Forum Bonsai
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Il mio primo Pino Pentaphylla. Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

Il mio primo Pino Pentaphylla. Vote_lcap11%Il mio primo Pino Pentaphylla. Vote_rcap 11% [ 35 ]
Il mio primo Pino Pentaphylla. Vote_lcap61%Il mio primo Pino Pentaphylla. Vote_rcap 61% [ 198 ]
Il mio primo Pino Pentaphylla. Vote_lcap1%Il mio primo Pino Pentaphylla. Vote_rcap 1% [ 4 ]
Il mio primo Pino Pentaphylla. Vote_lcap14%Il mio primo Pino Pentaphylla. Vote_rcap 14% [ 46 ]
Il mio primo Pino Pentaphylla. Vote_lcap2%Il mio primo Pino Pentaphylla. Vote_rcap 2% [ 7 ]
Il mio primo Pino Pentaphylla. Vote_lcap11%Il mio primo Pino Pentaphylla. Vote_rcap 11% [ 37 ]

Voti totali : 327

Ultimi argomenti
» Informazioni melo
Il mio primo Pino Pentaphylla. EmptyOggi alle 14:42 Da detabn

» Carpino nero - Problema foglie
Il mio primo Pino Pentaphylla. EmptyIeri alle 20:23 Da Paolo Fagnani

» ditemi dove piu giusto capitozzare
Il mio primo Pino Pentaphylla. EmptyLun 21 Set 2020, 16:09 Da kordonbleu

» Ciao a tutti
Il mio primo Pino Pentaphylla. EmptyLun 21 Set 2020, 16:05 Da kordonbleu

» Aiuto pino pentaphilla cosa succede?
Il mio primo Pino Pentaphylla. EmptyDom 20 Set 2020, 11:13 Da pie78

» Pinus Parviflora Var. "Ibokan"
Il mio primo Pino Pentaphylla. EmptySab 19 Set 2020, 10:27 Da kordonbleu

» Quercus cerris
Il mio primo Pino Pentaphylla. EmptySab 19 Set 2020, 07:36 Da kordonbleu

» Olivastro Sardo
Il mio primo Pino Pentaphylla. EmptyVen 18 Set 2020, 09:22 Da Simo.

» Rodilegno nel fico
Il mio primo Pino Pentaphylla. EmptyVen 18 Set 2020, 09:19 Da Simo.

Settembre 2020
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Il mio primo Pino Pentaphylla.

Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  Luposolitario1978 il Dom 16 Dic 2012, 11:25

Ciao a tutti!
In questi mesi ho preso la decisione di dare una svolta "giapponese" alla mia modestissima collezione di piante da lavorare a bonsai.
Dopo il kaede Thor e le talee di Itoigawa, mi sono regalato un pino pentaphylla, importato dal paese del Sol Levante.

Ecco alcuni scatti dell'esemplare al momento dell'arrivo...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

...dopo averla studiata per diversi giorni, ho eliminato i rami in posizione errata, in quanto all'interno di curve o nascenti da uno stesso punto (al fine in particolare di scongiurare il rischio di inestetici rigonfiamenti) ed ho protetto i tagli con l'apposita pasta cicatrizzante giappo...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

...ho infine scelto definitivamente come fronte questo, che mi permette in particolare di salvare il corposo ramo basso posizionato sulla parte sinistra della foto...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

...ed ecco la pianta nel suo cantuccio, inondata da un pallido Sole invernale...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

...penso ci sia ancora un ramo da eliminare, ma preferisco studiare ancora meglio la pianta! Tra l'altro preferisco non posizionare il filo, in quanto la pianta necessita di un rinvaso "approfondito" e quindi preferisco non stressare troppo il pino!

Spero di avere ben operato in questa prima fase...la pianta a me piace parecchio e credo che potrà diventare un gradevole bonsai!
Saluti!
Luposolitario1978
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1186
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 42
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  kordonbleu il Dom 16 Dic 2012, 12:18

la piantina non sembra male, mi sembra di vedere un piccolo difetto, la curva mi sembra leggermente più grande del tronco sotto Il mio primo Pino Pentaphylla. 218400
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 13300
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 100
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  Luposolitario1978 il Dom 16 Dic 2012, 12:21

kordonbleu ha scritto:la piantina non sembra male, mi sembra di vedere un piccolo difetto, la curva mi sembra leggermente più grande del tronco sotto Il mio primo Pino Pentaphylla. 218400
Sì, è leggermente controconica in quel punto, ma conto di ovviare al problema con il rinvaso in ciotola ampia da coltivazione!
Luposolitario1978
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1186
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 42
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  orsoferito il Dom 16 Dic 2012, 13:18

insert-coin ha scritto:
kordonbleu ha scritto:la piantina non sembra male, mi sembra di vedere un piccolo difetto, la curva mi sembra leggermente più grande del tronco sotto Il mio primo Pino Pentaphylla. 218400
Sì, è leggermente controconica in quel punto, ma conto di ovviare al problema con il rinvaso in ciotola ampia da coltivazione!
Non so quanto potrebbe servire mettere la pianta in un vaso da coltivazione.
La controconicità è determinata dall'innesto e quindi secondo me è irreversibile.
Io sono convinto che basterebbe alla pianta un contenitore bonsai leggermente più grande, non so cosa potresti forzare alla pianta.
Una bella impostazione e poi coltivazione e scelta delle candele.
Concime giusto, scandelatura fatta come si deve, pieno sole sono elementi che potrebbero migliorare di molto il penta.
Comunque anche così sebbene sia una pianta commerciale, non è male.
Una domanda: non hai tenuto un considerazione che la parte apicale è troppo dritta?
Forse si potrebbe curvare abassandola...................

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3563
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  Luposolitario1978 il Dom 16 Dic 2012, 13:32

orsoferito ha scritto:
insert-coin ha scritto:
kordonbleu ha scritto:la piantina non sembra male, mi sembra di vedere un piccolo difetto, la curva mi sembra leggermente più grande del tronco sotto Il mio primo Pino Pentaphylla. 218400
Sì, è leggermente controconica in quel punto, ma conto di ovviare al problema con il rinvaso in ciotola ampia da coltivazione!
Non so quanto potrebbe servire mettere la pianta in un vaso da coltivazione.
La controconicità è determinata dall'innesto e quindi secondo me è irreversibile.
Io sono convinto che basterebbe alla pianta un contenitore bonsai leggermente più grande, non so cosa potresti forzare alla pianta.
Una bella impostazione e poi coltivazione e scelta delle candele.
Concime giusto, scandelatura fatta come si deve, pieno sole sono elementi che potrebbero migliorare di molto il penta.
Comunque anche così sebbene sia una pianta commerciale, non è male.
Una domanda: non hai tenuto un considerazione che la parte apicale è troppo dritta?
Forse si potrebbe curvare abassandola...................
Grazie mille per i numerosi consigli...che cercherò di attuare anche con il tuo aiuto nel corso delle stagioni, iniziando dalla prossima primavera con opportuni aggiornamenti fotografici!
Per l'apice la tua idea è più che buona, ma si potrebbe anche pensare di eliminare la parte apicale sinistra e di costruire l'apice dalla vegetazione apicale sulla destra della penultima foto!
Tra l'altro sono indeciso se tagliare il ramo a a metà altezza (vedi foto)...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Luposolitario1978
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1186
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 42
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  mattedoctor il Dom 16 Dic 2012, 13:54

mi piace questo pino, io non lo taglierei quel ramo a sinistra, magari mi concentrerei sull'apice! a mio parere abbassandola un goccino acquisisce un pò più di carattere! che ti sembra?

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

mattedoctor
mattedoctor
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1425
Data d'iscrizione : 11.06.11
Età : 32
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  Simo. il Dom 16 Dic 2012, 14:02

Concordo con Orsoferito e sull'eliminazione del ramo di sx che incrocia... per abbassare si potrebbe pensare ad una sostituzione d'apice:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Si allunga il percorso ma si migliorerebbe la pianta...

Il mio primo Pino Pentaphylla. 64407
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8523
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 46
Località : Segrate (MI)

https://www.youtube.com/channel/UCtrd9Z6KU2Yo4KFQD0Bx1HA

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  Luposolitario1978 il Dom 16 Dic 2012, 14:46

Simone ha scritto:[...]per abbassare si potrebbe pensare ad una sostituzione d'apice:

[...]

Si allunga il percorso ma si migliorerebbe la pianta...

Il mio primo Pino Pentaphylla. 64407
...io però opterei per il lato opposto come apice, seguendo eventualmente il virtual di mattedoctor...
Luposolitario1978
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1186
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 42
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  Simo. il Dom 16 Dic 2012, 14:50

Si insert... serviva solo a farti capire e vedere dove accorciare (visto che in quella posizione ci sono diverse crescite utili) Il mio primo Pino Pentaphylla. 272947
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8523
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 46
Località : Segrate (MI)

https://www.youtube.com/channel/UCtrd9Z6KU2Yo4KFQD0Bx1HA

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  Simo. il Dom 16 Dic 2012, 14:51

Se usavo la foto del fronte non si vedevano quei giovani germogli. benvenuto
Simo.
Simo.
Vice Amministratore
Vice Amministratore

Messaggi : 8523
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 46
Località : Segrate (MI)

https://www.youtube.com/channel/UCtrd9Z6KU2Yo4KFQD0Bx1HA

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  Luposolitario1978 il Dom 16 Dic 2012, 15:35

Simone ha scritto:Se usavo la foto del fronte non si vedevano quei giovani germogli. benvenuto
Ok...tutto chiaro!
Penso comunque di rinviare l'eventuale asportazione dell'apice a dopo la prossima stagione vegetativa, al fine di verificare il puntuale allungamento dei giovani rametti che costituirebbero la base per il nuovo vertice!
Luposolitario1978
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1186
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 42
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  kordonbleu il Dom 16 Dic 2012, 18:56

cmq ho visto i maestri giap margottare i pini pentaphilla, ci sono tempi lunghi però pare hanno successo
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 13300
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 100
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  orsoferito il Dom 16 Dic 2012, 19:38

lascia perdere la margotta sui pini.
Altro clima, altra mano.....................

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3563
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  Luposolitario1978 il Dom 16 Dic 2012, 19:44

orsoferito ha scritto:lascia perdere la margotta sui pini.
Altro clima, altra mano.....................
Infatti...io non mi attenterei mai in un'impresa del genere!
Luposolitario1978
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1186
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 42
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  giancarlo il Dom 16 Dic 2012, 19:48

Beh..sono arrivato decisamente "lungo" su questo post.....non serve che ti dia altri consigli perche' chi te li ha dati la pensa come me....e quindi non resta che vedere l'evoluzione della pianta piu' avanti...

p.s. Il pentaphilla e' leggermente piu' delicato ed ostico di un pino nero...e quindi fai attenzione....rispetto al pino nero, ad esempio il pieno sole sempre non va bene...la mezz'ombra la gradisce di piu'...

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16129
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 64
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  Luposolitario1978 il Dom 16 Dic 2012, 19:51

giancarlo ha scritto:Beh..sono arrivato decisamente "lungo" su questo post.....non serve che ti dia altri consigli perche' chi te li ha dati la pensa come me....e quindi non resta che vedere l'evoluzione della pianta piu' avanti...

p.s. Il pentaphilla e' leggermente piu' delicato ed ostico di un pino nero...e quindi fai attenzione....rispetto al pino nero, ad esempio il pieno sole sempre non va bene...la mezz'ombra la gradisce di piu'...
Giancarlo, anche se "tra gli ultimi" i tuoi consigli sono comunque sempre ben graditi, vedi ad esempio quello di tenere moderatamente al Sole questa essenza!
C'è da dire però che il suo posto è molto ben arieggiato, soprattutto nei pomeriggi primaverili ed estivi, quindi può essere che possa lasciarlo lì dov'è!
In ogni caso monitorerò attentamente la pianta non tanto in primavera, quanto in estate!
Il mio primo Pino Pentaphylla. 64407
Luposolitario1978
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1186
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 42
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  Bonsaicaffe il Mar 18 Dic 2012, 14:41

é un'ottima piantuzza questo penta....

il lavoro che ti posso consigliare da fare adesso è :

legare tutta la vegetazione
ogni singolo ciuffo di aghi rivolto verso l'alto
stilizzare i palchi a ventaglio

lega anche l'apice , poi magari in futuro salta tutto ma adesso legalo......

un buon rinvaso in primavera iniziata ,un vaso appena piu grande e sei a posto
pomice e kiriu granulometria media 4/5 mm vanno benissimo una manciata di ghiaia aiuta il drenaggio e puoi bagnare un po di piu'........

concime tanto concime per tutta la stagione e poi vedremo le gemme come evolvono....
sole sino a luglio e poi un po di ombra per i mesi caldi ........


Adesso vai a lavorare e lega bene.... Il mio primo Pino Pentaphylla. 408870 Il mio primo Pino Pentaphylla. 408870 Il mio primo Pino Pentaphylla. 408870

ciao e posta immagini dopo la legatura .... Il mio primo Pino Pentaphylla. 272947

Il mio primo Pino Pentaphylla. 64407

Bonsaicaffe
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2351
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 57
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  Luposolitario1978 il Mar 18 Dic 2012, 16:41

Bonsaicaffe ha scritto:é un'ottima piantuzza questo penta....

il lavoro che ti posso consigliare da fare adesso è :

legare tutta la vegetazione
ogni singolo ciuffo di aghi rivolto verso l'alto
stilizzare i palchi a ventaglio

lega anche l'apice , poi magari in futuro salta tutto ma adesso legalo......

un buon rinvaso in primavera iniziata ,un vaso appena piu grande e sei a posto
pomice e kiriu granulometria media 4/5 mm vanno benissimo una manciata di ghiaia aiuta il drenaggio e puoi bagnare un po di piu'........

concime tanto concime per tutta la stagione e poi vedremo le gemme come evolvono....
sole sino a luglio e poi un po di ombra per i mesi caldi ........


Adesso vai a lavorare e lega bene.... Il mio primo Pino Pentaphylla. 408870 Il mio primo Pino Pentaphylla. 408870 Il mio primo Pino Pentaphylla. 408870

ciao e posta immagini dopo la legatura .... Il mio primo Pino Pentaphylla. 272947

Il mio primo Pino Pentaphylla. 64407

Ok Bonsaicaffe, grazie mille dei tuoi consigli, dettati dall'indiscussa esperienza anche con questa esperienza.
Ok per la legatura, che provvederò ad effettuare nel corso del prossimo week end, anche se, come ho iscritto, all'inizio, non vorrei stressare troppo la pianta, sommando questo lavoro al rinvaso primaverile (un vero e proprio rinvaso e non un mero falso rinvaso)!
Che ne pensi?
Grazie!
Luposolitario1978
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1186
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 42
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  enzosnap il Gio 15 Mag 2014, 21:51

scusami potresti dirmi dove lo hai comprato è da molto tempo che cerco il pentaphylla ho bisogno di prenderne uno anche io. ti ringrazio infinitamente !!!
ps: quanto lo hai pagato se non puoi rispondermi mi invieresti un PM?

enzosnap
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 15.05.14

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  giancarlo il Ven 16 Mag 2014, 19:44

enzosnap ha scritto:scusami potresti dirmi dove lo hai comprato è da molto tempo che cerco il pentaphylla ho bisogno di prenderne uno anche io. ti ringrazio infinitamente !!!
ps: quanto lo hai pagato se non puoi rispondermi mi invieresti un PM?


Le risposte di questo tipo che potrebbero far pubblicita' a luoghi o siti prego darle in MP, cosi' come anche irelativi prezzi.....grazie...

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16129
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 64
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Il mio primo Pino Pentaphylla. Empty Re: Il mio primo Pino Pentaphylla.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.