Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

12% 12% [ 35 ]
59% 59% [ 172 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 38 ]
2% 2% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Voti totali : 290

Ultimi argomenti
» nuovo arrivo:MELOGRANO
Oggi alle 14:43 Da andria

» Olmo con clorosi?
Oggi alle 13:18 Da Liuk

» Tempistiche pino mugo
Oggi alle 08:31 Da Macacofonico

» Prima lavorazione ginepro ITOIGAWA (corso base)
Ieri alle 12:54 Da alè_bonsai

» Taxus Baccata
Ieri alle 12:52 Da Simo.

» Itoigawa-PF
Ieri alle 12:48 Da Simo.

» ammoniaca sul secco
Dom 16 Dic 2018, 18:37 Da vicious

» Separata margotta da un Bonsai di acero palmato
Dom 16 Dic 2018, 08:52 Da Armando Dal Col

» Potatura Yamadori Fagus
Sab 15 Dic 2018, 17:28 Da vicious

I postatori più attivi del mese
Simo.
 
vicious
 
kordonbleu
 
andria
 
alè_bonsai
 
von mises
 
Daniele
 
moyogi
 
richiurci
 
lucabe
 

Dicembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Recupero bonsai Frassino

Andare in basso

Recupero bonsai Frassino

Messaggio  sandrosan il Mar 17 Lug 2018, 09:32

Ciao a tutti,
alcuni di voi ricorderanno le vicende di questo bonsai che da un colpo di secco, dove aveva perso totalmente le foglie e compromesso parte del tronco, sono riuscito (anche grazie ai vostri consigli) a recuperarlo.
Ora sta crescendo bene e rigoglioso. Purtroppo questa pianta non è molto fortunata e un colpo di vento ha spezzato il ramo che sarebbe dovuto essere in futuro quello che avrebbe sostituito il pezzo mancante in alto.

Vabbè... in ogni caso andiamo avanti; volevo sapere, secondo voi quel ramo che è cresciuto in verticale (quello segnato dalla freccia rossa) e che si sta irrobustendo sempre di più, potrebbe in qualche modo sostituire quello che si è rotto e diventare a sua volta il principale dal quale dipartono poi i vari rami in orizzontale?

Io in un primo momento avevo deciso di toglierlo ma essendo cambiata la situazione....

Questo autunno devo fare una potatura di formazione; mi date qualche consiglio?

Grazie.
Buona giornata a tutti.
Sandro






sandrosan
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 30.05.17
Località : ROMA / Casalpalocco

Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero bonsai Frassino

Messaggio  Nicola80 il Mar 17 Lug 2018, 10:18

Ciao, magari senti altri pareri... però osservando bene il ramo spezzato è vivo e avrei tentato subito di farlo ricombaciare il meglio possibile con nastro adesivo. Si sarebbe formato un ingrossamento ma almeno avresti proseguito con la crescita.
Il ramo che indichi ha la sola funzione di "sacrificio" per far ingrossare il primo ramo.
Potresti provare comunque a recuperare il ramo spezzato fissandolo con un tutore per dargli forza in posizione verticale ed eliminare quello di sacrificio che ti porta via solo energia...
In futuro potresti poi ripartire alzando uno dei rami sotto la frattura e farlo ripartire in verticale così elimini anche il difetto...
Valuta attentamente... ma secondo me al momento quel ramo anche se spezzato è fondamentale per dare conicità...
Buon lavoro!
avatar
Nicola80
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 03.12.16
Età : 38
Località : Parma

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum