Forum Bonsai
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_lcap11%BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_rcap 11% [ 35 ]
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_lcap60%BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_rcap 60% [ 198 ]
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_lcap1%BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_rcap 1% [ 4 ]
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_lcap14%BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_rcap 14% [ 46 ]
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_lcap2%BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_rcap 2% [ 7 ]
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_lcap12%BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_rcap 12% [ 38 ]

Voti totali : 328

Ultimi argomenti
» potatura e rinvaso
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) EmptyOggi alle 17:13 Da kordonbleu

» Autunno prime colorazioni
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) EmptyOggi alle 17:09 Da kordonbleu

» IndiceBonsai commercialiOlmo cinese - Zelkova - Ulmus parviflora Olmo in difficoltà dopo qualche settimana
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) EmptyOggi alle 16:35 Da EnricoCK

» rosmarino da rinvasare
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) EmptyMer 21 Ott 2020, 16:06 Da IvoBac

» Rosmarino da mettere in vaso bonsai
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) EmptyLun 19 Ott 2020, 19:25 Da vicious

» Buongiorno a tutti!
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) EmptyLun 19 Ott 2020, 19:21 Da vicious

» Innesto foro passante
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) EmptyLun 19 Ott 2020, 19:20 Da vicious

» NUOVO GINEPRO
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) EmptyLun 19 Ott 2020, 10:07 Da Marcello

» NUOVO GINEPRO 2
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) EmptyDom 18 Ott 2020, 16:41 Da kordonbleu

I postatori più attivi del mese
kordonbleu
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_lcapBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Voting_barBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_rcap 
IvoBac
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_lcapBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Voting_barBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_rcap 
vicious
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_lcapBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Voting_barBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_rcap 
Ugo
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_lcapBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Voting_barBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_rcap 
claudio79
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_lcapBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Voting_barBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_rcap 
biufus
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_lcapBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Voting_barBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_rcap 
Nicola80
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_lcapBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Voting_barBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_rcap 
Marcello
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_lcapBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Voting_barBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_rcap 
EnricoCK
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_lcapBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Voting_barBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_rcap 
mame
BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_lcapBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Voting_barBAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Vote_rcap 

Ottobre 2020
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis)

Andare in basso

BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis) Empty BAGOLARO (celtis australis/chinensis/occidentalis)

Messaggio  danielo55 il Mar 21 Mag 2013, 10:17

BAGOLARO (Celtis australis/chinensis/occidentalis)

Robusto e longevo albero che può arrivare ad un’altezza di circa 25 metri e ad un’età di più di 500 anni conosciuto come Spaccasassi per il forte apparato radicale che lo contraddistingue.Pianta della famiglia delle Ulmacee è molto conosciuta per l’utilità e la robustezza del suo legno con il quale si fanno innumerevoli attrezzi,mobili e lavorazioni al tornio,inoltre è un ottimo combustibile; vive isolato o in abbinamento agli Olmi,Carpini,Noccioli,Frassini, Querce e Ornelli ha un tronco piuttosto corto con corteccia grigia e liscia che ricorda quella del faggio attraversata longitudinalmente da possenti nervature, una chioma molto ampia e tondeggiante formata da foglie ellittiche o lanceolate, i fiori che appaiono con le foglie sono ermafroditi e unisessuali(maschili) e sono raggruppati in piccoli grappoli,i frutti sono delle drupe verdi che in maturità diventano scure e dalla polpa dolciastra (edibile) ma scarsa, la trasformazione in bonsai non è molto complicata ed è relativamente veloce data l’esuberanza dell’essenza

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

ESPOSIZIONE
Ama il sole e l’aria,quindi sarà opportuno posizionare la pianta in luogo luminoso e arieggiato durante tutto l’arco della giornata.

SUBSTRATO
Vive molto bene nei terreni calcarei e siccitosi e quindi il substrato dovrà essere necessariamente molto drenante e composto da: pomice 50%, ghiaino spaccato 10/15 % akadama 25% e lapillo 10% naturalmente come sempre si dovrà tenere conto dell’ubicazione geografica e delle esigenze di coltivazione per ottimizzare queste percentuali.

RINVASO
Come detto il Bagolaro ha un forte apparato radicale e nelle piante in coltivazione il rinvaso dovrà essere fatto annualmente,mentre nelle piante formate si potrà prolungare l’intervallo a due anni sempre per gli stessi motivi.

ANNAFFIATURA
Dovrà essere costante ma non eccessiva e si effettuerà quando il terreno sarà asciutto,va da se che durante la stagione calda si dovrà avere maggior attenzione per evitare colpi di secco che comunque potrebbero essere nocivi.

CONCIMAZIONE
Pur facendo fiori e frutti,la necessità di concimare sarà indirizzata per la costruzione della pianta tralasciando l’aspetto precedente e quindi in primavera si useranno concimi con un buon titolo di azoto e in autunno con potassio,concimazioni che nell’età adulta o in piante già formate si limiteranno per evitare l’eccessiva spinta vegetativa.

POTATURA-PINZATURA-FILATURA
La potatura di formazione si potrà effettuare in autunno dopo la caduta delle foglie mentre la pinzatura si potrà eseguire durante tutta la stagione vegetativa,ad anni alterni si potrà defogliare parzialmente la pianta nel qual caso si approfitterà per eseguirà la filatura di impostazione che altrimenti si dovrà fare a inizio primavera per la crescita pendula dei nuovi rami.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

CURE PARTICOLARI
Non necessita di attenzioni particolari fatte salve le normali cure di mantenimento.

PATOLOGIE
Pur essendo un’essenza rustica e coriacea non è immune da patologie quasi sempre di lieve entità ma negli esemplari anziani l’infestazione da parte di larve che scavano il tronco è molto frequente ma che di norma non porta alla morte dell’albero ma ne mina piuttosto la stabilità con necessità,alcune volte ,di abbatterlo.

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 107
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.