Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
L'Olivastro - Pagina 2 Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

L'Olivastro - Pagina 2 Vote_lcap11%L'Olivastro - Pagina 2 Vote_rcap 11% [ 35 ]
L'Olivastro - Pagina 2 Vote_lcap60%L'Olivastro - Pagina 2 Vote_rcap 60% [ 188 ]
L'Olivastro - Pagina 2 Vote_lcap1%L'Olivastro - Pagina 2 Vote_rcap 1% [ 4 ]
L'Olivastro - Pagina 2 Vote_lcap13%L'Olivastro - Pagina 2 Vote_rcap 13% [ 41 ]
L'Olivastro - Pagina 2 Vote_lcap2%L'Olivastro - Pagina 2 Vote_rcap 2% [ 7 ]
L'Olivastro - Pagina 2 Vote_lcap12%L'Olivastro - Pagina 2 Vote_rcap 12% [ 36 ]

Voti totali : 311

Ultimi argomenti
Gennaio 2020
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

L'Olivastro

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  luigimita il Dom 02 Feb 2014, 17:34

giancarlo ha scritto:
il Monsignore ha scritto:Concordo con Giancarlo.......
Vedrai che con l'andare del tempo i segni si attenueranno......magari se togliendo il filo e' venuta via un po' di corteccia metti un po' di pasta cicatrizzante Giappo che l'aiutera' nella cicatrizzazione.


Ha gia' risposto benissimo il "Monsignore".....e lo quoto!!!!!  sorridi benvenuto 

Grazie a entrambi, purtroppo applicare il mastice è un problema, è già un miracolo che sia riuscito a non far danni togliendo il filo in mezzo a rami e foglie. Lasciamo allora che ripari da se i segni Smile L'importante è aver evitato che col tempo strozzasse il ramo facendolo morire.

luigimita
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 29.05.13
Età : 37
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  luigimita il Gio 20 Feb 2014, 21:25

Olivastro finalmente rinvasato, niente poco di meno che dal mitico Luca Bragazzi, persona deliziosa. La miscela usata è composta da pomice e kiryu, in percentuale 70/30. Adesso ho ricoverato la pianta in serra fredda dove rimarrà per circa un mesetto. Il vecchio pane, composto da akadama e una parte di pomice, si era ridotto ad un blocco di pietra, compattissimo, difatti la pianta mostrava i primi segni di sofferenza dovuta a scarsa ossigenazione delle radici.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

luigimita
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 29.05.13
Età : 37
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  giancarlo il Gio 20 Feb 2014, 22:09

Ottimo!!!! Vedrai come ripartira' alla grande!!!!!!! felicefz 

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16127
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 63
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  luigimita il Gio 20 Feb 2014, 22:16

giancarlo ha scritto:Ottimo!!!! Vedrai come ripartira' alla grande!!!!!!! felicefz 

Sicuramente Smile per adesso dovrò stare attento al le innaffiature e nebulizzare una volta al giorno la chioma. Tra l'altro Luca mi ha effettuato un lavaggio dell'apparato radicale con anticrittogamico aliette in via preventiva. Insomma tutto a regola d'arte.

Mi ha mostrato poi le sue piante, sono rimasto estasiato Smile

luigimita
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 29.05.13
Età : 37
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  giancarlo il Gio 20 Feb 2014, 22:32

luigimita ha scritto:
giancarlo ha scritto:Ottimo!!!! Vedrai come ripartira' alla grande!!!!!!! felicefz 

Sicuramente :)per adesso dovrò stare attento al le innaffiature e nebulizzare una volta al giorno la chioma. Tra l'altro Luca mi ha effettuato un lavaggio dell'apparato radicale con anticrittogamico aliette in via preventiva. Insomma tutto a regola d'arte.

Mi ha mostrato poi le sue piante, sono rimasto estasiato Smile

Luca e' un bravissimo bonsaista sei in ottime mani!!! sorridi benvenuto 

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16127
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 63
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  Giovanni 48 il Ven 21 Feb 2014, 00:10

luigimita ha scritto:Olivastro finalmente rinvasato, niente poco di meno che dal mitico Luca Bragazzi, persona deliziosa. La miscela usata è composta da pomice e kiryu, in percentuale 70/30. Adesso ho ricoverato la pianta in serra fredda dove rimarrà per circa un mesetto. Il vecchio pane, composto da akadama e una parte di pomice, si era ridotto ad un blocco di pietra, compattissimo, difatti la pianta mostrava i primi segni di sofferenza dovuta a scarsa ossigenazione delle radici.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Da sempre sto dicendo che l'Akadama crea questi problemi e non mi piace , pero' molti sono affezionati , forse influenzati dall'uso comune , libri , maestri , non lo so pero' se continua a fare grande uso e molti si trovano anche bene…io noooooo !!!!!!
Poi ognuno faccia come meglio crede, non sono qui per dare lezioni , solo che usarla sull'olivastro mi sembra ancor più' fuori luogo.
Non condivido nemmeno l'uso del Kiryu più' adatto ad una Sughera ed avrei preferito solo pomice e 20% di t.u. pero' non certo morirà' per questo, le piante si adattano molto più' di quello che pensiamo  incrocio dita 

Giovanni 48
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 884
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 71
Località : Ancona

http://www.giobel-photographer.com/

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  luigimita il Ven 21 Feb 2014, 05:04

Il kyriu assicura l'apporto di ferro necessario, stimolando al contempo lo sviluppo della parte ipogea. Mi ha totalmente sconsigliato l'uso di t.u che, a fini bonsaistici, mi ha spiegato essere controproducente. A giudicare dalle piante della sua collezione privata direi che ha ragione Smile dimenticavo, dopo aver districato il pane radicale e potato, ha effettuato un lavaggio in acqua con aliette in via preventiva. Tra qualche mese inizieremo a somministrare acidi umici. Per la concimazione con biogold se ne parlerà a settembre.

luigimita
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 29.05.13
Età : 37
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  kordonbleu il Ven 21 Feb 2014, 09:55

la penso come giovanni; metterei solo pomice per gli olivastri, ma per esperienza un pò di TU mi garantisce la sopravvivenza della pianta ai colpi di asciutto; sono resistenti ma  non certo immuni ai pericoli
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 12915
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 99
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  luigimita il Ven 21 Feb 2014, 10:02

kordonbleu ha scritto:la penso come giovanni; metterei solo pomice per gli olivastri, ma per esperienza un pò di TU mi garantisce la sopravvivenza della pianta ai colpi di asciutto; sono resistenti ma  non certo immuni ai pericoli

Beh, dipende ovviamente dalle esigenze anche di chi le coltiva. Bene o male riesco a starci dietro e mi viene ormai molto più semplice capire quando innaffiare, tieni pure presente però che con l'estate avuta in puglia nel 2013, non troppo intensa in termini di temperature massime medie, terricci come questi riuscivano a gestire in tutta tranquillità una giornata, non ho mai dovuto innaffiare due volte pur avendo le piante orientate a sud ovest. In più sto preparando quest'anno una serretta con il telo ombreggiante per i periodi di maggior insolazione, per evitare se possibile la completa stasi estiva.

luigimita
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 29.05.13
Età : 37
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  Giovanni 48 il Ven 21 Feb 2014, 10:50

Il telo ombreggiante e' ottimo e lo uso anch'io per evitare l'effetto fornace sul mio balcone, riguardo l'apporto di ferro credo che il lapillo sia superiore al Kiryu , nelle mie miscele e sempre presente su qualsiasi piante , conifere sopratutto, tenendo presente di metterne in percentuale bassa in quanto trattiene più' acqua , mentre sulle latifoglie arrivo ad un 30% …ognuno ha i suoi metodi  L'Olivastro - Pagina 2 272947 L'Olivastro - Pagina 2 408870 

Giovanni 48
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 884
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 71
Località : Ancona

http://www.giobel-photographer.com/

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  luigimita il Ven 21 Feb 2014, 11:57

Giovanni 48 ha scritto:Il telo ombreggiante e' ottimo e lo uso anch'io per evitare l'effetto fornace sul mio balcone, riguardo l'apporto di ferro credo che il lapillo sia superiore al Kiryu , nelle mie miscele e sempre presente su qualsiasi piante , conifere sopratutto, tenendo presente di metterne in percentuale bassa in quanto trattiene più' acqua , mentre sulle latifoglie arrivo ad un 30% …ognuno ha i suoi metodi  L'Olivastro - Pagina 2 272947 L'Olivastro - Pagina 2 408870 

beh si infatti, in base all'essenza si può adattare la quantità di kiryu, abbastanza carico da se di ferro, in alternativa il lapillo rosso, però proprio per la sua eccessiva capacità di ritenzione di acqua se posso lo evito, nella peggiore delle ipotesi integro con chelato di ferro. Su un olivastro in formazione e con un melograno per esempio ho usato anche il lapillo rosso e problemi non ne sto avendo, anzi sembrano gradire.

luigimita
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 29.05.13
Età : 37
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  andrew. il Ven 21 Feb 2014, 12:22

anche io sto progettando una mini tettoia,mi hanno consigliato di mettere un doppio strato di zanzariera per arieggiare meglio,che ne pensi?
andrew.
andrew.
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 715
Data d'iscrizione : 04.02.14
Località : Avola(Siracusa)

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  Giovanni 48 il Ven 21 Feb 2014, 12:25

andrew. ha scritto:anche io sto progettando una mini tettoia,mi hanno consigliato di mettere un doppio strato di zanzariera per arieggiare meglio,che ne pensi?

Infatti io utilizo proprio questa e di colore nero , da più' ombra e luce ne toglie pochissima

Giovanni 48
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 884
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 71
Località : Ancona

http://www.giobel-photographer.com/

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  Giovanni 48 il Ven 21 Feb 2014, 12:30

luigimita ha scritto:
Giovanni 48 ha scritto:Il telo ombreggiante e' ottimo e lo uso anch'io per evitare l'effetto fornace sul mio balcone, riguardo l'apporto di ferro credo che il lapillo sia superiore al Kiryu , nelle mie miscele e sempre presente su qualsiasi piante , conifere sopratutto, tenendo presente di metterne in percentuale bassa in quanto trattiene più' acqua , mentre sulle latifoglie arrivo ad un 30% …ognuno ha i suoi metodi  L'Olivastro - Pagina 2 272947 L'Olivastro - Pagina 2 408870 

beh si infatti, in base all'essenza si può adattare la quantità di kiryu, abbastanza carico da se di ferro, in alternativa il lapillo rosso, però proprio per la sua eccessiva capacità di ritenzione di acqua se posso lo evito, nella peggiore delle ipotesi integro con chelato di ferro. Su un olivastro in formazione e con un melograno per esempio ho usato anche il lapillo rosso e problemi non ne sto avendo, anzi sembrano gradire.

Su alcune piante che bevono molto o che hanno un vaso piccolo miscelando lapillo e perlite , in percentuali variabili di caso in caso, evito l'uso del t.u. e reggono meglio il caldo del balcone , evitandomi una seconda annaffiatura nel pomeriggio.
Quindi il lapillo o perlite mischiati alla pomice hanno anche questo vantaggio

Giovanni 48
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 884
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 71
Località : Ancona

http://www.giobel-photographer.com/

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  kordonbleu il Ven 21 Feb 2014, 17:56

la perlite miscelata con altri componenti è una buona idea, soprattutto nei vasetti piccoli
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 12915
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 99
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  andrew. il Ven 21 Feb 2014, 18:03

Giovanni 48 ha scritto:
andrew. ha scritto:anche io sto progettando una mini tettoia,mi hanno consigliato di mettere un doppio strato di zanzariera per arieggiare meglio,che ne pensi?

Infatti io utilizo proprio questa e di colore nero , da più' ombra e luce ne toglie pochissima
si è vero in oltre ripara dalla pioggia forte e dalla grandine
andrew.
andrew.
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 715
Data d'iscrizione : 04.02.14
Località : Avola(Siracusa)

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  luigimita il Dom 23 Feb 2014, 09:44

il ricoverato inizia il periodo di riabilitazione  incrocio dita 

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

luigimita
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 29.05.13
Età : 37
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  orsoferito il Dom 23 Feb 2014, 11:13

luigimita ha scritto:il ricoverato inizia il periodo di riabilitazione  incrocio dita 

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Albergo a cinque stelle! applauso applauso applauso L'Olivastro - Pagina 2 64407

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3563
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  luigimita il Dom 23 Feb 2014, 11:23

5 stelle e 2 mollette  sorridi 

luigimita
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 29.05.13
Età : 37
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  luigimita il Dom 23 Feb 2014, 19:50

kordonbleu ha scritto:la penso come giovanni; metterei solo pomice per gli olivastri, ma per esperienza un pò di TU mi garantisce la sopravvivenza della pianta ai colpi di asciutto; sono resistenti ma  non certo immuni ai pericoli

vorrei sfatare un attimo la tendenza che si ha nel pensare che terricci a base di pomice in alte percentuali, accentuino il rischio di colpi di secco. Io personalmente, aldilà dei consigli di Luca, uso questo substrato da molto. Se è vero che la parte superficiale può asciugare velocemente soprattutto in estate, è anche vero che gli strati più profondi rimangono umidi decisamente più a lungo, proprio per la sua capacità di intrappolare l'umidità nei micropori, rilasciandola gradualmente su richiesta alla radici. Fai conto che qui da me a Bari l'estate è parecchio calda, nonostante ciò non ho mai perso una pianta in pomice per colpi di secco. Nella peggiore delle ipotesi nelle giornate più calde mi son trovato a innaffiare 2 volte, tuttavia in rarissimi casi.
Francamente se dovessi mettere sulla bilancia pregi e difetti dell'uso del t.u, i secondi sarebbero decisamente più pesanti : in primis la tendenza al compattamento (con tutti i rischi annessi e connessi) e per finire la difficoltà che si ha nel calibrare le concimazioni, considerando che difatti il t.u è già un concime.

luigimita
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 29.05.13
Età : 37
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  luigimita il Sab 01 Mar 2014, 11:39

Il post rinvaso prosegue tranquillamente, a 8 giorni di distanza la pianta ha perso molte delle vecchie foglie ormai compromesse dal vecchio terriccio. Ho provveduto a rimuoverle, soprattutto dalla parte apicale più folta, in modo da arieggiare internamente i rami a far arrivare quanta più luce possibile. La pianta sta rispondendo bene con l'emissione di numerosi piccoli germogli e l'apertura di quelli già presenti. Quando si sarà stabilizzata e ripresa totalmente provvederò a rimuovere tutte le foglie cresciute internamente sui rami, ripulendola ulteriormente del superfluo.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


luigimita
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 29.05.13
Età : 37
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  blabla il Dom 02 Mar 2014, 18:58

io starei attento alle innaffiature come diceva più di qualche altro ospite la pomice trattiene l'umidità anche se sopra sembra asciutta questo però può ingannare e fare intensificare le innaffiature  a discapito della grandezza delle foglie  guardalente guardalente guardalente
blabla
blabla
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 630
Data d'iscrizione : 17.05.13
Età : 55
Località : Monfalcone

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  luigimita il Dom 02 Mar 2014, 19:10

blabla ha scritto:io starei attento alle innaffiature come diceva più di qualche altro ospite la pomice trattiene l'umidità anche se sopra sembra asciutta questo però può ingannare e fare intensificare le innaffiature  a discapito della grandezza delle foglie  guardalente guardalente guardalente

si si lo so tranquillo, uso la pomice da sempre..e difatti qualche post addietro ho proprio spiegato il motivo per cui non è un inerte che (come tanti pensano) causa molto facilmente colpi di secco. Io con questi substrati nelle caldi estati pugliesi, non innaffio quasi mai 2 volte al giorno :occhiolino:In ogni caso prima di innaffiare controllo sempre lo stato del substrato ad un paio di cm dalla superficie.
Per quanto riguarda la dimensione delle foglie, questo è un maiorchino, e sono per natura davvero minuscole.

luigimita
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 29.05.13
Età : 37
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  blabla il Lun 03 Mar 2014, 19:36

Ne ho uno anche io ed è una varietà che ti può dare molte soddisfazioni e sono sicuro che lo tratti meglio della moglie  pala in testa pala in testa pala in testa pala in testa pala in testa pala in testa ahahaha ahahaha ahahaha ahahaha 
Spero non ti arrabbi per questo intervento non ortodosso e irriverente  mah 
blabla
blabla
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 630
Data d'iscrizione : 17.05.13
Età : 55
Località : Monfalcone

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  luigimita il Mar 04 Mar 2014, 06:37

blabla ha scritto:Ne ho uno anche io ed è una varietà che ti può dare molte soddisfazioni e sono sicuro che lo tratti meglio della moglie  pala in testa pala in testa pala in testa pala in testa pala in testa pala in testa ahahaha ahahaha ahahaha ahahaha 
Spero non ti arrabbi per questo intervento non ortodosso e irriverente  mah 

ma no ci mancherebbe e ti dirò...se fossi sposato probabilmente lo tratterei meglio di mia moglie  ahahaha Fortunatamente ancora non sono caduto nella trappola, sono troppo giovane risata appassionata

L'ultima domanda che una amica, guardando questa pianta ha fatto è stata :"mah...almeno i fiori li fa?"  pala in testa pala in testa pala in testa

luigimita
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 29.05.13
Età : 37
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

L'Olivastro - Pagina 2 Empty Re: L'Olivastro

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum