Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 159 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 36 ]
3% 3% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Totale dei voti : 275

Ultimi argomenti
» boschetto cipressi
Oggi alle 11:22 Da kordonbleu

» Temperatura Talee
Oggi alle 09:26 Da sandrosan

» Acero verde da Vivaio
Ieri alle 22:12 Da dibi

» ficus spelacchiato
Ieri alle 18:54 Da kordonbleu

» sezione scambio e mercatino
Ieri alle 18:32 Da kordonbleu

» Ciao a tutti
Sab 16 Dic 2017, 23:21 Da feanor

» Che tempo fa ?
Sab 16 Dic 2017, 11:09 Da vicious

» Corniolo, il lungo percorso
Gio 14 Dic 2017, 17:34 Da Armando Dal Col

» Olmo campestre da margotta
Gio 14 Dic 2017, 15:19 Da Nicola80

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Pinzatura scotano

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Pinzatura scotano

Messaggio  bonzosai il Dom 21 Mag 2017, 12:33

Ciao a tutti, ho uno scotano in coltivazione da due anni, l'anno scorso è stato rinvasato e poi lasciato stare per ambientarsi al meglio(ho solo tagliato i fiori per risparmiare energie).
Quest'anno è partito alla grande e ha vegetato molto grazie al prodigy salvo la fruttificazione infatti nonostante la fioritura non ha fatto i tipici pennacchi. Arrivo al punto, non avendolo mai fatto ed essendo ora il momento ideale per pinzare o defogliare volevo sapere gentilmente da voi come si effettua correttamente la pinzatura e la defogliazione(se completa o una meta alla volta) e se si possono accorciare le cacciate più vigorose e poi defogliare nello stesso momento?
Faccio presente che la pianta è stata ben concimata prima con prodigy poi hannakogoro e tre passate di acidi umici più vari prodotti con micorizze e batteri utili.
Spero possiate aiutarmi.
Grazie




bonzosai
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 25.12.16
Località : Cesena FC

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura scotano

Messaggio  ale il Lun 22 Mag 2017, 07:44

Ciao,

Qui nel forum ci sono diversi "scotanisti" esperti, i consigli non mancheranno!
Io, invece, devo limitarmi a farti i complimenti perche' la pianta mi pare molto bella (anche se, credo, in futuro andrà un po' abbassata).
avatar
ale
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 898
Data d'iscrizione : 11.04.12
Età : 42
Località : Novara

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura scotano

Messaggio  kordonbleu il Lun 22 Mag 2017, 09:17

non mi piace l'apice lo trovo un pò rigido e stona con il resto della pianta che è bellissimo, opinione personale
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11541
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura scotano

Messaggio  Simo. il Lun 22 Mag 2017, 11:16

Da queste uniche foto postate, non si capisce bene a che punto è la struttura intesa come diametri anzi pare manchino diversi spessori in raccordo... se così fosse c'è poco da pinzare e defogliare e molto da lasciare allungare.

Il fatto che la pianta sia in foglia non rende possibile al momento vedere di più e meglio. Sarebbero occorse foto da varie angolazioni prima del risveglio.

In conclusione penso che solo dal vivo, scrutando all'interno della chioma, si potrebbero valutare gli interventi opportuni... ora come ora, dal PC, si rischierebbe di farti cadere in errore.
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7441
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura scotano

Messaggio  bonzosai il Lun 22 Mag 2017, 13:04

Grazie a tutti per le risposte, sono d'accordo sull'apice che è stato sostituito quest'inverno (su consiglio dell'istruttore durante woorkshop al mio club) e per ora è molto cilindrico e dritto.. per quanto riguarda la ramificazione, tolto l'apice, è già ben formata e mi spiace che le foto non rendano proverò a postarne altre comunque i racccordi sono gia buoni e quindi la necessita è quella di far arretrare e compattare la vegetazione che anzi per l'abbandono del precedente proprietario è un po scappata nonostante la lentezza dell'essenza, per questo chiedevo le delucidazioni soprascritte non avendo altri con cui confrontarmi visto che al club nessuno è scotanista =)




quest'ultima è la foto appena arrivato a casa nov 2015

bonzosai
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 25.12.16
Località : Cesena FC

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura scotano

Messaggio  Simo. il Lun 22 Mag 2017, 17:11

Ok... allora ti segnalo due post dove si tratta di questa essenza, nei quali si dice che risponda bene a potature decise e che si può defogliare totalmente a fine Maggio... quindi defogli e poti dove serve tranquillamente visto che la pianta mostra un buon vigore.

http://forumbonsailodi.forumattivo.com/t4136p25-il-mio-scotano?highlight=scotano

http://forumbonsailodi.forumattivo.com/t1151p50-albero-della-nebbia-cotinus-scotano?highlight=scotano

Anche Giancarlo che ne possiede uno conferma in questo post:

http://forumbonsailodi.forumattivo.com/t3498-informazioni-scotano?highlight=scotano

Già che ci sono ti segnalo anche gli altri:

http://forumbonsailodi.forumattivo.com/t1220-scotano-da-lavorare?highlight=scotano

http://forumbonsailodi.forumattivo.com/t87-scotano-cotynus-coggyria?highlight=scotano

Buona lettura e buon lavoro...
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7441
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura scotano

Messaggio  Simo. il Lun 22 Mag 2017, 17:13

Dimenticavo... mi piace molto, complimenti...!!!
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7441
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura scotano

Messaggio  bonzosai il Lun 22 Mag 2017, 17:57

super ...grazie mille Simo mò studio per benino e poi passo all'opera, uno con una pianta davvero super l'avevo già letto! Ciao e buon bonsai

bonzosai
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 25.12.16
Località : Cesena FC

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura scotano

Messaggio  andria il Lun 22 Mag 2017, 18:15

bel materiale e molto buono il movimento del tronco. se posso darti un consiglio, formerei la continuazione del tronco con un ramo in alto ,quello che sembra scaturire dal retro del tronco e riportandolo sul fronte, se la foto non mi inganna. non mi piace la partenza dell'attuale apice.

andria
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 08.12.14
Località : prov. cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura scotano

Messaggio  MeloMat90 il Mar 23 Mag 2017, 07:38

Bella pianta e fantastica essenza!
La base è ottima e la ramificazione migliorerà sempre di più! Complimenti! super super super
avatar
MeloMat90
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 15.03.16
Età : 26
Località : Vallecamonica (BS)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura scotano

Messaggio  Gualty il Mar 23 Mag 2017, 09:24

andria ha scritto:bel materiale e molto buono il movimento del tronco. se posso darti un consiglio, formerei la continuazione del tronco con un ramo in alto ,quello che sembra scaturire dal retro del tronco e riportandolo sul fronte, se la foto non mi inganna. non mi piace la partenza dell'attuale apice.

Bella pianta !! Complimenti per questo materiale !!  

Anch'io sono daccordo con Andria.....e farei diventare apice il primo rametto in alto di sinistra......movimentandolo un pò.....

Toglierei addirittura tutto quel rametto dritto ex apice che secondo me impalla il tronco importante....e oltretutto è all'interno.....

Te lo virtualizzo per come la vedo io....e da qui ripartenza in attesa di nuovi getti..... sorridi



Ma giustamente ognuno ha i suoi gusti.....è solo un parere.......  



Ciao ciao
avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura scotano

Messaggio  alè_bonsai il Mar 23 Mag 2017, 10:29

Gualty ha scritto:
andria ha scritto:bel materiale e molto buono il movimento del tronco. se posso darti un consiglio, formerei la continuazione del tronco con un ramo in alto ,quello che sembra scaturire dal retro del tronco e riportandolo sul fronte, se la foto non mi inganna. non mi piace la partenza dell'attuale apice.

Bella pianta !! Complimenti per questo materiale !!  

Anch'io sono daccordo con Andria.....e farei diventare apice il primo rametto in alto di sinistra......movimentandolo un pò.....

Toglierei addirittura tutto quel rametto dritto ex apice che secondo me impalla il tronco importante....e oltretutto è all'interno.....

Te lo virtualizzo per come la vedo io....e da qui ripartenza in attesa di nuovi getti..... sorridi



Ma giustamente ognuno ha i suoi gusti.....è solo un parere.......  

Ciao ciao


Condivido il pensiero di Gualty...e rilancio


alè_bonsai
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 532
Data d'iscrizione : 28.11.14
Età : 37
Località : Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura scotano

Messaggio  Simo. il Mar 23 Mag 2017, 12:54

Beh, qui sarebbe bello poter valutare la pianta da varie angolazioni... vista così se quello postato è il fronte scelto sicuramente verrebbe valorizzato il secco ed il piede però pare che la pianta muova in modo deciso verso il retro...!?!?
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7441
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura scotano

Messaggio  bonzosai il Mar 23 Mag 2017, 15:29

Esatto Simo!! ...l'apice consigliato dai ragazzi è stato tagliato perchè la pianta scappava troppo indietro ed era anche impossibile inclinarla ulteriormente in avanti per non parlare di piegature su questi rami di vetro =)
...è stata una scelta sofferta ma d'accordo con il maestro abbiamo scelto questo apice nonostante parta all'interno della curva e sia cosi cilidrico e rigido, ma non c'erano altre soluzioni per compattare la pianta!
Ho trovato altre foto di prima delle lavorazioni cosi capite un meglio e sarà mia premura postarne altre dopo la defogliazione.
Ringrazio tutti per i suggerimenti che sono sempre ben accetti.






..dimenticavo la cascata o semi cascata non è realizzabile per causa del pane radicale!!


bonzosai
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 25.12.16
Località : Cesena FC

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura scotano

Messaggio  giancarlo il Mar 23 Mag 2017, 19:14

Simo. ha scritto:Ok... allora ti segnalo due post dove si tratta di questa essenza, nei quali si dice che risponda bene a potature decise e che si può defogliare totalmente a fine Maggio... quindi defogli e poti dove serve tranquillamente visto che la pianta mostra un buon vigore.

http://forumbonsailodi.forumattivo.com/t4136p25-il-mio-scotano?highlight=scotano

http://forumbonsailodi.forumattivo.com/t1151p50-albero-della-nebbia-cotinus-scotano?highlight=scotano

Anche Giancarlo che ne possiede uno conferma in questo post:

http://forumbonsailodi.forumattivo.com/t3498-informazioni-scotano?highlight=scotano

Già che ci sono ti segnalo anche gli altri:

http://forumbonsailodi.forumattivo.com/t1220-scotano-da-lavorare?highlight=scotano

http://forumbonsailodi.forumattivo.com/t87-scotano-cotynus-coggyria?highlight=scotano

Buona lettura e buon lavoro...
Simo, sei il mio braccio dx!!!  Hai segnalato tutto alla perfezione...e comunque confermo che proprio oggi ho fatto una defoigliazione completa al mio scotano....riguardo alle domande di cui sopra io non ho mai fatto defogliazione parziale ma totale, in contemporanea si puo' anche fare una leggera potatina a legno...la pianta fara' sviluppare le gemme che altrimenti sarebbero dormienti...

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16015
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura scotano

Messaggio  bonzosai il Ven 26 Mag 2017, 14:19

Grazie Giancarlo... abbiamo defogliato lo stesso giorno sunny
...ovviamente dove ho lasciato le foglie sono rami che devono fare spessore!!
...e vi posto anche le foto della pianta spoglia cosi se volete darmi pareri o consigli li accetto molto volentieri








felicefz

bonzosai
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 25.12.16
Località : Cesena FC

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura scotano

Messaggio  andria il Ven 26 Mag 2017, 15:59

ora con queste ultime foto si capisce meglio la struttura. in effetti quel ramo che mi piaceva come nuovo apice va molto all'indietro. spero comunque che lo scotano sia essenza che ricacci indietro con facilità in modo da poter fare cambi di diametro e direzione...vedo dei rami molto diritti e cilindrici.

andria
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 08.12.14
Località : prov. cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pinzatura scotano

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum