Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

12% 12% [ 35 ]
60% 60% [ 175 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 38 ]
2% 2% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Voti totali : 293

Ultimi argomenti
» Kit semina bonsai
Oggi alle 12:37 Da dinamo

» Satsuki shoin in lavorazione
Oggi alle 12:07 Da alby94

» piccoli larici
Oggi alle 11:18 Da il Monsignore

» PRESENTAZIONE
Mar 22 Gen 2019, 21:11 Da giancarlo

» I miei suiseki
Lun 21 Gen 2019, 21:20 Da Simo.

» Dopo 28 anni rimodello parzialmente un pino silvestre.
Lun 21 Gen 2019, 20:39 Da von mises

» I miei cotoneaster
Lun 21 Gen 2019, 19:35 Da Daniele

» Per boschi
Lun 21 Gen 2019, 18:46 Da dinamo

» Foglie puntinate bosso
Lun 21 Gen 2019, 17:25 Da Simo.

Gennaio 2019
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Evoluzione di una piccola cryptomeria da talea

Andare in basso

Evoluzione di una piccola cryptomeria da talea

Messaggio  alby94 il Sab 05 Gen 2019, 14:10

Buon pomeriggio
Nel 2016 ricevetti in regalo dal mio istruttore una piccola talea di cryptomeria japonica creata da lui stesso qualche tempo prima
La pianta si presentava così:



Dettaglio del tronco e del nebari:





La piantina come si presenta oggi:



Pian pianino inizia a vedersi qualcosina Smile


alby94
alby94
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2572
Data d'iscrizione : 21.09.12
Età : 24
Località : Como

Torna in alto Andare in basso

Re: Evoluzione di una piccola cryptomeria da talea

Messaggio  kordonbleu il Sab 05 Gen 2019, 19:19

procede bene sorridi
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 12231
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 98
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Re: Evoluzione di una piccola cryptomeria da talea

Messaggio  Simo. il Dom 06 Gen 2019, 14:09

Che progetto hai per questa piantina...? Quando pensi di selezionare e posizionare la ramificazione...?
Simo.
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7658
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 45
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Evoluzione di una piccola cryptomeria da talea

Messaggio  alby94 il Lun 07 Gen 2019, 08:50

Simo. ha scritto:Che progetto hai per questa piantina...? Quando pensi di selezionare e posizionare la ramificazione...?

Ciao Simone... allora come progetto volevo puntare sullo stile chokkan tipico di questa essenza... anche perché il tronco e il nrbari sono già predisposti per questa lavorazione

Per i rami la selezione dei rami principali è stata fatta... domani volevo portarla al club per capire come procedere come sfoltimento dei palchi e sistemazione della parte alta... purtroppo non ho ancora tanta dimestichezza con queste operazioni su questa essenza e volevo farmi seguire dai miei istruttori per non sbagliare
alby94
alby94
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2572
Data d'iscrizione : 21.09.12
Età : 24
Località : Como

Torna in alto Andare in basso

Re: Evoluzione di una piccola cryptomeria da talea

Messaggio  Simo. il Lun 07 Gen 2019, 12:40

alby94 ha scritto:Ciao Simone... allora come progetto volevo puntare sullo stile chokkan tipico di questa essenza... anche perché il tronco e il nrbari sono già predisposti per questa lavorazione

Per i rami la selezione dei rami principali è stata fatta... domani volevo portarla al club per capire come procedere come sfoltimento dei palchi e sistemazione della parte alta... purtroppo non ho ancora tanta dimestichezza con queste operazioni su questa essenza e volevo farmi seguire dai miei istruttori per non sbagliare

Hai scelto uno stile molto rigido nelle regole soprattutto per quanto riguarda posizione e distribuzione dei rami.

"I rami, a cadenza di tre (sinistro, posteriore, destro o destro, posteriore, sinistro) si alternano con simmetria lungo il tronco, assottigliandosi salendo verso l'apice."

Inoltre dovrebbero avere la stessa inclinazione.
Comunque... vediamo cosa tirano fuori i tuoi istruttori...
Simo.
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7658
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 45
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Evoluzione di una piccola cryptomeria da talea

Messaggio  Simo. il Mer 09 Gen 2019, 18:38

Ciao Stefano, allora... com'è andata ieri sera con la piantina...?
Simo.
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7658
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 45
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Evoluzione di una piccola cryptomeria da talea

Messaggio  il Monsignore il Gio 10 Gen 2019, 13:09

Bella piantina ......... non se ne vedono tante in giro dunque portala avanti al meglio ....... concordo con Simo x quanto riguarda la posizione dei rami poi è chiaro che bisogna anche "adattarsi" alle caratteristiche di ogni pianta ........ magari avessimo sempre i rami dove vorremmo
Sono curioso anch'io di vedere l'evoluzione ....... come prima cosa penserei anche a far sviluppare un po' di + i rami bassi ma senza esagerare .........

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Attento al c... che prendi a calci......un domani potrebbe essere lo stesso che devi baciare !!
il Monsignore
il Monsignore
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 887
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 51
Località : Modena

Torna in alto Andare in basso

Re: Evoluzione di una piccola cryptomeria da talea

Messaggio  Simo. il Gio 10 Gen 2019, 14:00

il Monsignore ha scritto: concordo con Simo x quanto riguarda la posizione dei rami poi è chiaro che bisogna anche "adattarsi" alle caratteristiche di ogni pianta ........ magari avessimo sempre i rami dove vorremmo

Esatto Mons... Personalmente trovo che il fascino di una pianta in stile chokkan, risieda principalmente nell'eccezionalità di avere rami in posizione precisa.

A questa stregua, nello scegliere questo stile, o ci sono già i rami dove devono essere oppure li ci si mette.

Ora, non conoscendo l'essenza, non ho idea di come risponda agli innesti. Se non fosse una strada percorribile, sceglierei un'altro stile (Moyogi) andando a movimentare il tronco e proseguendo di conseguenza.

Condivisibile o meno che sia, questa è solo la mia opinione. Mi piacerebbe sapere cos'hanno detto gli istruttori di Stefano, sicuramente più autorevoli in materia di me, così da prendere gli eventuali spunti.

Simo.
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7658
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 45
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Evoluzione di una piccola cryptomeria da talea

Messaggio  il Monsignore il Gio 10 Gen 2019, 17:43

Giustissimo Simo

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Attento al c... che prendi a calci......un domani potrebbe essere lo stesso che devi baciare !!
il Monsignore
il Monsignore
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 887
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 51
Località : Modena

Torna in alto Andare in basso

Re: Evoluzione di una piccola cryptomeria da talea

Messaggio  alby94 il Ven 11 Gen 2019, 15:29

Ciao a tutti
Dunque... quando scelsi la piantina nel giardino del mio istruttore non essendo ancora molto " pratico " mi sono fatto seguire da lui personalmente e insieme abbiamo scelto questa piantina proprio per il fatto del tronco dritto e delle radici disposte in modo ottimale quindi movimentare il tronco no anche perchè non è molto flessibile da certi spessori in su... rischi di fare più danni che altro...fosse stato un larice nostrano beh allora il discorso cambiava

Rispetto alla sua ultima uscita mi è stato detto che è migliorata molto... unica cosa è che dovrei cercare di rendere più orizzontali i palchi e portare più verso l'osservatore il primo ramo ( quello a sinistra )... quello a destra abbiamo deciso di tenerlo come " ramo bocconcino.

Per Monsignore... si in effetti non ne ho mai viste alle mostre che ho visitato... per questo lo scorso inverno in occasione della potatura del boschetto di cryptomerie del mio istruttore ho " rubato " un apice e mi sono fatto una talea che ha attecchito per fortuna

Ora appena ho un pò di tempo ci metto mano e cerco di sistemarla come mi è stato consigliato incrocio dita incrocio dita
alby94
alby94
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2572
Data d'iscrizione : 21.09.12
Età : 24
Località : Como

Torna in alto Andare in basso

Re: Evoluzione di una piccola cryptomeria da talea

Messaggio  il Monsignore il Ven 11 Gen 2019, 15:46

Hai fatto benissimo a prendere una potatura e farci una talea ..... l'utile al dilettevole  
Io quando poto gli Ito taleizzo ogni ramo e rametto ............ ad attecchimento avvenuto giu' in piena terra .......

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Attento al c... che prendi a calci......un domani potrebbe essere lo stesso che devi baciare !!
il Monsignore
il Monsignore
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 887
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 51
Località : Modena

Torna in alto Andare in basso

Re: Evoluzione di una piccola cryptomeria da talea

Messaggio  alby94 il Ven 11 Gen 2019, 17:47

il Monsignore ha scritto:Hai fatto benissimo a prendere una potatura e farci una talea ..... l'utile al dilettevole  
Io quando poto gli Ito taleizzo ogni ramo e rametto ............ ad attecchimento avvenuto giu' in piena terra .......

dovrò provarci anche io... questa per adesso la volevo tenere in ciotola o cassetta... per il fatto di potature e talee anche io ad ogni buona occasione ne faccio... per dirti questo autunno ho potato tre piantine di arakawa nate anch'esse da talea e ho fatto una ventina di talee almeno... incrociamo le dita...
alby94
alby94
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2572
Data d'iscrizione : 21.09.12
Età : 24
Località : Como

Torna in alto Andare in basso

Re: Evoluzione di una piccola cryptomeria da talea

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum