Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 157 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 271

Ultimi argomenti
» Ginepro... essenziale
Oggi alle 11:07 Da Simo.

» Prunus....!!??
Oggi alle 01:19 Da robur

» Pino Silvestre Yamadori
Ieri alle 15:32 Da feanor

» Melo consigli ed impostazione!
Ieri alle 12:48 Da feanor

» Talee con muffa
Ieri alle 10:47 Da kordonbleu

» Semi di acero
Ieri alle 09:54 Da von mises

» Le fasi lunari
Gio 19 Ott 2017, 16:32 Da giancarlo

» 15 ottobre
Gio 19 Ott 2017, 14:55 Da Rino

» chamaecyparis obtusa nana
Mer 18 Ott 2017, 21:33 Da Lucagun

I postatori più attivi del mese
kordonbleu
 
alè_bonsai
 
Simo.
 
feanor
 
caie85
 
andria
 
Andrea
 
Gualty
 
Lucagun
 
von mises
 

Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Il mio pino mugo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il mio pino mugo

Messaggio  d.berna il Sab 18 Mag 2013, 08:46

Ciao a tutti, oggi volevo presentarvi un pino mugo che è con me ormai da diversi anni, è una delle prime piante che comprai in vivaio, quando iniziai ad appassionarmi al bonsai, la presi per pochi euro perché era una pianta abbandonata in un angolo, con quasi tutti gli aghi ingialliti, e dei rami lunghissimi(purtroppo non ho foto di come era) la portai a casa quasi sicuro che non sarebbe sopravvissuto, pulii e le vegetazioni ormai secche e la primavera successiva lo misi in un grosso vaso la pianta si riprese iniziò a vegetare alla grande.
per anni l' ho solamente coltivata limitandomi ad accorciare le candele in primavera, pulendo gli aghi ad anni alterni per cercare di fargli creare vegetazioni più arretrate, per accorciare i lunghissimi rami che aveva, e di anno in anno la vegetazione si compattava sempre dipiù, intanto lo osservavo attendendo l'ispirazione per lavorarlo.
Lo scorso ottobre decisi che era ora di metterci mano.
una foto di come si presentava dal lato che avevo scelto come fronte:







iniziai con la pulizia degli aghi e la situazione era questa:








tolsi i rami che non servivano e la filai, ecco cosa venne fuori:




La situazione attuale:


url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=29&u=16959242][/url]

dall'alto per dare un idea della disposizione dei rami:




La mia idea era quella di metterlo in cascata, più o meno così



e volevo anche eliminare il ramo sulla sinistra facendoci della legna secca, e lasciare quello sopra costituisce l'apice della pianta che però è troppo dritto e tubulare, e no so come eliminare il difetto, avrei bisogno dei vostri consigli,per continuare, e se avete delle idee e qualche virtual sarà bene accetto.











avatar
d.berna
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 123
Data d'iscrizione : 05.05.13
Età : 42
Località : Viterbo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio pino mugo

Messaggio  kordonbleu il Sab 18 Mag 2013, 10:27

non mi dispiace come lavoro e come idea, l'unica cosa (ma è una mia idea) gli apici troppo distanti dai rami scratch
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11429
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio pino mugo

Messaggio  d.berna il Sab 18 Mag 2013, 10:33

grazie, sono contento che ti piace, cosa intendi per apici troppo distanti dai rami, che bisognerebbe compattarla dipiù?
avatar
d.berna
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 123
Data d'iscrizione : 05.05.13
Età : 42
Località : Viterbo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio pino mugo

Messaggio  orsoferito il Sab 18 Mag 2013, 11:01

L'idea di metterla in mezza cascata verso destra ed eliminare la parte sinistra non è male, anzi è la strada da percorrere più facile.
Per quanto riguarda il ramo diritto e tubolare che dovrebbe diventare il nuovo apice della pianta, in questo momento una bella filatura e alcune curvature potrebbero mascherare molto il diffetto (si fa per dire).
Poi in un secondo tempo se la vegetazione ritornasse indietro si può sempre fare una sostituzione d'apice.
Però il lavoro che farei subito è di scoprire fino dove è possibile il piede.
Solo così si potra avere una visione completa della pianta e fare le scelte più giuste.
Comunque devo farti i complimenti perche coltivare il mugo da vivaio in vaso con i risultati che hai ottenuto non è facile.
Ora però viene il difficile perchè farlo diventare un bonsai richiede operazioni complesse da fare a piccoli passi e molto diluite nel tempo. applauso saluti2

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio pino mugo

Messaggio  d.berna il Sab 18 Mag 2013, 12:13

innanzi tutto grazie per i complimenti, che fatti da chi ha molta più esperienza di me fa solo che piacere, appena possibile scoprirò il piede e posterò delle nuove foto, proverò a filare il ramo lungo cercando di portarlo più vicino ai rami in semicascata come mi hai consigliato, certo se si riuscisse a far spuntare qualche gemma arretrata da quel ramo significherebbe veramente risolvere il problema, ma non sarà facile visto che è un ramo molto vecchio, per il momento procederò con la filatura e poi si vedrà.
Grazie mille dei consigli.
avatar
d.berna
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 123
Data d'iscrizione : 05.05.13
Età : 42
Località : Viterbo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio pino mugo

Messaggio  giancarlo il Sab 18 Mag 2013, 20:18

Ci sono ancora cose da correggere come ti e' gia' stato detto...quello che ho notato subito e' che la pianta e' curata e coltivata bene....sei sulla buona strada....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15984
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio pino mugo

Messaggio  d.berna il Sab 18 Mag 2013, 22:32

ciao Giancarlo, grazie della risposta. Nel frattempo mi è venuta anche un altra idea, se quel ramo lo portassi con una torsione sopra ai rami in cascata? secondo voi è fattibile o la cosa risulterebbe poco naturale?
avatar
d.berna
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 123
Data d'iscrizione : 05.05.13
Età : 42
Località : Viterbo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio pino mugo

Messaggio  giancarlo il Dom 19 Mag 2013, 20:26

d.berna ha scritto:ciao Giancarlo, grazie della risposta. Nel frattempo mi è venuta anche un altra idea, se quel ramo lo portassi con una torsione sopra ai rami in cascata? secondo voi è fattibile o la cosa risulterebbe poco naturale?

Bisogna vedere il risultato finale quale potrebbe essere....si potrebbe anche fare....dovresti provare.....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15984
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio pino mugo

Messaggio  d.berna il Dom 19 Mag 2013, 21:17

bene allora credo che proverò con questa soluzione. grazie ancora dei consigli.
avatar
d.berna
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 123
Data d'iscrizione : 05.05.13
Età : 42
Località : Viterbo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio pino mugo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum