Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

12% 12% [ 35 ]
59% 59% [ 167 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 38 ]
2% 2% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Totale dei voti : 285

Ultimi argomenti
Mag 2018
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Il Mio Olivastro Siciliano.

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  Matteo il Lun 08 Ago 2011, 16:54

Salve,oggi volevo mostrarvi questo Bonsai di Oleaster,è con me da inizio marzo 2011(acquistato a Gonzaga "mondo bonsai") , se fosse rimasto in sicilia ora guarderemmo tutt'altra pianta(in senso positivo).. cerchero' di mostrar piu foto possibili della sua vita passata con me.

14 marzo 2011(il giorno dopo l'acquisto)

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

12 Aprile 2011(un mese dopo circa)

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Oggi 8 agosto 2011
ho iniziato a formare i due palchi sul retro che mi ero messo in testa di fare.ora non mi resta che far crescere bene i rami e infoltire le foglie continuare con la concimazione appena il caldo sara' finito,poi quest'inverno via in un posto piu caldo Smile
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]




avatar
Matteo
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 800
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 35
Località : Near Lake of Garda - Verona -

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  orsoferito il Lun 08 Ago 2011, 17:36

Per poterti dare qualche suggerimento, sarebbe opportuno sapere quale fronte hai scelto.

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3568
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  Matteo il Lun 08 Ago 2011, 17:43

terza foto direi che ci sta bene come fronte...non trovi?
avatar
Matteo
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 800
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 35
Località : Near Lake of Garda - Verona -

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  gimmino il Lun 08 Ago 2011, 18:39

Una idea veloce... inclinando di 20° a dx
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

gimmino
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 608
Data d'iscrizione : 23.08.10
Età : 53
Località : Larciano (PT)

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  Matteo il Lun 08 Ago 2011, 19:19

mhh..ma non resterebbe la vegetazione troppo alta cosi facendo?non so,non dico che sbagli certo è una tua idea,ma mi sembra che si lasci un po troppo vuoto..
avatar
Matteo
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 800
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 35
Località : Near Lake of Garda - Verona -

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  giancarlo il Lun 08 Ago 2011, 19:19

Bella piantina, l'idea di gimmi non e' male...pero' i rami sono un po' troppo alti.....io ancora non ho il computer attrezzato per fare virtual, dopo il virus devo reinstallare un po' tutti i programmi....prendendo per buona la terza foto io farei allungare maggiormente i rami...cosi' la chioma e' un po' ristretta...la farei anche vegetare tutto l'autunno e poi una bella selezione dei rami per dare forza solo a quelli che hai scelto.....isomma falla ricacciare bene ed il piu' possibile...e senza fretta farai la selezione..... benvenuto


_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16092
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  Matteo il Lun 08 Ago 2011, 19:24

ok faro crescere piu che posso la vegetazione,in inverno ho pensato ad un luogo illumminato e cmq a temperature dove la minima tocca al max 9°C quando fuori ce -6°C,sarebbe la mia cantina ha la finestra ed essendoci il freezer l'ambiente resta cmq un po piu caldo rispetto a fuori :D credo che come finta serra temp amp. andra' + che bene,anche per gli altri ulivi Smile,appunto le temperature le ho prese dal mio sensore quest'inverno,credo siano quelle piu vicine alle reali temp siciliane/pugliesi che si rilevano in inverno.


Ultima modifica di matteo il Lun 08 Ago 2011, 19:26, modificato 1 volta
avatar
Matteo
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 800
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 35
Località : Near Lake of Garda - Verona -

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  gimmino il Lun 08 Ago 2011, 19:25

Ho messo la vegetazione in maniera che si possano vedere i movimenti del tronco ed ho eliminato quel ramo di dx che nasceva all'interno della curva...
Ho fatto un virtual molto veloce, disegno male con la matita, figurati con il mouse!!! è una idea che puoi valutare, io tenderei a dare risalto al movimento del tronco, anche eliminando un pò di vegatazione rispetto al virtual, mi sembra abbastanza esile e non ha bisogno di tanto verde... buon lavoro

gimmino
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 608
Data d'iscrizione : 23.08.10
Età : 53
Località : Larciano (PT)

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  giancarlo il Lun 08 Ago 2011, 19:31

matteo ha scritto:ok faro crescere piu che posso la vegetazione,in inverno ho pensato ad un luogo illumminato e cmq a temperature dove la minima tocca al max 9°C quando fuori ce -6°C,sarebbe la mia cantina ha la finestra ed essendoci il freezer l'ambiente resta cmq un po piu caldo rispetto a fuori :D credo che come finta serra temp amp. andra' + che bene,anche per gli altri ulivi Smile,appunto le temperature le ho prese dal mio sensore quest'inverno,credo siano quelle piu vicine alle reali temp siciliane/pugliesi che si rilevano in inverno.

Si potrebbe andare bene...queste piante stanno bene con temperature superiori a 8/10 gradi, ancora meglio se in serra riscaldata...io li faccio svernare a temperature di 15/18 gradi e con molta umidita'...lavorano che e' una bellezza....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16092
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  giancarlo il Lun 08 Ago 2011, 19:33

gimmino ha scritto:Ho messo la vegetazione in maniera che si possano vedere i movimenti del tronco ed ho eliminato quel ramo di dx che nasceva all'interno della curva...
Ho fatto un virtual molto veloce, disegno male con la matita, figurati con il mouse!!! è una idea che puoi valutare, io tenderei a dare risalto al movimento del tronco, anche eliminando un pò di vegatazione rispetto al virtual, mi sembra abbastanza esile e non ha bisogno di tanto verde... buon lavoro

Hai dato una buona idea di base Gimmi....ed il tuo ragionamento non fa' una grinza.....

Poi come sai ognuno di noi la vede in un modo....ma sstanzialmente non c'e' nulla di errato in cio' che hai detto.....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16092
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  Matteo il Lun 08 Ago 2011, 19:34

per umidita come potrei farla aumentare?riempiendo dei sottovasi d'acqua e lasciarli alla luce che filtra dalla finestra?cosi creerei umidita'oppure che ne so mettere i dei panni ad asciugare proprio in quello stanzino?(la mia cantina è piccola sara un 1.50x2.50mt)quindi facile da far saturare d'umidita...e cmq in pianura certo non ci manca :D

Edit: nulla in contrario su quello che ha detto gimmino,certo pero' io volevo solo sentire anche altri pareri e qui di esperti ce ne sono parecchi non sto dicendo che ci sono i peggio o i meglio sia chiaro non faccio una scaletta di chi è piu bravo,non siamo all'asilo Smile,pero' certo che chi bonsaizza spesso Olee sapra' di certo consigliarmi al meglio rispetto a chi magari ne ha di meno,piu che altro avra' piu esperienza..quindi non ho nulla in contrario,io sono un novizio accetto tutto assimilo elaboro vedo e prevedo e tiro le somme guardalente :D
avatar
Matteo
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 800
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 35
Località : Near Lake of Garda - Verona -

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  giancarlo il Lun 08 Ago 2011, 19:46

matteo ha scritto:per umidita come potrei farla aumentare?riempiendo dei sottovasi d'acqua e lasciarli alla luce che filtra dalla finestra?cosi creerei umidita'oppure che ne so mettere i dei panni ad asciugare proprio in quello stanzino?(la mia cantina è piccola sara un 1.50x2.50mt)quindi facile da far saturare d'umidita...e cmq in pianura certo non ci manca :D

Edit: nulla in contrario su quello che ha detto gimmino,certo pero' io volevo solo sentire anche altri pareri e qui di esperti ce ne sono parecchi non sto dicendo che ci sono i peggio o i meglio sia chiaro non faccio una scaletta di chi è piu bravo,non siamo all'asilo Smile,pero' certo che chi bonsaizza spesso Olee sapra' di certo consigliarmi al meglio rispetto a chi magari ne ha di meno,piu che altro avra' piu esperienza..quindi non ho nulla in contrario,io sono un novizio accetto tutto assimilo elaboro vedo e prevedo e tiro le somme guardalente :D


Non preoccuparti per l'umidita', una serra riscaldata e' bene che ne produca, ma mettendo la pianta in una cantina credo proprio che quella non manchi.... sorridi

Certo, piu' consigli avrai e piu' avrai modo di scegliere bene....Gimmi ne ha fornito uno e per questo e' da lodare.... sorridi , ora aspettiamo altri consigli e poi solo tu sarai a decidere in base allo stile che piu' ti piace... benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16092
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  gimmino il Lun 08 Ago 2011, 20:08

Guarda Matteo che più temporeggi studiando la pianta e meglio è, non avere fretta, ascolta 1000 consigli, valuta e mettici del tuo, solamente così si cresce... buon lavoro

gimmino
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 608
Data d'iscrizione : 23.08.10
Età : 53
Località : Larciano (PT)

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  anto il Lun 08 Ago 2011, 21:50

mi piace molto questo tuo olivastro, però il virtual proposto da Gimmino mi sembra che lo proponga impostato tipo conifera.
io lo vedrei con una chioma più larga e rotondeggiante.
vedi di selezionare da subito i rami che ti servono e vedi di movimentarli già da ora, perchè tendono a essere molto dritti e diventano velocemente rigidi.


anto
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 18.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  orsoferito il Lun 08 Ago 2011, 22:15

Se dovessi decidere io, quarta foto con inclinazione verso sinistra fino a portare l'apice perpendicolare alla base. In questo caso tutti i rami sono sulle curve giuste e la spaziatura tra ramo e ramo è sufficiente per creare i vuoti neccessari per fare una pianta elegante e leggera.
Il secco che si vede sulla parte frontale andrebbe evidenziato, ma senza scavarlo a fondo perchè il tronco e abbastanza esile e non ha bisogno di essere allegerito.
Spero di essermi spiegato e di essere comprensibile.

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3568
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  Ospite il Mar 09 Ago 2011, 05:22

Quoto tutti in particolare anto,io non vado d'accordo con i virtual ,chiunque gli faccia ,io penserei ad una buona coltivazione /acclimatizzazione in modo tale che possa affrontare al meglio i prossimi step ,un consiglio prova a fare un urlo chiama RE DI OLEA ,se non e sotto ....in immersione marina ti risponderà.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  Matteo il Mar 09 Ago 2011, 14:06

incrocio dita RE DI (pausa ripresa fiato) OLEEEAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!! incrocio dita

ci sei???

con la olaaaa

speriam bene
avatar
Matteo
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 800
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 35
Località : Near Lake of Garda - Verona -

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  giancarlo il Mar 09 Ago 2011, 16:01

Ultimamente e' impegnatissimo...ma vedrai che arriva...... benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16092
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  TonyZ il Mar 09 Ago 2011, 18:29

orsoferito ha scritto:Se dovessi decidere io, quarta foto con inclinazione verso sinistra fino a portare l'apice perpendicolare alla base. In questo caso tutti i rami sono sulle curve giuste e la spaziatura tra ramo e ramo è sufficiente per creare i vuoti neccessari per fare una pianta elegante e leggera.
Il secco che si vede sulla parte frontale andrebbe evidenziato, ma senza scavarlo a fondo perchè il tronco e abbastanza esile e non ha bisogno di essere allegerito.
Spero di essermi spiegato e di essere comprensibile.

Non posso che quotare

In questo modo,tralasciando tutta la parte sopra,la parte aerea,c'è meno sbalzo di conicita' tra piede e tronco.
La ramificazione verra' indirizzata ,poi,di conseguenza.

avatar
TonyZ
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3104
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 46
Località : Carignano (TO)

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  paolo96 il Mar 09 Ago 2011, 19:57

matteo ha scritto:Salve,oggi volevo mostrarvi questo Bonsai di Oleaster,è con me da inizio marzo 2011(acquistato a Gonzaga "mondo bonsai") , se fosse rimasto in sicilia ora guarderemmo tutt'altra pianta(in senso positivo).. cerchero' di mostrar piu foto possibili della sua vita passata con me.



ho una domanda, se posso, una pianta del genere già quasi impostata e tutto, quanto può costare all'incirca?
avatar
paolo96
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 23.07.11
Età : 22
Località : Lodi

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  giancarlo il Mar 09 Ago 2011, 20:14

Credo che i prezzi riguardanti le piante agli utenti non piaccia molto sbandierarli....il motivo potrebbe risiedere nella paura di essere criticati per un acquisto ritenuto troppo oneroso, pertanto credo sia meglio porre la domanda in MP e se l'interessato lo vorra' potra' rispondere.

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16092
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  Matteo il Mer 10 Ago 2011, 00:05

bhe giancarlo hai ragione, ma sinceramente non mi pare di aver speso chissa che cifra,
costava 120euro mi han fatto lo sconto di 20 euro,tornata con me per 100euro.
avatar
Matteo
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 800
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 35
Località : Near Lake of Garda - Verona -

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  Ospite il Mer 10 Ago 2011, 05:38

Se calcoli la raccolta,l'attecchimento,il terriccio il vaso il prodiy a manetta .... il costo del viaggio dalla Sicilia.... be diciamo che i cento euro ci stanno tutti

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  paolo96 il Mer 10 Ago 2011, 09:31

giancarlo ha scritto:Credo che i prezzi riguardanti le piante agli utenti non piaccia molto sbandierarli....il motivo potrebbe risiedere nella paura di essere criticati per un acquisto ritenuto troppo oneroso, pertanto credo sia meglio porre la domanda in MP e se l'interessato lo vorra' potra' rispondere.

scusate tutti la mia impertinenza mah mah cartrosso pala in testa , mi perdonate???
avatar
paolo96
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 23.07.11
Età : 22
Località : Lodi

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  giancarlo il Mer 10 Ago 2011, 10:19

paolo96 ha scritto:
giancarlo ha scritto:Credo che i prezzi riguardanti le piante agli utenti non piaccia molto sbandierarli....il motivo potrebbe risiedere nella paura di essere criticati per un acquisto ritenuto troppo oneroso, pertanto credo sia meglio porre la domanda in MP e se l'interessato lo vorra' potra' rispondere.

scusate tutti la mia impertinenza mah mah cartrosso pala in testa , mi perdonate???


Ma figurati Paolo, il mio non era mica un ammonimento...chi se la sente lo dice senza problemi...per esperienza diretta, pero' mi sono accorto che pochi rispondono a questa domanda pubblicamente...io stesso preferisco dirlo in privato...... sorridi benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16092
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Re: Il Mio Olivastro Siciliano.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum