Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 155 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 269

Ultimi argomenti
» Un piccoletto di mirto
Oggi alle 08:32 Da von mises

» Juniperus sabina tamaricifolia
Ieri alle 22:19 Da Vanessabonsai

» Primo acero rosso
Ieri alle 16:56 Da Lucagun

» Identificazione pianta
Ieri alle 11:10 Da alby94

» quercia spinosa da seme
Ieri alle 08:38 Da Vanessabonsai

» Primo step di un silvestre dopo 50 anni di coltivazione
Lun 21 Ago 2017, 19:56 Da feanor

» vacanze pugliesi
Sab 19 Ago 2017, 20:08 Da von mises

» Chaemacyparis nana mame
Sab 19 Ago 2017, 17:47 Da Lucagun

» Consiglio per mugo
Sab 19 Ago 2017, 07:31 Da ilniele

Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

vacanze pugliesi

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: vacanze pugliesi

Messaggio  vicious il Dom 30 Lug 2017, 15:28

Simo. ha scritto:Ma la moria riguarda le raccolte recenti o anche piante già affrancate...???

simo hai presente il fenicio in foto tre post più in alto? ha abbandonato tutti i rami più bassi (ma è stato rinvasato 4 mesi fa) credo che fenicio a parte la causa sia tra il cado ed il concime che forse fermentando ne produce ancor di più
avatar
vicious
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 49
Località : foggia

Tornare in alto Andare in basso

Re: vacanze pugliesi

Messaggio  Simo. il Dom 30 Lug 2017, 16:29

Peccato è una bella pianta... invece l'impostazione a quando risale...???
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7330
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 43
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: vacanze pugliesi

Messaggio  andria il Dom 30 Lug 2017, 18:50

considerate le temperature che ho dalle mie parti credo che non riuscirei a coltivare piante su un terrazzo.
nel tuo caso penso che x superare questo periodo di caldo torrido dovrai usare l'acqua come refrigerante bagnando abbondantemente il pavimento e anche le piante nelle ore + calde.

andria
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 316
Data d'iscrizione : 08.12.14
Località : prov. cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: vacanze pugliesi

Messaggio  vicious il Lun 31 Lug 2017, 15:21

Simo. ha scritto:Peccato è una bella pianta... invece l'impostazione a quando risale...???

l'impostazione risale a circa 7 mesi fa, ma ora ovviamente è da rivedere, anzi a giorni dovrò rimuovere tutto il filo x evitare inutili stress aggiuntivi. a breve vi posto qualche foto cadaverica.
ma secondo voi non può essere l'abbinamento caldo e concime organico ad aver peggiorato le cose?
avatar
vicious
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 49
Località : foggia

Tornare in alto Andare in basso

Re: vacanze pugliesi

Messaggio  vicious il Lun 31 Lug 2017, 15:23

andria ha scritto:considerate le temperature che ho dalle mie parti credo che non riuscirei a coltivare piante su un terrazzo.
nel tuo caso penso che x superare questo periodo di caldo torrido dovrai usare l'acqua come refrigerante bagnando abbondantemente il pavimento e anche le piante nelle ore + calde.

infatti ho anche montato l'impianto di nebulizzazione che lo scorso anno ha dato tanto aiuto alle piantine
avatar
vicious
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 49
Località : foggia

Tornare in alto Andare in basso

Re: vacanze pugliesi

Messaggio  Simo. il Lun 31 Lug 2017, 16:11

vicious ha scritto:simo hai presente il fenicio in foto tre post più in alto? ha abbandonato tutti i rami più bassi (ma è stato rinvasato 4 mesi fa) credo che fenicio a parte la causa sia tra il cado ed il concime che forse fermentando ne produce ancor di più

vicious ha scritto:
Simo. ha scritto:Peccato è una bella pianta... invece l'impostazione a quando risale...???

l'impostazione risale a circa 7 mesi fa, ma ora ovviamente è da rivedere, anzi a giorni dovrò rimuovere tutto il filo x evitare inutili stress aggiuntivi. a breve vi posto qualche foto cadaverica.
ma secondo voi non può essere l'abbinamento caldo e concime organico ad aver peggiorato le cose?

Sono più propenso a pensare che la causa principale siano stati i due interventi importanti/invasivi (impostazione e rinvaso) così a ridosso uno dall'altro (3 mesi)... se poi aggiungiamo il gran caldo del terrazzo e le eventuali concimazioni premature (se avvenute prima della ripresa post rinvaso)...
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7330
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 43
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: vacanze pugliesi

Messaggio  andria il Lun 31 Lug 2017, 17:51

anche io sono dello stesso avviso. sempre meglio diluire nel tempo gli interventi.

andria
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 316
Data d'iscrizione : 08.12.14
Località : prov. cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: vacanze pugliesi

Messaggio  vicious il Mar 08 Ago 2017, 11:16

non so che dire, quando ti capita una strage di questa portata hai il cervello che si crea 1000 domande dandoti 2000 risposte
il fenicio ok era stato filato e rinvasato, ma i lecci? il rosmarino?
poi pensi ok i lecci colpa del caldo, ma il rosmarino? quello il caldo se lo mangia a colazione spalmato sul panino... allora sarà la concimazione... ma no sono state tutte concimate, ma certo... l'irrigazione... e ne muoiono solo alcune????
non so che dire , che pensare..

questo leccio aspettava solo il vaso definitivo, poi poteva anche andare in mostra..


avatar
vicious
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 49
Località : foggia

Tornare in alto Andare in basso

Re: vacanze pugliesi

Messaggio  vicious il Mar 08 Ago 2017, 11:30

e questi sono gli altri tra morti e feriti
leccio a cascata in quel vaso da tre anni .. andato


questo leccio lo avevo postato quando era in buona salute quest'inverno .. in coma con poche speranze


da questo leccetto doveva venir fuori un mame tutto corteccia .. andato


altro leccetto (non era particolarmente bello ma comunque era un leccetto)


il rosmarino nello stesso vaso da due anni direi ...


fenicio ferito gravemente (quello della foto)


fenicio che purtroppo mi lascia poche speranze
avatar
vicious
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 49
Località : foggia

Tornare in alto Andare in basso

Re: vacanze pugliesi

Messaggio  feanor il Mar 08 Ago 2017, 13:15

Caspita che macello! Che poi sono piante molto belle! Che sia il caldo torrido? Questa estate è stata aridissima e fuori dal comune come temperature, però bho! Incrociamo le dita per le piante che ancora posso riprendersi! incrocio dita

feanor
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 18.10.16
Età : 28
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: vacanze pugliesi

Messaggio  Simo. il Mer 09 Ago 2017, 09:50

vicious ha scritto:non so che dire, quando ti capita una strage di questa portata hai il cervello che si crea 1000 domande dandoti 2000 risposte
il fenicio ok era stato filato e rinvasato, ma i lecci? il rosmarino?
poi pensi ok i lecci colpa del caldo, ma il rosmarino? quello il caldo se lo mangia a colazione spalmato sul panino... allora sarà la concimazione... ma no sono state tutte concimate, ma certo... l'irrigazione... e ne muoiono solo alcune????
non so che dire , che pensare..

Caldo, irrigazioni, concimazioni... sicuro di poter escludere una qualche patologia...??? Di solito è  una delle cause più  probabili...
Col cell vedo male, ma pare ragnetto rosso (almeno per quanto riguarda i lecci)...
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7330
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 43
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: vacanze pugliesi

Messaggio  testudo il Ven 11 Ago 2017, 06:26

Madò, quei lecci.... Sad
Mi sembrano tutti colpi di calore comunque.
Vicious, forse almeno per questa estate infuocata ti sarebbe convenuto usare dell'ombreggiante...no?

testudo
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: vacanze pugliesi

Messaggio  vicious il Sab 12 Ago 2017, 21:47

Ovviamente ci sono i teli ombreggianti sono addirittura ombreggianti al 90%.
Principalmente credo sia il caldo ristagnante, perché tra i palazzi non riesce ad entrare il vento di solito ho la temperatura di almeno tre cinque gradi sopra la temperatura della città, poi sono sicuro di aver sbagliato qualcosa con la concimazione, che X quanto sia tutta organica non è detto che tutto faccia bene..
avatar
vicious
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 49
Località : foggia

Tornare in alto Andare in basso

Re: vacanze pugliesi

Messaggio  von mises il Sab 19 Ago 2017, 20:08

Cavolo mi dispiace tantissimo. Che brutta cosa Sad erano proprio belle piante e si nota che sono accudire con amore

von mises
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 14.08.17
Località : Palermo

Tornare in alto Andare in basso

Re: vacanze pugliesi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum