Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

12% 12% [ 35 ]
59% 59% [ 169 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 38 ]
2% 2% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Voti totali : 287

Ultimi argomenti
» tasso. ehm... e mo'?
Lun 13 Ago 2018, 20:38 Da vicious

» il colpo di secco non perdona!
Dom 12 Ago 2018, 08:10 Da Armando Dal Col

» News dal giornale SENTIRE di Rovereto TN
Sab 11 Ago 2018, 10:30 Da von mises

» Agosto, tempo di talee con la patata
Ven 10 Ago 2018, 15:15 Da kordonbleu

» Malattia Ficus Carica
Mar 07 Ago 2018, 14:24 Da Armando Dal Col

» Il mio primo bonsai di Ginseng
Dom 05 Ago 2018, 18:26 Da vicious

» Consiglio per Tasso da vivaio
Sab 04 Ago 2018, 21:09 Da feanor

» vacanze pugliesi
Sab 04 Ago 2018, 16:39 Da vicious

» Mi hanno regalato un Acero Palmato
Ven 03 Ago 2018, 11:09 Da kordonbleu

Agosto 2018
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Un piccolo olivastro

Andare in basso

Un piccolo olivastro

Messaggio  Giuseppe79 il Dom 28 Gen 2018, 09:55

Buongiorno e buona Domenica a tutti. Questo è uno dei miei olivastri in formazione, alto circa 13 cm, prossimo al rinvaso in pomice e terriccio. Dalla raccolta è sempre stato in akadama (ormai si sta sfaldando) e noto ciò che Re di olea dice sulle differenze rispetto alla coltivazione in pomice, crescita rallentata, internodi più corti, foglie un po più piccole e di colore più chiaro. Nonostante il periodo sta vegetando anche se molto lentamente, di recente ho dato un po di concime così che possa immagazzinare un po di energie. E’ una pianta che sto coltivando senza grandi pretese visto che sto facendo tutto da solo, purtroppo non conosco nessuno qui che possa aiutarmi e non ci sono club. Ho diversi dubbi sulla ramificazione, dovuti a errori di potatura. Ho rami con poco spessore (soprattutto quelli inferiori), avrei dovuto farli allungare e inspessire di più prima di accorciare, e con scarsa ramificazione secondaria che spero di migliorare con la prossima defogliazione. Prima fare questa operazione mi piacerebbe un vostro confronto/consiglio. Inoltre i getti che crescono verso l’alto mi conviene eliminarli o li lascio per far ingrossare? In futuro mi serviranno per infittire ma non vorrei che lasciandoli adesso riducano lo sviluppo e la vigoria dei nuovi getti orizzontali? Vi posto delle foto...

Fronte
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Lato destro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Lato sinistro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Retro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Dall'alto
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Ultima modifica di Giuseppe79 il Mar 30 Gen 2018, 21:15, modificato 1 volta

Giuseppe79
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 06.01.18
Località : Agrigento

Torna in alto Andare in basso

Re: Un piccolo olivastro

Messaggio  andria il Dom 28 Gen 2018, 18:48

hai già detto tutto tu, devi lasciare allungare i primari x poter costruire una ramificazione da latifoglia.
sulla questione del maggior vigore in alto, negli olivastri non è molto evidente x la scarsa dominanza apicale. quindi non avrai difficoltà a fare ingrossare i rami bassi. poi ti regolerai in base a come si comporta la pianta. se ad esempio un ramo prende troppo il sopravvento è sufficiente cimarlo in apice senza asportarlo. in questa fase è essenziale tagliare il meno possibile.

andria
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 432
Data d'iscrizione : 08.12.14
Località : prov. cagliari

Torna in alto Andare in basso

Re: Un piccolo olivastro

Messaggio  Giuseppe79 il Dom 28 Gen 2018, 19:17

Grazie per la risposta Andria e mi scuso per le foto capovolte ma non sono riuscito a inserirle correttamente. Come mi comporto con le cavviate verticali? Accorcio, elimino o lascio crescere liberamente? se le lascio crescere non riducono lo sviluppo di nuovi germogli laterali nei rami primari?

Giuseppe79
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 06.01.18
Località : Agrigento

Torna in alto Andare in basso

Re: Un piccolo olivastro

Messaggio  kordonbleu il Lun 29 Gen 2018, 09:40

ottima base di partenza e non è male come idea, devi cmq esaltare l'apice un pò carente

p.s. se puoi le foto raddrizzale usando il pc
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11968
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 98
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un piccolo olivastro

Messaggio  Giuseppe79 il Lun 29 Gen 2018, 13:17

l'apice è in formazione con un rametto che sto facendo crescere, attualmente è senza apice. Le foto non so come ruotarle, è dopo averle postate che si son capovole, ho fatto la prova a scaricarle e le visualizzo correttamente, mentre sul forum no e non so perchè.

Giuseppe79
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 06.01.18
Località : Agrigento

Torna in alto Andare in basso

Re: Un piccolo olivastro

Messaggio  giancarlo il Mar 30 Gen 2018, 20:13

Giuseppe79 ha scritto:Grazie per la risposta Andria e mi scuso per le foto capovolte ma non sono riuscito a inserirle correttamente. Come mi comporto con le cavviate verticali? Accorcio, elimino o lascio crescere liberamente? se le lascio crescere non riducono lo sviluppo di nuovi germogli laterali nei rami primari?

Ciao Giuseppe, le foto devono essere messe nel verso giusto altrimenti le devo rimuovere...ce la fanno tutti...ce la puoi fare anche tu...un post cosi' non e' propriamente bello da vedere...peccato perche' e' una bella piantina...

prova con qualche programmino che gira le foto....vedrai che riesci....grazie

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16112
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 62
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Re: Un piccolo olivastro

Messaggio  Giuseppe79 il Mar 30 Gen 2018, 21:22

Tutto ok, ho provato ritagliando le immagini e le ha caricate correttamente saluti3

Giuseppe79
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 06.01.18
Località : Agrigento

Torna in alto Andare in basso

Re: Un piccolo olivastro

Messaggio  vicious il Mar 30 Gen 2018, 21:41

almeno i primi rami lasciali crescere letteralmente a dismisura. poi si pensa
avatar
vicious
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 783
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 50
Località : foggia

Torna in alto Andare in basso

Re: Un piccolo olivastro

Messaggio  Gualty il Mer 31 Gen 2018, 13:41

Mi pace !! Complimenti !!

sorridi sorridi applauso applauso

avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2501
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 54
Località : Galliate

Torna in alto Andare in basso

Re: Un piccolo olivastro

Messaggio  Giuseppe79 il Mer 31 Gen 2018, 18:07

Grazie! C'è ancora molto lavoro da fare ma visto la mia formazione bonsaistica i complimenti sono un grande incoraggiamento. Hahaha

Giuseppe79
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 06.01.18
Località : Agrigento

Torna in alto Andare in basso

Re: Un piccolo olivastro

Messaggio  giancarlo il Mer 31 Gen 2018, 20:04

Giuseppe79 ha scritto:Tutto ok, ho provato ritagliando le immagini e le ha caricate correttamente saluti3

...molto bene

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16112
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 62
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Re: Un piccolo olivastro

Messaggio  kordonbleu il Gio 01 Feb 2018, 10:44

vicious ha scritto:almeno i primi rami lasciali crescere letteralmente a dismisura. poi si pensa

soprattutto ai lati
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11968
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 98
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un piccolo olivastro

Messaggio  claudio79 il Lun 19 Mar 2018, 19:11

io farei andare i rami per almeno un anno o due dopo aver fatto una bella selezione poi taglierei per lasciare almeno 4-5 foglioline e farei ripartire un altro anno due e poi ritagli lasciando una o due foglioline a seconda della direzione che vuoi dare e continui così.
in quattro cinque anni avrai un bell'albero con i rami più proporzionati .
sotto taglierei tutto.
comunque è solo una mia opinione ed è come in genere faccio io... poi sai dipende molto da come reagisce la pianta e da che concime usi.
comunque è carino come punto di partenza

claudio79
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 16.03.18
Località : brindisi

Torna in alto Andare in basso

Re: Un piccolo olivastro

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum