Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 159 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 36 ]
3% 3% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Totale dei voti : 275

Ultimi argomenti
» boschetto cipressi
Oggi alle 11:22 Da kordonbleu

» Temperatura Talee
Oggi alle 09:26 Da sandrosan

» Acero verde da Vivaio
Ieri alle 22:12 Da dibi

» ficus spelacchiato
Ieri alle 18:54 Da kordonbleu

» sezione scambio e mercatino
Ieri alle 18:32 Da kordonbleu

» Ciao a tutti
Sab 16 Dic 2017, 23:21 Da feanor

» Che tempo fa ?
Sab 16 Dic 2017, 11:09 Da vicious

» Corniolo, il lungo percorso
Gio 14 Dic 2017, 17:34 Da Armando Dal Col

» Olmo campestre da margotta
Gio 14 Dic 2017, 15:19 Da Nicola80

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Olmo Zelkova MeloMat90

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  MeloMat90 il Gio 17 Nov 2016, 10:52

Ciao a tutti,
posseggo dalla primavera scorsa un olmo zelkova (di quelli commerciali) con cui mi sto esercitando nella pratica delle varie tecniche.
Dopo le pratiche primaverili ed estive andate discretamente, grazie ai vostri preziosi consigli, eccoci giunti all'inverno...
la mia pianta è sempre stata all'esterno e da alcuni giorni l'ho riparata in una serra fredda perché da me le temperature sono oramai ogni notte sotto lo zero.
La pianta mostra ancora però tutte le foglie verdi e non ha segni di caduta foglie. Sarebbe meglio lasciarle e aspettare la primavera per l'impostazione e la potatura oppure meglio defogliarla per mandarla in dormienza e capire meglio la struttura?
Grazie mille per tutti i vostri preziosi consigli.
avatar
MeloMat90
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 15.03.16
Età : 26
Località : Vallecamonica (BS)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  alè_bonsai il Gio 17 Nov 2016, 14:11

Mi viene un dubbio, la tua pianta non dovrebbe sopportare bene le basse temperature?
Se così fosse, potresti evitare di metterla in serra fredda e magari proteggere soltanto il vaso dalle gelate.

Comunque sia secondo me non dovresti defogliarla, a tempo debito sarà la natura stessa a defogliarla.


Aspetta comunque i più esperti.

alè_bonsai
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 532
Data d'iscrizione : 28.11.14
Età : 37
Località : Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  MeloMat90 il Gio 17 Nov 2016, 15:58

Grazie mille!
La piantina è la classica da supermercato che indicano come pianta da interno/esterno che però io ho tenuto sempre all'esterno. Inizialmente ho riparato il vaso e poi l'ho portata all'interno per evitare i picchi prolungati di gelo.
avatar
MeloMat90
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 15.03.16
Età : 26
Località : Vallecamonica (BS)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  kordonbleu il Gio 17 Nov 2016, 20:42

proteggi il vaso
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11541
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  vicious il Ven 18 Nov 2016, 10:09

in una cassetta mettici paglia o in mancanza foglie secche coprendo completamente il vaso e la parte bassa del tronco per qualche centimetro.
la decomposizione del materiale organico generando calore proteggerà il pane radicale dalle gelate.
ma resta comunque e non mi stancherò mai di dirlo la soggettività della situazione.. tu sai a che temperature si arriva nella tua zona e che esposizione ha la pianta.
insomma per vivere bene la regola è sempre la stessa x le piante come per gli uomini... "Testa al freddo e piedi al caldo"
avatar
vicious
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 49
Località : foggia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  vicious il Ven 18 Nov 2016, 10:11

Ed occhio alle annaffiature, se devi bagnare fallo quando sei certo che la temperatura non vada sotto lo zero e al mattino
avatar
vicious
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 49
Località : foggia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  MeloMat90 il Ven 18 Nov 2016, 10:17



in effetti allora sto seguendo la giusta procedura riparando bene il vaso e la base dal freddo e il resto al fresco invernale.
Grazie
avatar
MeloMat90
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 15.03.16
Età : 26
Località : Vallecamonica (BS)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  vicious il Ven 18 Nov 2016, 11:23

anche sotto al vaso un po di foglie o paglia mi raccomando
avatar
vicious
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 49
Località : foggia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  Simo. il Sab 19 Nov 2016, 16:13

La serra fredda va bene. Se hai interventi importanti in programma, puoi defogliare ed intervenire.

Ps. ho cercato, ma non ho trovato tuoi post con immagini relative alla piantina in questione...
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7441
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  MeloMat90 il Lun 21 Nov 2016, 08:39

Grazie mille Simo.

In effetti non ho mai postato le immagini della piantina in quanto si tratta di una zelkova a S classica, non molto particolare. Quest'anno ho preferito concentrarmi sul rinvaso e sulla coltivazione, oltre che su piccole potature per capire le sue reazioni. guardalente  ....per fortuna sembra stare bene  incrocio dita
Poi dalla prossima stagione voglio invece sperimentare di più essendo questa una piantina palestra.
avatar
MeloMat90
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 15.03.16
Età : 26
Località : Vallecamonica (BS)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  MeloMat90 il Dom 29 Gen 2017, 21:11


ecco che vi mostro la mia piccola zelkova Unlaids che ho acquistato la scorsa primavera e che mi sono premurato di rinvasare e coltivare per capirne le reazioni. Quest'anno vorrei effettuare una reimpostazione e chiedo vostre opinioni sulle operazioni che posso fare per migliorarla (non voglio ripartire da zero zero). So che non sarà mai niente di che ma l'importante per me è la pratica e capire come rivederla. vedo e prevedo
Sono anche in dubbio su cambio del fronte...  

Ecco le foto...

Fronte
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

destra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

retro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

sinistra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

aerea
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Io avrei individuato di tenere due rami attuali (riducendoli per ripartire meglio) e il cambio d'apice però attendo vostre idee.
Scatenatevi      

     
avatar
MeloMat90
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 15.03.16
Età : 26
Località : Vallecamonica (BS)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  testudo il Lun 30 Gen 2017, 07:52

Ciao Melo, intanto ti invidio il fatto che la tua zelkova abbia perso le foglie.... la mia ne ha perse pochine per via della mia latitudine (malgrado il gelo che sta colpendo il sud, tra l'altro). Io infatti preferisco le caducufoglie. Sad

Per l'impostazione, io ho visto ottenere ottimi risultati coricando la "s" su di un lato, creando una semicascata o addirittura una cascata, consentendoti, tra l'altro, di non capitozzare troppo corto perchè questi stili, credo, ingannano un po'l'occhio rispetto ad eventuali difetti Wink

testudo
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  MeloMat90 il Lun 30 Gen 2017, 15:27

Con il freddo delle ultime settimane, all'esterno sempre vicino a -10   anche in serra fredda ha perso quasi completamente le foglie e ieri ho provveduto a togliere le ultime rimaste per vedere bene la struttura.

Grazie dei consigli, li terrò in considerazione
avatar
MeloMat90
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 15.03.16
Età : 26
Località : Vallecamonica (BS)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  Rino il Lun 30 Gen 2017, 17:48

Scusami se inquino il tuo post, dice bene testudo.Questo ficus era  come il tuo olmo, per uscire dalla solita  forma a S ho optato a una semicascata  
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Rino
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 645
Data d'iscrizione : 23.02.11
Età : 60
Località : Siracusa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  MeloMat90 il Mar 31 Gen 2017, 08:08

ottima dimostrazione Rino, con questa soluzione non si percepisce più la S marcata "da supermercato"
avatar
MeloMat90
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 15.03.16
Età : 26
Località : Vallecamonica (BS)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  MeloMat90 il Gio 02 Feb 2017, 21:00


ho buttato giù alcuni pessimi virtual per dare delle possibili idee di azione su questa povera zelkovina....mantenendo il fronte attuale che mi permette di avere già anche 2 rami di profondità.
vedo e prevedo  vedo e prevedo  vedo e prevedo

Ipotesi A)
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ipotesi B)

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Per le due ipotesi precedenti si potrebbe aggiungere una pietra alla base, sotto la spirale del serpente per simulare quasi una radice su roccia e creare così conicità della base...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


guardalente  guardalente  guardalente  guardalente
Secondo voi sono valide alternative e quale fareste?

       
avatar
MeloMat90
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 15.03.16
Età : 26
Località : Vallecamonica (BS)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  MeloMat90 il Mer 26 Apr 2017, 20:07


Qualche mese fa avevo ipotizzato varie soluzioni per la mia piccola zelkova e alla fine così ho agito:

Innanzitutto ho rinvasato in modo completo quest'anno pulendo bene le radici e  districandole dai residui di argilla del vecchio vaso. Premetto che nel 2016 avevo semplicemente fatto un falso rinvaso mettendola nel vaso attuale più grande di quello originale.
Ho utilizzato per il rinvaso un mix di lapillo, ghiaino spaccato lavato, terra di lombrico da me raccolta e un po' di terriccio universale. Non sarà il top ma sono riuscito a procurarmi questo e risulta un buon drenaggio (il lapillo in superficie nelle fotografie l'ho messo al solo scopo estetico e di ordine).

Come intervento di potatura ho optato per l'opzione B) con la variante di aver capitozzato sopra il secondo ramo perché non mi piaceva il ramo alzato e dopo alcuni giorni l'ho rimosso.

Ad oggi l'olmo sta rispondendo in modo positivo alle operazioni subite (è un carrarmato) ributtando un pò dappertutto e in modo molto generoso:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Non mi è nato un apice in posizione ottimale    (son piante non robot) e ho rimediato indirizzando uno dei getti sottostanti verso l'alto e intaccando la corteccia verde in apice creando così un innesto per approssimazione.

Ora lascio vegetare al meglio anche per il prossimo mese e poi effettuerò una selezione dei rametti opportuni per il disegno. incrocio dita
Ho commesso errori sicuramente (il primo fare rinvaso e potatura lo stesso anno) pala in testa  cartrosso  ma per fortuna l'olmo perdona e insegna molto. Lo scorso anno l'ho acquistato semplicemente e coltivato e penso che sia stato fondamentale conoscere la pianta e le sue reazioni. Secondo me questo anno "a vuoto" è stato preziosissimo e lo consiglio a tutti i neofiti.
Non sarà mai un master, ma crescendola anno dopo anno questa piantina sarà magari quella a cui terrò di più perché come ho detto anche in altre discussioni conta anche il legame.
Per come vedo io il bonsai questo è anche un percorso di crescita e di interazione con le piante, un dare e ricevere che va oltre al contributo estetico che rimane uno ma non l'unico obiettivo.
avatar
MeloMat90
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 15.03.16
Età : 26
Località : Vallecamonica (BS)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  Gualty il Gio 27 Apr 2017, 10:27

Ciao !!

Le opzioni che avevi proposto erano tutte interessanti......

Il problema è che dalle ultime foto con le foglie, non si riesce a capire dove sono i rami primari e quale dei progetti proposti stai seguendo....anche se hai spiegato che è il secondo...... !

sorridi

Non è una critica sia ben chiaro....non riesci a fare delle foto da cui si possa comprendere meglio la struttura ?? Grazie a te  

Per il terriccio io avrei fatto un mix pomice TU e akadama....però se non riesci a reperirle.....

Per il resto direi che la pianta gode di ottima salute !!     applauso applauso

avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  MeloMat90 il Gio 27 Apr 2017, 10:42

Ciao,
innanzitutto grazie della risposta, confesso che per la capitozzatura mi sono liberamente ispirato alla tua tecnica "forte" (so che tu avresti tagliato al primo ramo) ahahaha , però apparte gli scherzi secondo me ci voleva.

La struttura è essenzialmente cosi:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Avendola abbassata molto rispetto a prima ha gettato ovunque in modo incredibile e quindi a maggio inoltrato ricreerò almeno parzialmente anche il primario arretrando un po'. Li avevo lasciati lunghi perché non me la sono sentita di esagerare anche su quelli ma rimedierò arretrando.

In azzurro c'è l'apice nuovo che parte sotto e che ho innestato per approssimazione nel punto indicato dalla "X" gialla.
Per il momento spinge ancora bene e voglio lasciarla andare forte ancora per un po' e poi quando sono almeno parzialmente lignificati seleziono e movimento.

Grazie della tua risposta.
avatar
MeloMat90
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 15.03.16
Età : 26
Località : Vallecamonica (BS)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  Gualty il Gio 27 Apr 2017, 12:47

MeloMat90 ha scritto:Ciao,
innanzitutto grazie della risposta, confesso che per la capitozzatura mi sono liberamente ispirato alla tua tecnica "forte" (so che tu avresti tagliato al primo ramo) ahahaha , però apparte gli scherzi secondo me ci voleva.

La struttura è essenzialmente cosi:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Avendola abbassata molto rispetto a prima ha gettato ovunque in modo incredibile e quindi a maggio inoltrato ricreerò almeno parzialmente anche il primario arretrando un po'. Li avevo lasciati lunghi perché non me la sono sentita di esagerare anche su quelli ma rimedierò arretrando.

In azzurro c'è l'apice nuovo che parte sotto e che ho innestato per approssimazione nel punto indicato dalla "X" gialla.
Per il momento spinge ancora bene e voglio lasciarla andare forte ancora per un po' e poi quando sono almeno parzialmente lignificati seleziono e movimento.

Grazie della tua risposta.


Ahahahah....hai ragione......a volte sono un pò.....drastico......

ma ti devo dire che ultimamente mi sono un pò .....calmato.....e valuto con più attenzione il da farsi.....

Stai procedendo bene...... ....Il rametto in apice blu......con direzione sinistra ovviamente.......

avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  MeloMat90 il Gio 27 Apr 2017, 13:20

Ho notato che ti stai moderando , ma credo che all'inizio non si deve essere troppo conservativi. Se si ha paura con queste piantine di poco valore quando si rischia imparando? quindi tutte mozzate

L'apice sì ovviamente dopo sarà indirizzato a sinistra, per ora l'ho lasciato libero per dargli più libertà di sviluppo sperando attecchisca bene. Già al prossimo intervento probabilmente lo indirizzerò leggermente.
avatar
MeloMat90
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 15.03.16
Età : 26
Località : Vallecamonica (BS)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  kordonbleu il Gio 27 Apr 2017, 13:25

non resta lasciar andare la pianta con concimazioni spinte
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11541
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  Gualty il Gio 27 Apr 2017, 16:54

MeloMat90 ha scritto:Ho notato che ti stai moderando , ma credo che all'inizio non si deve essere troppo conservativi. Se si ha paura con queste piantine di poco valore quando si rischia imparando? quindi tutte mozzate

L'apice sì ovviamente dopo sarà indirizzato a sinistra, per ora l'ho lasciato libero per dargli più libertà di sviluppo sperando attecchisca bene. Già al prossimo intervento probabilmente lo indirizzerò leggermente.

Sono pienamente daccordo con te.....!! Ho appreso in questo forum che se si vuole ottenere un bonsai bisogna avere anche il coraggio di

stravolgere una pianta....per evitare di farla rimanere solo un bell'alberello.....!!  Sopratutto se parliamo di queste piantine molto commerciali.....

Però giustamente ognuno ha le sue filosofie....tutte rispettabili....!!  

Siccome credo che la maggior parte di noi faccia bonsai non per fare mostre....ma per godere delle proprie piccole opere.....belle o brutte che

siano....ben venga tutto ciò che fa star bene il nostro personale gusto......artistico.....!!  banana2  banana2

avatar
Gualty
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2457
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 53
Località : Galliate

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  MeloMat90 il Gio 27 Apr 2017, 19:33

avatar
MeloMat90
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 15.03.16
Età : 26
Località : Vallecamonica (BS)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  Simo. il Ven 28 Apr 2017, 07:04

Come dice Gualty in questo momento non si riesce a vedere nulla... comunque come si suol dire "chi ben comincia è a metà dell'opera"...bravo MeloMat...!!!

MeloMat90 ha scritto:...
Ho commesso errori sicuramente (il primo fare rinvaso e potatura lo stesso anno)...

Hai fatto bene invece... con il rinvaso ci sta una certa proporzione tra riduzione radicale ed aerea.
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7441
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Olmo Zelkova MeloMat90

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum