Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

12% 12% [ 35 ]
59% 59% [ 167 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 38 ]
2% 2% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Totale dei voti : 285

Ultimi argomenti
» Olmo con clorosi?
Oggi alle 16:30 Da Liuk

» Olmo molla foglie!
Oggi alle 14:16 Da feanor

» pianta raccolta
Oggi alle 06:12 Da lucabe

» Acero Campestre
Ieri alle 14:07 Da Gualty

»  il tubino
Dom 17 Giu 2018, 10:21 Da vicious

» un ent del signore degli anelli
Dom 17 Giu 2018, 10:18 Da vicious

»  melograno
Ven 15 Giu 2018, 18:51 Da cirodanapoli

» Liquidambar doppio tronco con clorosi?
Gio 14 Giu 2018, 07:35 Da Nicola80

» Si tratta di un olmo?
Gio 14 Giu 2018, 06:45 Da KingBear

I postatori più attivi del mese
vicious
 
kordonbleu
 
von mises
 
cirodanapoli
 
alè_bonsai
 
Simo.
 
Nicola80
 
feanor
 
ale
 
andria
 

Giugno 2018
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Liquidambar da seme

Andare in basso

Liquidambar da seme

Messaggio  Nicola80 il Lun 15 Gen 2018, 20:34

Ciao a tutti,
ho qualche dubbio su come procedere con questo liquidambar.

Ripartire dal primo ramo (vedi seconda foto) per dare movimento (che di positivo ha anche molte gemme ed internodi corti)
Accorciare il ramo ormai sproporzionato e lasciare ancora allungare la pianta.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

L'eretto formale in questa specie non mi dispiace ma ha il problema che i rami sono pochi e partono tutti già con internodi lunghi... come sarebbe meglio procedere??
avatar
Nicola80
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 03.12.16
Età : 37
Località : Parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar da seme

Messaggio  Daniele il Mar 16 Gen 2018, 05:44

Sarà chi ti consiglia di ripartire con il primo ramo , ma io la farei crescere così , ha già una bella impostazione e i rami al posto giusto . Dovresti equilibrare la vigoria per non far ingrossare troppo i rami rispetto al tronco ....

...per il momento io farei così , senti anche altri pareri .

Buon lavoro !




avatar
Daniele
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 1397
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 56
Località : Dolomiti- Belluno

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar da seme

Messaggio  Nicola80 il Mar 16 Gen 2018, 07:23

Daniele ha scritto:Sarà chi ti consiglia di ripartire con il primo ramo , ma io la farei crescere così , ha già una bella impostazione e i rami al posto giusto . Dovresti equilibrare la vigoria per non far ingrossare troppo i rami rispetto al tronco ....

...per il momento io farei così , senti anche altri pareri .

Buon lavoro !  

 



Grazie mille della risposta, in effetti era quello che volevo sentirmi dire sorridi , ma ti faccio notare solo alcuni particolari riguado alle gemme che mi fanno un po' preoccupare nello sviluppo futuro dei primi rami (a differenza del ramo di sacrificio)...
La cosa positiva è che alla base dei rami durante la stagione vegetativa crescono gemme ascellari che potrebbero servirmi in futuro nel caso decidessi di rifare la ramificazione. Potrebbe essere una soluzione oppure rischio di peggiorare la situazione?

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Nicola80
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 03.12.16
Età : 37
Località : Parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar da seme

Messaggio  von mises il Mar 16 Gen 2018, 08:16

Ciao, non ho mai coltivato l'essenza quindi quello che dico prendilo con le pinze. Se non sbaglio ha foglie molto grandi quindi dovresti puntare su una taglia medio-grande. Secondo me un rinvaso in ciotola grande aiuterebbe a farlo crescere più in fretta. L'eretto formale a me piace tanto come stile.essendo la pianta ancora giovane e in crescita, ed avendo una impostazione di base che ti permette di mantenerlo, credo che tu sia sulla giusta strada.

von mises
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 14.08.17
Età : 31
Località : Palermo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar da seme

Messaggio  kordonbleu il Mer 17 Gen 2018, 10:57

Daniele ha scritto:Sarà chi ti consiglia di ripartire con il primo ramo , ma io la farei crescere così , ha già una bella impostazione e i rami al posto giusto . Dovresti equilibrare la vigoria per non far ingrossare troppo i rami rispetto al tronco ....

...per il momento io farei così , senti anche altri pareri .

Buon lavoro !  

 

condivido l'idea di daniele, il portamento naturale del liquidambar è quello, perchè stravolgerlo?
magari mi impegnerei a farlo crescere
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11948
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 98
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar da seme

Messaggio  Nicola80 il Mer 17 Gen 2018, 19:34

Ottimo, grazie delle risposte, metto in ciotola e lascio crescere.
Al massimo potrei tagliare le gemme apicali dei rami più vigorosi per equilibrare la spinta.
avatar
Nicola80
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 03.12.16
Età : 37
Località : Parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar da seme

Messaggio  kordonbleu il Gio 18 Gen 2018, 08:54

io ti consiglio di farlo crescere "in corpo", tagliare le gemme ora rallenti sempre la crescita, si lascia sviluppare, poi si taglia quando si raggiunge lo spessore utile
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11948
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 98
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar da seme

Messaggio  richiurci il Gio 18 Gen 2018, 18:16

Seguo, ho anche io un numero spropositato di liquidambar da seme..in quanto tempo è diventato così? Diametro tronco al nebari?

richiurci
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 15.06.15
Età : 53
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar da seme

Messaggio  Nicola80 il Ven 19 Gen 2018, 07:25

Ciao,
ho tre piantine che a marzo 2018 fanno 5 anni. Questa è la più grande con diametro alla base sui 2 cm scarsi.
Al secondo anno ti consiglio di tagliare le radici a fittone e di mettere la classica "piastrella" alla base (cosa che non ho ancora fatto) perché questa essenza difficilmente forma una buona distribuzione a raggiera. La pianta è molto resistente e non ho riscontrato parassiti. Attento solo alle bruciature sulle foglie nel periodo estivo (luglio agosto le metto a mezz'ombra).
avatar
Nicola80
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 03.12.16
Età : 37
Località : Parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar da seme

Messaggio  richiurci il Ven 19 Gen 2018, 12:37

grazie per le info Nicola, dalle foto sembrava più giovane e il tronco più sottile, forse perchè questa varietà fessura poco la corteccia.

Le mie sono solo all'inizio, sono germogliate nello scorso maggio...al risveglio provvederò a separarle e sfittonare, per ora grazie!

richiurci
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 15.06.15
Età : 53
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar da seme

Messaggio  kordonbleu il Sab 20 Gen 2018, 10:40

per i primi anni conviene "spingerla" con il prodigy
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11948
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 98
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar da seme

Messaggio  Nicola80 il Lun 22 Gen 2018, 11:25

Grazie delle info!.
Kordon il Prodigy me lo consigli in soluzione o sul terreno (potrei procurarmi le classiche cialde vuote del caffè).
Grazie
avatar
Nicola80
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 03.12.16
Età : 37
Località : Parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar da seme

Messaggio  kordonbleu il Mar 23 Gen 2018, 09:40

Nicola80 ha scritto:Grazie delle info!.
Kordon il Prodigy me lo consigli in soluzione o sul terreno (potrei procurarmi le classiche cialde vuote del caffè).
Grazie

puoi metterlo così sparso sul terriccio o ci fai i beveroni, prendi un collant, ci metti il prodigy e lo lasci a macerare, 3/4gg, poi innaffi, una volta settimana; questo sistema permette di utilizzare per più tempo il concime
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11948
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 98
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Aggiornamento del 17.04.2018

Messaggio  Nicola80 il Mer 18 Apr 2018, 06:06

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

A settembre vediamo se la base avrà allargato grazie alla mattonella incrocio dita
avatar
Nicola80
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 03.12.16
Età : 37
Località : Parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar da seme

Messaggio  von mises il Mer 18 Apr 2018, 12:27

kordonbleu ha scritto:
Nicola80 ha scritto:Grazie delle info!.
Kordon il Prodigy me lo consigli in soluzione o sul terreno (potrei procurarmi le classiche cialde vuote del caffè).
Grazie

puoi metterlo così sparso sul terriccio o ci fai i beveroni, prendi un collant, ci metti il prodigy e lo lasci a macerare, 3/4gg, poi innaffi, una volta settimana; questo sistema permette di utilizzare per più tempo il concime
Ed evita anche la puzza nauseabonda per molti giorni risata appassionata

von mises
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 14.08.17
Età : 31
Località : Palermo

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar da seme

Messaggio  Nicola80 il Lun 23 Apr 2018, 07:00

Grazie per il metodo del beverone... confermo, nessuna puzza.
Ne approfitto per consigliarvi un metodo preventivo naturale per afidi e acari che sicuramente conoscerete già: coltivazione di aglio in alveolari singoli appoggiati sui vasi... lo utilizzo da qualche anno e devo dire che gli attacchi sono diminuiti drasticamente.
avatar
Nicola80
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 03.12.16
Età : 37
Località : Parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Liquidambar da seme

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum