Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 158 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 36 ]
3% 3% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Totale dei voti : 274

Ultimi argomenti
» nuova stagione di raccolta 2017/18
Ieri alle 15:01 Da Armando Dal Col

» ammoniaca sul secco
Ieri alle 10:25 Da alè_bonsai

» Fico da battaglia
Dom 10 Dic 2017, 23:01 Da feanor

» Il mio primo acero
Dom 10 Dic 2017, 21:05 Da von mises

» Piccoli aceri crescono
Dom 10 Dic 2017, 15:50 Da Nicola80

» ciao a tutti
Sab 09 Dic 2017, 16:39 Da giancarlo

» Magnolia Stellata nuovo acquisto
Ven 08 Dic 2017, 19:05 Da feanor

» Acquisto bonsai olivo online
Gio 07 Dic 2017, 19:34 Da caie85

» Futuri Bonsai
Mer 06 Dic 2017, 21:33 Da Nicola80

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Il mio primo PINO palestra

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il mio primo PINO palestra

Messaggio  biagio il Gio 12 Gen 2017, 14:15









Eccomi nuovamente qui, nn vorrei essere fastidioso ma siccome dopo aver lavorato tantissimo durante le feste Natalizie ora mi spetta qualche giorno di ferie e ne vorrei approfittare per dedicarmi a lavorare su qualche pianta.
Questa è la mia prima volta su di un Pino e vorrei essere consigliato e sapere come procedereste voi su questa pianta, visto credo sia questo il momento più opportuno per poterla tagliare.
Grz saluti3
avatar
biagio
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 126
Data d'iscrizione : 28.01.15
Età : 43
Località : ischia (NA)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio primo PINO palestra

Messaggio  kordonbleu il Ven 13 Gen 2017, 08:52

da come è strutturata la pianta io ripartirei dal secondo internodo
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio primo PINO palestra

Messaggio  biagio il Lun 16 Gen 2017, 10:49

Scusate il non aver risposto per tempo ma nn sono stato a casa per cui impossibilitato a seguire il mio post.
Cmq tagliare dopo il secondo internodo era anche il mio pensiero, ringrazio kordon per il suggerimento ma vorrei anche chiedervi su come poi continuare l impostazione della pianta.
Nn so se piegare un ramo apicale in modo da dare un po di movimento al pino sia l idea migliore o lasciarlo stare e arretrare solo la vegetazione.
Mi farebbe piacere sentire dei vostri pareri, visto che le vostre idee sono sempre illuminanti.
Grz grz grz.
avatar
biagio
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 126
Data d'iscrizione : 28.01.15
Età : 43
Località : ischia (NA)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio primo PINO palestra

Messaggio  Simo. il Lun 16 Gen 2017, 11:10

Parrebbe un Mugo... se così fosse, non è il massimo come palestra.
Da vivaio poi, a detta di molti, non è una pianta che tollera molto gli stress...
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7441
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio primo PINO palestra

Messaggio  Simo. il Lun 16 Gen 2017, 11:15

Comunque... c'è quel primo tratto lì che, oltre ad essere statico, risulta anche molto cilindrico.

Sarebbe interessante vedere se sotto ai primi centimetri di terriccio, si sviluppa un piede un po' più interessante che ci consenta di accorciare al primo internodo... o addirittura più in basso.

A questa stregua, suggerirei un rinvaso a fine inverno... sia per avere un buon composto (drenante ed areato) nel quale coltivare, sia per scoprire cosa abbiamo sotto... dopodiché, si deciderà l'impostazione ed i relativi interventi mirati.
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7441
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio primo PINO palestra

Messaggio  biagio il Lun 16 Gen 2017, 11:30

Grazie Simo, allora per ora procedo solo al taglio sopra il secondo internodo lasciando qualche cm di moncone vero?

Poi dopo il rinvaso possiamo decidere se accorciare ulteriormente.
Pensi possa procedere in questo modo?
avatar
biagio
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 126
Data d'iscrizione : 28.01.15
Età : 43
Località : ischia (NA)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio primo PINO palestra

Messaggio  testudo il Lun 16 Gen 2017, 13:23

Quoto Simo sul rinvaso: è la prima cosa a cui pensare. Personalmente non taglierei ancora nulla, per mantenerne alto il vigore Wink

testudo
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio primo PINO palestra

Messaggio  Simo. il Lun 16 Gen 2017, 14:40

Personalmente attenderei il rinvaso per potare... sicuramente dovrai effettuare una riduzione del pane radicale, di pari passo, converrà ridurre anche la parte aerea per compensare... linea di massima al secondo internodo dovrebbe andar bene, ma ripeto, lo stabilirei al rinvaso.
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7441
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio primo PINO palestra

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum