre non ho più dubbi incrocio dita

mickwolfram
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 27.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carpini bianchi ed aceri minori appena prelevati

Messaggio  mickwolfram il Dom 22 Nov 2015, 21:15

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

In previsione del freddo, ho adottato questo sistema...spero che possa cogliere le vostre opinioni

mickwolfram
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 27.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carpini bianchi ed aceri minori appena prelevati

Messaggio  mickwolfram il Dom 22 Nov 2015, 21:28

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Questi invece sono i tre carpini che spero resistano all'inverno. A mio avviso, anche se piccole, hanno un buon movimento.

mickwolfram
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 27.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carpini bianchi ed aceri minori appena prelevati

Messaggio  Smipar il Lun 23 Nov 2015, 08:16

Per quanto riguarda il riparo direi che va benissimo , l unico dubbio che ho è il terreno in qui sono ( che non mi sembra molto drenante ) se sono piante raccolte ora io le avrei messe in pomice lavata e setacciata o agriperlite ..
Poi io avrei potato molto di piu specialmente i carpini (nella parte alta delle piante ) non vorrei che quando partono a primavera le radici rimaste dopo l espianto non siano sufficenti a tutto quel verde che si sviluppera nella pianta .
Comunque i carpini sono piante forti e magari non hanno problemi ....e poi lo sai solo tu quante radici hai salvato nell espianto ... ma la terra che hai messo giallo ammonito giallo ammonito
Ciao
avatar
Smipar
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 497
Data d'iscrizione : 11.08.14
Età : 53
Località : Provincia RA appennino tosco emiliano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carpini bianchi ed aceri minori appena prelevati

Messaggio  mickwolfram il Lun 23 Nov 2015, 09:06

La terra che vedi in realtà è solo un piccolo strato superficiale. Il substrato invece è quello di raccolta. Per quanto riguarda l'apparato radicale...beh in effetti siamo un po' scarsini

mickwolfram
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 27.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carpini bianchi ed aceri minori appena prelevati

Messaggio  Smipar il Lun 23 Nov 2015, 12:07

mickwolfram ha scritto:La terra che vedi in realtà è solo un piccolo strato superficiale. Il substrato invece è quello di raccolta. Per quanto riguarda l'apparato radicale...beh in effetti siamo un po' scarsini

L unica cosa mi sento di dirti è che i carpini rigettano da tutte le parti se potati anche pesantemente , quindi se hai paura di aver preservato poche radici alla raccolta Forse sarebbe meglio potare ...specialmente i rami che pensi che non ti serviranno in futuro ..
L unico dubbio che ho è la terra , non vorrei ti desse problemi nel bagnare ( problemi radicali) che per le piante raccolte sono un grosso broblema ..forse il peggiore
Questo è quello che farei io , ma speriamo che qualcuno piu esperto ti dica la sua
Ciao
avatar
Smipar
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 497
Data d'iscrizione : 11.08.14
Età : 53
Località : Provincia RA appennino tosco emiliano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carpini bianchi ed aceri minori appena prelevati

Messaggio  mickwolfram il Lun 23 Nov 2015, 21:53

Magari prima del risveglio potrei intervenire sostituendo il substrato...Per quanto riguarda il taglio di alcuni rami, con qualche pianta diciamo che sono vincolato dal progetto che ho in mente (attecchimento permettendo)

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Una roba del genere

mickwolfram
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 27.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carpini bianchi ed aceri minori appena prelevati

Messaggio  Smipar il Mar 24 Nov 2015, 10:33

Ti dico la mia ....Non credo assolutamente che rinvasare di nuovo prima del risveglio sia una buona cosa ..anzi provochi un altro stress alla pianta.... ormai quello che è fatto è fatto
l unico consiglio che mi sento di darti è quello di stare molto attento quando bagni .... cerca di innaffiare solo quando sei sicuro che la terra sia asciutta ... a primavera tieni le piante all ombra e niente concime...solo stimolanti . ....se dai troppa acqua o poca acqua non va bene.... a mè sono morte delle piante perchè avevo messo terra non idonea ..la terra che vedo..... e che hai detto di aver messo non è drenante come dovrebbe essere ,e non è fatica capire quando è asciutta .....magari sopra è secca ma sotto è super bagnata ...invece con un substrato idoneo ( pomice ) quando bagni l acqua in eccesso esce subito e rimane solo l umidità che serve ...
Comunque come ti ho gia detto i carpini sono pinte forti e magari non ti danno problemi incrocio dita incrocio dita



avatar
Smipar
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 497
Data d'iscrizione : 11.08.14
Età : 53
Località : Provincia RA appennino tosco emiliano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carpini bianchi ed aceri minori appena prelevati

Messaggio  mickwolfram il Mar 24 Nov 2015, 10:54

Guarda...hai perfettamente ragione! In Sicilia ho altre piante,tra le quali bagolari, ed utilizzando TU+pomice e/o lapillo ho sempre apparati radicali in salute ed un controllo ottimale dell'umidità del substrato. Speriamo bene

mickwolfram
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 27.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carpini bianchi ed aceri minori appena prelevati

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum