Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 155 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 269

Ultimi argomenti
» vacanze pugliesi
Ieri alle 20:08 Da von mises

» Identificazione pianta
Ieri alle 18:30 Da Lucagun

» Primo acero rosso
Ieri alle 17:55 Da Lucagun

» Chaemacyparis nana mame
Ieri alle 17:47 Da Lucagun

» Primo step di un silvestre dopo 50 anni di coltivazione
Ieri alle 14:37 Da Armando Dal Col

» Consiglio per mugo
Ieri alle 07:31 Da ilniele

» la mia essenza preferita
Ven 18 Ago 2017, 17:19 Da suiseki

» Un saluto da un nuovo iscritto
Gio 17 Ago 2017, 16:53 Da feanor

» bagolaro consigli per coltivazione
Lun 14 Ago 2017, 12:01 Da lucabe

I postatori più attivi del mese
Simo.
 
vicious
 
Lucagun
 
giancarlo
 
ale
 
von mises
 
feanor
 
Armando Dal Col
 
lucabe
 
KingBear
 

Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  giancarlo il Gio 16 Feb 2017, 13:40

ottimo....anche le mie al momento sono ferme mentre altre essenze come il biancospino danno segni di risveglio.....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  Luposolitario1978 il Gio 16 Feb 2017, 14:22

giancarlo ha scritto:ottimo....anche le mie al momento sono ferme mentre altre essenze come il biancospino danno segni di risveglio.....
...per me invece è, curiosamente, il contrario: altre essenze che solitamente sono più attive, tipo i Mume, sono in ritardo sull'apertura dei fiori (con la conseguenza di dover posticipare il rinvaso una volta completata la fioritura), mentre la pianta in parola...
avatar
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1086
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 39
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  il Monsignore il Ven 17 Feb 2017, 21:56

Io non sono un purista al 100% ma su alcune essenze l'impronta di impostazione e' marcatamente necessaria a mio parere ....... l'impostazione deve rispecchiare l'essenza ....... e x me questa e' una di quelle ...... ti posto cosa intendo e spero ti serva da input x l'impostazione della tua pianta ..... nota l'angolazione della partenza dei rami e il loro andamento ( anche se questo e' un Bonsai di altra categoria )




_______________________________________________________________________________________________________________________________
Attento al c... che prendi a calci......un domani potrebbe essere lo stesso che devi baciare !!
avatar
il Monsignore
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 50
Località : Modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  andria il Sab 18 Feb 2017, 06:56

bella pianta,non riesco a capire se la foto è stata scattata con angolazione dal basso verso l'alto o è proprio la disposizione naturale dei rami che dà l'impressione di trovarsi di fronte ad un albero maestoso.

andria
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 316
Data d'iscrizione : 08.12.14
Località : prov. cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  testudo il Sab 18 Feb 2017, 07:49

il Monsignore ha scritto:Io non sono un purista al 100% ma su alcune essenze l'impronta di impostazione e' marcatamente necessaria a mio parere ....... l'impostazione deve rispecchiare l'essenza ....... e x me questa e' una di quelle ...... ti posto cosa intendo e spero ti serva da input x l'impostazione della tua pianta ..... nota l'angolazione della partenza dei rami e il loro andamento ( anche se questo e' un Bonsai di altra categoria )

Concordo in pieno : al di là dell'impostazione del tronco, i rami di una latifoglia li disporrei diversamente. Ci sta anche che i rami del primo terzo,più vecchi e pesanti, vadano verso il basso, ma dovrebbero poi rivolgersi gradualmente verso l'alto avvicinandosi verso l'apice. Wink

testudo
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  il Monsignore il Sab 18 Feb 2017, 10:26

La foto che ho postato volevo che fosse un momento di riflessione sull'impostazione un po' x tutti ..... penso che bisogna imparare a "rubare con gli occhio" ( come mi ha sempre insegnato il mio Maestro)
Se si analizza la struttura della pianta , l'angolazione della partenza dei rami , il loro movimento e direzione ecc.. ecc.. si nota che in quasi la totalita' dei rami ( almeno i + importanti ) tendono ad "alzarsi" ....... di questi anche i + bassi non arrivano ad avere nemmeno un andamento orizzontale ..... tendono tutti verso l'alto in un modo o in altro ..... questo porta ad una "maturita' visiva" dell'insieme , che come ha sottolineato in modo egregio Andria , da' l'impressione di essere di fronte ad un albero maestoso e vetusto.

@Andria : la foto a mio parere valutando la " frontalita' " del vaso , al contrario del il piano del bancale dove si nota la sua profondita' , e' stata scattata in maniera "sostanzialmente" corretta ..... x esempio ..... quando sono ad una mostra tendo sempre a "piegarmi" x guardare/valutare al massimo una pianta avendo l'occhio al livello del bordo vaso

sempre la stessa pianta "presa" da + in alto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Attento al c... che prendi a calci......un domani potrebbe essere lo stesso che devi baciare !!
avatar
il Monsignore
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 50
Località : Modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  andria il Dom 19 Feb 2017, 06:54

da foto non si capisce bene ma sembrerebbe che rami in soprannumero scaturiscano direttamente dal tronco e dando all'insieme uno stile ibrido. del eretto informale ha la struttura del tronco in alto, della scopa la disposizione dei rami in basso o così mi pare. detto questo mi ricollego alla pianta di lupo: una disposizione di questo genere non si applica ad un tronco con curve classiche da informale come vorrebbe essere la pianta di lupo in quanto giocoforza la disposizione dei rami deve seguire l'andamento delle curve, è il movimento stesso della pianta che detta la disposizione dei rami.la mia riflessione mi porta a concludere che, un certo grado di libertà è concesso ma non si può prescindere dalla coerenza.

andria
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 316
Data d'iscrizione : 08.12.14
Località : prov. cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  il Monsignore il Dom 19 Feb 2017, 14:36

Porgo solo una domanda .......
avete mai visto una caducifoglia/latifoglia Bonsai di "categoria" con rami portati in basso a prescindere dallo stile ???? Parlo di Bonsai ai quali tutti si ispirano ........
poi tutto e' possible ......... in casa propria ognuno fa' quello che vuole

@Andria : ce l'avessi io "quell' Ibrido"

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Attento al c... che prendi a calci......un domani potrebbe essere lo stesso che devi baciare !!
avatar
il Monsignore
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 50
Località : Modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  kordonbleu il Dom 19 Feb 2017, 18:11

il Monsignore ha scritto:Porgo solo una domanda .......
avete mai visto una caducifoglia/latifoglia Bonsai di "categoria" con rami portati in basso a prescindere dallo stile ???? Parlo di Bonsai ai quali tutti si ispirano ........
poi tutto e' possible ......... in casa propria ognuno fa' quello che vuole

@Andria : ce l'avessi io "quell' Ibrido"

spesso e volentieri mi sono "scontrato" per questa cosa, vedere olivi "coniferosi" o aceri non è un bel vedere, cmq ha detto bene il monsignore, ognuno a casa sua fa quello che vuole

avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11258
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  Luposolitario1978 il Lun 20 Feb 2017, 07:47

Signori, grazie mille per i numerosi interventi sulla mia piantina più che modesta: le vostre considerazioni sono le mie, al punto che intanto sono interventuto sull'apice che proprio non mi convinceva, in quanto eccessivamente tubolare...in rosso dove intendo tagliare! incrocio dita

avatar
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1086
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 39
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  Simo. il Lun 20 Feb 2017, 12:33

Mi pare si stia facendo un po' di confusione... per lo meno, questa è  la mia impressione da "spettatore"...

Credo che l'intenzione del Mons. , fosse quella di sensibilizzare Lupo (e non  solo), sull'andamento/portamento della ramificazione più  che sulla selezione della stessa. Le sue osservazioni (supportate dall'immagine che ha postato) si riferiscono al fatto di aver abbassato troppo i rami primari e di proseguire verso il basso anche con la ramificazione secondaria ecc. Suggerisce invece, per le latifoglie in genere, di mantenere un andamento quasi orizzontale (o di poco abbassata) con la primaria e di salire gradualmente con le diramazioni.

Invece, mi pare di aver capito che Andria abbia focalizzato i suoi interventi maggiormente sulla selezione della ramificazioni in virtù dello stile scelto ma comunque condizionato dalla struttura principale (tronco) della pianta.

Mettendo insieme il tutto... la pianta ha la classica struttura a "S" (multi curve), per quanto riguarda la selezione, vale la "regola" del ramo per ogni esterno curva + rami di profondità  (frontali e posteriori). Per quanto riguarda il posizionamento dei rami, si dovrebbe (data l'essenza) dargli un andamento quasi orizzontale per il primo tratto, per poi salire man mano che ramificano (secondaria, terziaria, fine).

Ora... la nuova selezione che Lupo intende fare, prevede l'eliminazione di rami ben posizionati (esterno curva) ed il mantenimento di rami in interno curva (es. I primi due bassi). Inoltre nella parte alta a dx ci sono 2/3 partenze dallo stesso punto, che oltre a non essere esteticamente gradevoli, comporteranno a lungo andare un rigonfiamento del tronco in quel punto (con il rischio di creare controconicita')
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7330
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 43
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  Simo. il Lun 20 Feb 2017, 12:50

Grosso modo, fatto in velocità,  questo "virtual" è la prima (per non dire unica) soluzione che vedo:



Dove in verde ho evidenziato i rami di profondità, utili anche per il riempimento dei vuoti eccessivi (si dovranno curare gli equilibri pieni/vuoti)

Da non dimenticare, la buona abitudine del lasciar correre i rami per l'inspessimento in raccordo al tronco...
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7330
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 43
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  Luposolitario1978 il Lun 20 Feb 2017, 12:56

Simo. ha scritto:[...]

Ora... la nuova selezione che Lupo intende fare, prevede l'eliminazione di rami ben posizionati (esterno curva) ed il mantenimento di rami in interno curva (es. I primi due bassi). Inoltre nella parte alta a dx ci sono 2/3 partenze dallo stesso punto, che oltre a non essere esteticamente gradevoli, comporteranno a lungo andare un rigonfiamento del tronco in quel punto (con il rischio di creare controconicita')
Simo, grazie per aver sintetizzato i diversi interventi di chi ti ha preceduto!
Per quanto riguarda il taglio del ramo basso sulla destra della foto, in realtà ho sbagliato a segnare il ramo di riferimento: intendevo quello dalla parte opposta, che, come giustamente osservi, si diparte da una curva.
Anzi, sarei quasi dell'idea di far saltare entrambi, per costruire la pianta solo partendo dalla ramificazione più alta, procedendo con ulteriori potature, dirette a far stimolare nuova vegetazione da movimentare opportunamente.
Rimane comunque una certa confusione nella zona apicale, come da cerchiatura in rosso.
Grazie mille per gli stimolanti punti di rilfessione ed approfondimenti! :Brindisi"



...partendo dal rendering di Simo...


Ultima modifica di Luposolitario1978 il Lun 20 Feb 2017, 13:03, modificato 1 volta
avatar
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1086
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 39
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  Luposolitario1978 il Lun 20 Feb 2017, 12:58

Simo. ha scritto:Grosso modo, fatto in velocità,  questo "virtual" è la prima (per non dire unica) soluzione che vedo:

[...]

Dove in verde ho evidenziato i rami di profondità, utili anche per il riempimento dei vuoti eccessivi (si dovranno curare gli equilibri pieni/vuoti)

Da non dimenticare, la buona abitudine del lasciar correre i rami per l'inspessimento in raccordo al tronco...
Bello il rendering, un'ottima traccia da seguire!
avatar
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1086
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 39
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  Simo. il Lun 20 Feb 2017, 13:05

Bene, volendo mantenere una ramificazione più alta... si potrebbe fare così, con una chioma più ampia in larghezza:

avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7330
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 43
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  Luposolitario1978 il Lun 20 Feb 2017, 13:06

Simo. ha scritto:Bene, volendo mantenere una ramificazione più alta... si potrebbe fare così, con una chioma più  ampia in larghezza:

[...]
Hai illustrato perfettamente l'idea...complimenti!!
avatar
Luposolitario1978
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1086
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 39
Località : Valle d'Aosta

https://tamashiibonsai.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  testudo il Lun 20 Feb 2017, 13:32

Beh, credo sia sottintesa la presenza di rami frontali nel progetto preso in considerazione, pena un appiattimento dell'immegine...

testudo
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  Simo. il Lun 20 Feb 2017, 14:36

testudo ha scritto:Beh, credo sia sottintesa la presenza di rami frontali nel progetto preso in considerazione, pena un appiattimento dell'immegine...

Chiaramente si testudo... e no era stato lasciato sottointendere, ma era stato detto:

Simo. ha scritto:
Mettendo insieme il tutto... la pianta ha la classica struttura a "S" (multi curve), per quanto riguarda la selezione, vale la "regola" del ramo per ogni esterno curva + rami di profondità  (frontali e posteriori).


Quando si parla di profondità dell'insieme, si intende parlare della terza dimensione oltre l'altezza, la larghezza, appunto la profondità (frontale/posteriore).
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7330
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 43
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  testudo il Lun 20 Feb 2017, 15:15

Si, Simo, per l'amor di Dio, non c'è bisogno che mi faccia una lezione di geometria, mi ero semplicemente rifatto al solo disegno che qualcuno ha postato.

testudo
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  Simo. il Lun 20 Feb 2017, 15:31

testudo ha scritto:Si, Simo, per l'amor di Dio, non c'è bisogno che mi faccia una lezione di geometria, mi ero semplicemente rifatto al solo disegno che qualcuno ha postato.

Perdonami testudo,  non era di certo mia intenzione urtare la tua sensibilità... certo che, francamente, se non ci si limitasse a guardare le figure ma si leggesse, certe incomprensioni non si genererebbero. Senza rancore naturalmente...
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7330
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 43
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  testudo il Lun 20 Feb 2017, 17:01

Hai perfettamente ragione: sono stato superficiale perchè non ho letto gli ultimi post ma, sai, si cerca anche di dare un piccolo (modesto) contributo al forum avendo poco tempo a disposizione, cosa che può risultare a volte in uno scarso rigore. Quindi ci sta anche un po'di comprensione prima di usare toni, diciamo, un pochino rigidi.
Nessuna sensibiltà urtata, nessun rancore....

testudo
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  danielo55 il Lun 20 Feb 2017, 17:10

il Monsignore ha scritto:Io non sono un purista al 100% ma su alcune essenze l'impronta di impostazione e' marcatamente necessaria a mio parere ....... l'impostazione deve rispecchiare l'essenza ....... e x me questa e' una di quelle ...... ti posto cosa intendo e spero ti serva da input x l'impostazione della tua pianta ..... nota l'angolazione della partenza dei rami e il loro andamento ( anche se questo e' un Bonsai di altra categoria )




oltre a essere d'accordo in toto con te, devo dire che anche avendo la tua visione...io sono uno di quelli che si sono lasciati lusingare dalla forma ...coniferosa di certe piante.....devo fare mea culpa per aver perso tempo e non aver seguito l'istinto e l'osservazione della naturaù

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
avatar
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2687
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 104
Località : Fogliano-gorizia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  Simo. il Lun 20 Feb 2017, 17:10

testudo ha scritto:Hai perfettamente ragione: sono stato superficiale perchè non ho letto gli ultimi post ma, sai, si cerca anche di dare un piccolo (modesto) contributo al forum avendo poco tempo a disposizione, cosa che può risultare a volte in uno scarso rigore. Quindi ci sta anche un po'di comprensione prima di usare toni, diciamo, un pochino rigidi.
Nessuna sensibiltà urtata, nessun rancore....

Non mi pare di aver usato toni un pochino rigidi... comunque va bene testudo, direi che possiamo ritenere chiarita la questione ed andare avanti a parlare della pianta di Lupo, con il quale mi scuso per l'inquinamento al post...
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7330
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 43
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  giancarlo il Lun 20 Feb 2017, 17:40

Altro piccolo inquinamento del post doveroso questa volta da parte mia, senza entrare in polemica con nessuno, non ritengo che Simone stia usando toni rigidi o quanlt'altro ne in questo post ne' in altri... sono poco presente ed intervengo ormai raramente.. ma leggo sempre tutti gli interventi da parte di ogni utente......anzi devo lodare il suo comportamento altruista e la sua presenza sempre molto attenta premurosa e costante con tutti..particolarita' che poche persone hanno svolgendo le sue funzioni.....

Prego pero' di andare avanti e non rispondere al mio intervento da parte di nessun utente, sono intervenuto unicamente per "difendere" una persona come Simone che mi pregio di avere come amico da ormai tanti anni.......eventualmente se qualcosa non dovesse andar bene...fatemi un  messaggio......ma non e' successo nulla di particolare e non ce l'ho ne' con testudo o altri...era solo per confortare un attimo un mio collaboratore....buona continuazione.... benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15929
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  andria il Lun 20 Feb 2017, 17:52

x come la vedo sarei x il primo virtuale di simo. primo ramo a destra a 1/3 dell'altezza totale e di conseguenza apice + basso e pianta + compatta. in questo caso rispetterei la regola.
inoltre non sarebbe male un passaggio in vaso da coltivazione; la vedo dura far ispessire il primo ramo e nel contempo contrastare la dominanza apicale con quel vasetto.

andria
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 316
Data d'iscrizione : 08.12.14
Località : prov. cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova pianta in collezione: Pseudocydonia sinensis.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum