Forum Bonsai
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Annaffiatura Pini Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

Annaffiatura Pini Vote_lcap10%Annaffiatura Pini Vote_rcap 10% [ 36 ]
Annaffiatura Pini Vote_lcap61%Annaffiatura Pini Vote_rcap 61% [ 210 ]
Annaffiatura Pini Vote_lcap1%Annaffiatura Pini Vote_rcap 1% [ 4 ]
Annaffiatura Pini Vote_lcap15%Annaffiatura Pini Vote_rcap 15% [ 52 ]
Annaffiatura Pini Vote_lcap2%Annaffiatura Pini Vote_rcap 2% [ 7 ]
Annaffiatura Pini Vote_lcap11%Annaffiatura Pini Vote_rcap 11% [ 38 ]

Voti totali : 347

Ultimi argomenti attivi
» New Entry
Annaffiatura Pini EmptyGio 17 Nov 2022, 11:24 Da kordonbleu

» regalo olea europea
Annaffiatura Pini EmptyMer 16 Nov 2022, 12:58 Da kordonbleu

» Che tempo fa ?
Annaffiatura Pini EmptyMer 16 Nov 2022, 11:25 Da kordonbleu

» Baby pino nero giapponese
Annaffiatura Pini EmptyVen 11 Nov 2022, 09:52 Da kordonbleu

» Buonsalve a tutti :)
Annaffiatura Pini EmptyVen 11 Nov 2022, 09:51 Da kordonbleu

» Nocciolo contorto, 1978- 2018 tanto amato...
Annaffiatura Pini EmptyMar 08 Nov 2022, 16:47 Da Armando Dal Col

» Rinvaso Carmona
Annaffiatura Pini EmptyMar 08 Nov 2022, 11:59 Da kordonbleu

» Buondì. Un saluto a tutti.
Annaffiatura Pini EmptyLun 07 Nov 2022, 10:35 Da kordonbleu

» ciao a tutti
Annaffiatura Pini EmptyVen 04 Nov 2022, 11:04 Da kordonbleu

I postatori più attivi del mese
Nessun utente

Dicembre 2022
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Annaffiatura Pini

+2
giancarlo
Giovanni 48
6 partecipanti

Andare in basso

Annaffiatura Pini Empty Annaffiatura Pini

Messaggio  Giovanni 48 Sab 12 Mag 2012, 19:56

Con tutte le piante in genere me la cavo discretamente , ma avendo da poco i, un Mugo , un Pino Nero, un Pentaphylla, non riesco ad trovare la giusta misura d'acqua.
Il Mugo ha molti aghi gialli, il che significa troppa acqua, al Cedro cadono gli aghi ancora verdi, quindi ha sofferto la sete, il Penta non decolla, non sviluppa radici pur essendo in 60 Akadama e 40 Kiryu , le sto tentando di tutte ...chissa' se ne vero' a capo Annaffiatura Pini 229988
Qualcuno ha la ricetta magica ahahaha

Giovanni 48
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 884
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 74
Località : Ancona

http://www.giobel-photographer.com/

Torna in alto Andare in basso

Annaffiatura Pini Empty Re: Annaffiatura Pini

Messaggio  giancarlo Sab 12 Mag 2012, 20:05

Giovanni 48 ha scritto:Con tutte le piante in genere me la cavo discretamente , ma avendo da poco i, un Mugo , un Pino Nero, un Pentaphylla, non riesco ad trovare la giusta misura d'acqua.
Il Mugo ha molti aghi gialli, il che significa troppa acqua, al Cedro cadono gli aghi ancora verdi, quindi ha sofferto la sete, il Penta non decolla, non sviluppa radici pur essendo in 60 Akadama e 40 Kiryu , le sto tentando di tutte ...chissa' se ne vero' a capo Annaffiatura Pini 229988
Qualcuno ha la ricetta magica ahahaha



Ma, sai Giovanni....io ho dei mughi ed un pino nero....li ho nel vivaio dove lavoro, non uso trattamenti particolari in nessuna delle due essenze....solo cerco di tenerli leggermente piu' asciutti delle altre piante.... io penso che a volte le piante possano anche avere qualcosa che non va e noi magari diamo la colpa alle innaffiature...

Diverso e' il discordo del pentaphylla....lo conosco meno e so che non gradisce il pieno sole come le altre due essenze....(io pero' le tengo a mezz'ombra..)

In definitiva, per quanto mi riguarda ti darei volentieri una mia ricetta magica....ma la dovrei avere..... Annaffiatura Pini 228521 Annaffiatura Pini 228521 invece non ce l'ho!!! Annaffiatura Pini 4207549134


Ultima modifica di giancarlo il Sab 12 Mag 2012, 20:09 - modificato 1 volta.
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16140
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 66
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Annaffiatura Pini Empty Re: Annaffiatura Pini

Messaggio  gil hardy Sab 12 Mag 2012, 20:06

mi sa che la ricetta magica non esiste, annaffiare è la cosa più difficile da imparare, io poi conifere non ne ho. comunque come prima indicazione e per quello che ne so le conifere vanno bagnate meno delle caducifoglie, nel dubbio ,a mio parere conviene stare "scarsi", ma spettiamo i consigli degli esperti
gil hardy
gil hardy
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2014
Data d'iscrizione : 05.04.11
Età : 59
Località : valmadrera (LC)

http://www.bonsailecco.it

Torna in alto Andare in basso

Annaffiatura Pini Empty Re: Annaffiatura Pini

Messaggio  Giovanni 48 Sab 12 Mag 2012, 20:24


Ma, sai Giovanni....io ho dei mughi ed un pino nero....li ho nel vivaio dove lavoro, non uso trattamenti particolari in nessuna delle due essenze....solo cerco di tenerli leggermente piu' asciutti delle altre piante.... io penso che a volte le piante possano anche avere qualcosa che non va e noi magari diamo la colpa alle innaffiature...

Diverso e' il discordo del pentaphylla....lo conosco meno e so che non gradisce il pieno sole come le altre due essenze....(io pero' le tengo a mezz'ombra..)

In definitiva, per quanto mi riguarda ti darei volentieri una mia ricetta magica....ma la dovrei avere..... Annaffiatura Pini 228521 Annaffiatura Pini 228521 invece non ce l'ho!!! Annaffiatura Pini 4207549134 [/quote]

Anche questo e' vero:
Un Pino Nero abbastanza grande e raccolto in natura , al rinvaso dopo 5 mesi presentava la nascita di nuove radici , dato che nella raccolta non ne avevo salvate molte e sta in piena salute.
Invece i Cedro e il Mugo (da vivaio) dovendo lasciare un terzo del vecchio pane presenta 2 terricci diversi, quindi toccando il terriccio di Akadama , Pomice e KYriu risulatano ancora umidi, quando in realtà la zolla originale e' invece asciutta inoltre e' così' fitta di radici e agglomerata che non ci riesci ad inserire il dito per saggiare l'umidità' , questo e' già' un problema e devo andare ad intuito.

IL pentaphylla in effetti sta a mezz'ombra

Giovanni 48
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 884
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 74
Località : Ancona

http://www.giobel-photographer.com/

Torna in alto Andare in basso

Annaffiatura Pini Empty Re: Annaffiatura Pini

Messaggio  Bonsaicaffe Mar 15 Mag 2012, 13:05

per le conifere in genere si usano terricci asciutti, kiry sabbia pomice , poca akadama ....

detto questo , ti consiglio al prox rinvaso di essere incisivo e un po invasivo in una porzione di zolla vecchia diciamo un 1/4 cosi nel giro di tre rinvasi hai sotituito completamente il terriccio vecchio e districato al meglio le radici.

Usando i terricci sopra citati , non hai problemi di ristagno e l'ossigeno circola velocemnete nel pane radicale , cosi anche se bagni qlc volta di piu' non corri nessun rischio....

il nero , se lo tieni a mezz'ombra nelle fasi giovanili corre maggiormante in allungo....

il mugo al sole e trattalo come il nero....

il bianco è leggermente delicato al confronto dei precedenti , ma se hai un buon terriccio nel vaso sei a posto ,
i miei sono tutti al sole pieno e l'irrigazione in questo periodo è 2 volte a settimana .....

la conciamzione pero' è costante e anche con trattamenti fogliari per stimolare la fotosintesi e quindi la crescita radicale, funghi benefici nel terriccio sono indispensabili per una buona coltivazione ....

l'esposizione delle conifere cmq è a cielo aperto per avere il massimo benefit della rugiada notturna
oppure alcune irrigazioni sulla chioma puo' aiutare la piantuzza ...


ci sarebbe da scrivere un volume per i pini ,
ma con un po di esperienza diretta vedrai che molti dubbi svaniranno


ciao benvenuto
Bonsaicaffe
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2351
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 59
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

Annaffiatura Pini Empty Re: Annaffiatura Pini

Messaggio  Ascom Mar 15 Mag 2012, 13:45

Ciao Marcello, sul tuo silvestre che miscela di terrici hai usato (con le percentuali approssimative)?

Annaffiatura Pini 64407

Ascom
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 57
Località : vicino a Crema (CR)

Torna in alto Andare in basso

Annaffiatura Pini Empty Re: Annaffiatura Pini

Messaggio  Bonsaicaffe Mar 15 Mag 2012, 13:57

queste sono terricci che uso dopo anni di osservazione e con la cura della gestione dell'acqua e dell'esposizione


kiriu 30
pomice 30
ghiaia lavata e spiogolosa diametro 4/7 mm 20
akadama 20


questo è un terriccio molto sciolto non si compatta drena in modo veloce e con l'aggiunta di akadama trattiene un pelo di umidita nel substrato.

Con un po di pratica e imparando ad osservare cosa ti consiglia la piantuzza riesci a fare quasi tutto....


ciao sorridi
Bonsaicaffe
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2351
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 59
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

Annaffiatura Pini Empty Re: Annaffiatura Pini

Messaggio  Ascom Mar 15 Mag 2012, 13:59

Perfetto grazie Annaffiatura Pini 975874

Ascom
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 57
Località : vicino a Crema (CR)

Torna in alto Andare in basso

Annaffiatura Pini Empty Re: Annaffiatura Pini

Messaggio  Giovanni 48 Mar 15 Mag 2012, 19:26

Bonsaicaffe ha scritto:queste sono terricci che uso dopo anni di osservazione e con la cura della gestione dell'acqua e dell'esposizione


kiriu 30
pomice 30
ghiaia lavata e spiogolosa diametro 4/7 mm 20
akadama 20


questo è un terriccio molto sciolto non si compatta drena in modo veloce e con l'aggiunta di akadama trattiene un pelo di umidita nel substrato.

Con un po di pratica e imparando ad osservare cosa ti consiglia la piantuzza riesci a fare quasi tutto....


ciao sorridi

Grazie come al solito per i tuoi consigli e già' ho scoperto che davo troppa acqua , il Penta sta in 50 Akadama e 50 Kyriu magari ora vedo di assottigliare lo strato del terreno per fare asciugare meglio.
Le nebulizzazioni le faccio una volata al giorno , per il concime fogliare uso il Kombu 40 una volta a settimana , può andar bene o intensifico a 4 giorni ?????
Grazie Marcello Annaffiatura Pini 108640 Annaffiatura Pini 64407

Giovanni 48
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 884
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 74
Località : Ancona

http://www.giobel-photographer.com/

Torna in alto Andare in basso

Annaffiatura Pini Empty Re: Annaffiatura Pini

Messaggio  Bonsaicaffe Mer 16 Mag 2012, 07:45

Bonsaicaffe ha scritto:per le conifere in genere si usano terricci asciutti, kiry sabbia pomice , poca akadama ....

detto questo , ti consiglio al prox rinvaso di essere incisivo e un po invasivo in una porzione di zolla vecchia diciamo un 1/4 cosi nel giro di tre rinvasi hai sotituito completamente il terriccio vecchio e districato al meglio le radici.

Usando i terricci sopra citati , non hai problemi di ristagno e l'ossigeno circola velocemnete nel pane radicale , cosi anche se bagni qlc volta di piu' non corri nessun rischio....

il nero , se lo tieni a mezz'ombra nelle fasi giovanili corre maggiormante in allungo....

il mugo al sole e trattalo come il nero....

il bianco è leggermente delicato al confronto dei precedenti , ma se hai un buon terriccio nel vaso sei a posto ,
i miei sono tutti al sole pieno e l'irrigazione in questo periodo è 2 volte a settimana .....

la conciamzione pero' è costante e anche con trattamenti fogliari per stimolare la fotosintesi e quindi la crescita radicale, funghi benefici nel terriccio sono indispensabili per una buona coltivazione ....

l'esposizione delle conifere cmq è a cielo aperto per avere il massimo benefit della rugiada notturna
oppure alcune irrigazioni sulla chioma puo' aiutare la piantuzza ...


ci sarebbe da scrivere un volume per i pini ,
ma con un po di esperienza diretta vedrai che molti dubbi svaniranno


ciao benvenuto



una nebulizzazione alla settimana va bene con stimolanti .... non esagerare

i pini soffrono di piu' per eccesso di cure , ricorda , quindi sole e guardali ......

se sono sani nel vaso crescono benissimo altrimenti rimangono sempre sofferrenti ....

ciao.




Bonsaicaffe
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2351
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 59
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

Annaffiatura Pini Empty Re: Annaffiatura Pini

Messaggio  aldo67 Sab 07 Lug 2012, 23:33

questo non è un consiglio ma ci tenevo a dirlo i pini pinea prodotti da seme dalla mia compagna crescono mostrosamente la sua ricetta è che li annaffia quando si ricorda impressionante da rosicare noi li trattiamo come figli invece ....................
aldo67
aldo67
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1132
Data d'iscrizione : 26.05.12
Età : 54
Località : Genzano di roma

Torna in alto Andare in basso

Annaffiatura Pini Empty Re: Annaffiatura Pini

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.