Forum Bonsai
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Vote_lcap11%Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Vote_rcap 11% [ 35 ]
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Vote_lcap61%Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Vote_rcap 61% [ 198 ]
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Vote_lcap1%Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Vote_rcap 1% [ 4 ]
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Vote_lcap14%Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Vote_rcap 14% [ 46 ]
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Vote_lcap2%Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Vote_rcap 2% [ 7 ]
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Vote_lcap11%Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Vote_rcap 11% [ 37 ]

Voti totali : 327

Ultimi argomenti
» Pinus Parviflora Var. "Ibokan"
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 EmptyOggi alle 09:38 Da Simo.

» Olivastro Sardo
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 EmptyOggi alle 09:22 Da Simo.

» Quercus cerris
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 EmptyOggi alle 09:21 Da Simo.

» Rodilegno nel fico
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 EmptyOggi alle 09:19 Da Simo.

» Acero in difficoltà
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 EmptyMer 16 Set 2020, 09:45 Da kordonbleu

» Problemi con acero Deshojo
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 EmptyMer 16 Set 2020, 06:20 Da kordonbleu

» ditemi dove piu giusto capitozzare
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 EmptyMar 15 Set 2020, 05:59 Da kordonbleu

» Informazioni su concime prodigy
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 EmptyVen 11 Set 2020, 06:27 Da kordonbleu

» Carpino nero - Problema foglie
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 EmptyMer 09 Set 2020, 10:35 Da kordonbleu

Settembre 2020
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  kappasan il Lun 26 Mag 2014, 13:10

ed in questo caso?
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 20140592
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 20140593
kappasan
kappasan
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 31.10.13
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  fferro74 il Lun 26 Mag 2014, 15:57

ecco come opererei io............poi attendiamo la condivisione degli altri ma io farei così per avere gemme arretrate e in punta 2/3 nuove gemme

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Pulizi10
fferro74
fferro74
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 07.06.13
Età : 46
Località : cosenza

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  kappasan il Lun 26 Mag 2014, 17:57

fferro74 ha scritto:ecco come opererei io............poi attendiamo la condivisione degli altri ma io farei così per avere gemme arretrate e in punta 2/3 nuove gemme
Quindi taglieresti tutti gli aghi vecchi e pinzeresti ancora le candele ormai mature.La pianta è davvero in forze e credo si possa fare l'operazione che tu mi consigli..
Ma delle ultime foto che ho postato dove ci sono 3/4 candele mature come ti comporteresti?
Comunque la maggior parte sono già ridotte a 6/8 coppie  affraid 
Spero anch'io che qualche altro commenti..
kappasan
kappasan
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 31.10.13
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  orsoferito il Lun 26 Mag 2014, 19:01

kappasan ha scritto:
fferro74 ha scritto:ecco come opererei io............poi attendiamo la condivisione degli altri ma io farei così per avere gemme arretrate e in punta 2/3 nuove gemme
Quindi taglieresti tutti gli aghi vecchi e pinzeresti ancora le candele ormai mature.La pianta è davvero in forze e credo si possa fare l'operazione che tu mi consigli..
Ma delle ultime foto che ho postato dove ci sono 3/4 candele mature come ti comporteresti?
Comunque la maggior parte sono già ridotte a 6/8 coppie  affraid 
Spero anch'io che qualche altro commenti..

Mi permetto............
capisco la tua voglia di sapere e sopra tutto di fare, però considerato che da più parti ti sono arrivati consigli che ti dicono che il mugo è una brutta "bestia" da trattare e che se lo vai a "scocciare" troppo improvvisamente ti lascia.
Dovresti lasciarlo in pace per tutta la stagione e soprattutto in questo momento non dovresti assolutamente pensare di fare un "mekiri" o qualche cosa che gli assomigli.
Anche perché l'unico pino che sopporta tale operazione è il pino nero.
Dagli pace alla tua pianta ..................  vedo e prevedoincrocio dita  

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3563
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  kappasan il Lun 26 Mag 2014, 19:11

orsoferito ha scritto:
kappasan ha scritto:
fferro74 ha scritto:ecco come opererei io............poi attendiamo la condivisione degli altri ma io farei così per avere gemme arretrate e in punta 2/3 nuove gemme
Quindi taglieresti tutti gli aghi vecchi e pinzeresti ancora le candele ormai mature.La pianta è davvero in forze e credo si possa fare l'operazione che tu mi consigli..
Ma delle ultime foto che ho postato dove ci sono 3/4 candele mature come ti comporteresti?
Comunque la maggior parte sono già ridotte a 6/8 coppie  affraid 
Spero anch'io che qualche altro commenti..

Mi permetto............
capisco la tua voglia di sapere e sopra tutto di fare, però considerato che da più parti ti sono arrivati consigli che ti dicono che il mugo è una brutta "bestia" da trattare e che se lo vai a "scocciare" troppo improvvisamente ti lascia.
Dovresti lasciarlo in pace per tutta la stagione e soprattutto in questo momento non dovresti assolutamente pensare di fare un "mekiri" o qualche cosa che gli assomigli.
Anche perché l'unico pino che sopporta tale operazione  è il pino nero.
Dagli pace alla tua pianta ..................  vedo e prevedoincrocio dita  

Permettiti pure quando vuoi !
Grazie, in effetti il 芽切り mekiri è solo sul pino nero.. grazie mille!
Ecco se potessi dare un'occhiata anche all'altro mugo che ho , te ne sarei grato
https://forumbonsailodi.forumattivo.com/t4351-futomatsu-un-altro-pino-mugo

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 108640 
kappasan
kappasan
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 31.10.13
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  fferro74 il Mar 27 Mag 2014, 09:00

orsoferito ha scritto:
kappasan ha scritto:
fferro74 ha scritto:ecco come opererei io............poi attendiamo la condivisione degli altri ma io farei così per avere gemme arretrate e in punta 2/3 nuove gemme
Quindi taglieresti tutti gli aghi vecchi e pinzeresti ancora le candele ormai mature.La pianta è davvero in forze e credo si possa fare l'operazione che tu mi consigli..
Ma delle ultime foto che ho postato dove ci sono 3/4 candele mature come ti comporteresti?
Comunque la maggior parte sono già ridotte a 6/8 coppie  affraid 
Spero anch'io che qualche altro commenti..

Mi permetto............
capisco la tua voglia di sapere e sopra tutto di fare, però considerato che da più parti ti sono arrivati consigli che ti dicono che il mugo è una brutta "bestia" da trattare e che se lo vai a "scocciare" troppo improvvisamente ti lascia.
Dovresti lasciarlo in pace per tutta la stagione e soprattutto in questo momento non dovresti assolutamente pensare di fare un "mekiri" o qualche cosa che gli assomigli.
Anche perché l'unico pino che sopporta tale operazione  è il pino nero.
Dagli pace alla tua pianta ..................  vedo e prevedoincrocio dita  
Se Andrea ti ha dato questa risposta allora mi rimetto alle sue sagge parole, ma approfondirei con lui i prossimi interventi a lungo termine........... vedo e prevedo vedo e prevedo 
fferro74
fferro74
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 07.06.13
Età : 46
Località : cosenza

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  kappasan il Mar 27 Mag 2014, 10:33

fferro74 ha scritto:
orsoferito ha scritto:
kappasan ha scritto:
fferro74 ha scritto:ecco come opererei io............poi attendiamo la condivisione degli altri ma io farei così per avere gemme arretrate e in punta 2/3 nuove gemme
Quindi taglieresti tutti gli aghi vecchi e pinzeresti ancora le candele ormai mature.La pianta è davvero in forze e credo si possa fare l'operazione che tu mi consigli..
Ma delle ultime foto che ho postato dove ci sono 3/4 candele mature come ti comporteresti?
Comunque la maggior parte sono già ridotte a 6/8 coppie  affraid 
Spero anch'io che qualche altro commenti..

Mi permetto............
capisco la tua voglia di sapere e sopra tutto di fare, però considerato che da più parti ti sono arrivati consigli che ti dicono che il mugo è una brutta "bestia" da trattare e che se lo vai a "scocciare" troppo improvvisamente ti lascia.
Dovresti lasciarlo in pace per tutta la stagione e soprattutto in questo momento non dovresti assolutamente pensare di fare un "mekiri" o qualche cosa che gli assomigli.
Anche perché l'unico pino che sopporta tale operazione  è il pino nero.
Dagli pace alla tua pianta ..................  vedo e prevedoincrocio dita  
Se Andrea ti ha dato questa risposta allora mi rimetto alle sue sagge parole, ma approfondirei con lui i prossimi interventi a lungo termine........... vedo e prevedo vedo e prevedo 

Purtroppo , in generale è un pò difficile approfondire gli argomenti in un forum, io apprezzo i tuoi suggerimenti tanto quanto i suoi , seguendo i tuoi fino ad ora, ho visto nuove cacciate più erretrate nei rami più interni..
Io trascorro molto tempo a trovare letteratura in merito ai bonsai, purtroppo la teoria è una cosa la pratica su una pianta specifica a volte è molto diversa.
Quindi adesso mi consigli anche tu di lasciare tranquilla la pianta?

kappasan
kappasan
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 31.10.13
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  fferro74 il Mar 27 Mag 2014, 14:19

no non dico di lasciare tranquilla la pianta perchè sono dell'avviso di non perdere mai del tempo utile, inizialmente ti hanno consigliato di travasare in un momento molto particolare quasi per provare se la pianta ce la faceva, e io sono stato contrario, volevo solo approfondire con Andrea dal suo punto di vista (di cui mi fido molto, per diverse sfaccettature lo reputo una persona affidabile) io resto dell'idea che ti ho mostrato in quanto la pianta ha avuto fino ad ora una ottima coltivazione ha risposto bene alle prime pulizie, quindi reputo che ramo per ramo vada interpretato, ovvero ramo forte con candela forte taglio e eliminazione aghi come da disegno mentre ramo debole di conseguenza candele deboli si eliminano gli aghi vecchio e si lascia stare la candela.......questo è il mio pensiero per infine portare la pianta a questo inverno per eliminare tutti i rami superflui e a primavera travasare...ben bene.questo sarebbe il mio programma......
fferro74
fferro74
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 07.06.13
Età : 46
Località : cosenza

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  danielo55 il Mar 27 Mag 2014, 18:10

devo essere concorde con Orsoferito, i mughi sono complicati,quelli da vivaio sono anche più dispettosi i tempi di intervento vanno dilazionati perchè il minimo errore te lo fanno pagare.....quindi è meglio aspettare e pazientare seguendo i loro ritmi

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 107
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  fferro74 il Gio 29 Mag 2014, 13:51

danielo55 ha scritto:devo essere concorde con Orsoferito, i mughi sono complicati,quelli da vivaio sono anche più dispettosi i tempi di intervento vanno dilazionati perchè il minimo errore te lo fanno pagare.....quindi è meglio aspettare e pazientare seguendo i loro ritmi

quindi dan che programma indicheresti a kappa??? fino alla prossima primavera??
fferro74
fferro74
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 07.06.13
Età : 46
Località : cosenza

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  danielo55 il Gio 29 Mag 2014, 14:11

sono sulla stessa linea di pensiero di orsoferito...io ho un a gran parte di conifere tra le mie piante ma i 4 mughi che curo sono quelli con tempi d'intervento raddoppiati rispetto alle altre

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 107
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  kappasan il Sab 31 Mag 2014, 15:06

fferro74 ha scritto:
danielo55 ha scritto:devo essere concorde con Orsoferito, i mughi sono complicati,quelli da vivaio sono anche più dispettosi i tempi di intervento vanno dilazionati perchè il minimo errore te lo fanno pagare.....quindi è meglio aspettare e pazientare seguendo i loro ritmi

quindi dan che programma indicheresti a kappa??? fino alla prossima primavera??

esattamente la stessa domanda che avrei voluto fare io. Non quanto differiscono i tempi dalle altre pianta, ma nel caso specifico fino alla prossima primavera mi si suggerisce di non fare nulla?  vedo e prevedo 

fferro74, io apprezzo moltissimo il tuo sostegno e le informazioni che continui a darmi senza tergiversare.Preciso e conciso come un manuale Smile grazie ancora, utilissimo.
kappasan
kappasan
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 31.10.13
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  kappasan il Sab 31 Mag 2014, 18:50

danielo55 ha scritto:sono sulla stessa linea di pensiero di orsoferito...io ho un a gran parte di conifere tra le mie piante ma i 4 mughi che curo sono quelli con tempi d'intervento raddoppiati rispetto alle altre

Forse ho capito cosa intendi...
Mettiamola così, se io facessi un'intervento all'anno credi possa andare bene?
Ossia, pinzatura,potatura,filatura,rinvaso , se facessi soltanto una sola di queste in un anno, otterrei una rotazione di 4 anni , ovviamente operando nel giusto periodo.
kappasan
kappasan
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 31.10.13
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  danielo55 il Sab 31 Mag 2014, 19:01

intanto dovrai rinvasarla,cioè toglierla dal substrato che ha ora, e già questa è un'operazione da stress, poi dovrai farla riprendere,e come per tutte le piante se lasci vegetazione senza toccare le radici,la pianta avrà più spinta per riprendersi,però adesso coltivala senza intervenire fatto salvo la pulizia degli aghi secchi e delle concimazioni per rinforzarla,poi in autunno se hai la possibilità di tenerla riparata potrai anche fare un rinvaso parziale,cioè pulendo una parte del terriccio in cui si trova e liberando le radici più esterne, nei mughi queste operazioni come già detto vanno fatte a fasi molto dilatate,una volta assestata la pianta il resto potrà essere fatto con più decisione e potrai seguire i lavori di potatura pinzatura e altro con più serenità

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 107
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  giancarlo il Sab 31 Mag 2014, 19:06

danielo55 ha scritto:intanto dovrai rinvasarla,cioè toglierla dal substrato che ha ora, e già questa è un'operazione da stress, poi dovrai farla riprendere,e come per tutte le piante se lasci vegetazione senza toccare le radici,la pianta avrà più spinta per riprendersi,però adesso coltivala senza intervenire fatto salvo la pulizia degli aghi secchi e delle concimazioni per rinforzarla,poi in autunno se hai la possibilità di tenerla riparata potrai anche fare un rinvaso parziale,cioè pulendo una parte del terriccio in cui si trova e liberando le radici più esterne, nei mughi queste operazioni come già detto vanno fatte a fasi molto dilatate,una volta assestata la pianta il resto potrà essere fatto con più decisione e potrai seguire i lavori di potatura pinzatura e altro con più serenità

Sono d'accordo con Dan.....i pini mughi da vivaio, come piu' volte detto, sono molto ostici nella coltivazione.....per questo si consiglia sempre piu' cautela possibile per non incorrere in piccoli errori che la pianta puntualmente ci farebbe "pagare".......

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16129
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 64
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  kappasan il Dom 01 Giu 2014, 17:10

grazie danielo55 per la spiegazione molto esaustiva !Lo lascerò tranquillo e lo coltiverò al meglio delle mie possibilità.Credo di aver letto tutti i post in questo forum riguardo al pino mugo , tra cui anche i tuoi, me ne ricordo perchè sei l'uomo dei scolapasta sopranominato segretamente da me  l'uomo del scolamugo Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 408870 
Tuttavia ho potuto approfittare un pò della tua esperienza e della tua saggezza Smile

Giancarlo grazie, fai sempre molta attenzione a non dare informazioni sbagliate e l'apprensione non ti manca per tutti i tuoi utenti Smile
Ricordo bene quello che mi hai detto sull'altro post di un'altro mio mugo, anche li mi hai messo bene in guardia sui rischi di quest'essenza  Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 796643 
Per una serie di motivi , mi piace molto il pino mugo e spero di riuscire a fare un'po d' esperienza a rischio di perderne qualcuno.
Colgo il tuo ennesimo avvertimento per dilatare ancor più gli interventi cercando di minimizzare gli errori. Magari tienimi d'occhio , sai come sono questi newbie hihihi

 Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 108640 
kappasan
kappasan
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 31.10.13
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  danielo55 il Dom 01 Giu 2014, 18:05

domani metterò le foto del mugo dello scolapasta,la pianta è piccola ma molto vigorosa......solo perchè non la tocco troppo,o meglio solo lo stretto necessario

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 107
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  kappasan il Dom 01 Giu 2014, 18:12

danielo55 ha scritto:domani metterò le foto del mugo dello scolapasta,la pianta è piccola ma molto vigorosa......solo perchè non la tocco troppo,o meglio solo lo stretto necessario

SI ottimo! ho visto che quel metodo funziona benissimo, sicuramente non ha preblemi di ristagno d'acqua  Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 408870 Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 796643 
kappasan
kappasan
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 31.10.13
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  danielo55 il Dom 01 Giu 2014, 18:46

di norma se hai il sub strato drenante e la pianta in salute i ristagni di acqua non esistono, primo perchè l'acqua scorre via e lascia solo l'umidità necessaria alla sopravvivenza della pianta e secondo perchè una pianta in salute(soprattutto le latifoglie) eliminano l'acqua o meglio l'umidità con la traspirazione, io ho le piante(tutte) ad eccezione di un paio di bouganville sempre all'esterno e con le pioggie di quest'anno sarebbero dovute marcire tutte.....eppure sono tutte lì

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 107
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  kappasan il Dom 01 Giu 2014, 20:43

danielo55 ha scritto:di norma se hai il sub strato drenante e la pianta in salute i ristagni di acqua non esistono, primo perchè l'acqua scorre via e lascia solo l'umidità necessaria alla sopravvivenza della pianta e secondo perchè una pianta in salute(soprattutto le latifoglie) eliminano l'acqua o meglio l'umidità con la traspirazione, io ho le piante(tutte) ad eccezione di un paio di bouganville sempre all'esterno e con le pioggie di quest'anno sarebbero dovute marcire tutte.....eppure sono tutte lì

Mi riferivo all'utilità dello scolapasta confrontandolo con alcuni vasi bonsai...
Premettendo tutto quello che hai detto tu,Ci sono alcuni vasi, ovviamente quelli buoni non presentano il problema ma alcuni hanno il fondo che non è piatto e in corrispondenza dei piedini hanno degli avvallamenti, alcuni anche piuttosto profondi, in cui l'acqua si accumula...con uno scolapasta non esiste il problema , ecco perchè ho scritto quella frase..

kappasan
kappasan
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 31.10.13
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  blabla il Lun 02 Giu 2014, 15:40

il vaso bonsai è l'ultimo dei tuoi pensieri lo scolapasta è un'ottima opzione per far lavorare la pianta.Substrato drenante e tanta aria intorno quando le radici trovano i fori ed escono muoiono e la parte arretrata ramifica concordo con gli illustri predecessori per prima cosa il rinvaso anche ora se non tocchi il pane radicale e lo scolapasta ti permette di contenere le radici tanto concime, sole e acqua .Secondo me è uno sbaglio iniziare a lavorare una pianta non partendo dalle radici  cartellino rosso cartellino rosso 
blabla
blabla
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 630
Data d'iscrizione : 17.05.13
Età : 56
Località : Monfalcone

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  kappasan il Lun 02 Giu 2014, 18:37

blabla ha scritto:il vaso bonsai è l'ultimo dei tuoi pensieri lo scolapasta è un'ottima opzione per far lavorare la pianta.Substrato drenante e tanta aria intorno quando le radici trovano i fori ed escono muoiono e la parte arretrata ramifica concordo con gli illustri  predecessori  per prima cosa il rinvaso anche ora se non tocchi il pane radicale e lo scolapasta ti permette di contenere le radici tanto concime, sole e acqua .Secondo me è uno sbaglio iniziare a lavorare una pianta non partendo dalle radici  cartellino rosso cartellino rosso 

Grazie per il tuo commento ,
mi devi comunque scusare  , devo aver scritto male cosa intendevo.Non mi sembra di aver detto che mi interessasse il vaso bonsai per il pino,mi complimentavo semplicemente per il metodo dello scolapasta paragonandolo in generale ad un vaso bonsai..
Detto questo, mi consigli quindi un falso rinvaso..prenderò una ciotola e staremo a vedere. Per il metodo dello scolapasta lo userò per il prossimo mugo che ho già adocchiato, un pò più piccolo di questo Smile

Capisco il motivo per il quale trovi sbagliato lavorare la pianta prima del primo rinvaso.. Io sinceramente non l'ho rinvasata semplicemente perchè volevo conoscere come coltivare l'essenza e fare un pò di esperienza etc. ....
grazie mille,dopo gli ulteriori sviluppi , spero passerai ancora di qui per altri utilissimi suggerimenti Smile
ti aspetto  Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 64407

P.S. se hai postato da qualche parte in questo forum il percorso di un tuo pino mugo , potresti darmi il link? così magari posso imparare qualcosa :)grazie ancora
kappasan
kappasan
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 31.10.13
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  capitanfabius il Lun 02 Giu 2014, 20:20

Vorrei darti un'altro consiglio ,
procurati un'altra pianta dove volgere le tue attenzioni cosi' lasci stare sto Mugo fino al momento piu' appropiato per il proseguo dei lavori . Te lo dico perchè troppe attenzioni finiscono per guastare.
capitanfabius
capitanfabius
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 442
Data d'iscrizione : 25.12.13
Età : 50
Località : San Giuliano Milanese

http://shipofpirate.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  kappasan il Lun 02 Giu 2014, 20:26

capitanfabius ha scritto:Vorrei darti un'altro consiglio ,
procurati un'altra pianta dove volgere le tue attenzioni cosi' lasci stare sto Mugo fino al momento piu' appropiato per il proseguo dei lavori . Te lo dico perchè troppe attenzioni finiscono per guastare.

questo è proprio un buon consiglio hihihi
Lo lascio in pace si ! Poi ho anche altre piante in coltivazione Smile
Ho visto già un'altro mugo in vivaio che mi piace, ma prima di prenderlo sto cercando delle informazioni sulla specie a cui appartiene.. ha degli aghi corti e gialli e da quello che ho potuto vedere, non mantiene a lungo gli aghi vecchi.Quello che ho visto infatti in tutti suoi rami ha solo i ciuffetti nuovi e pochi aghi vecchi più scuri .La corteccia poi è quasi argentea molto più chiara dei mughi che ho preso fino ad ora.. tu sapresti dirmi che tipo di mugo è?


Ultima modifica di kappasan il Mar 03 Giu 2014, 18:58, modificato 1 volta
kappasan
kappasan
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 31.10.13
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  capitanfabius il Mar 03 Giu 2014, 18:16

,,,,,,no , mi dispiace , io ne posseggo uno solo ed a dire la verita' non ero a conoscenza del fatto che ne esistessero diverse cultivar
capitanfabius
capitanfabius
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 442
Data d'iscrizione : 25.12.13
Età : 50
Località : San Giuliano Milanese

http://shipofpirate.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Pino mugo.. suggerimenti e impressioni - Pagina 2 Empty Re: Pino mugo.. suggerimenti e impressioni

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.