Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
ammoniaca sul secco Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

ammoniaca sul secco Vote_lcap11%ammoniaca sul secco Vote_rcap 11% [ 35 ]
ammoniaca sul secco Vote_lcap61%ammoniaca sul secco Vote_rcap 61% [ 191 ]
ammoniaca sul secco Vote_lcap1%ammoniaca sul secco Vote_rcap 1% [ 4 ]
ammoniaca sul secco Vote_lcap13%ammoniaca sul secco Vote_rcap 13% [ 42 ]
ammoniaca sul secco Vote_lcap2%ammoniaca sul secco Vote_rcap 2% [ 7 ]
ammoniaca sul secco Vote_lcap11%ammoniaca sul secco Vote_rcap 11% [ 36 ]

Voti totali : 315

Ultimi argomenti
» lo strano
ammoniaca sul secco EmptyOggi alle 19:09 Da vicious

» cotoneaster horizontalis futuro bonsai
ammoniaca sul secco EmptyOggi alle 16:03 Da alby94

» Silvestre in cerca di progetti
ammoniaca sul secco EmptyIeri alle 19:27 Da Danilo house

» Ficus Benjamin
ammoniaca sul secco EmptyIeri alle 18:32 Da IvoBac

» Ficus-Carica
ammoniaca sul secco EmptyIeri alle 18:01 Da kordonbleu

» Yamamomiji
ammoniaca sul secco EmptyIeri alle 17:55 Da kordonbleu

» Olivastro: Prima Impostazione (2)
ammoniaca sul secco EmptyIeri alle 17:47 Da Simo.

» Olivastro: Prima Impostazione
ammoniaca sul secco EmptyIeri alle 17:47 Da kordonbleu

» incontro lavorazione araki
ammoniaca sul secco EmptyMar 31 Mar 2020, 17:36 Da vicious

Aprile 2020
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

ammoniaca sul secco

Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty ammoniaca sul secco

Messaggio  vicious il Gio 07 Dic 2017, 20:38

tempo fa in un post vi scrissi che uso pulire le parti secche dei tronchi con l'acqua ossigenata.
ieri ho trattato tre piante con questo metodo, ad una di queste ho fatto foto prima e dopo, cercando di rifarle nella stessa posizione con la stessa luce, mi rendo conto che per quanto "live" la differenza si noti molto di più anche in foto si nota una discreta differenza.
ma veniamo all'olivastro trattato.
la pianta è uno Yamadori raccolto un anno e mezzo fa (postato all'epoca della raccolta)

ammoniaca sul secco Img_4810

l'interno come vedete era completamente nero e gran parte del secco era spugnoso, come sughero, e dopo aver coperto il terreno con un telo ed averlo spruzzato ben bene con il beccuccio di un compressore facendo saltar via tutti i pezzi fragili, ho inumidito abbondantemente il legno con un nebulizzatore per poi spennellare il secco con una miscela di perossido di ossigeno a 130 volumi ed ammoniaca (10 dosi di acqua ossigenata ed una di ammoniaca).
appena si passa il pennello abbondantemente inzuppato la parte bagnata si ricopre di schiuma e si sente friggere, vuol dire che il mix sta mangiando tutto lo sporco e le impurità.
dopo aver passato su tutta la parte interessata ho ripassato dopo qualche minuto di attesa nuovamente su tutta la parte

ammoniaca sul secco Img_4811

fatto questo ho ripassato il compressore per far volare via tutti i pezzi staccati dall'azione chimica.
Credo sia visibile la differenza tra le due foto, io non sono un drago informatico magari qualcuno può accoppiare le foto mettendole di fianco x meglio notare le differenze, comunque la cosa che dal vivo si nota meglio è la mancanza di legna morbida e nera, ed un'altra cosa che mi piace tanto di questo metodo è che non usando frese o scalpelli per togliere le parti deteriorate non si vede la mano dell'uomo perchè materialmente non c'è
vicious
vicious
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1674
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 52
Località : foggia

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  vicious il Gio 07 Dic 2017, 20:40

un ultima cosa importante, non sottovalutate la sicurezza, indossate guanti ed occhiali, gli schizzi sono probabili sopratutto con l'uso del compressore
vicious
vicious
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1674
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 52
Località : foggia

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  vicious il Gio 07 Dic 2017, 20:47

altre due immagini simili
prima

ammoniaca sul secco Img_4812

e dopo

ammoniaca sul secco Img_4813
vicious
vicious
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1674
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 52
Località : foggia

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  vicious il Gio 07 Dic 2017, 20:51

prima
ammoniaca sul secco Img_4814

dopo
ammoniaca sul secco Img_4815
vicious
vicious
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1674
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 52
Località : foggia

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  Armando Dal Col il Ven 08 Dic 2017, 10:45

Effetto naturale come risultato, molto bene! Anch'io uso in parte questo sistema, ma al posto dell'acqua ossigenata a 130 volumi che provai anni fa la ritengo troppo pericolosa, specialmente se abbinata al polisolfuro di calcio (liquido per jin) che letteralmente esplode!!! Uso la candeggina pura sulle parti imputridite e "sbianca" il legno in modo naturale, ma poi, trascorsi un paio di mesi si scurisce e allora pennello col liquido jin un pò diluito il tutto, così per rendere più scheletrico e "pulito"!
Armando Dal Col
Armando Dal Col
Istruttore riconosciuto dalla Nippon Bonsai Association e Istruttore Nazionale UBI
Istruttore riconosciuto dalla Nippon Bonsai Association e Istruttore Nazionale UBI

Messaggi : 836
Data d'iscrizione : 26.06.13
Età : 84
Località : Tarzo TV Phone 0438 587265

http://www.armandodalcolseiwabonsaien.com

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  alè_bonsai il Lun 11 Dic 2017, 08:48

Interessante.
Alcune persone mi avevano consigliato una miscela di propoli sbriciolato e alcol puro (per intenderci quello con cui si fa il limoncello).
Che ne pensate?

alè_bonsai
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 924
Data d'iscrizione : 28.11.14
Età : 39
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  Armando Dal Col il Lun 11 Dic 2017, 10:06

L'effetto però risulta giallognolo; il propoli comunque va bene metterlo prima poichè agisce da antibiotico, specialmente su grosse ferite.
Armando Dal Col
Armando Dal Col
Istruttore riconosciuto dalla Nippon Bonsai Association e Istruttore Nazionale UBI
Istruttore riconosciuto dalla Nippon Bonsai Association e Istruttore Nazionale UBI

Messaggi : 836
Data d'iscrizione : 26.06.13
Età : 84
Località : Tarzo TV Phone 0438 587265

http://www.armandodalcolseiwabonsaien.com

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  alè_bonsai il Lun 11 Dic 2017, 10:25

Vero.

Proverò anch'io come vicious.

alè_bonsai
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 924
Data d'iscrizione : 28.11.14
Età : 39
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  vicious il Mar 12 Dic 2017, 21:15

Armando Dal Col ha scritto:Effetto naturale come risultato, molto bene! Anch'io uso in parte questo sistema, ma al posto dell'acqua ossigenata a 130 volumi che provai anni fa la ritengo troppo pericolosa, specialmente se abbinata al polisolfuro di calcio (liquido per jin) che letteralmente esplode!!! Uso la candeggina pura sulle parti imputridite e "sbianca" il legno in modo naturale, ma poi, trascorsi un paio di mesi si scurisce e allora pennello col liquido jin un pò diluito il tutto, così per rendere più scheletrico e "pulito"!
grazie maestro
infatti il mio obbiettivo è quello di ottenere legno pulito e naturale in quella parte di tronco.
mi spiego, essendo la parte "interna" di una cavità non ricevendo raggi di sole che la possano sbiancare, a differenza degli apici o delle parti esposte in natura, vorrei ottenere proprio una colorazione naturale del legno, non intendo sbiancarlo con liquido jin (almeno per ora)
vicious
vicious
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1674
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 52
Località : foggia

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  vicious il Mar 12 Dic 2017, 21:17

alè_bonsai ha scritto:Vero.

Proverò anch'io come vicious.

vai, ti darà soddisfazione il risultato, sopratutto se hai zone deteriorate, e poi vedere il vero colore del legno è una cosa bella
vicious
vicious
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1674
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 52
Località : foggia

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  Gavino il Sab 01 Set 2018, 17:44

Molto interessante, Vicious! Utilizzavo questa miscela nel restauro per portare il legno alla massima pulizia. Non ho mai pensato di utilizzarlo in questo settore per il secco! Al contrario, non conosco gli effetti della conegrina con l'ammoniaca, come suggerito dal maestro Armando.
C'è sempre qualcosa di nuovo da apprendere ammoniaca sul secco 64407
Gavino
Gavino
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 09.07.17
Età : 64
Località : Asti

https://gavinoidili.com/

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  vicious il Dom 02 Set 2018, 11:15

su alcune piante poco importanti ho sperimentato il trattamento anche sulla parte viva, le piante stanno bene anche se la corteccia si è sbiancata parecchio, la spennellerò a ottobre con un po di acidi umici per scurirla ed eliminare il calcare delle nebulizzazioni estive
vicious
vicious
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1674
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 52
Località : foggia

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  Danilo house il Gio 13 Dic 2018, 17:49

bellissimo risultato, solo per chiarimento, l'applicazione della miscela acqua ossigenata e ammoniaca la effettui tramite pennello?

Inviato con Topic'it

Danilo house
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 14.02.18
Località : Carmagnola (TO)

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  kordonbleu il Gio 13 Dic 2018, 18:54

ottimo lavoro vic, io usavo il liquido jin, zolfo e calce homemade, proverò anch'io quella miscela sorridi ammoniaca sul secco 272947 ammoniaca sul secco 436115
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 13074
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 100
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  vicious il Sab 15 Dic 2018, 17:11

Danilo house ha scritto:bellissimo risultato, solo per chiarimento, l'applicazione della miscela acqua ossigenata e ammoniaca la effettui tramite pennello?

Inviato con Topic'it
Si passo con un semplicissimo pennello tutta la parte da trattare, la grandezza del pennello dipende dalla dimensione del legno, se ci sono cavità ovviamente uso quelli piccoli da disegno, diversamente va bene uno qualunque.
Di solito prima inumidisco il legno, credo siano reminescenze del passato, quando usavamo il liquido jin perchè in realtà abbiamo provato anche senza inumidire ottenendo forse un risultato anche migliore (probabile che sia solo una sensazione).
facciamo più di una pianta per volta, finito di spennellare la prima per lasciare agire la soluzione sul tronco passiamo ad una seconda in modo da dare quel quarto d'ora di tempo per poi ritornare a fare una seconda passata e poi sciacquare abbondantemente.
Se si ha tempo e poche piante da lavorare, dopo la prima passata potreste spazzolare la pianta con uno spazzolino a setole rigide possibilmente di nylon e cosa importante proteggete i vestiti dagli schizzi... (no comment...)
vicious
vicious
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1674
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 52
Località : foggia

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  Danilo house il Dom 16 Dic 2018, 12:08

grazie mille per la spiegazione dettagliata

Inviato con Topic'it

Danilo house
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 14.02.18
Località : Carmagnola (TO)

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  vicious il Dom 16 Dic 2018, 18:37

Danilo house ha scritto:grazie mille per la spiegazione dettagliata

Inviato con Topic'it
la cosa più bella e sopratutto del cosa più utile di questo forum è condividere quel che si fa o che si sa, giusto o sbagliato che sia ammoniaca sul secco 796643
vicious
vicious
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1674
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 52
Località : foggia

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Trattamento del secco

Messaggio  kordonbleu il Gio 20 Dic 2018, 06:46

vicious ha scritto:
Simo. ha scritto:Eccola:

ammoniaca sul secco Acqua-10


l'hai provata?

non riesco a trovarla in quella percentuale picchia in testa
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 13074
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 100
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  danielo55 il Gio 20 Dic 2018, 09:59

hai provato in qualche sito che vende prodotti per restauro dei mobili? io per mantenere il legno vecchio che sta marcendo e tende a sgretolarsi uso una resina che viene usata dai restauratori, si chiama Paraloid e si può trovare sia in cristalli che liquida ed è da diluire con l'acetone, più è diluita e più penetra nel legno, asciuga piuttosto rapidamente e non da effetti strani al legno

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 106
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  kordonbleu il Gio 20 Dic 2018, 11:21

danielo55 ha scritto:hai provato in qualche sito che vende prodotti per restauro dei mobili? io per mantenere il legno vecchio che sta marcendo e tende a sgretolarsi uso una resina che viene usata dai restauratori, si chiama Paraloid e si può trovare sia in cristalli che liquida ed è da diluire con l'acetone, più è diluita e più penetra nel legno, asciuga piuttosto rapidamente e non da effetti strani al legno

interessante, mi serve per dare una sistemata ad un mobile sorridi
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 13074
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 100
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  Rino il Ven 21 Dic 2018, 10:21

vicious ha scritto:
Danilo house ha scritto:bellissimo risultato, solo per chiarimento, l'applicazione della miscela acqua ossigenata e ammoniaca la effettui tramite pennello?

Inviato con Topic'it
Si passo con un semplicissimo pennello tutta la parte da trattare, la grandezza del pennello dipende dalla dimensione del legno, se ci sono cavità ovviamente uso quelli piccoli da disegno, diversamente va bene uno qualunque.
Di solito prima inumidisco il legno, credo siano reminescenze del passato, quando usavamo il liquido jin perchè in realtà abbiamo provato anche senza inumidire ottenendo forse un risultato anche migliore (probabile che sia solo una sensazione).
facciamo più di una pianta per volta, finito di spennellare la prima per lasciare agire la soluzione sul tronco passiamo ad una seconda in modo da dare quel quarto d'ora di tempo per poi ritornare a fare una seconda passata e poi sciacquare abbondantemente.
Se si ha tempo e poche piante da lavorare, dopo la prima passata potreste spazzolare la pianta con uno spazzolino a setole rigide possibilmente di nylon e cosa importante proteggete i vestiti dagli schizzi... (no comment...)

Vicius, ma dopo sciacquando con acqua i residui del liquido,anche se proteggi, non va nel terriccio? oppuyre si puo
spazzolare dopo asciugatosi

Rino
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 645
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 62
Località : Siracusa

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  Rino il Ven 21 Dic 2018, 10:22

kordonbleu ha scritto:
vicious ha scritto:
Simo. ha scritto:Eccola:

ammoniaca sul secco Acqua-10


l'hai provata?

non riesco a trovarla in quella percentuale picchia in testa

Io stamattina l'ho travata in un negozio di colorificio

Rino
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 645
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 62
Località : Siracusa

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  vicious il Ven 21 Dic 2018, 20:27

Rino ha scritto:
vicious ha scritto:
Danilo house ha scritto:bellissimo risultato, solo per chiarimento, l'applicazione della miscela acqua ossigenata e ammoniaca la effettui tramite pennello?

Inviato con Topic'it
Si passo con un semplicissimo pennello tutta la parte da trattare, la grandezza del pennello dipende dalla dimensione del legno, se ci sono cavità ovviamente uso quelli piccoli da disegno, diversamente va bene uno qualunque.
Di solito prima inumidisco il legno, credo siano reminescenze del passato, quando usavamo il liquido jin perchè in realtà abbiamo provato anche senza inumidire ottenendo forse un risultato anche migliore (probabile che sia solo una sensazione).
facciamo più di una pianta per volta, finito di spennellare la prima per lasciare agire la soluzione sul tronco passiamo ad una seconda in modo da dare quel quarto d'ora di tempo per poi ritornare a fare una seconda passata e poi sciacquare abbondantemente.
Se si ha tempo e poche piante da lavorare, dopo la prima passata potreste spazzolare la pianta con uno spazzolino a setole rigide possibilmente di nylon e cosa importante proteggete i vestiti dagli schizzi... (no comment...)

Vicius, ma dopo  sciacquando con acqua i residui del liquido,anche se proteggi,  non va nel terriccio? oppuyre si puo
spazzolare dopo asciugatosi

la spazzolatura devi farla quando la pianta è ancora bagnata dal mix, tra la prima e la seconda passata, io normalmente la risciacquo annaffiando abbondantemente il terriccio e non succede nulla, anche perchè l'acqua ossigenata non nuoce alla salute e la porzione di ammoniaca è minima e annaffiando si diluisce ulteriormente e poi alla fin fine .. è azoto...
vicious
vicious
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1674
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 52
Località : foggia

Torna in alto Andare in basso

ammoniaca sul secco Empty Re: ammoniaca sul secco

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum