Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

12% 12% [ 35 ]
60% 60% [ 175 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 38 ]
2% 2% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Voti totali : 293

Ultimi argomenti
» Kit semina bonsai
Oggi alle 12:37 Da dinamo

» Satsuki shoin in lavorazione
Oggi alle 12:07 Da alby94

» piccoli larici
Oggi alle 11:18 Da il Monsignore

» PRESENTAZIONE
Mar 22 Gen 2019, 21:11 Da giancarlo

» I miei suiseki
Lun 21 Gen 2019, 21:20 Da Simo.

» Dopo 28 anni rimodello parzialmente un pino silvestre.
Lun 21 Gen 2019, 20:39 Da von mises

» I miei cotoneaster
Lun 21 Gen 2019, 19:35 Da Daniele

» Per boschi
Lun 21 Gen 2019, 18:46 Da dinamo

» Foglie puntinate bosso
Lun 21 Gen 2019, 17:25 Da Simo.

Gennaio 2019
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Favorire lo sviluppo di radici col domopak

Andare in basso

Favorire lo sviluppo di radici col domopak

Messaggio  richiurci il Mer 02 Gen 2019, 13:12

Ciao a tutti!

Per iniziare alla mia maniera picchia in testa picchia in testa il 2019 vi espongo una mia idea discutibile...

In estate, e anche in questo periodo con le piante in ufficio, a volte copro i vasi con il domopak per ridurre l'evaporazione e permettere di superare qualche giorno senza innaffiature.

Oggi ho tolto quello messo sulle piantine in ufficio (calamondino e ficus vari)... un bell'odore di sottobosco dovuto al terriccio umido...

E allora mi è venuta l'idea di lasciare il domopak a coprire una piccola area intorno al tronco (es 10cm circa di diametro), avrei secondo la mia mente contorta i seguenti vantaggi:

- il terriccio resta umido anche in superficie, facilitando la nascita e lo sviluppo di nuove radici
- ridurrei la tendenza del terreno a scorrere via (molte di queste piantine hanno un monticello di terriccio a coprire il nebari, ancora incompleto)
- ridurrei il deposito di calcare in zona nebari, dovuto ad acqua dura, che a mio avviso "secca" localmente il terriccio e tende a uccidere le radichette fresche.

Che ne pensate? Si usano tecniche che assomiglino a questa idea malsana?

richiurci
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 176
Data d'iscrizione : 15.06.15
Età : 54
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Favorire lo sviluppo di radici col domopak

Messaggio  danielo55 il Gio 03 Gen 2019, 11:22

occhio alle muffe....che sono pericolose, per me

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
danielo55
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2714
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 105
Località : Fogliano-gorizia

Torna in alto Andare in basso

Re: Favorire lo sviluppo di radici col domopak

Messaggio  richiurci il Gio 03 Gen 2019, 12:12

in effetti, quando ho tolto il domopak dopo questi 10gg natalizi solo in un punto c'era un minimo di muffa,

Ma pericolose per le piante o per noi?

richiurci
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 176
Data d'iscrizione : 15.06.15
Età : 54
Località : Pessano (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Favorire lo sviluppo di radici col domopak

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum