Forum Bonsai
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
presentazione e chiarimenti su pozzolana Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

presentazione e chiarimenti su pozzolana Vote_lcap10%presentazione e chiarimenti su pozzolana Vote_rcap 10% [ 36 ]
presentazione e chiarimenti su pozzolana Vote_lcap61%presentazione e chiarimenti su pozzolana Vote_rcap 61% [ 210 ]
presentazione e chiarimenti su pozzolana Vote_lcap1%presentazione e chiarimenti su pozzolana Vote_rcap 1% [ 4 ]
presentazione e chiarimenti su pozzolana Vote_lcap15%presentazione e chiarimenti su pozzolana Vote_rcap 15% [ 52 ]
presentazione e chiarimenti su pozzolana Vote_lcap2%presentazione e chiarimenti su pozzolana Vote_rcap 2% [ 7 ]
presentazione e chiarimenti su pozzolana Vote_lcap11%presentazione e chiarimenti su pozzolana Vote_rcap 11% [ 38 ]

Voti totali : 347

Ultimi argomenti attivi
» Re invaso Ginepri
presentazione e chiarimenti su pozzolana EmptySab 04 Feb 2023, 20:32 Da Mick Bel

» Consiglio legatura Picea
presentazione e chiarimenti su pozzolana EmptySab 04 Feb 2023, 19:16 Da kordonbleu

» Bonsai di mirto malato?
presentazione e chiarimenti su pozzolana EmptyLun 16 Gen 2023, 06:56 Da kordonbleu

» un acero campestre salvato
presentazione e chiarimenti su pozzolana EmptySab 07 Gen 2023, 15:58 Da kordonbleu

» BUON 2023!!!
presentazione e chiarimenti su pozzolana EmptyMer 04 Gen 2023, 10:05 Da kordonbleu

» Consigli impostazione due olivastri
presentazione e chiarimenti su pozzolana EmptyGio 29 Dic 2022, 11:12 Da kordonbleu

» Consigli per raccolta quercia
presentazione e chiarimenti su pozzolana EmptyMer 28 Dic 2022, 09:06 Da kordonbleu

» Frassino lavori e margotta da svolgere ?
presentazione e chiarimenti su pozzolana EmptyMer 28 Dic 2022, 08:25 Da Armando Dal Col

» Anteprima del documentario intervista, più Bonsai 4 stagioni
presentazione e chiarimenti su pozzolana EmptyMar 27 Dic 2022, 16:12 Da Armando Dal Col

I postatori più attivi del mese
Mick Bel
presentazione e chiarimenti su pozzolana Vote_lcappresentazione e chiarimenti su pozzolana Voting_barpresentazione e chiarimenti su pozzolana Vote_rcap 
kordonbleu
presentazione e chiarimenti su pozzolana Vote_lcappresentazione e chiarimenti su pozzolana Voting_barpresentazione e chiarimenti su pozzolana Vote_rcap 

Febbraio 2023
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728     

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

presentazione e chiarimenti su pozzolana

+2
kordonbleu
Pino Latini
6 partecipanti

Andare in basso

presentazione e chiarimenti su pozzolana Empty presentazione e chiarimenti su pozzolana

Messaggio  Pino Latini Dom 14 Ott 2018, 19:12

Salve, mi chiamo Pino Latini e sono l'ultimo arrivato in questo forum. Abito in Trentino e coltivo bonsai da oltre trent'anni. Ho avuto la grande fortuna di aver avuto per maestro e amico il compianto Carlo Oddone che mi ha insegnato tantissime cose, ma soprattutto ad amare questa bellissima "arte".
Oggi ho dato una rapida scorsa (poi lo farò con più calma) alle schede di coltivazione e nella composizione del substrato di alcune essenze ho trovato la pozzolana e la pomice usate nella stessa miscela. Che differenza c'è tra i due componenti? Io uso normalmente la pomice che trovo facilmente su Internet e nelle varie granulometrie, ma la pozzolana non saprei proprio dove trovarla. Grazie in anticipo per i chiarimenti e un saluto a tutti.
Pino Latini
Pino Latini
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 14.10.18
Località : Rovereto (Tn)

Torna in alto Andare in basso

presentazione e chiarimenti su pozzolana Empty Re: presentazione e chiarimenti su pozzolana

Messaggio  Pino Latini Lun 15 Ott 2018, 14:51

presentazione e chiarimenti su pozzolana 218400 non risponde nessuno
Pino Latini
Pino Latini
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 14.10.18
Località : Rovereto (Tn)

Torna in alto Andare in basso

presentazione e chiarimenti su pozzolana Empty Re: presentazione e chiarimenti su pozzolana

Messaggio  kordonbleu Mar 16 Ott 2018, 05:59

ti do il benvenuto, poi ti si risponderà nell'apposita sezione visto che hai aperto un post benvenuto
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 13782
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 103
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

presentazione e chiarimenti su pozzolana Empty Re: presentazione e chiarimenti su pozzolana

Messaggio  kordonbleu Mar 16 Ott 2018, 09:51

non riesco a trovare l'altro post cmq ti metto il link sui substrati
https://forumbonsailodi.forumattivo.com/t587-tempo-di-rinvasi-parliamo-di-terricci-e-substrati

la pazzolana l'ho usata una volta a granulometria iccola, la dovetti togliere subito perchè stava compattandosi troppo
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 13782
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 103
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

presentazione e chiarimenti su pozzolana Empty Re: presentazione e chiarimenti su pozzolana

Messaggio  von mises Mar 16 Ott 2018, 10:00

Benvenuto:)

von mises
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 733
Data d'iscrizione : 14.08.17
Età : 35
Località : Palermo

Torna in alto Andare in basso

presentazione e chiarimenti su pozzolana Empty presentazione e chiarimenti su pozzolana

Messaggio  Pino Latini Mar 16 Ott 2018, 11:39

Grazie! Molto interessante il post sui terricci. Io comunque aggiungo sempre un po' di terra argillosa ( cercata in campagna con fatica quassù in Trentino, dove la terra tende ad essere molto sabbiosa ) che funziona da tampone per i vari nutrienti. Inserisco una nota sull'argilla tratta da una relazione di Carlo Oddone:  
                                                                                                                                                             

   L'argilla per la sua natura colloidale ha Invece la capacità di adsorbire, cioè di trattenere, aderenti alle sue microscopiche
particelle, delle sostanze minerali sotto forma ionica, che è poi la solo In cui possono essere assorbite dalle radici. L'argilla,
come è il costituente principale di ogni tipo di terra, ha perciò ovviamente una importanza fondamentale in un substrato
per bonsai.
E' facile notare che quando piove l'argilla di certi terreni diventa viscida come sapone, quindi vuoi dire che è formata da
particelle talmente piccole che con l'acqua tendono a fare una sospensione impalpabile: talmente piccole che
chiuderebbero tutti gli interstizi che noi invece ci preoccupiamo di creare nei vaso bonsai, usando per il substrato dei
granuli piuttosto grossolani: ciò impedirebbe infatti la necessaria ventilazione, In tali terreni la vegetazione spontanea è
generalmente molto scarsa oppure è di un tipo dotato di un apparato radicale estremamente superficiale.
Esistono invece altre qualità di argilla particolarmente adatte al nostro scopo e sono quelle che si presentano con una
struttura granulosa, perché hanno una precisa architettura dovuta alla presenza di sali di calcio e di ferro, nella quale le
micelle colloidali restano catturate; e la prova evidente è che una volta bagnata invece di trasformarsi in poltiglia questa
argilla si comporta come fosse una segatura di terra. lo la chiamo così perché generalmente si tratta dl grumetti delle
dimensioni di uno - tre millimetri che tendono a conservare la loro consistenza. Proprio questa, generalmente rossa o
gialla, è l'argilla ideale.
Un'unica cautela: dopo le gelate invernali l'argilla in superficie assume spesso questo aspetto, ma non realmente la voluta
consistenza. Una prova empirica è ancora la più sicura: prendendone un pizzico tra le dita ed inzuppandola d'acqua, se si
strofinano i polpastrelli ci si accorgerà subito se conserva o no la sua granulosità.
Pino Latini
Pino Latini
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 14.10.18
Località : Rovereto (Tn)

Torna in alto Andare in basso

presentazione e chiarimenti su pozzolana Empty Re: presentazione e chiarimenti su pozzolana

Messaggio  Simo. Mar 16 Ott 2018, 11:49

Ciao e benvenuto...!!!

Di norma nel bonsai si usa L'Akadama come elemento argilloso.
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8523
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 49
Località : Segrate (MI)

https://www.youtube.com/channel/UCtrd9Z6KU2Yo4KFQD0Bx1HA

Torna in alto Andare in basso

presentazione e chiarimenti su pozzolana Empty Re: presentazione e chiarimenti su pozzolana

Messaggio  andria Mar 16 Ott 2018, 15:00

la pozzolana mi pare sia una specie di lapillo di colore scuro, risulta + duro della pomice quindi non produce fanghiglia disgregandosi. assorbe molta acqua essendo molto poroso. ne avevo usato in passato senza crearmi problemi di sorta.

andria
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 686
Data d'iscrizione : 08.12.14
Località : prov. cagliari

Torna in alto Andare in basso

presentazione e chiarimenti su pozzolana Empty Re: presentazione e chiarimenti su pozzolana

Messaggio  vicious Mar 16 Ott 2018, 20:14

benvenuto e quoto l'uso dell'Akadama, preferisco un terriccio certo ad uno incerto raccolto nei campi
vicious
vicious
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1775
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 55
Località : foggia

Torna in alto Andare in basso

presentazione e chiarimenti su pozzolana Empty akadama

Messaggio  Pino Latini Mar 16 Ott 2018, 20:56

Però non credo che l'akadama abbia lo stesso potere tampone dell'argilla che, con la sua capacità di trattenere i sali minerali, permette di usare anche i concimi liquidi dati a intervalli regolari. Con l'akadama si è costretti ad usare Biogold, hanagogoro ecc.
Pino Latini
Pino Latini
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 14.10.18
Località : Rovereto (Tn)

Torna in alto Andare in basso

presentazione e chiarimenti su pozzolana Empty Re: presentazione e chiarimenti su pozzolana

Messaggio  Simo. Mar 16 Ott 2018, 21:49

Credici pure, l'Akadama è un'argilla e si comporta da tale.
Solo che viene lavorata appositamente, come dice anche Wikipedia... "L'Akadama viene raccolta e asciugata, riscaldata per rimuovere organismi e parassiti, infine polverizzata in diverse grandezze."
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8523
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 49
Località : Segrate (MI)

https://www.youtube.com/channel/UCtrd9Z6KU2Yo4KFQD0Bx1HA

Torna in alto Andare in basso

presentazione e chiarimenti su pozzolana Empty Re: presentazione e chiarimenti su pozzolana

Messaggio  kordonbleu Mer 17 Ott 2018, 08:36

Simo. ha scritto:Credici pure, l'Akadama è un'argilla e si comporta da tale.
Solo che viene lavorata appositamente, come dice anche Wikipedia... "L'Akadama viene raccolta e asciugata, riscaldata per rimuovere organismi e parassiti, infine polverizzata in diverse grandezze."

concordo, l'unico difetto è che col tempo tende a sbriciolarsi e a compattarsi perciò bisogna stare un pò attenti
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 13782
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 103
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

presentazione e chiarimenti su pozzolana Empty Re: presentazione e chiarimenti su pozzolana

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.