Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 157 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 271

Ultimi argomenti
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Pinzatura acero palmato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Pinzatura acero palmato

Messaggio  FraF il Gio 12 Mar 2015, 18:42

Buonasera a tutti!
Anche se è soltanto marzo ormai le mie piante hanno cominciato a sbocciare tutte e su una in particolare ho un dubbio...
L'anno scorso ho comprato un acero palmato deshojo in un vivaio...una piccola pianta che era caratterizzata da una nuova e lunga buttata che mi sono apprestato immediatamente a filare per darle un bel movimento del tronco che voglio diventi quello principale...la pianta è stata rinvasata un mesetto fa e sta cominciando a buttare le prime foglie...il mio obbiettivo attuale è quello di farla ramificare il più possibile in modo da poter iniziare a darle una forma più significativa...
Il mio dubbio è questo... Quanto devo lasciar crescere le buttate prima di pinzarle (quante foglie, all'incirca...)?? E quanti internodi lascio per ogni rametto??

La pianta è concimata con un concime granulare a lunga cessione a base di pollina (NPK 4-4-4) e un concime azotato granulare sempre a lunga cessione...

Purtroppo al momento non sono a casa e non ho foto recenti.... Domani provvederò ad aggiungerle! sorridi

Grazie a tutti per le risposte!
avatar
FraF
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 12.03.15
Età : 26
Località : Reggio Emilia provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura acero palmato

Messaggio  giancarlo il Gio 12 Mar 2015, 18:53

FraF ha scritto:Buonasera a tutti!
Anche se è soltanto marzo ormai le mie piante hanno cominciato a sbocciare tutte e su una in particolare ho un dubbio...
L'anno scorso ho comprato un acero palmato deshojo in un vivaio...una piccola pianta che era caratterizzata da una nuova e lunga buttata che mi sono apprestato immediatamente a filare per darle un bel movimento del tronco che voglio diventi quello principale...la pianta è stata rinvasata un mesetto fa e sta cominciando a buttare le prime foglie...il mio obbiettivo attuale è quello di farla ramificare il più possibile in modo da poter iniziare a darle una forma più significativa...
Il mio dubbio è questo... Quanto devo lasciar crescere le buttate prima di pinzarle (quante foglie, all'incirca...)?? E quanti internodi lascio per ogni rametto??

La pianta è concimata con un concime granulare a lunga cessione a base di pollina (NPK 4-4-4) e un concime azotato granulare sempre a lunga cessione...

Purtroppo al momento non sono a casa e non ho foto recenti.... Domani provvederò ad aggiungerle! sorridi

Grazie a tutti per le risposte!

Per dare una risposta esauriente c'e' assoluto bisogno di almeno una foto...meglio se quattro da ogni lato....detto questo, bisogna capire tu cosa vuoi fare...se la pianta ha bisogno di crescere non serve a nulla farla ramificare...dovra' crescere liberamente per raggiungere il diametro desiderato....

Se il tuo intento e' invece quello di farla ramificare (ma non penso sia il tuo caso..) allora ci sono diversi modi....innanzitutto non bisogna concimare troppo altrimenti gli internodi si allungano.....poi bisognerebbe aprire i germogli con le mani e tagliare via con le unghie il centro del germoglio...difficile da spiegare...e non so se nel Forum c'e' qualcosa a riguardo....

altro metodo per aumentare la ramificazione e' quello di defogliare la pianta ad anni alterni...cosi' facendo aumenti ogni volta che applichi questa tecnica i getti che la pianta produce in abbondanza..... benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15984
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura acero palmato

Messaggio  FraF il Ven 13 Mar 2015, 08:44

ecco le foto dell'acero in questione...
qui subito dopo il rinvaso...

fronte:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

retro:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

i lati:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

https://lh6.googleusercontent.com/-0MNRB0fC3BE/VMBUCjdfsSI/AAAAAAAAZKc/KbrTWjsH91k/w463-h617-no/IMG_20150121_084022.jpg

Le foto attuali invece:

fronte:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

retro:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

i lati:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

La mia idea era di eliminare il ramo destra e accorciare il ramo principale più o meno in questo modo:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

volevo lasciar crescere indisturbato l'apice in modo da far ingrossare il tronco e intanto iniziare la costruzione dei palchi e volevo qualche consiglio sulle modalità di pinzatura dell'acero...
è meglio lasciar crescere un germoglio per poi dopo accorciarlo oppure pinzare immediatamente il germoglio?
se la pianta è in salute posso associare alla pinzatura anche la defogliazione (che se non sbaglio andrebbe fatta tra maggio e giugno...)?
avatar
FraF
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 12.03.15
Età : 26
Località : Reggio Emilia provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura acero palmato

Messaggio  kordonbleu il Ven 13 Mar 2015, 10:43

perchè vuoi pinzare? vuoi tenere così la pianta? se deve irrobustire la devi lasciare andare e se accorci quel ramo che hai segnato va bene, quel ramo è troppo forte (e dritto)
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11435
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura acero palmato

Messaggio  Dav86 il Ven 13 Mar 2015, 10:49

potatura verde a fine primavera per farla ramificare, ma prima crescita libera di questi germogli attuali Smile

non pinzatura.la pinzatura si fa su piante un minimo mature, la tua è una piantina ancora deve fare piede e tronco e addirittura sarebbe da NON potare per tutto l'anno......da correggere qualcosa solo come potatura legnosa a foglie cadute ma ancora un paio d'anni minimo di crescita libera.
avatar
Dav86
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 582
Data d'iscrizione : 24.09.13
Età : 31
Località : Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura acero palmato

Messaggio  FraF il Ven 13 Mar 2015, 12:30

kordonbleu ha scritto:perchè vuoi pinzare? vuoi tenere così la pianta? se deve irrobustire la devi lasciare andare e se accorci quel ramo che hai segnato va bene, quel ramo è troppo forte (e dritto)

Dav86 ha scritto:potatura verde a fine primavera per farla ramificare, ma prima crescita libera di questi germogli attuali Smile

non pinzatura.la pinzatura si fa su piante un minimo mature, la tua è una piantina ancora deve fare piede e tronco e addirittura sarebbe da NON potare per tutto l'anno......da correggere qualcosa solo come potatura legnosa a foglie cadute ma ancora un paio d'anni minimo di crescita libera.

vi spiego le mie motivazioni...leggendo su parecchi forum una cosa che mi è saltata all'occhio è che una delle cose più difficili da fare su un bonsai "grande" è quella di far arretrare la ramificazione...indubbiamente la pianta deve ancora irrobustirsi, ma volevo evitare di lasciarla andare troppo e ritrovarmi magari tra un paio di anni con un tronco e dei rami di buone dimensioni, ma con la formazione della pianta completamente inesistente: preferisco aspettare qualche anno di più per avere tronco di discrete dimensioni, ma avere intanto già una pianta dell'aspetto gradevole...per questo motivo chiedevo quali erano le tecniche migliori per far ramificare: per poter iniziare a dare una forma a quello che sarà un futuro bonsai... sorridi
avatar
FraF
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 12.03.15
Età : 26
Località : Reggio Emilia provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura acero palmato

Messaggio  Dav86 il Ven 13 Mar 2015, 14:19

sì ma le piante (almeno le caducifoglie) si costruiscono step by step partendo dal pane radicale e dal nebari, che in un acero cresce molto in fretta tra l'altro, e via via il primo tratto di tronco....poi quando hai una base interessante, inizi a preoccuparti dei rami primari.

tu non hai su questa pianta ancora nulla di tutto ciò, il tronco non è nemmeno ancora cortecciato a dovere e quindi la pinzatura è controproducente dato che è una tecnica che abbassa il vigore primaverile della pianta a favore di un mantenimento di ramificazione sottile fine.
infine, un acero palmato butta gemme dappertutto anche sul tronco nudo quindi non farti problemi dei futuri rami perchè finchè non hai un tronco con un diametro minimo minimo per sembrare un "albero" il problema non si pone Smile

poi ognuno è libero di fare ciò che vuole ci mancherebbe ahah
avatar
Dav86
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 582
Data d'iscrizione : 24.09.13
Età : 31
Località : Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura acero palmato

Messaggio  FraF il Ven 13 Mar 2015, 14:32

Dav86 ha scritto:sì ma le piante (almeno le caducifoglie) si costruiscono step by step partendo dal pane radicale e dal nebari, che in un acero cresce molto in fretta tra l'altro, e via via il primo tratto di tronco....poi quando hai una base interessante, inizi a preoccuparti dei rami primari.

tu non hai su questa pianta ancora nulla di tutto ciò, il tronco non è nemmeno ancora cortecciato a dovere e quindi la pinzatura è controproducente dato che è una tecnica che abbassa il vigore primaverile della pianta a favore di un mantenimento di ramificazione sottile fine.
infine, un acero palmato butta gemme dappertutto anche sul tronco nudo quindi non farti problemi dei futuri rami perchè finchè non hai un tronco con un diametro minimo minimo per sembrare un "albero" il problema non si pone Smile

poi ognuno è libero di fare ciò che vuole ci mancherebbe ahah

allora lascerò crescere! Smile però visto che sono un pochino testardo pala in testa  voglio osservare la differenza tra pinzare e non...provo a pinzare il ramo di destra (quello che deve essere eliminato) che tra le altre cose meno cresce meglio è!

un'ultima domanda...per quanto riguarda la defogliazione? meglio farla o no?
avatar
FraF
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 12.03.15
Età : 26
Località : Reggio Emilia provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura acero palmato

Messaggio  Dav86 il Ven 13 Mar 2015, 15:00

stesso discorso Smile la defogliazione serve su piante che hanno almeno 3-4 gradi di ramificazione anche se a volte si possono fare defogliazioni parziali su certe piante per facilitare la filatura sempre nel periodo di maggio giugno, dipende molto dal clima(o microclima) in cui ognuno vive.

però ricorda che se una pianta deve crescere: più foglie e più grosse------->maggiore crescita, più fotosintesi!
(inoltre se uno spinge le piante in fase giovanile con concimi spinti, le foglie saranno grosse quasi sempre per ovvi motivi).

pinzatura e defogliazione sono tecniche per piante "mature", come principio.
avatar
Dav86
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 582
Data d'iscrizione : 24.09.13
Età : 31
Località : Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura acero palmato

Messaggio  FraF il Ven 13 Mar 2015, 18:11

 per i consigli!!

Li sfrutterò al meglio!!
avatar
FraF
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 12.03.15
Età : 26
Località : Reggio Emilia provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura acero palmato

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum