Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 155 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 269

Ultimi argomenti
» vacanze pugliesi
Ieri alle 20:08 Da von mises

» Identificazione pianta
Ieri alle 18:30 Da Lucagun

» Primo acero rosso
Ieri alle 17:55 Da Lucagun

» Chaemacyparis nana mame
Ieri alle 17:47 Da Lucagun

» Primo step di un silvestre dopo 50 anni di coltivazione
Ieri alle 14:37 Da Armando Dal Col

» Consiglio per mugo
Ieri alle 07:31 Da ilniele

» la mia essenza preferita
Ven 18 Ago 2017, 17:19 Da suiseki

» Un saluto da un nuovo iscritto
Gio 17 Ago 2017, 16:53 Da feanor

» bagolaro consigli per coltivazione
Lun 14 Ago 2017, 12:01 Da lucabe

I postatori più attivi del mese
Simo.
 
vicious
 
Lucagun
 
giancarlo
 
ale
 
von mises
 
feanor
 
Armando Dal Col
 
lucabe
 
KingBear
 

Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Un "vergine" bosco di abeti....

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Un "vergine" bosco di abeti....

Messaggio  Simo. il Mer 29 Giu 2011, 20:57

Ragazzi, giuro che sono sereno (no ferito, no offeso)... semplicemente mi sono espresso.
Avanti tutta.
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7330
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 43
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un "vergine" bosco di abeti....

Messaggio  TonyZ il Gio 30 Giu 2011, 13:09

SEMPRE AVANTI TUTTA!!!!! guai se non fosse cosi'

Comunque......proviamo a rivedere le cose in altro modo....incrocio dita incrocio dita

Cancelliamo un attimo la visione del mio boschetto,che sicuramente non ha niente a che fare con gli altri postati....basta leggere il titolo .....ci sono differenze di eta' abissali

Inoltre......... cerchiamo per un attimo di cambiare modo di vedere...perche' la lettura di un bosco è cosa diversa da una singola pianta.IL boschetto è un insieme dove le singole piante di per se' sono insignificanti,provate ad eliminarne una a caso ,metterla in un vaso e vedrete che è li'....sa di poco...di nulla.

Perche'...ha pochissimi rami,il suo portamento,diritto o movimentato che sia( questione di gusto) non ha un vero rapporto di conicita' ...insomma!!!!..non ha una sua albericita'.Perche' no...potremmo anche imbatterci in un bosco con piante piu' generose....devo le loro caratteristiche sono simili la bonsai singolo...pensate una mega losa o un mega vaso..eheeh!!!! ma anche queste,quasi sicuramente prese singolarmente ...sapranno di poco...di nulla.

E' l'insieme di queste piante che deve stimolare in qualche modo l'osservatore....creando un qualcosa di armonioso.
Non si va a cercare il difetto o il pregio di ogni singola piantina...ricordate...SINGOLARMENTE NON SANNO DI NULLA....ma è sempre l'insieme.

A mio avviso tutti i boschetti postati sono bellissimi( non contate il mio che è stupendo )
poi possono piacere o no,i gusti sono personali ci mancherebbe.....ma l'evidenza è una cosa i gusti altro.testacappello

E' impossibile pensare di comporre un bosco con piante perfette....piante che hanno gia' una loro conicita'....piante che hanno gia' un loro movimento.....perche'..provate a metterle insieme e vedrete il risultato.
Questa composizione richiede un partenza quasi da zero..per poter nel tempo armonizzare la singola pianta con quella accanto e quella acconto ancora..per formare un armonioso insieme naturale.
Non si puo' applicare in un bosco la visione estetica -artistica tanto ricercata al giorno d'oggi...questo comporterebbe solo la sua snaturalizzazione.....infatti sono sempre meno presenti queste composizioni.....e questo è un grande peccato.





avatar
TonyZ
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 45
Località : Carignano (TO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un "vergine" bosco di abeti....

Messaggio  orsoferito il Gio 30 Giu 2011, 16:44

Forse mi sbaglio o forse non ricordo bene, ma il bosco si dovrebbe guardarlo come fosse una pianta unica con conicità e triangolarita che si addice ad una grande pianta.
Poi i particolari: disposizione delle piante, profondità, sottobosco, muschio, pietrisco e quantaltro dovrebbero essere il bello della composizione.
Secondo me (si fa tanto per parlare) andare a cercare i particolari di ogni piante si rischia di perdersi nel bosco come Pollicino.
Voi cosa ne dite?

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un "vergine" bosco di abeti....

Messaggio  giancarlo il Gio 30 Giu 2011, 16:45

Io di boschetti sono un patito, mi piacciono molto ed ho provato a farne in tutte le salse...a 3 - e 7 ma il risultato mi ha soddisfatto solo di quello fatto con gli olmi...

Il tuo ragionamento fila perfettamente...e nessuno pretende che tu potessi fare di meglio....il materiale e' questo e tu hai saputo assemblarlo perfettamente...tutto quello detto dopo rimane un vole discutere per non troncare un post alla prima risposta dicendo per l'appunto OK bravo...

Il confronto costruttivo e' sempre bello, dire lo preferirei mosso anziche' dritto, oppure dire quella tale pianta non mi piace perche' stona rispetto alle altre...e' voler discutere e confrontarsi senza nessuna critica verso chi ci mette impegno e professionalita' per fare il boschetto e poi sbattersi per metterlo nel forum, come hai fatto tu......

Ecco perche' invito tutti, a discutere sempre e confrontarsi senza polemiche.....devo dire pero' che sia Enrico che Simone sono due persone molto intelligenti ed hanno subito capito il vero senso della discussione...di questo ne sono molto contento...

Riguardo al tuo boschetto, sono sicuro che con il tempo sara' sempre migliore ed anche ora ha gia' un suo perche'...




_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un "vergine" bosco di abeti....

Messaggio  Ospite il Gio 30 Giu 2011, 16:54

a me piace il tuo boschetto.... è mi piace anche l'idea di seguire la naturalezza delle piante....io di bonsai non me ne intendo molto sono nuovo ma di boschi ne ho visti....con il lavoro che faccio giro parecchio ed è difficile trovare un bosco con alberi che presentino un tronco movimentato....per me il bonsai è anche questo non solo dare sfogo al lato artistico creando curve al tronco trasformando la pianta in un opera d'arte.... ma anche riprodurre la naturalezza di esse trasformando la grandezza della natura in qualcosa di piccolo e unico...creare un bonsai fatto a opera d'arte è bellissimo ma volgiamo mettere riprodurre un albero maestoso in scala con tutta la sua naturalezza...solo i grandi maestri riescono in questo...comunque bel lavoro....ciao alla prossima....

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Un "vergine" bosco di abeti....

Messaggio  Enriz il Gio 30 Giu 2011, 20:14

giancarlo ha scritto:Io di boschetti sono un patito, mi piacciono molto ed ho provato a farne in tutte le salse...a 3 - e 7 ma il risultato mi ha soddisfatto solo di quello fatto con gli olmi...

Il tuo ragionamento fila perfettamente...e nessuno pretende che tu potessi fare di meglio....il materiale e' questo e tu hai saputo assemblarlo perfettamente...tutto quello detto dopo rimane un vole discutere per non troncare un post alla prima risposta dicendo per l'appunto OK bravo...

Il confronto costruttivo e' sempre bello, dire lo preferirei mosso anziche' dritto, oppure dire quella tale pianta non mi piace perche' stona rispetto alle altre...e' voler discutere e confrontarsi senza nessuna critica verso chi ci mette impegno e professionalita' per fare il boschetto e poi sbattersi per metterlo nel forum, come hai fatto tu......

Ecco perche' invito tutti, a discutere sempre e confrontarsi senza polemiche.....devo dire pero' che sia Enrico che Simone sono due persone molto intelligenti ed hanno subito capito il vero senso della discussione...di questo ne sono molto contento...

Riguardo al tuo boschetto, sono sicuro che con il tempo sara' sempre migliore ed anche ora ha gia' un suo perche'...




Gian

sono d'accordo... i "grandi" post non si fanno con i complimenti... ma con le parole e le discussioni.
avatar
Enriz
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 742
Data d'iscrizione : 20.02.11
Età : 28

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un "vergine" bosco di abeti....

Messaggio  MeloMat90 il Mar 12 Apr 2016, 08:04

Ciao TonyZ, mi sono imbattuto nel tuo boschetto agli albori datato qualche anno fa.
Ne sei ancora in possesso oppure hai rinunciato al progetto.
Adoro gli abeti e i boschi d'abeti e mi piacerebbe vedere i risultati di uno costruito, come il tuo, da piante nuove.
Grazie e complimenti
avatar
MeloMat90
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 15.03.16
Età : 26
Località : Vallecamonica (BS)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un "vergine" bosco di abeti....

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum