Forum Bonsai
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Restyling itoigawa di un cliente  Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

Restyling itoigawa di un cliente  Vote_lcap10%Restyling itoigawa di un cliente  Vote_rcap 10% [ 36 ]
Restyling itoigawa di un cliente  Vote_lcap61%Restyling itoigawa di un cliente  Vote_rcap 61% [ 210 ]
Restyling itoigawa di un cliente  Vote_lcap1%Restyling itoigawa di un cliente  Vote_rcap 1% [ 4 ]
Restyling itoigawa di un cliente  Vote_lcap15%Restyling itoigawa di un cliente  Vote_rcap 15% [ 52 ]
Restyling itoigawa di un cliente  Vote_lcap2%Restyling itoigawa di un cliente  Vote_rcap 2% [ 7 ]
Restyling itoigawa di un cliente  Vote_lcap11%Restyling itoigawa di un cliente  Vote_rcap 11% [ 38 ]

Voti totali : 347

Ultimi argomenti attivi
» Re invaso Ginepri
Restyling itoigawa di un cliente  EmptySab 04 Feb 2023, 20:32 Da Mick Bel

» Consiglio legatura Picea
Restyling itoigawa di un cliente  EmptySab 04 Feb 2023, 19:16 Da kordonbleu

» Bonsai di mirto malato?
Restyling itoigawa di un cliente  EmptyLun 16 Gen 2023, 06:56 Da kordonbleu

» un acero campestre salvato
Restyling itoigawa di un cliente  EmptySab 07 Gen 2023, 15:58 Da kordonbleu

» BUON 2023!!!
Restyling itoigawa di un cliente  EmptyMer 04 Gen 2023, 10:05 Da kordonbleu

» Consigli impostazione due olivastri
Restyling itoigawa di un cliente  EmptyGio 29 Dic 2022, 11:12 Da kordonbleu

» Consigli per raccolta quercia
Restyling itoigawa di un cliente  EmptyMer 28 Dic 2022, 09:06 Da kordonbleu

» Frassino lavori e margotta da svolgere ?
Restyling itoigawa di un cliente  EmptyMer 28 Dic 2022, 08:25 Da Armando Dal Col

» Anteprima del documentario intervista, più Bonsai 4 stagioni
Restyling itoigawa di un cliente  EmptyMar 27 Dic 2022, 16:12 Da Armando Dal Col

I postatori più attivi del mese
Mick Bel
Restyling itoigawa di un cliente  Vote_lcapRestyling itoigawa di un cliente  Voting_barRestyling itoigawa di un cliente  Vote_rcap 
kordonbleu
Restyling itoigawa di un cliente  Vote_lcapRestyling itoigawa di un cliente  Voting_barRestyling itoigawa di un cliente  Vote_rcap 

Febbraio 2023
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728     

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Restyling itoigawa di un cliente

+5
giancarlo
Simo.
andria
kordonbleu
davide
9 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  davide Ven 01 Gen 2016, 12:40

apro questo nuovo anno nel mostrarvi un lavoro di restyling su questo esemplare di itoigawa di un mio amico.
La pianta fu lavorata nel.2011 da un istruttore e si presentava così.

Restyling itoigawa di un cliente  Fb_img10

Poi la  pianta a fine 2012 fu slegata completamente ma intervenendo quando necessario alla potatura per non far allungare troppo la vegetazione.

In queste settimane il proprietario ha deciso di voler dare una nuova svolta a questo esemplare portandomi la pianta e commissionando mi il nuovo restyling da fare.
La pianta nel mio laboratorio.

Restyling itoigawa di un cliente  _2015112

E da qui inizia il lungo lavoro.
Il mio modo di vedere e lavorare le piante da quando più di 2 anni fa ho iniziato il percorso con Marco Invernizz si è completamente stravolto perché ora vedo forme più morbide ma nello stesso tempo che trasmettano dolcezza e naturalezza proprio come nelle vecchie piante che possiamo ammirare in Giappone, la mia anima si rivolge sempre più a un aspetto naturale che trasmetta armonia e con il tempo maturità perché come dico sempre il Bonsai si costruisce con il tempo.
Ho lasciato alle spalle agli altri la visione di forme troppo geometriche perché più noi maturiamo più capiamo che la natura non è fatta di bolle,  righelli,  compassi e qualsiasi altro strumento creato dall'uomo per la geometria.
Per ME oggi il Bonsai esprime un senso di tranquillità,  dove nell'osservare una pianta Bonsai l'armonia e tranquillità che madre natura sa donare deve essere la cosa principale e non come molto spesso accade si percepisce solamente il lavoro fatto dall'uomo....
Non mi dileguo su questo argomento perché ci sarebbe da parlare dei giorni interi e comprendere questo aspetto ma vi lascio a delle immagini del lavoro svolto.
Voglio anticipare che il lavoro non è ancora terminato ma che sarà fatto in giro di qualche settimana però intanto vi lascio alle prime immagini di lavorazione.


Restyling itoigawa di un cliente  _2015113


Restyling itoigawa di un cliente  Dsc_1810


Restyling itoigawa di un cliente  Dsc_1912

Restyling itoigawa di un cliente  Dsc_1913


Restyling itoigawa di un cliente  Dsc_1914


Restyling itoigawa di un cliente  Dsc_1915


Restyling itoigawa di un cliente  Dsc_1919


Restyling itoigawa di un cliente  Dsc_1920

Restyling itoigawa di un cliente  Dsc_1921

Ecco per ora vi lascio a queste immagini,  spero di riuscire a finire i lavori in apice la settimana prossima anche se c'è molto lavoro da svolgere.
davide
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2046
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 44
Località : Casaleone

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  kordonbleu Ven 01 Gen 2016, 13:03

mandatelo da me, non vi faccio stancare più mi piace così risata appassionata risata appassionata
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 13782
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 103
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  andria Ven 01 Gen 2016, 17:34

direi che si incomincia a intravvedere un bel cambiamento rispetto allo stile a "nuvolette" della prima foto

andria
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 686
Data d'iscrizione : 08.12.14
Località : prov. cagliari

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  Simo. Ven 01 Gen 2016, 21:49

In attesa di apprezzare il risultato finale, comincio con il complimentarmi per la stratosferica coltivazione...!!!
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8523
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 49
Località : Segrate (MI)

https://www.youtube.com/channel/UCtrd9Z6KU2Yo4KFQD0Bx1HA

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  davide Dom 03 Gen 2016, 17:00

Il lavoro continua....

Restyling itoigawa di un cliente  Dsc_1811




LAVORO TERMINATO.


Restyling itoigawa di un cliente  _2016010


PRIMA/DOPO



Restyling itoigawa di un cliente  _2016011


Sono stati segnati i nuovi shari da eseguire in primavera.
davide
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2046
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 44
Località : Casaleone

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  giancarlo Dom 03 Gen 2016, 21:03

Che dire caro Davide....a me il lavoro piace molto...sopratutto rapportato alla prima lavorazione fatta da persona esperta...(non so chi sia e non lo voglio sapere....) la tua lavorazione ha dato alla pianta piu' maturita' e morbidezza nell'insieme...niente palchi spigolosi ma molto morbidi...ed una linea che nel complesso mi piace molto...COMPLIMENTI!!!Hai fatto un ottimo lavoro!!!!!super Restyling itoigawa di un cliente  975874

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
Restyling itoigawa di un cliente  Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16140
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 66
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  andria Lun 04 Gen 2016, 16:39

si un bel lavoro. da vedere poi con un vaso + adatto.

andria
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 686
Data d'iscrizione : 08.12.14
Località : prov. cagliari

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  Simo. Lun 04 Gen 2016, 18:17

Bel lavoro si... l'unica cosa, non so se è un effetto ottico della foto ma non mi torna appieno la disposizione delle masse (in special modo quelle basse) in relazione alla nuova inclinazione scelta...??!!
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8523
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 49
Località : Segrate (MI)

https://www.youtube.com/channel/UCtrd9Z6KU2Yo4KFQD0Bx1HA

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  Simo. Lun 04 Gen 2016, 21:36

Mi spiego meglio... per gusto personale mi piace quando, tronco e partenza dei rami non sono paralleli al piano (e ci siamo) ma i palchi si. Questo perché mi da senso di "stabilità"...a questa stregua, preferivo l'inclinazione precedente:

Restyling itoigawa di un cliente  Senza_10

Portando poi l'apice maggiormente a dx (in contro movimento del primo tratto di tronco, sempre per bilanciare) ed allegerendo leggermente la vegetazione in generale:

Restyling itoigawa di un cliente  Senza_11

Oppure, con l'inclinazione scelta (grosso modo):

Restyling itoigawa di un cliente  _2016011
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8523
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 49
Località : Segrate (MI)

https://www.youtube.com/channel/UCtrd9Z6KU2Yo4KFQD0Bx1HA

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  davide Mar 05 Gen 2016, 07:27

La scelta di inclinare leggermente la pianta è dovuto dal fatto che il primo tratto era troppo pendente a sinistra e il secondo risultava quasi diritto,  inclinando così la pianta tutte e due  le parti del tronco hanno movimento.
Per il concetto di mettere i palchi perfettamente paralleli al terreno....  Bhè,   non fa più parte della mia etica di lavorare una pianta.
Queste sono Mode create in Occidente ed è molto difficile andare fuori da questo schema mentale...
Una cosa semplice ma molto importante da ricordare è che la natura non usa bolle, compassi,  livelle ecc ecc ma crea forme e impalchi morbidi non dettati da forme geometriche...
Altra cosa fondamentale che ho Imparato dal mio maestro è che quando si osserva la pianta non si dovrebbe vedere 70% l'intervento dell'uomo e il suo lavoro e 30% la pianta ma dovrebbe essere bensì il contrario!!!
Sottopongo la tua ultima versione e quella fatta da me,  a mio parere nella tua versione si vede troppo l'intervento dell'uomo portando i palchi a livello e livellando tutte quelle piccole sfumature o spigolature dove la vegetazione esce e rientra lateralmente.
Quando con il tempo si matura anche la visione dell'insieme di una pianta cambia e quelle piccole sporcature sono importanti per assecondare l'effetto naturale di madre natura...
La natura crea quelle forme morbide, anche un po' sporche.... a mio parere sono i giardinieri che formano forme perfette, questa è sempre comunque la mia visione....


Restyling itoigawa di un cliente  _2016014
davide
davide
Istruttore UBI
Istruttore UBI

Messaggi : 2046
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 44
Località : Casaleone

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  giancarlo Mar 05 Gen 2016, 08:34

Le piante che vengono presentate nel Forum, ma anche in altri siti, sono soggette a critiche più o meno costruttive, ognuno ha la sua opinione e la esterna....in questo caso la mia visione del bonsai è perfettamente identica a quello che Davide ha scritto...la penso esattamente come lui...e ricordiamoci che la pianta non è finita...ma è in continua evoluzione

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
Restyling itoigawa di un cliente  Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16140
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 66
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  Simo. Mar 05 Gen 2016, 11:09

E' evidente che non sono riuscito a spiegarmi... non parlavo ne di "mode" ne di "etica" ne di giardinieri, ma più semplicemente di equilibri.

In pratica, trovo che le masse verdi siano sbilanciate (come impennate) verso destra... è come se la pianta fosse stata prima impostata e poi inclinata:

Restyling itoigawa di un cliente  _2016013

Osservando le piante giapponesi, non ho mai questa sensazione.
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8523
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 49
Località : Segrate (MI)

https://www.youtube.com/channel/UCtrd9Z6KU2Yo4KFQD0Bx1HA

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  il Monsignore Mar 05 Gen 2016, 13:25

Le opinioni sono tutte valide e indiscutibili ......... ma in questo caso concordo con Simo ......... e in questo caso specifico non mi sembra proprio che si possa parlare di "naturalezza" dello stile e di Madre Natura ......... in tutti e due i casi nessuno si avvicina a cio' che farebbe Madre Natura con un Ginepro ............

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Attento al c... che prendi a calci......un domani potrebbe essere lo stesso che devi baciare !!
il Monsignore
il Monsignore
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 917
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 55
Località : Modena

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  giancarlo Mar 05 Gen 2016, 19:17

Behh mi aspettavo più complimenti e meno critiche...ma ci stanno...ognuno di noi vede un albero a suo modo...ricordo però che la critica è facile per tutti....ma intraprendere un lavoro così impegnativo portandolo a termine così bene direi proprio chenon sono in molti a saperlo fare....non volevo dirlo per nkn creare polemiche che non voglio...ma forse qualche critica la meritava l'istruttore che ha lavorato la pianta la prima volta e che non voglio che sia nominato anche se qualcuno lo conosce...direi che tra i due c'è un abisso e li si vedono davvero tanti errori..però se cominciamo a discutere non la finiamo più...quindi massimo rispetto per chi ha apprezzato il lavoro di Davide e massimo rispetto per chi non la pensa come lui...andiamo avanti....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
Restyling itoigawa di un cliente  Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16140
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 66
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  il Monsignore Mar 05 Gen 2016, 20:27

Se x critiche si intende esprimere la propria opinione su di un modo di vedere il risultato finale di una pianta e' un'altro paio di maniche .......... si osserva e se ne parla ........
Critiche sul lavoro fatto in precedenza personalmente non mi permetterei MAI senza la presenza dell'interessato x sentire la sua opinione e potersi confrontare ....... non sono fatto cosi .. sempre a viso aperto ...............e sempre con il massimo rispetto  Restyling itoigawa di un cliente  272947 Restyling itoigawa di un cliente  272947 Restyling itoigawa di un cliente  272947 Restyling itoigawa di un cliente  272947 Restyling itoigawa di un cliente  272947 Restyling itoigawa di un cliente  272947

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Attento al c... che prendi a calci......un domani potrebbe essere lo stesso che devi baciare !!
il Monsignore
il Monsignore
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 917
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 55
Località : Modena

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  Dav86 Mar 05 Gen 2016, 20:31

"A me, me piace" come diceva Gigi Proietti del caffè Smile

a prescindere dal modo personale con cui ciascuno interpreta le piante, gli stili, i dettagli delle impostazioni ecc ecc, io ho notato quello che Davide voleva intendere presentando questo lavoro o almeno credo di averlo notato e capito e in effetti concordo anche io al 100% con quel modo più "volutamente disordinato", dinamico e armonioso delle masse verdi che risalta da questa nuova lavorazione rispetto alla precedente.
Non mi addentro in altre considerazioni più tecniche...osservo e apprendo da chi è bravo!

PS: secondo me la parola "NATURALEZZA" è veramente critica nel bonsai....e bisogna stare attenti a gestirla bene sennò si litiga ahahah Scherzo ovviamente.
Dav86
Dav86
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 575
Data d'iscrizione : 24.09.13
Età : 36
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  giancarlo Mar 05 Gen 2016, 20:51

il Monsignore ha scritto:Se x critiche si intende esprimere la propria opinione su di un modo di vedere il risultato finale di una pianta e' un'altro paio di maniche .......... si osserva e se ne parla ........
Critiche sul lavoro fatto in precedenza personalmente non mi permetterei MAI senza la presenza dell'interessato x sentire la sua opinione e potersi confrontare ....... non sono fatto cosi .. sempre a viso aperto ...............e sempre con il massimo rispetto  Restyling itoigawa di un cliente  272947 Restyling itoigawa di un cliente  272947 Restyling itoigawa di un cliente  272947 Restyling itoigawa di un cliente  272947 Restyling itoigawa di un cliente  272947 Restyling itoigawa di un cliente  272947

Noooo Rossano, io ho detto sempre che chi apre un post in un Forum o in qualsiasi altro posto e' soggetto a critiche per forza di cose...queste possono essere positive o negative naturalmente e devono servire a farci crescere tutti insieme........

Come sai io a parte il fatto di essere proprietario del Forum, svolgo una funzione che e' quella del Moderatore finale...quindi cerco di far si che le discussioni vadano in un certo modo senza che qualcuno prenda il sopravvento o discuta animatamente con altri e quando vedo che la discussione puo' prendere una "piega" brutta/spiacevole cerco di calmare la discussione.... perche' ci si deve sempre ricordare che qui ci veniamo per divertirci.. e le liti non sono mai belle...Non mi riferivo a te' ma nemmeno ad altri in particolare...cercavo solo di prevenire che alcuni facessero nomi o riferimenti a persone che con il Forum nulla c'entrano e magari rovinare un bel post.......sul fatto che sei una persona a modo e rispettosa non ho mai avuto dubbi.... Restyling itoigawa di un cliente  796643


_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
Restyling itoigawa di un cliente  Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16140
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 66
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  il Monsignore Mar 05 Gen 2016, 20:58

Ma figurati Giancarlo , siamo tra persone adulte e intelligenti ...... penso che nessuno possa scendere sul piede di guerra x cose cosi ...... facendolo offenderebbe l'intelligenza di tutti gli Utenti ..... le opinioni personali altrui sono indiscutibili e sempre degne di essere ascoltate Restyling itoigawa di un cliente  272947 Restyling itoigawa di un cliente  272947 Restyling itoigawa di un cliente  272947

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Attento al c... che prendi a calci......un domani potrebbe essere lo stesso che devi baciare !!
il Monsignore
il Monsignore
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 917
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 55
Località : Modena

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  andria Mar 05 Gen 2016, 21:38

davide ha scritto:La scelta di inclinare leggermente la pianta è dovuto dal fatto che il primo tratto era troppo pendente a sinistra e il secondo risultava quasi diritto,  inclinando così la pianta tutte e due  le parti del tronco hanno movimento.
Per il concetto di mettere i palchi perfettamente paralleli al terreno....  Bhè,   non fa più parte della mia etica di lavorare una pianta.
Queste sono Mode create in Occidente ed è molto difficile andare fuori da questo schema mentale...
Una cosa semplice ma molto importante da ricordare è che la natura non usa bolle, compassi,  livelle ecc ecc ma crea forme e impalchi morbidi non dettati da forme geometriche...
Altra cosa fondamentale che ho Imparato dal mio maestro è che quando si osserva la pianta non si dovrebbe vedere 70% l'intervento dell'uomo e il suo lavoro e 30% la pianta ma dovrebbe essere bensì il contrario!!!
Sottopongo la tua ultima versione e quella fatta da me,  a mio parere nella tua versione si vede troppo l'intervento dell'uomo portando i palchi a livello e livellando tutte quelle piccole sfumature o spigolature dove la vegetazione esce e rientra lateralmente.
Quando con il tempo si matura anche la visione dell'insieme di una pianta cambia e quelle piccole sporcature sono importanti per assecondare l'effetto naturale di madre natura...
La natura crea quelle forme morbide, anche un po' sporche.... a mio parere sono i giardinieri che formano forme perfette, questa è sempre comunque la mia visione....


Restyling itoigawa di un cliente  _2016014
x gusto personale sono + vicino al modo di vedere di davide cioè noto una certa tendenza a impalcare come se avessimo di fronte dei solidi geometrici , non so sarà una questione stilistica ma a me sta cosa non entusiasma. ad esempio osservando il primo palco della foto a sinistra osservo un profilo della base troppo diritto che mal si sposa con il carattere informale e dalle linee morbide del tronco. voglio dire che un bonsai è fatto anche di coerenza, così si conserva il senso di unità che rende il tutto +" naturale".

andria
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 686
Data d'iscrizione : 08.12.14
Località : prov. cagliari

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  Simo. Mar 05 Gen 2016, 21:55

Dav, andria... state focalizzando l'attenzione sul punto sbagliato. E' evidente che nella mia riproduzione al PC ho esasperato le linee, per esprimere il concetto di equilibrio che intendo sin dal mio primo intervento.

Provate, se vi va veramente, a focalizzare l'attenzione su questo (qui le masse non sono state toccate):

Simo. ha scritto:E' evidente che non sono riuscito a spiegarmi... non parlavo ne di "mode" ne di "etica" ne di giardinieri, ma più semplicemente di equilibri.

In pratica, trovo che le masse verdi siano sbilanciate (come impennate) verso destra... è come se la pianta fosse stata prima impostata e poi inclinata:

Restyling itoigawa di un cliente  _2016013

Osservando le piante giapponesi, non ho mai questa sensazione.
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8523
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 49
Località : Segrate (MI)

https://www.youtube.com/channel/UCtrd9Z6KU2Yo4KFQD0Bx1HA

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  il Monsignore Mar 05 Gen 2016, 22:03

Magari sara' "naturale" ma quel primo ramo a sx e' in asse corretto nell'insieme della pianta ?????

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Attento al c... che prendi a calci......un domani potrebbe essere lo stesso che devi baciare !!
il Monsignore
il Monsignore
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 917
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 55
Località : Modena

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  Dav86 Mar 05 Gen 2016, 22:34

Simo. ha scritto:Dav, andria... state focalizzando l'attenzione sul punto sbagliato. E' evidente che nella mia riproduzione al PC ho esasperato le linee, per esprimere il concetto di equilibrio che intendo sin dal mio primo intervento.

Ti prego non tirarmi dentro nella discussione ahah non voglio entrarci, io ho solo commentato il "restyling" della pianta, comunque ho capito cosa intendi nel tuo confronto...
Dav86
Dav86
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 575
Data d'iscrizione : 24.09.13
Età : 36
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  andria Mer 06 Gen 2016, 07:21

io esprimo la mia sensazione e nel complesso il disegno mi pare coerente. la nuova inclinazione rende il tutto + equilibrato in quanto l'apice cade perfettamente al centro del nebari. inoltre consideriamo che il vaso non aiuta il senso di equilibrio della composizione; se il bordo del vaso fosse orizzontale la sensazione sarebbe diversa.
questo non toglie che alcuni particolari siano migliorabili ma si tratta di dettagli come una migliore definizione ma anche separazione di alcune masse. complessivamente la chioma risulta al mio occhio un po' pesante ma ripeto sono piccoli dettagli .

andria
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 686
Data d'iscrizione : 08.12.14
Località : prov. cagliari

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  re di olea Mer 06 Gen 2016, 16:14

vedo ora questo post,devo dire che in confronto all'impostazione precedente a nuvole troppo tonde,è migliorata tantissimo,capisco il discorso di davide che condivido quasi tutto,aggiungo che alla fine ogniuno ha i gusti personali,come l'eterno dilemma,più naturale o più tecnico,ripeto che il risultato mi piace,forse avrei allegerito un pelo in più,perchè l'ito riempe subito e si perde la siluette in poco tempo,il proprietario sarà contento. Restyling itoigawa di un cliente  975874
re di olea
re di olea
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2176
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 54
Località : iglesias

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  Armando Dal Col Mer 06 Gen 2016, 17:42

Dopo aver letto i vari interventi su questo post, vorrei aggiungere un mio pensiero che detti qualche anno fa e che ve lo ripropongo. Premetto che non tutte le piante giapponesi anche se stratosferiche mi piaciono, poichè si "intravede" troppo geometrismo, e soprattutto molta uniformità!!!


Estetica o quintessenza Bonsai?

Un Bonsai dall’aspetto naturale non è molto apprezzato in quanto tale, ed è sicuramente così quando ci troviamo di fronte ad una pianta che è stata solo potata per ridurne le dimensioni e fatta crescere in un vaso bonsai. Ma se noi riusciamo a creare un Bonsai dall’aspetto “naturale” cercando di riprodurre la naturalezza e la semplicità offerta da Madre Natura ma che in realtà una bellezza così perfetta in natura non esiste o è difficilissimo riscontrare, avremo sicuramente raggiunto lo scopo. Sembrerebbe un gioco di parole, ma imitare la natura nella sua semplicità penso sia la cosa più difficile nell’imprimere quel particolare fascino in un Bonsai con le caratteristiche sopra elencate. Mentre con la padronanza delle tecniche acquisite sarà più accessibile creare dei Bonsai sofisticati che però hanno poco di “naturale”.
L’uomo nasce imperfetto, ed è straordinariamente affine a quello di un bonsai e per crescere ha bisogno di una società sana e di una famiglia premurosa. La società detta le regole del vivere, raddrizza dove c’è da raddrizzare, sviluppa dove c’è da sviluppare, a volte elimina più o meno drasticamente. La famiglia aiuta, indirizza, nutre, consola e protegge. L’uomo, per essere degno di tale nome, deve vivere nel mondo con individualità, armonia e dignità: deve coltivare costantemente queste caratteristiche, rendendole mezzo e fine della propria esistenza. Un bonsai ha queste caratteristiche, e se non le ha bisogna aiutarlo a svilupparle. Il bonsai possiede individualità, giacché creazione dell’uomo: il bonsai non è natura, la Natura è nutrice; resta compito dell’uomo dare a ogni pianta peculiarità uniche, che lo distinguano dagli altri. L’individualità, da sola, non è però sufficiente: è importante che vi sia armonia, che non è, o non è solo, bellezza di forme, ma soprattutto accordo con le leggi della Natura. Non è armonico un bonsai che in natura non potrebbe esistere, perché tutto ciò che è “in piccolo” deve poter essere “in grande”. In caso contrario, a nulla vale l’individualità. L’unione e il raggiungimento di questi due caratteri danno come risultato la dignità; la bellezza non è punto di arrivo per il bonsai, ma di partenza; (in termini filosofici: Wabi e Sabi), che però, dal punto di vista filosofico, sono e devono essere al servizio della natura: quella che è Madre, vale a dire il ritmo delle stagioni con tutte le sue regole; e quelle della pianta, con le sue caratteristiche ed esigenze, che dell’altra è figlia. La bellezza infine da sola è poca cosa, e meno che mai pura estetica, perfezione di forme.
Armando Dal Col
Armando Dal Col
Istruttore riconosciuto dalla Nippon Bonsai Association e Istruttore Nazionale UBI
Istruttore riconosciuto dalla Nippon Bonsai Association e Istruttore Nazionale UBI

Messaggi : 883
Data d'iscrizione : 26.06.13
Età : 87
Località : Tarzo TV Phone 0438 587265

http://www.armandodalcolseiwabonsaien.com

Torna in alto Andare in basso

Restyling itoigawa di un cliente  Empty Re: Restyling itoigawa di un cliente

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.