Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 155 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 269

Ultimi argomenti
» Primo acero rosso
Oggi alle 16:56 Da Lucagun

» Juniperus sabina tamaricifolia
Oggi alle 11:12 Da alby94

» Identificazione pianta
Oggi alle 11:10 Da alby94

» quercia spinosa da seme
Oggi alle 08:38 Da Vanessabonsai

» Primo step di un silvestre dopo 50 anni di coltivazione
Ieri alle 19:56 Da feanor

» Un piccoletto di mirto
Dom 20 Ago 2017, 10:22 Da von mises

» vacanze pugliesi
Sab 19 Ago 2017, 20:08 Da von mises

» Chaemacyparis nana mame
Sab 19 Ago 2017, 17:47 Da Lucagun

» Consiglio per mugo
Sab 19 Ago 2017, 07:31 Da ilniele

I postatori più attivi del mese
Lucagun
 
Simo.
 
vicious
 
giancarlo
 
von mises
 
feanor
 
ale
 
alby94
 
Armando Dal Col
 
lucabe
 

Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Cotoneaster con possibile marciume radicale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cotoneaster con possibile marciume radicale

Messaggio  lucavanz il Dom 17 Lug 2016, 17:46

Buona domenica a tutti. Vi scrivo per avere un vostro parere..ho questa piantina di cotoneaster che da circa una settimana ha cominciato a presentare foglie con le punte che si seccano. ho le idee un po' confuse perchè non capisco se si tratta di un colpo di calore o marciume. le punte si seccano prendendo pian piano tutta la foglia e sembrano secche..non afflosciate, a parte qualcuna. il terriccio è il classico dei vivai anche se ho fatto un falso rinvaso e intorno al terriccio originale c'è akadama. il terriccio sembra comunque asciugare tutto e non rimane inzuppato. In più è sotto attacco di acari per i quali ho già trattato con acaricida. Qualche germoglio nuovo mi sembra debole e un poco avvizzito mentre la maggior parte delle foglie colpite sono foglie vecchie. Non capisco bene la causa e non so bene come comportarmi: sto controllando le annaffiature e la pianta è collocata a mezz'ombra. Secondo voi??
ora vi posto le foto.
Grazie a tutti.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

lucavanz
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 10.11.15
Località : Busto Arsizio (VA)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cotoneaster con possibile marciume radicale

Messaggio  kordonbleu il Lun 18 Lug 2016, 11:14

possono essere tutte e due, con il colpo di secco le piante dopo, sono esposte al marciume radicale, cmq un trattamento fungicida non sarebbe sbagliato
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11258
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cotoneaster con possibile marciume radicale

Messaggio  lucavanz il Lun 18 Lug 2016, 12:37

Grazie della risposta...si hai ragione la mia paura è proprio questa. Ho dell'aliette..il trattamento lo faccio solo fogliare o anche radicale? E poi secondo te basta il solo trattamento antifungino o meglio fare qualcosa di più drastico tipo pulizia radicale e rimozione/cambio del terriccio...anche se so che è molto rischioso. Grazie ancora!

lucavanz
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 10.11.15
Località : Busto Arsizio (VA)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cotoneaster con possibile marciume radicale

Messaggio  kordonbleu il Mar 19 Lug 2016, 07:21

se la pianta è in stasi puoi azzardare il rinvaso, altrimenti rispetta i tempi canonici;
l'aliette è meglio come preventivo, cmq puoi usarlo come credi
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11258
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cotoneaster con possibile marciume radicale

Messaggio  lucavanz il Mar 19 Lug 2016, 07:35

Grazie delle informazioni..la pianta non è in stasi..anzi produce ancora molte nuove foglie. Io un trattamento con aliette l'ho fatto..posso usare anche altro per migliorare l'azione del fungicida?

lucavanz
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 10.11.15
Località : Busto Arsizio (VA)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cotoneaster con possibile marciume radicale

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum