Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 157 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 271

Ultimi argomenti
» Ginepro... essenziale
Oggi alle 11:07 Da Simo.

» Prunus....!!??
Oggi alle 01:19 Da robur

» Pino Silvestre Yamadori
Ieri alle 15:32 Da feanor

» Melo consigli ed impostazione!
Ieri alle 12:48 Da feanor

» Talee con muffa
Ieri alle 10:47 Da kordonbleu

» Semi di acero
Ieri alle 09:54 Da von mises

» Le fasi lunari
Gio 19 Ott 2017, 16:32 Da giancarlo

» 15 ottobre
Gio 19 Ott 2017, 14:55 Da Rino

» chamaecyparis obtusa nana
Mer 18 Ott 2017, 21:33 Da Lucagun

I postatori più attivi del mese
kordonbleu
 
alè_bonsai
 
Simo.
 
feanor
 
caie85
 
andria
 
Andrea
 
Gualty
 
Lucagun
 
von mises
 

Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Un possibile Yamadori...di cosa?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Seraph il Lun 20 Mag 2013, 13:10

Salve ragazzi, oggi vi pongo una domanda...cosa ne pensate di questa pianta?
Premetto che è una pianta che si trova alla mia villa, quindi non ho problemi ad espiantarla, il problema è che non so di che essenza si tratti! E' molto bella, perchè in molti punti è stata tarlata, per cui è scavata praticamente ovunque, nascosto dalle foglie vi è un bel nebari, davvero particolare ed evocativo, vorrei prenderla e metterla in un vaso di 30/35 cm, ma non è questo il periodo (almeno penso) per cui approfitterò della luna piena per fare una "preparazione in sito" o così il Maestro P. Adams la definisce, ovvero fare una striscia di terra drenante qualche mese prima della raccolta per stimolare la crescita dei capillari...cosa che farò durante il plenilunio, in modo da poter anche danneggiare qualche radice in più, inoltre farei anche una bella potatura.
La pianta fa piccoli fiori bianchi che poi diventano bacche viola, ma non è mirto...nè mirtillo...non saprei, potreste dirmi di cosa si tratta e quando raccoglierla, forse anche il periodo di stasi estiva potrebbe essere un buon momento!?
In occasione della preparazione in sito vorrei anche concimare, penso che stallattico pellettato possa andare?
Detto questo, vi mostro le foto!
Vista Generale

Piccola branca per un possibile bunjin...il problema è che è appiccicato al nebari! pala in testa

Infine una pianta gemella

Quasi come un gioco...voi cosa ci fareste!?

Saluti...Andrea. saluti3
avatar
Seraph
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 23
Località : Taranto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Simo. il Lun 20 Mag 2013, 13:17

Phillyrea?
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7407
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Simo. il Lun 20 Mag 2013, 13:20

Se così fosse, mi sembra di aver sentito dire che ha crescita abbastanza modesta/lenta... mi chiedo, visto che è già in terra, se non valesse la pena lasciarle fare i giusti diametri (soprattutto in basso) prima di espiantarla.

Intanto potresti, come dicevi, lavorare la zolla per ottenere capillari vicini. Ma per questo lascio la parola a chi di espianti se ne intende.
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7407
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Seraph il Lun 20 Mag 2013, 13:31

Si forse hai ragione, diciamo che ha una bella base ed un bel tronco...ma di rami manco a pagarli!
Mi è venuta un'idea, la pianta dove si trova ora riceve poca luce diretta, poichè si trova sotto pini ed eucalipti, se la spostassi sempre in piena terra (nella mia villa) al sole, magari mettendo insieme alla terra di campo della pomice e del lapillo con l'aggiunta di stallattico e terriccio fresco, questa operazione quando è consigliabile farla?
avatar
Seraph
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 23
Località : Taranto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  kordonbleu il Mar 21 Mag 2013, 15:48

Considerata la struttura io ci farei una bella margotta nel punto A, visto che è un pò più largo e avremmo anche uno shari naturale e dopo taglierei nel punto B, per recuperare conicità

avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11429
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Seraph il Mar 21 Mag 2013, 17:22

Francamente non la tengo proprio presente, domenica vado con tutta l'attrezzatura e, comunque la zollo, ma faccio anche un bel reportage!
avatar
Seraph
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 23
Località : Taranto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  re di olea il Mar 21 Mag 2013, 17:25

al 100%non è phillirea,però non riesco a capire cosa sia.
avatar
re di olea
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2187
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 48
Località : iglesias

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Seraph il Mar 21 Mag 2013, 17:26

Ho visto molte foto su internet di fillirea, e ho visto molte congruenze, anche le bacche che produce!
avatar
Seraph
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 23
Località : Taranto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  kordonbleu il Mer 22 Mag 2013, 15:25

fai una macro delle foglie foto1
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11429
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  morboo il Gio 23 Mag 2013, 15:26

Io non so' di cosa si tratta ...
non vedo comunque la necessità di smontare la pianta ... trovo che abbia un bel movimento ed un sabamiki molto bello ... forse sarebbero necessarie delle immagini da altre indicazioni, ma la controconicità mi sembra veramente poco importante ...
avatar
morboo
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1261
Data d'iscrizione : 13.02.12
Età : 60
Località : San Donato Milanese

http://www.boomi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Seraph il Gio 23 Mag 2013, 16:51

Come ho detto prima, domenica vado alla villa, purtroppo non è vicina a dove abito e non ci posso andare tutti i giorni.
Concordo con morboo, la pianta a tronco sta messa molto bene e secondo mio parere non necessita di margotte o altro...
avatar
Seraph
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 23
Località : Taranto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Simo. il Gio 23 Mag 2013, 17:41

kordonbleu ha scritto:fai una macro delle foglie foto1

Concordo, una macro delle foglie aiuterebbe.
La margotta, invece, non mi convince...
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7407
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Ospite il Sab 25 Mag 2013, 11:54

se la pianta da te postasta come gemella e esatta potrebbe essere una cultivar di oleandro,anche se dalla prima foto avrei detto melograno.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Seraph il Sab 25 Mag 2013, 13:04

Oleandro non lo è sicuramente...ha le foglie molto più corte, i fiori molto più piccoli e diversi, melograno neppure, non fa fiori arancioni, e sono comunque piccolissimi, io dopo aver visto le foto dei frutti e dei fiori della fillirea sono certo che sia proprio lei!
avatar
Seraph
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 23
Località : Taranto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  gimmino il Sab 25 Mag 2013, 17:02

Secondo me potrebbe essere un mandorlo....

gimmino
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 616
Data d'iscrizione : 23.08.10
Età : 52
Località : Larciano (PT)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Seraph il Sab 25 Mag 2013, 17:37

Fa piccolissime bacche viola...di certo non mandorle...comunque domani faccio un reportage più dettagliato...sperando che il tempo regga!
avatar
Seraph
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 23
Località : Taranto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  danielo55 il Sab 25 Mag 2013, 17:58

e se fosse un'eucalipto? di norma ha foglie più lunghe ma fa delle bacche e le foglie gli assomigliano......ci sarebbero ancora un paio di cose da vedere per essere sicuri

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
avatar
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2688
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 104
Località : Fogliano-gorizia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Seraph il Sab 25 Mag 2013, 20:34

La corteccia dell'eucalipto è totalmente diversa...inoltre non fa i tipici fiori di quest ultimo che sembrano pon pon...io rimango dell'idea che sia fillirea...se domani vado alla villa vi faccio le foto, ma sono sicuro che si tratti di questa.
avatar
Seraph
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 23
Località : Taranto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Simo. il Sab 25 Mag 2013, 20:40

Seraph ha scritto:...comunque domani faccio un reportage più dettagliato...sperando che il tempo regga!

Seraph ha scritto:...se domani vado alla villa vi faccio le foto.

incrocio dita

avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7407
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Seraph il Dom 26 Mag 2013, 07:15

Purtroppo non potrò andare oggi, c'è un vento fortissimo, e trovandosi di fronte al mare, alla mia villa sarà tutto bagnato, però spero di poterci andare in settimana...comunque ho trovato su internet una foto delle bacche che fa!

avatar
Seraph
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 23
Località : Taranto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Simo. il Dom 26 Mag 2013, 08:50

Seraph ha scritto:


In questa foto...

Le foglie secche che si vedono per terra, alla base del tronco, sono di qualche pianta vicina non le sue vero?
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7407
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Seraph il Dom 26 Mag 2013, 11:10

Non sono le sue...si trova in mezzo ad una pineta con anche moltissimi eucalipti...le foglie di questi ricoprono tutta quella zona della villa.
avatar
Seraph
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 23
Località : Taranto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  danielo55 il Mar 28 Mag 2013, 05:12

le sto provando tutte...è un lentisco?,fa le bacche rosse ma a maturazione diventano scure ed è un'essenza tipica della macchia mediterranea..

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
avatar
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2688
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 104
Località : Fogliano-gorizia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Seraph il Mar 28 Mag 2013, 05:26

Mhh, non penso proprio, il lentisco ha foglie composte e che danno sul rossastro, ne ho proprio 2 siepi giganti alla mia villa...mannaggia al tempo...se non avesse piovuto, domenica sarei potuto andare!
avatar
Seraph
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 14.11.12
Età : 23
Località : Taranto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  morboo il Mar 28 Mag 2013, 09:22

Seraph ha scritto:Purtroppo non potrò andare oggi, c'è un vento fortissimo, e trovandosi di fronte al mare, alla mia villa sarà tutto bagnato, però spero di poterci andare in settimana...comunque ho trovato su internet una foto delle bacche che fa!


Scusa Seraph, ma se hai trovato su internet l'immagine delle bacche che fà avrai trovato anche indicazione di che pianta le fà o no

Vabbè l'ho fatto io, la ricerca per immagini di google ha trovato la tua immagine nel sito floranelsalento e sotto questa diceva Phyllirea latifolia L. - Oleaceae - Ilatro, fillirea


antonio
avatar
morboo
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1261
Data d'iscrizione : 13.02.12
Età : 60
Località : San Donato Milanese

http://www.boomi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un possibile Yamadori...di cosa?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum