Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Voi  come fate? Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

Voi  come fate? Vote_lcap11%Voi  come fate? Vote_rcap 11% [ 35 ]
Voi  come fate? Vote_lcap60%Voi  come fate? Vote_rcap 60% [ 183 ]
Voi  come fate? Vote_lcap1%Voi  come fate? Vote_rcap 1% [ 4 ]
Voi  come fate? Vote_lcap13%Voi  come fate? Vote_rcap 13% [ 41 ]
Voi  come fate? Vote_lcap2%Voi  come fate? Vote_rcap 2% [ 7 ]
Voi  come fate? Vote_lcap11%Voi  come fate? Vote_rcap 11% [ 35 ]

Voti totali : 305

Ultimi argomenti
» New Entry: Pino Nero Giapponese
Voi  come fate? EmptyIeri alle 23:43 Da dinamo

» ligustro da talea
Voi  come fate? EmptyIeri alle 20:50 Da Simo.

» progetto per alunni di scuola elementare
Voi  come fate? EmptyIeri alle 20:49 Da von mises

» Pino Nero Giapponese - Pinus Thumbergii
Voi  come fate? EmptyIeri alle 20:46 Da Simo.

» olivastro azzardato
Voi  come fate? EmptyMar 15 Ott 2019, 18:14 Da andria

» Consigli su cipresso
Voi  come fate? EmptyLun 14 Ott 2019, 21:01 Da vicious

» Fusione cotoneaster dammeri
Voi  come fate? EmptyLun 14 Ott 2019, 09:07 Da Nicola80

» Un regalo inaspettato - Olivastro pugliese
Voi  come fate? EmptyDom 13 Ott 2019, 06:17 Da kordonbleu

» recuperare un nebari inguardabile
Voi  come fate? EmptySab 12 Ott 2019, 15:55 Da vicious

Ottobre 2019
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Voi come fate?

Andare in basso

Voi  come fate? Empty Voi come fate?

Messaggio  orsoferito il Lun 27 Mag 2013, 12:12

Considerato che fino ad ora abbiamo avuto una primavera molto piovosa (a sentire Mercalli erano 200 anni che non si verificava) e che ancora la pioggia non è finita per il fine settimana si prevede ancora maggiore intensità.
Io chiedo a tutti, ma particolarmente ai nordisti come si comportano con le loro piante.
Se non le hanno al coperto hanno già previsto un piano di trattamenti per combattere eventuali malattie fungine che dovessero verificarsi ?
Sarebbe interessante confrontarsi e poi fare una sintesi.
Aiuterebbe molto in particolare quelli che si sono avvicinati da poco al bonsai vedo e prevedo saluti2

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3563
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  Simo. il Lun 27 Mag 2013, 12:32

Premesso che le mie piante sono a cielo aperto...
Sinceramente, non credo che farò trattamenti anticrittogamici a prescindere.
Dato il dilavamento dei composti, somministrerò sicuramente acidi umici ed alghe (algatron).
Poi forse, una leggera somministrazione di micro elementi (Micral).
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8144
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 46
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  Bonsaicaffe il Lun 27 Mag 2013, 12:38

In effetti come dicevo a Simone questa mattina ho riscontrato un elevato tasso di crescita in generale .....

ho eliminato quasi tutto il comcime organico dai vasi.......

ho riparato quasi tutte le conifere , in special modo i pini....dove in taluni casi ho riscontrato appassimento degli aghi e un crescita stentata se non il blocco totale ......non riescono ad asciugare le terre nei vasi........questo è un grosso problema per i pini........

per le Latifoglie crescono a vista e gli interventi di potature e pinzatura sono bisettimanali per dire .....

le foglie sono aumentate di dimensioni in tutte le specie ........

nei carpini un rallentamento notevole con bruciature della parte esterna delle foglie e un calo di vigoria .......

Varie della famiglia delle rosacee , con proliferare del mal bianco ,
anche sul faggio notevoli inizii di pulviscolo biancastro...........

nel contesto un eccesso estremo di acqua non porta sicuramente a dei risultati eccellenti nella coltivazione , continuo a spostare e rimettere le piante dalle tettoie al sole ,
ma cmq di notte temporali e varie hanno contribuito a danneggiare notevolmente parecchie piantuzze ........

sono stufo di questo tempaccio.......

le terre nei vasi non asciugano a dovere e la troppa umidita crea molte problematiche .....
anche se abbiamo terreni drenati , questo non è sufficiente al benessere delle piantuzze

cmq , oggi c'è il sole e questa sera dovro' di nuovo proteggere in vista di nuove perturbazioni....

ciao e buona giornata . benvenuto
Bonsaicaffe
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2351
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 56
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  giancarlo il Lun 27 Mag 2013, 16:54

Io ho trovato piu' o meno la stessa situazione descritta da Marcello......(Bonsaicaffe'), pero' avevo dato solo dello stallattico con ammendante....l'ho lasciato anche perché sono stato fuori casa una decina di giorni....ora e' inutile togliere qualcosa.....

Per le piante piu' a rischio pero' staro' a vedere...pronto a somministrare Aliette o previcur all'occorrenza..... benvenuto

Chiaramente se piove, ora che ci sono, le proteggero' da ulteriori acquazzoni..... sorridi benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
Voi  come fate? Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16125
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 63
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  Seraph il Lun 27 Mag 2013, 17:11

Voi vi lamentate delle piogge...qui il vento mi ha fatto cadere un viburno dalla mensola, e come se non bastasse innaffio giornalmente visto il caldo, che in unione al vento crea un'accelerazione della traspirazione incredibile...pagherei per un filo di pioggia...
Seraph
Seraph
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 25
Località : Taranto

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  danielo55 il Lun 27 Mag 2013, 17:15

io problemi fungini non ne ho visti,d'altra parte fare trattamenti se poi piove è come dare una caramella all'asino,purtroppo non ho avuto modo di concimare prima e l'ho fatto solo ora con concimi organici,poi come il caro simone darò degli acidi umici e anche dei microelementi......ho solo un gelso che ha delle punte marroni sulle foglie ma penso che il tutto sia dovuto ad un colpo di tempoesta....fine per fortuna

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2714
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 106
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  Paolo85 il Lun 27 Mag 2013, 17:18

Seraph ha scritto:Voi vi lamentate delle piogge...qui il vento mi ha fatto cadere un viburno dalla mensola, e come se non bastasse innaffio giornalmente visto il caldo, che in unione al vento crea un'accelerazione della traspirazione incredibile...pagherei per un filo di pioggia...

Si anche qui è la stessa cosa un po di pioggia no guasterebbe! sorridi
Paolo85
Paolo85
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 26.03.13
Età : 34
Località : Manfradonia (FG)

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  Marco il Lun 27 Mag 2013, 20:33

Bonsaicaffe ha scritto:
le foglie sono aumentate di dimensioni in tutte le specie ........
Confermo. Quercia, acero e liquidambar hanno foglie grandi come la mia mano..... Voi  come fate? 148896

Bonsaicaffe ha scritto:
nei carpini un rallentamento notevole con bruciature della parte esterna delle foglie e un calo di vigoria .......
Anche in questo caso confermo il calo di vigoria del mio (già stressato di suo a causa di una margotta in fase di radicazione) Voi  come fate? 218400

Al momento non vedo tracce di mal bianco o muffe di vario genere, nemmeno sulla salvia che ho nell'orto che di solito è la prima ad ammalarsi e nemmeno sulle rose del giardino che sembrano essere delle calamite per lo ioidio incrocio dita
Marco
Marco
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 17.05.11
Età : 44
Località : Castel San Giovanni (PC)

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  Saraceno il Lun 27 Mag 2013, 23:25

Seraph ha scritto:Voi vi lamentate delle piogge...qui il vento mi ha fatto cadere un viburno dalla mensola, e come se non bastasse innaffio giornalmente visto il caldo, che in unione al vento crea un'accelerazione della traspirazione incredibile...pagherei per un filo di pioggia...

Eheheh chi ha un problema e chi ne ha un altro . . . cartellino rosso

Anche qui c’è stato un vento bestiale (oggi primo giorno decente), ho dovuto creare delle barricate per proteggere le piantuzze Voi  come fate? 228521
Per non parlare delle fioriture . . . Voi  come fate? 87653 Voi  come fate? 4207549134
Saraceno
Saraceno
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 464
Data d'iscrizione : 15.02.13
Località : Palermo

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  KingBear il Mar 28 Mag 2013, 05:08

Seraph ha scritto:Voi vi lamentate delle piogge...qui il vento mi ha fatto cadere un viburno dalla mensola, e come se non bastasse innaffio giornalmente visto il caldo, che in unione al vento crea un'accelerazione della traspirazione incredibile...pagherei per un filo di pioggia...

Quì due settimane di scirocco hanno fatto più danni che altro, annaffiature anche due volte al giorno.
Volata pianta durante la mostra, vaso Ceco in frantumi Voi  come fate? 312855

Saraceno ha scritto:
Eheheh chi ha un problema e chi ne ha un altro . . . cartellino rosso

Anche qui c’è stato un vento bestiale (oggi primo giorno decente), ho dovuto creare delle barricate per proteggere le piantuzze Voi  come fate? 228521
Per non parlare delle fioriture . . . Voi  come fate? 87653 Voi  come fate? 4207549134

Mi sono assentato tre giorni per andarmi a trifolare i sacri attributi Voi  come fate? 827974 alla mostra del C.B.S. con il patema d'animo che mio figlio saltasse qualche annaffiatura. Non vi dico, ieri sera al rientro, in che stato emotivo sono uscito in terrazzo per controllare le mie creaturine guardalente e voi vi lamentate delle piogge pala in testa pala in testa

risata appassionata risata appassionata risata appassionata risata appassionata

Ciao Pino
KingBear
KingBear
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1652
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 65
Località : Ficarazzi (PA)

http://digilander.libero.it/pinobonsaiweb/

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  Seraph il Mar 28 Mag 2013, 05:17

Ieri dopo l'esperienza del viburno a terra, ho fissato con un nastro tutte le piante più alte e che stanno in vasi piccoli (praticamente tutti i miei bunjin) e anche le piante piccoline che stanno in vasi leggeri...
Secondo me il fatto di preferire un clima ad un altro è questione di abitudine...chi sta al sud è abituato al caldo torrido e al vento di scirocco...chi sta al nord preferisce il sole perchè quando piove, piove di brutto e le temperature si abbassano...ci vorrebbe una via di mezzo per tutti!
Seraph
Seraph
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 25
Località : Taranto

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  kordonbleu il Mar 28 Mag 2013, 05:57

al momento non ho fatto interventi in quanto si alternano giorni di pioggia e di sole; però tengo la guardia alta sull'esplosione di eventuali patologie guardalente
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 12747
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 99
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  danielo55 il Mar 28 Mag 2013, 06:13

devo dire che per mia fortuna il giardino è esposto tutto a sud e quindi, quando c'è quel poco di sole mi aiuta tantissimo e anche l'aria fa la sua parte per preservare le piante da marciumi e quant'altro ma sto all'erta

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2714
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 106
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  anto il Mar 28 Mag 2013, 21:47

per ora, e speriamo duri così, nessun segno di patologie sulle piante.
nonostante le piogge qualche pianta la devo bagnare lo stesso perchè la chioma devia l'acqua fuori dal vaso.
ho eseguito le normali concimazioni anche perchè mi sembra utile contrastare il forte dilavamento.
non eseguirò nessun trattamento come prevenzione, ma esclusivamente secondo necessità.

anto
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 18.07.10

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  Daniele il Mer 29 Mag 2013, 04:12

Io ho le piante tutte esposte alle intemperie in giardino , non faccio niente per coprirle o ripararle . Mesi e mesi di pioggia , ogni tanto si è alternata qualche giornata di sole , ma anche una spruzzata di neve la settimana scorsa . Rispetto ad altri anni ho notato l esuberanza delle foglie sopratutto nei faggi e quercie . Cotoneaster ritardano l' apertura dei fiori ( confrontato le foto passate ) come le piracanta . Sono un pò preoccupato per i frassini , alcune foglie hanno la punta marrone ...... Con le conifere i larici sono pressochè uguali , mentre stentano ad allungare le candele i silvestri e le cacciate del abete rosso .

Speriamo che cambi qualcosa andando avanti ........
Daniele
Daniele
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 57
Località : Dolomiti- Belluno

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  orsoferito il Mer 29 Mag 2013, 07:17

Fino ad ora non ho riscontrato grossi inconvenienti causati dall'eccesso di pioggia anche se le piante le ho tutte praticamente all'aperto.
Anzi posso dire che i tassi hanno risposto in maniera esuberante con una vegetazione vigorosa.
L'unico inconveniente di un certo interesse l'ho riscontrato su un bosco di picee albertiane in cui l'abbassamento improvviso della temperatura ha bruciato diversi aghi apicali.
Però mai abbassare la guardia perché appena le temperature si alzeranno i funghi saranno lì in agguato. incrocio dita Voi  come fate? 64407

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3563
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  Ospite il Mer 29 Mag 2013, 12:35

una primavera... come questa e meglio perderla che trovarla ,che schifezza,qui si e passati da abbondanti pioggie a periodo caldo anomalo con forti venti di scirocco e maestrale ....poi forte ribasso termico con freddo e gelo....,morale nel periodo caldo afidi a gogo....cocciniglia peggio...ma non mezzo grano di pepe...forse un etto a pianta ahahaha risultato del clima molte piante con nuovi germogli bruciati,un fenicio in coma...,una big sughera in partenza....3 mirti kaput ..... insomma un bel po di lavoro perso.... quello che più mi fa girare e che neanche in inverno ho avuto cosi tanti danni ....maledetta primavera...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  orsoferito il Mer 29 Mag 2013, 12:41

giacomo58 ha scritto:una primavera... come questa e meglio perderla che trovarla ,che schifezza,qui si e passati da abbondanti pioggie a periodo caldo anomalo con forti venti di scirocco e maestrale ....poi forte ribasso termico con freddo e gelo....,morale nel periodo caldo afidi a gogo....cocciniglia peggio...ma non mezzo grano di pepe...forse un etto a pianta ahahaha risultato del clima molte piante con nuovi germogli bruciati,un fenicio in coma...,una big sughera in partenza....3 mirti kaput ..... insomma un bel po di lavoro perso.... quello che più mi fa girare e che neanche in inverno ho avuto cosi tanti danni ....maledetta primavera...

C...o!
Un' apocalisse!
Mantieni la speranza, vedrai che poi non sarà tutto il male che prevedi..... incrocio dita

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3563
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  Simo. il Gio 30 Mag 2013, 14:52

giacomo58 ha scritto:una primavera... come questa e meglio perderla che trovarla ,che schifezza,qui si e passati da abbondanti pioggie a periodo caldo anomalo con forti venti di scirocco e maestrale ....poi forte ribasso termico con freddo e gelo....,morale nel periodo caldo afidi a gogo....cocciniglia peggio...ma non mezzo grano di pepe...forse un etto a pianta ahahaha risultato del clima molte piante con nuovi germogli bruciati,un fenicio in coma...,una big sughera in partenza....3 mirti kaput ..... insomma un bel po di lavoro perso.... quello che più mi fa girare e che neanche in inverno ho avuto cosi tanti danni ....maledetta primavera...

Caspita Giacomo, che disastro! Mi dispiace!

Ps. certo che se anche da te i fenici patiscono... me ne faccio una ragione se riesco a salvarne uno su due. Voi  come fate? 228521
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8144
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 46
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  KingBear il Gio 30 Mag 2013, 19:06

Oggi le temperature sono scese considerevolmente dopo tre settimane di scirocco, le piante sono in piena vegetazione.... giallo ammonito giallo ammonito giallo ammonito
KingBear
KingBear
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1652
Data d'iscrizione : 19.01.10
Età : 65
Località : Ficarazzi (PA)

http://digilander.libero.it/pinobonsaiweb/

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  giancarlo il Gio 30 Mag 2013, 19:39

io pur avendo avuto questa bruttissima stagione primaverile, fortunatamente non ho avuto grandi problemi....solo i ginepri, a causa della tantissima umidita' hanno virato in ago.....ma sono certo torneranno alla normalita'... benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
Voi  come fate? Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16125
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 63
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  Catia il Ven 31 Mag 2013, 19:11

orsoferito ha scritto:Considerato che fino ad ora abbiamo avuto una primavera molto piovosa (a sentire Mercalli erano 200 anni che non si verificava) e che ancora la pioggia non è finita per il fine settimana si prevede ancora maggiore intensità.
Io chiedo a tutti, ma particolarmente ai nordisti come si comportano con le loro piante.
Se non le hanno al coperto hanno già previsto un piano di trattamenti per combattere eventuali malattie fungine che dovessero verificarsi ?
Sarebbe interessante confrontarsi e poi fare una sintesi.
Aiuterebbe molto in particolare quelli che si sono avvicinati da poco al bonsai vedo e prevedo saluti2

Sono interessanti si, i vostri confronti, per chi deve imparare! Voi  come fate? 70879 Qui da me per esempio e' da circa 1 mese che piove ininterrottamente, fa freddo e' umido e appunto mi chiedevo perché il terriccio dei bonsai non asciuga facilmente. Vabbe' che io essendo gia' inesperta non innaffio bene, ma il tempo per di piu' nonmi aiuta! Qui ci sono sui 12-15 gradi e non si superano i 20 gradi comunque; al tg hanno detto che nelle serre hanno avuto non pochi problemi con le piante...Mi consolo allora... Voi  come fate? 64407
Catia
Catia
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 17.05.13
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  Giovanni 48 il Sab 01 Giu 2013, 11:21

Anch'io non posso lamentarmi ho tutto in ottima crescita, bouganvilles comprese , pero' 2 attacchi di un fungo molto strano, che compare periodicamente ci sono stati .
Le coperture del mio balcone hanno riparato bene dalla troppa acqua, anche se un ginepro e il Silvestre sono ora un po' in difficolta' ....ora .attendo un po' di sole come tutti benvenuto

Giovanni 48
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 884
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 71
Località : Ancona

http://www.giobel-photographer.com/

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  jiraiya il Lun 03 Giu 2013, 18:42

le mie piante sono a cielo aperto e non tratto mai con nulla... toccando ferro spero vada così anche quest'anno (e quello dopo... e quello dopo ancora...); ovvio che, nonostante il meteo, nemmeno quest'anno ho in programma dei trattamenti Smile

in generale, viste le piogge copiose, ho riparato i pini e le piante che fiorivano (meli, evonimus, celastrus... ma con l'ultimo m'è andata male: temporale notturno e addio fiori)... improponibile riparare anche le altre cartellino rosso
i pini che ho da più anni con me non hanno crescite anomale e, anzi, vanno come sempre, mentre quelli più recenti sono in ritardo (un nero e un piccolo corticosa con gli aghi verdi chiarissimi... nonostante ciò sta mettendo su gemme: spero di recuperarlo in toto!) oppure non risentono di nulla (silvestre 'stecchino' regalatomi ed utilizzato come 'test di coltivazione': rinvasato a radice nuda, non ha fatto una piega e ha delle candele fenomenali).
le latifoglie invece sono un bel cruccio: crescono a vista d'occhio, è un continuo usare forbici o pizzicare; non potendole riparare tutte, alla fine ho scelto di allearmi: quando c'è un po' di sole somministro un po' di concime che mi pare solubilizzarsi istantaneamente (one granulare), per il resto un po' di concime organico... molto andrà sicuramente dilavato, ma ho pensato che le piante crescono molto... troppo... e così hanno bisogno. mi sono arreso al fatto che andrò molto di potatura e che le pizzicature sono praticamente inutili pala in testa i palmati del boschetto fanno internodi lunghi, idem altre... l'unico è un buergeriano che, chissà perchè, mantiene foglie piccole come l'unghia del mignolo... sarà un fatto di abitudine (è con me da cinque anni)? boh!
però ho un astone di stewartia in fiore: avrei dovuto margottarla in più punti per ottenere materiale per un boschetto... ma credo di intuire che la giovane abbia in mente altri piani Smile
i ginepri non hanno problemi... però è il primo anno che faccio l'orto: ho scelto la stagione ideale per iniziare :D

jiraiya
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : Saronno

Torna in alto Andare in basso

Voi  come fate? Empty Re: Voi come fate?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum