Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 155 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 269

Ultimi argomenti
» Un piccoletto di mirto
Oggi alle 08:32 Da von mises

» Juniperus sabina tamaricifolia
Ieri alle 22:19 Da Vanessabonsai

» Primo acero rosso
Ieri alle 16:56 Da Lucagun

» Identificazione pianta
Ieri alle 11:10 Da alby94

» quercia spinosa da seme
Ieri alle 08:38 Da Vanessabonsai

» Primo step di un silvestre dopo 50 anni di coltivazione
Lun 21 Ago 2017, 19:56 Da feanor

» vacanze pugliesi
Sab 19 Ago 2017, 20:08 Da von mises

» Chaemacyparis nana mame
Sab 19 Ago 2017, 17:47 Da Lucagun

» Consiglio per mugo
Sab 19 Ago 2017, 07:31 Da ilniele

Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Olivastro Big Yamadori

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Olivastro Big Yamadori

Messaggio  Antonio M. Grillo il Ven 02 Mag 2014, 18:03

Ciao a tutti, nei primi giorni di marzo ho raccolto in campagna dai miei un olivastro che mio padre molti anni addietro aveva tentato di innestare ed il cui innesto, appunto, non era andato a buon fine.

Nella raccolta non ho lasciato radici, nel taglio dei fittoni ho messo della pasta cicatrizzante, ho fatto piccole incisioni nel tronco (al fine di agevolare la radicazione proprio in quei punti) mettendo ormone radicante e poi ho messo in un contenitore non troppo grande con terriccio universale e akadama (ancora non conoscevo la pomice), il tutto poi imbustato con busta trasparente e pianta messa al buio in cantina.

Ad oggi la pianta è stata già sbustata e quella che vedete nelle foto è la situazione attuale, adesso non so proprio come proseguire, chi mi può aiutare ? Che forma potrebbe avere un giorno ?

Antonio






avatar
Antonio M. Grillo
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 382
Data d'iscrizione : 26.03.14
Età : 52
Località : Licata (Ag)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  capitanfabius il Ven 02 Mag 2014, 18:13

Sceglerei un paio di germogli apicali ed eliminerei i restanti . Da quelli comincerei a costruire una ramificazione.
Non so se lo stile a ceppaia ti puo' piacere o ci puo' stare con questa essenza , io non ne vado matto .
avatar
capitanfabius
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 444
Data d'iscrizione : 25.12.13
Età : 47
Località : San Giuliano Milanese

http://shipofpirate.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  il bona il Ven 02 Mag 2014, 18:35

Io ci vedo un bel Funghetto
avatar
il bona
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 18.01.14
Età : 31
Località : Pandino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  andrew. il Ven 02 Mag 2014, 19:07

il bona ha scritto:Io ci vedo un bel Funghetto
anche io!anche perche è molto cicciottella spaghettata 
adesso l'hai messa in una busta trasparente?
avatar
andrew.
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 721
Data d'iscrizione : 04.02.14
Località : Avola(Siracusa)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  Antonio M. Grillo il Ven 02 Mag 2014, 19:20

La pianta è stata appena sbustata, ho iniziato a bucare la busta da una settimana, adesso è proprio fuori la busta ma visto il vento che c'è stato in questi giorni ho preferito lasciare la pianta dentro, dietro ad una finestra.

avatar
Antonio M. Grillo
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 382
Data d'iscrizione : 26.03.14
Età : 52
Località : Licata (Ag)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  andrew. il Ven 02 Mag 2014, 19:39

stacci molto attento,dai prossimi giorni massimo un paio d'ore al giorno di sole perchè quei germogli mi sembrano molto teneri
mano a mano aumenti l'esposizione
avatar
andrew.
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 721
Data d'iscrizione : 04.02.14
Località : Avola(Siracusa)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  Antonio M. Grillo il Ven 02 Mag 2014, 20:33

Si grazie, in effetti ho intenzione di lasciare la pianta ancora dentro fino a quando le foglie diventano di colore verde scuro e comunque mature.

avatar
Antonio M. Grillo
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 382
Data d'iscrizione : 26.03.14
Età : 52
Località : Licata (Ag)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  il bona il Ven 02 Mag 2014, 20:36

Ti conviene perché se il tempo è come dalle mie parti sta facendo il biricchino...
avatar
il bona
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 18.01.14
Età : 31
Località : Pandino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  Antonio M. Grillo il Ven 02 Mag 2014, 20:40

Qui il tempo non è brutto, in questi giorni c'è stato molto vento e proprio per questo non ho voluto mettere la pianta fuori in terrazza.

avatar
Antonio M. Grillo
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 382
Data d'iscrizione : 26.03.14
Età : 52
Località : Licata (Ag)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  il bona il Ven 02 Mag 2014, 20:47

Fai bene! Cmq per quest'anno la lascerei crescere libera e non eliminerei nulla. Almeno inizi ad elaborarti piano piano un progetto. Ad eliminare si è sempre in tempo
avatar
il bona
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 18.01.14
Età : 31
Località : Pandino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  Antonio M. Grillo il Ven 02 Mag 2014, 20:50

Si hai ragione, devo farla crescere, solo che le cacciate che vedi sono tutte nella parte bassa e soltanto una nel tronco, vorrei che nello stesso ce ne fossero di più.

avatar
Antonio M. Grillo
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 382
Data d'iscrizione : 26.03.14
Età : 52
Località : Licata (Ag)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  giancarlo il Ven 02 Mag 2014, 20:53

Ciao Antonio, queste sono piante molto generose ed anche la tua lo dimostra....ha molti ricacci, come dico sempre non avrei tanta fretta nel pensare ad un futuro disegno...per quest'anno io la farei attecchire bene, eviterei il sole diretto e cercherei di coltivarla bene....intanto i nuovi germogli lignificheranno e si moltiplicheranno....sono sicuro che la pianta stessa ti suggerira' un'impostazione futura...io posso solo dirti che quando mi arrivo' la pianta di olivastro dal Mitico Re' di Olea, la studiai per un anno...ogni giorno la guardavo, aveva pochissimi rami....e non sapevo che fare...eccola qui....come vedi era difficile immaginare una sua futura impostazione..(almeno per me...)



Decisi allora, di lasciarla crescere liberamente con tutti i ricacci che erano nati....anche se sconsigliato da molti, feci crescere un primo ramo a sx in basso e comincia a "vedere" la pianta ed immaginare come avrei potuto impostarla...dopo 4 anni comincio a vedere il suo disegno definitivo...

(la presi nella primavera 2010 ed ora siamo nella primavera 2014) questo e' stato il risultato....ecco perche' dico coltivala senza fretta...arrivera' poi il momento che potrai lavorarla perche' sara' lei a suggerirti come e tu ci metterai un po' della tua fantasia, magari con l'aiuto di qualcuno di noi..


_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  Antonio M. Grillo il Ven 02 Mag 2014, 21:10

Ciao Giancarlo, certo che hai avuto tanta pazienza, quattro anni sono quattro anni e penso che ancora non è finito il percorso del Tuo Olivo . . .

Comunque sono assolutamente d'accordo, lasciare la pianta vegetare per poi capire il da farsi.

Secondo Te, sono da togliere le cacciate poste nella base del tronco ?

Tagliarle non darebbero più forza a quelle poste un tantino più in alto ?

avatar
Antonio M. Grillo
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 382
Data d'iscrizione : 26.03.14
Età : 52
Località : Licata (Ag)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  giancarlo il Ven 02 Mag 2014, 21:24

Antonio M. Grillo ha scritto:Ciao Giancarlo, certo che hai avuto tanta pazienza, quattro anni sono quattro anni e penso che ancora non è finito il percorso del Tuo Olivo . . .

Comunque sono assolutamente d'accordo, lasciare la pianta vegetare per poi capire il da farsi.

Secondo Te, sono da togliere le cacciate poste nella base del tronco ?

Tagliarle non darebbero più forza a quelle poste un tantino più in alto ?


Ehhh si questo e' il quarto anno...ma se vedi le foto del 2010 capisci che la pianta ha lavorato tantissimo...la pazienza fa parte di quest'arte...gli anni passano senza che ce ne accorgiamo...pero' poi quando andiamo a rivedere come erano le nostre piante ci si accorge che ne era valsa la pena...i miglioramenti sono evidenti.....come hai detto bene tu, il percorso del mio olivastro non e' per nulla finito...altro tempo dovra' passare.....

Le cacciate pollonari (polloni alla base) non servono a nulla....io pero' spesse volte proprio per dar forza alle cacciate che mi servono elimino i polloni...pero' nei casi come il tuo, io alcuni li terrei per potermi garantire alcuni eventuali innesti a foro passante o per contatto....insomma, anche in questo caso non avrei fretta....

Magari aspetta giovedi'.....cosi' potrai parlare direttamente con Stefano e sentire la sua piu' qualificata opinione....e magari se vuoi glie la fai in diretta....basta che mi dici che vuoi entrare e lo facciamo.....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  Antonio M. Grillo il Ven 02 Mag 2014, 21:31

Bene Giancarlo, mi farebbe piacere far vedere la pianta a Stefano, vediamo cosa dice Lui, ci sentiamo qualche giorno prima, magari Ti invio un messaggio privato.

ps appena hai la possibilità posta il Tuo Olivo con uno sfondo migliore per poterla vedere bene
avatar
Antonio M. Grillo
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 382
Data d'iscrizione : 26.03.14
Età : 52
Località : Licata (Ag)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  giancarlo il Ven 02 Mag 2014, 21:38

Antonio M. Grillo ha scritto:Bene Giancarlo, mi farebbe piacere far vedere la pianta a Stefano, vediamo cosa dice Lui, ci sentiamo qualche giorno prima, magari Ti invio un messaggio privato.

ps appena hai la possibilità posta il Tuo Olivo con uno sfondo migliore per poterla vedere bene

Va bene...fammi un MP.....le foto le faccio sempre con il cellulare..da qualche parte devo averne una migliore....ci guardo....

Gia' fatto.,.questa e' di pochi giorni fa' se non erro....la vedrai comunque scompigliata...e' giunto il momento di risistemarla..ma voglio far lignificare i nuovi getti ed ancora non tutti sono pronti...


_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  Antonio M. Grillo il Ven 02 Mag 2014, 21:55

Grazie Giancarlo, così si vede meglio la chioma ed il movimento della pianta, per poter fare rinforzare i rami bisogna far allungare di molto le cacciate altrimenti non si raggiungono le dimensioni volute, giusto ?

Nella Tua pianta, ad esempio ci sono dei rami primari che erano già presenti nella situazione originaria, poi come hai fatto a far crescere i rami nelle altre parti della pianta ?

Ho visto che in parte hai interrato un po la pianta ed hai eliminato quella parte di tronco che usciva fuori dal vaso.

Come Ti regoli con il sole, mi sembra di capire che tieni la pianta al balcone dove il sole non batte tutto il giorno (magari è meglio) e se così non fosse la luce che riceve è bastevole alle sue esigenze ?

avatar
Antonio M. Grillo
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 382
Data d'iscrizione : 26.03.14
Età : 52
Località : Licata (Ag)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  giancarlo il Ven 02 Mag 2014, 22:28

Antonio M. Grillo ha scritto:Grazie Giancarlo, così si vede meglio la chioma ed il movimento della pianta, per poter fare rinforzare i rami bisogna far allungare di molto le cacciate altrimenti non si raggiungono le dimensioni volute, giusto ?

Giusto Antonio...bisogna far allungare i rami per far si che questi poi ingrossino fino al punto che noi vogliamo...


Nella Tua pianta, ad esempio ci sono dei rami primari che erano già presenti nella situazione originaria, poi come hai fatto a far crescere i rami nelle altre parti della pianta ?

Qui entra in gioco la pazienza e la fantasia....la pazienza ti permettere di aspettare che la pianta faccia molte cacciate nuove e la fantasia ti permette di impostare la pianta in base alle cacciate ottenute...insomma, a poco a poco cacciata dopo cacciata ho visto il disegno che volevo....


Ho visto che in parte hai interrato un po la pianta ed hai eliminato quella parte di tronco che usciva fuori dal vaso.

Beh Antonio, le foto iniziali erano di una pianta appena attecchita....serviva a poco che io interrassi e curassi la base...poi pero' ho dovuto per forza di cose sistemare il meglio possibile il tutto...la pianta in vaso poi deve essere composta perfettamente e bisogna curare ogni particolare che la puo' valorizzare al massimo...


Come Ti regoli con il sole, mi sembra di capire che tieni la pianta al balcone dove il sole non batte tutto il giorno (magari è meglio) e se così non fosse la luce che riceve è bastevole alle sue esigenze ?

Io non ho la fortuna di avere un giardino.....ho un Balcone che e' esposto a sud e che prende il sole del mattino dalle 8,00 alle 15,30 all'incirca...la pianta sta li insieme alle conifere a qualche altra pianta bisognosa di sole...la luce per fortuna basta per coltivare questa essenza....




_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  Antonio M. Grillo il Sab 03 Mag 2014, 06:10

Beh, staremo a vedere come risponderà la pianta, di sicuro devo avere molta pazienza ed accortezza nell'eseguire i lavori, già quello che Tu hai scritto a proposito di un anno intero trascorso ad osservare la pianta dice tutto sul modus operandi corretto.


avatar
Antonio M. Grillo
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 382
Data d'iscrizione : 26.03.14
Età : 52
Località : Licata (Ag)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  kordonbleu il Sab 03 Mag 2014, 08:12

cmq sono pezzi con cui ci si può sbizzarrire; ne ho diversi ma i percorsi sono ancora lunghi  bandiera bianca2 
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11258
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  Antonio M. Grillo il Mar 13 Mag 2014, 12:29

Ciao a tutti, invio un po di foto di aggiornamento della pianta.




avatar
Antonio M. Grillo
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 382
Data d'iscrizione : 26.03.14
Età : 52
Località : Licata (Ag)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  giancarlo il Mar 13 Mag 2014, 16:54

Ehhhh la piantina "viaggia" bene.....continua cosi' Antonio...e segui i consigli....arrivera' il momento che dovrai fare la selezione dei rami e cercare di dargli un'impostazione...ma senza avere fretta mi raccomando.... benvenuto 

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  Antonio M. Grillo il Mar 13 Mag 2014, 18:11

Grazie Giancarlo, speriamo, speriamo . . .

Ciao
avatar
Antonio M. Grillo
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 382
Data d'iscrizione : 26.03.14
Età : 52
Località : Licata (Ag)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  kordonbleu il Mar 13 Mag 2014, 19:24

ciao antonio, ne ho un paio simili, e ti dico che fino ad oggi non ho ancora trovato delle soluzioni, perciò spesso mi avvalgo delle idee del re che con questa essenza ha una marcia in più
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11258
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  Antonio M. Grillo il Mar 13 Mag 2014, 19:37

Si, infatti avevo proprio intenzione di chiedere a Stefano, magari in occasione della Trasmissione del giovedì, sicuramente Lui è un esperto.

E' difficile stabilire i rami principali per poter creare un apice e dei palchi interessanti per un futuro bonsai.
avatar
Antonio M. Grillo
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 382
Data d'iscrizione : 26.03.14
Età : 52
Località : Licata (Ag)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olivastro Big Yamadori

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum