Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 159 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 36 ]
3% 3% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Totale dei voti : 275

Ultimi argomenti
» boschetto cipressi
Oggi alle 11:22 Da kordonbleu

» Temperatura Talee
Oggi alle 09:26 Da sandrosan

» Acero verde da Vivaio
Ieri alle 22:12 Da dibi

» ficus spelacchiato
Ieri alle 18:54 Da kordonbleu

» sezione scambio e mercatino
Ieri alle 18:32 Da kordonbleu

» Ciao a tutti
Sab 16 Dic 2017, 23:21 Da feanor

» Che tempo fa ?
Sab 16 Dic 2017, 11:09 Da vicious

» Corniolo, il lungo percorso
Gio 14 Dic 2017, 17:34 Da Armando Dal Col

» Olmo campestre da margotta
Gio 14 Dic 2017, 15:19 Da Nicola80

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Diospyros kaki da ristrutturare(?)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Diospyros kaki da ristrutturare(?)

Messaggio  feanor il Lun 10 Lug 2017, 12:13

Ciao ragazzi buon caldo a tutti! santa

Volevo condividere con voi l'ultimo acquisto: un piccolo Kaki!
Essendo la mia essenza preferita per via dei frutti belli e sopratutto buoni, non ho saputo resistere e ne ho cercato uno in lungo e in largo!
Premetto non è stato facile trovarlo, in quanto la quasi totalità dei vivai hanno i classici alberelli/palo innestati in modo brutale oppure esemplari già "abbastanza maturi", ma decisamente fuori budget (esemplari con tronchi grandi ma zero ramificazione!)
Ma la ricerca è stata premiata, la piantina non è un granché e non versava nelle migliori condizioni (ramificazione quasi assente e neanche un futticino) ma il prezzo era appetibile, secondo me il gioco valeva la candela, vista la rarità dei questa essenza qui a Roma!

Ecco a voi le foto:





qui il piede:





La pianta presenta evidenti difetti alla base e nella struttura, questo inverno avrei pensato a qualche intervento per eliminare le radici e sopratutto di capitozzare il tronco in corrispondenza della piccola cacciata!



Sembrerebbe inoltre che il pane radicale sia simil mattoncino lego e questo mi preoccupa perchè eventualmente dovrei procedere anche al rinvaso!



Se secondo voi l'eliminazione delle radicone è possibile/consigliabile, sarebbe cosa buona sistemare il nebari con una margotta, vista la cavità? Ovviamente per la margotta aspetterei uno o due anni!

Detto ciò dato che nel forum non ho trovato info riguardo a questa essenza volevo chiedere consigli innanzitutto sulla coltivazione e poi anche per i dubbi che ho riguardo alla prossima stagione di "ristrutturazione"

In rete le uniche informazioni trovate sono che l' innaffiatura deve essere abbondane in primavera/estate per via dei frutti e che l'essenza fatica a formare gemme arretrate e che soffre tantissimo il ritiro di linfa! Confermate?

Spero di riuscire a coltivarla come si deve e poi di educarla a bonsai con il vostro aiuto!
Grazie in anticipo!      
avatar
feanor
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 18.10.16
Età : 28
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diospyros kaki da ristrutturare(?)

Messaggio  testudo il Lun 10 Lug 2017, 15:39

Ciao, non ho mai coltivato il kaki e mi riprometto sempre di regalarmene uno, però so che è una specie a sessi separati, quindi per avere esemplari con frutti bisogna coltivare una femmina (che frutterà, appunto) ed un maschio nelle vicinanze. Il venditore non ha fatto cenno a questa cosa?
Per le operazioni che hai detto: aspetterei che la pianta rinvigorisca, non mi sembra in gran forma (infatti mi sembra siano saltati molti rami). Quindi farei quanto prima un falso rinvaso in ciotolone con pomice assoluta, aspetterei un paio di stagioni per farla esplodere di vigore previa concimazione e poi penserei alla struttura....

testudo
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diospyros kaki da ristrutturare(?)

Messaggio  feanor il Lun 10 Lug 2017, 15:47

Sulla targhetta c'era scritto femmina! Quindi senza maschio non fruttifica, oppure fa frutti ma piccoli?
In effetti la pianta non ha un gran vigore o meglio di rami nuovi ne ha parecchi, ma cmq sembra che al vivaio l'abbiano potata a zero!
avatar
feanor
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 18.10.16
Età : 28
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diospyros kaki da ristrutturare(?)

Messaggio  vicious il Mar 11 Lug 2017, 09:15

credo sia l'unica essenza che alla pianta preferisco i frutti felicefz per questo non ne ho neanche una
se elimini quei radiconi diventa immediatamente piu debole e controconica in un solo colpo, per cui pensaci bene prima di agire, magari in futuro una margotta sarebbe meglio, poi decidi tu
avatar
vicious
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 49
Località : foggia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diospyros kaki da ristrutturare(?)

Messaggio  feanor il Mer 12 Lug 2017, 15:57

Al momento del rinvaso ci penserò su, sicuramente la base necessita una bella pulita, magari potrei mascherare con qualche roccia!
Intanto mi godo la non fruttificazione! risata appassionata
avatar
feanor
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 18.10.16
Età : 28
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diospyros kaki da ristrutturare(?)

Messaggio  kordonbleu il Mer 12 Lug 2017, 18:58

un essenza che gradisco, ne ho alcuni da seme, ma ancora molto giovani; cresce lentamente in vaso, ne dovrei avere di 3 tipi, uno classico commestibile, un'altro no e uno coi frutti più piccoli; facile coltivazione, però vuole terricci sciolti e drenanti
sono d'accordo sul fatto che vuoi ridurre la pianta, potevi margottare dove hai fatto il segno
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11541
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diospyros kaki da ristrutturare(?)

Messaggio  feanor il Mer 12 Lug 2017, 21:00

Eventualmente posso ancora margottare? Oppure siamo troppo in la? Perchè la parte apicale è cmq discretamente cresciuta!
avatar
feanor
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 18.10.16
Età : 28
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diospyros kaki da ristrutturare(?)

Messaggio  testudo il Gio 13 Lug 2017, 11:47

feanor ha scritto:Eventualmente posso ancora margottare? Oppure siamo troppo in la? Perchè la parte apicale è cmq discretamente cresciuta!

Sei fuori tempo massimo per margottare. Ma non mi sembra abbastanza vigorosa, ripeto, per subire una margotta....

testudo
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diospyros kaki da ristrutturare(?)

Messaggio  kordonbleu il Dom 16 Lug 2017, 17:16

testudo ha scritto:
feanor ha scritto:Eventualmente posso ancora margottare? Oppure siamo troppo in la? Perchè la parte apicale è cmq discretamente cresciuta!

Sei fuori tempo massimo per margottare. Ma non mi sembra abbastanza vigorosa, ripeto, per subire una margotta....

avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11541
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diospyros kaki da ristrutturare(?)

Messaggio  feanor il Mer 25 Ott 2017, 10:02

Volevo aggiornare il post su questa piantina un po' sfortunata...
Dopo 3 mesi che combattevo contro marciume radicale ho voluto controllare lo stato delle radici.... Pietoso
Quelle più esterne erano completamente andate!


Vista la situazione ho deciso di fare un rinvaso, lavare con getto d'acqua le radici rimaste e disinfettarle col previcur
 - ho capitozzato per ricreare conicità (in pratica si riparte dal piccolo germoglio)
 - con l'occasione ho anche eliminato quei radiconi antiestetici, che alla fine avevano a mala pena qualche peletto radicale
 - ho inclinato leggermente la pianta per coprire la voragine alla base del tronco!



Come intervento futuro, vorrei sfruttare il ramo che nasce dalla parte frontale (accanto al primo ramo) per praticare un innesto per approssimazione per creare il secondo ramo e se riesce, nel 2019, vorrei eliminare tutto quel mucchietto di monconi vicino al primo ramo!

Questo il mio progetto futuro incrocio dita



Lo so sono stato molto invasivo, ma la pianta era messa maluccio! pala in testa pala in testa pala in testa
avatar
feanor
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 18.10.16
Età : 28
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diospyros kaki da ristrutturare(?)

Messaggio  vicious il Mer 25 Ott 2017, 20:57

l apice ed il primo ramo sembrano debolissimi, speriamo bene, altrimenti se non dovesse funzionare puoi sempre capitozzare al secondo ramo
avatar
vicious
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 49
Località : foggia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diospyros kaki da ristrutturare(?)

Messaggio  vicious il Mer 25 Ott 2017, 20:59

vicious ha scritto:l apice ed il primo ramo sembrano debolissimi, speriamo bene, altrimenti se non dovesse funzionare puoi sempre capitozzare al secondo ramo
ops scusa ritratto, avevo guardato la foto senza virtual ma quella era dal retro giusto? il primo ramo sembra forte
avatar
vicious
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 49
Località : foggia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diospyros kaki da ristrutturare(?)

Messaggio  feanor il Mer 25 Ott 2017, 23:08

Allora prima foto (quella con le annotazioni rosse e verdi) è il fronte e la seconda il retro, l'ultima col virtual sempre il fronte!

Cmq la pianta ha la zona del primo ramo molto forte, la zona centrale ancora vuota e la nuova parte apicale con 2 germogli piccoli piccoli, ma ci sono!
Il resto delle energie erano usate per la ex parte apicale e per la guarigione delle povere radici! Ora che sotto è bella pulita mi aspetto tanto nella prossima primavera, a suon di bombe di prodigy! risata appassionata risata appassionata risata appassionata

Da ciò che leggo in rete sul kako è che non ramifica tanto facilmente e per giunta spara solo sugli apici e se poti corto ti secca il ramo! Insomma fa un po' il maledetto!

Fra qualche decennio... ahahaha
avatar
feanor
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 18.10.16
Età : 28
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diospyros kaki da ristrutturare(?)

Messaggio  kordonbleu il Gio 26 Ott 2017, 05:55

un pò prestino per fare quelle operazioni speriamo bene incrocio dita
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11541
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diospyros kaki da ristrutturare(?)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum