Forum Bonsai
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture Vote_lcap11%Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture Vote_rcap 11% [ 35 ]
Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture Vote_lcap60%Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture Vote_rcap 60% [ 197 ]
Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture Vote_lcap1%Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture Vote_rcap 1% [ 4 ]
Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture Vote_lcap14%Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture Vote_rcap 14% [ 46 ]
Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture Vote_lcap2%Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture Vote_rcap 2% [ 7 ]
Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture Vote_lcap11%Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture Vote_rcap 11% [ 37 ]

Voti totali : 326

Ultimi argomenti
» Buongiorno a tutti
Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture EmptyGio 30 Lug 2020, 06:14 Da IvoBac

» vacanze pugliesi
Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture EmptyMer 29 Lug 2020, 20:21 Da IvoBac

» trovatelle
Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture EmptyMer 29 Lug 2020, 16:16 Da vicious

» Nuovo utente
Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture EmptyLun 27 Lug 2020, 14:14 Da vicious

» il trovatello
Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture EmptyDom 26 Lug 2020, 08:47 Da vicious

» yamadori inclinato o fukinagashi?
Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture EmptyVen 24 Lug 2020, 14:00 Da vicious

» Ficus Benjamin
Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture EmptyMer 22 Lug 2020, 22:21 Da Danilo house

» Prova Talea melograno
Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture EmptyMar 21 Lug 2020, 21:11 Da Isti

» Carpino da vivaio, margotte per ottenere pre-bonsai?
Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture EmptyMar 21 Lug 2020, 15:48 Da ultimo_arrivato

I postatori più attivi del mese

Agosto 2020
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture

Andare in basso

Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture Empty Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture

Messaggio  giancarlo il Gio 13 Mag 2010, 18:11

Uso della Cenere come fertilizzante


Premessa: scrivo alcuni cenni relativi alle proprieta’ che ha la cenere e la sua composizione ad uso esclusivo di quelli che vorranno provarne l’utilizzo come fertilizzante, questo’ perche’ frequentando molti forum ho visto che e’ una cosa che incuriosisce molte persone e perche’ ricordo che anche mio padre avendo l’orto la usava come concime insieme al letame.

Per l’esperienza che ho io, consiglio di comperare sempre prodotti appositi, studiati per il nutrimento delle piante e quindi propriamente mirati a tale funzione e considerare questo scritto come una cosa da leggere per “arricchire” il proprio “bagaglio” culturale relativo alle concimazioni.

Infatti non ritengo che possa essere un vantaggio per i bonsai, e' un composto polveroso e se bagnata, presumo, possa formare una poltiglia dannosa che non fara' respirare le radici occludendo ogni foro....

In pratica come ho gia' detto in un altro forum.... mettere la cenere sopra un bonsai per me' equivale a buttare spazzatura sulle mie piante.....ci sono prodotti appositi ed a pochi euro.......

Ma andiamo avanti per tutti quelli interessati.....L’uso della cenere come fertilizzante è una pratica antichissima e valida ancora oggi, si tratta infatti di un prodotto naturale, che segue il ciclo della natura, e anche perché apporta al terreno sostanze quali il fosforo, il potassio e altri elementi nutritivi, a eccezione di azoto e zolfo.

Ha anche altre funzioni, si puo’ usare anche per difendere le colture da limacce e chiocciole.

la cenere della legna contiene molti elementi nutritivi, ma nonostante cio’ in commercio troviamo senz’altro altri fertilizzanti migliori di questa, lascio ad ogni singolo utente valutare la possibilita’ di utilizzarla o meno come concime.(magari si potrebbe provare nell’orto..)

Quello che e’ certo e’ che si tratta di un prodotto naturale, ed è conforme al ciclo della natura che la cenere torni al terreno, infatti le piante producono il legno «intrappolando» l’energia solare (grazie alla clorofilla) in composti organici formati da elementi tratti dall’aria e dall’acqua come ossigeno, idrogeno e carbonio e dal terreno.

Quindi quando si brucia la legna questi ultimi finiscono quasi tutti nelle ceneri, liberando sotto forma di calore (e luce) l’energia che era stata catturata dalla clorofilla.


La cenere di legna contiene buone quantità di fosforo, potassio, magnesio e calcio che rilascia al terreno quando viene sparsa sullo stesso.

Il ciclo comincia con l’albero che assorbe i nutrienti dal terreno, dall’acqua e dall’aria e li accumula nel legno.

Il fuoco produce fumi, nei quali si disperdono carbonio, ossigeno, idrogeno, azoto e zolfo, e cenere che contiene gli elementi che possono essere vantaggiosamente restituiti al terreno come fertilizzante, possono essere impiegate anche le ceneri derivate dalla bruciatura dei residui della potatura e di erbe e foglie secche.

Attenzione pero’, c’è cenere e cenere, I contenuti e la disponibilità dei nutrienti nella cenere di legna variano molto in funzione della specie vegetale, dell’età, dell’ambiente in cui si è sviluppata e della parte della pianta utilizzata.

Tutti gli elementi sono in forme ossidate, e pertanto vengono messi a disposizione dei vegetali con una certa lentezza.

Si tratta comunque di una risorsa che arricchisce il terreno di fosforo e potassio in particolare ed è quindi opportuno utilizzarla (specialmente negli orti), piuttosto che eliminarla come rifiuto.

E’ chiaro che le ceneri derivate da bruciatura di materiali plastici (o da legno con ricoperture plastiche o vernici) possono contenere sostanze pericolose per le piante e l’ambiente e quindi non vanno neanche bruciati per non causare danni all’ambiente otreche’ alle piante.

Non e’ idonea, per concimare, invece, la cenere di carbon fossile.

Si rammenta a chi volesse cimentarsi nell’ottenimento della cenere che la bruciatura dev’essere effettuata con molta prudenza, per evitare rischi di incendio e per non creare fumi che, oltre a essere fastidiosi, possono, per esempio, ostacolare la circolazione stradale e provocare incidenti.

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
Proprieta' della cenere e suo utilizzo nelle colture Logonr10


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16129
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 64
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum