Forum Bonsai
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
consiglio e suggerimento Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

consiglio e suggerimento Vote_lcap11%consiglio e suggerimento Vote_rcap 11% [ 36 ]
consiglio e suggerimento Vote_lcap61%consiglio e suggerimento Vote_rcap 61% [ 206 ]
consiglio e suggerimento Vote_lcap1%consiglio e suggerimento Vote_rcap 1% [ 4 ]
consiglio e suggerimento Vote_lcap14%consiglio e suggerimento Vote_rcap 14% [ 49 ]
consiglio e suggerimento Vote_lcap2%consiglio e suggerimento Vote_rcap 2% [ 7 ]
consiglio e suggerimento Vote_lcap11%consiglio e suggerimento Vote_rcap 11% [ 38 ]

Voti totali : 340

Ultimi argomenti attivi
» Liquidambar da seme
consiglio e suggerimento EmptySab 04 Dic 2021, 15:08 Da Rebel Luck

» Palmato "fusion"
consiglio e suggerimento EmptyGio 02 Dic 2021, 12:34 Da kordonbleu

» Carpino da vivaio
consiglio e suggerimento EmptyGio 02 Dic 2021, 06:21 Da Rebel Luck

» Stirax Japonica
consiglio e suggerimento EmptyGio 25 Nov 2021, 17:31 Da caione

» Mantidi esotiche
consiglio e suggerimento EmptyGio 25 Nov 2021, 15:50 Da Will1089

» Ficus Elastica in sofferenza
consiglio e suggerimento EmptyGio 25 Nov 2021, 08:27 Da kordonbleu

» Bonsai Acero
consiglio e suggerimento EmptyMar 23 Nov 2021, 09:53 Da IvoBac

» aiuto olmo giapponese.
consiglio e suggerimento EmptySab 20 Nov 2021, 21:17 Da Paolo Fagnani

» Che tempo fa ?
consiglio e suggerimento EmptyMar 16 Nov 2021, 10:34 Da IvoBac

I postatori più attivi del mese
Rebel Luck
consiglio e suggerimento Vote_lcapconsiglio e suggerimento Voting_barconsiglio e suggerimento Vote_rcap 
kordonbleu
consiglio e suggerimento Vote_lcapconsiglio e suggerimento Voting_barconsiglio e suggerimento Vote_rcap 
ilniele
consiglio e suggerimento Vote_lcapconsiglio e suggerimento Voting_barconsiglio e suggerimento Vote_rcap 

Dicembre 2021
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

consiglio e suggerimento

5 partecipanti

Andare in basso

consiglio e suggerimento Empty consiglio e suggerimento

Messaggio  danielo55 Sab 09 Gen 2010, 13:49

Molte persone che si sono avvicinate al Bonsai come passione a volte lo hanno fatto in maniera casuale(parlo anche per me) e spesso è successo che, per motivi che spesso risultavano assolutamente incomprensibili,nonostante le cure che si proferivano a quelle piantine che ci sembravano dei gioielli,queste senza neppure lasciarci il numero di telefono se ne andavano e l'unico ricordo era un tronco secco,un vasetto perlopiù insignificante e l'impressione che fare bonsai fosse una cosa da esperti maghi a conoscenza di chissà quali trucchi misteriosi,in effetti qualche anno fa (15/20), quando queste piante cominciavano ad apparire sui vari mercati,garden e manifestazioni benefiche,la maggior parte di chi le comperava si trovava dopo un poco ad avere nella migliore delle ipotesi una specie di zombi che con 2 o 3 foglioline e la maggior parte dei rami secchi trascinava la sua esistenza aspettando solo la breve dimenticanza del proprietario nell'annaffiarla per schiattare completamente,ora per fortuna tantissimi hanno capito cosa si deve fare e anche il mercato (che nel frattempo si è allargato)dispone di soluzioni alla portata di tutti per mantenere vive al meglio le nostre creature.
in base ai fattori negativi citati mi permetto di dare qualche consiglio:innanzitutto se dovete regalare o comperare un bonsai evitate possibilmente le piante tropicali a meno che non abbiate la possibilità di farle svernare in una serra calda o comunque in un luogo dove possano trovare temperatura e aria sufficientemente adatte a loro,quindi di quelle che si trovano facilmente nei negozi:serisse ,carmone,anche i ficus sarebbe meglio lasciarli perdere anche se questi ultimi vivono abbastanza bene lo stesso nelle nostre case,questo discorso è meno drastico per chi vive nel sud dell'italia ed è meglio buttarsi su piante come le zelkove(olmi),le sagerethie,anche gli olivi o le querce e gli aceri,comunque piante che in inverno si possono tenere in luoghi freddi(naturalmente riparate dal gelo) e che sono comunque meno delicate delle altre,una volta acquistate(in primavera sarebbe la stagione più indicata) la prima cosa assolutamente da fare almeno per
quello che riguarda la mia personale esperienza è quella di cambiare il terriccio in cui si trovano,perchè nella maggior parte dei casi trattandosi di piante d'importazione sono in un sub-strato argilloso e che con il passare del tempo si compatta e soffoca le radici(prima causa di morte) sostituendolo con qualcosa di più leggero(anche il terriccio da fiori mescolato con della pomice fina e una parte di sabbia grossolana vanno bene)procedendo come segue:lavate le radici con un getto d'acqua(se siete in giardino)o con l'aiuto di un bastoncino di bambù appuntito(vanno bene quelli dei ristoranti cinesi)levate tutta la terra vecchia senza danneggiare le radici quindi nei fori del vaso bonsai fate passare del filo di alluminio(magari 2 fili)in modo che quando avrete sistemato la pianta di nuovo nella sua sede potrete fissarla al vaso stringendoli in maniera incrociata,quindi fate uno strato di pomice sul fondo del vaso,mettete il terriccio mescolato con gli ingredienti di prima e posate la pianta avendo l'accortezza di sistemare le radici in maniera che siano libere e non aggrovigliate,stringete un poco i fili di alluminio e con l'aiuto dei bastoncini di bambù fate penetrare il terriccio rimasto tra i capillari,stringete ancora il filo e continuate l'operazione fino a che il terreno non penetra più e non ci saranno più sacche di aria nel sub-strato date un'ulteriore stretta al filo in modo che la pianta sia saldamente ancorata al vaso e non si muova,bagnate abbondantemente la pianta fino a che l'acqua uscirà dai fori di drenaggio,mettetela al riparo dall'aria e dopo una ventina di giorni potrete concimare magari usando i concimi che si trovano comunemente in commercio seguendo le istruzioni che hanno,in linea di massima già con questo primo intervento darete delle chance di vita ai vostri bonsai e non dimenticatevi che le piante crescono e per farle rimanere di dimensioni contenute vanno "pinzate" durante la stagione vegetativa..ma questo lo spiegherò più avanti


Ultima modifica di danielo55 il Dom 03 Ott 2010, 17:27 - modificato 1 volta.
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 108
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

consiglio e suggerimento Empty grazie

Messaggio  Elena Dom 10 Gen 2010, 20:12

i tuoi consigli servono sempre! :D

Elena
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 57
Località : Monza

Torna in alto Andare in basso

consiglio e suggerimento Empty Re: consiglio e suggerimento

Messaggio  fausta Mar 12 Gen 2010, 19:48

grazie Dan :D è sempre un piacere leggerti!! :D
fausta
fausta
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 710
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 52
Località : Cuneo

Torna in alto Andare in basso

consiglio e suggerimento Empty Re: consiglio e suggerimento

Messaggio  Catia Lun 20 Mag 2013, 19:30

danielo55 ha scritto:Molte persone che si sono avvicinate al Bonsai come passione a volte lo hanno fatto in maniera casuale(parlo anche per me) e spesso è successo che, per motivi che spesso risultavano assolutamente incomprensibili,nonostante le cure che si proferivano a quelle piantine che ci sembravano dei gioielli,queste senza neppure lasciarci il numero di telefono se ne andavano e l'unico ricordo era un tronco secco,un vasetto perlopiù insignificante e l'impressione che fare bonsai fosse una cosa da esperti maghi a conoscenza di chissà quali trucchi misteriosi,in effetti qualche anno fa (15/20), quando queste piante cominciavano ad apparire sui vari mercati,garden e manifestazioni benefiche,la maggior parte di chi le comperava si trovava dopo un poco ad avere nella migliore delle ipotesi una specie di zombi che con 2 o 3 foglioline e la maggior parte dei rami secchi trascinava la sua esistenza aspettando solo la breve dimenticanza del proprietario nell'annaffiarla per schiattare completamente,ora per fortuna tantissimi hanno capito cosa si deve fare e anche il mercato (che nel frattempo si è allargato)dispone di soluzioni alla portata di tutti per mantenere vive al meglio le nostre creature.
in base ai fattori negativi citati mi permetto di dare qualche consiglio:innanzitutto se dovete regalare o comperare un bonsai evitate possibilmente le piante tropicali a meno che non abbiate la possibilità di farle svernare in una serra calda o comunque in un luogo dove possano trovare temperatura e aria sufficientemente adatte a loro,quindi di quelle che si trovano facilmente nei negozi:serisse ,carmone,anche i ficus sarebbe meglio lasciarli perdere anche se questi ultimi vivono abbastanza bene lo stesso nelle nostre case,questo discorso è meno drastico per chi vive nel sud dell'italia ed è meglio buttarsi su piante come le zelkove(olmi),le sagerethie,anche gli olivi o le querce e gli aceri,comunque piante che in inverno si possono tenere in luoghi freddi(naturalmente riparate dal gelo) e che sono comunque meno delicate delle altre,una volta acquistate(in primavera sarebbe la stagione più indicata) la prima cosa assolutamente da fare almeno per
quello che riguarda la mia personale esperienza è quella di cambiare il terriccio in cui si trovano,perchè nella maggior parte dei casi trattandosi di piante d'importazione sono in un sub-strato argilloso e che con il passare del tempo si compatta e soffoca le radici(prima causa di morte) sostituendolo con qualcosa di più leggero(anche il terriccio da fiori mescolato con della pomice fina e una parte di sabbia grossolana vanno bene)procedendo come segue:lavate le radici con un getto d'acqua(se siete in giardino)o con l'aiuto di un bastoncino di bambù appuntito(vanno bene quelli dei ristoranti cinesi)levate tutta la terra vecchia senza danneggiare le radici quindi nei fori del vaso bonsai fate passare del filo di alluminio(magari 2 fili)in modo che quando avrete sistemato la pianta di nuovo nella sua sede potrete fissarla al vaso stringendoli in maniera incrociata,quindi fate uno strato di pomice sul fondo del vaso,mettete il terriccio mescolato con gli ingredienti di prima e posate la pianta avendo l'accortezza di sistemare le radici in maniera che siano libere e non aggrovigliate,stringete un poco i fili di alluminio e con l'aiuto dei bastoncini di bambù fate penetrare il terriccio rimasto tra i capillari,stringete ancora il filo e continuate l'operazione fino a che il terreno non penetra più e non ci saranno più sacche di aria nel sub-strato date un'ulteriore stretta al filo in modo che la pianta sia saldamente ancorata al vaso e non si muova,bagnate abbondantemente la pianta fino a che l'acqua uscirà dai fori di drenaggio,mettetela al riparo dall'aria e dopo una ventina di giorni potrete concimare magari usando i concimi che si trovano comunemente in commercio seguendo le istruzioni che hanno,in linea di massima già con questo primo intervento darete delle chance di vita ai vostri bonsai e non dimenticatevi che le piante crescono e per farle rimanere di dimensioni contenute vanno "pinzate" durante la stagione vegetativa..ma questo lo spiegherò più avanti

Ciao!
Io ho gia' acquistato un Ficus ginseng. Non sapevo che non andasse bene per i principianti. Ce' l'ho da 1 mesetto circa. All'inizio l'ho innaffiato con 2 bicchieri d'acqua come mi aveva consigliato la ragazza che me lo vendeva. Poi notando che era troppo ho diminuito a 1 e mezzo di bicchiere. Oggi l'ho innaffiato dopo 8 giorni. Qui ha piovuto sempre e molto in questi giorni. Pero' quando do l'acqua non la faccio uscire dai forini di drenaggio. Sembra basti in quanto ha fatto i germogli. Pero' magari non va bene secondo te? Grazie!
Catia
Catia
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 409
Data d'iscrizione : 17.05.13
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

consiglio e suggerimento Empty Re: consiglio e suggerimento

Messaggio  danielo55 Mar 21 Mag 2013, 11:31

in effetti i ginseng hanno bisogno di poca acqua pena il marciume radicale,e quindi fai bene a non bagnarlo troppo,oltretutto i tronchi panciuti sono una riserva di umidità per cui continua così

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 108
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

consiglio e suggerimento Empty Re: consiglio e suggerimento

Messaggio  Catia Mar 21 Mag 2013, 17:26

Che "forte" questa cosa dei tronchi panciuti che trattengono umidita'! Come i cammelli piu' o meno quindi? Allora incrocio dita
Catia
Catia
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 409
Data d'iscrizione : 17.05.13
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

consiglio e suggerimento Empty Re: consiglio e suggerimento

Messaggio  danielo55 Mar 21 Mag 2013, 17:31

beh! non proprio come i cammelli ma la similitudine va bene consiglio e suggerimento 18921

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 108
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

consiglio e suggerimento Empty Re: consiglio e suggerimento

Messaggio  Gin Dom 21 Giu 2015, 07:29

mi accodo ai ringraziamenti per i consigli, davvero utilissimi

Gin
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 20.06.15
Età : 50
Località : Pozzuoli (NA)

Torna in alto Andare in basso

consiglio e suggerimento Empty Re: consiglio e suggerimento

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.