Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

12% 12% [ 35 ]
59% 59% [ 168 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 38 ]
2% 2% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Totale dei voti : 286

Ultimi argomenti
» Olivo foglie gialle
Oggi alle 06:07 Da Vhik

» Presentazione
Oggi alle 06:02 Da Vhik

» pianta raccolta
Oggi alle 04:17 Da lucabe

» salvia...scommessa vincente o persa in partenza?
Ieri alle 16:06 Da von mises

» La mia prima margotta (Melo Everest)
Ieri alle 06:52 Da alè_bonsai

» ciao tutti
Ieri alle 06:37 Da alè_bonsai

» Olmo con clorosi?
Mar 19 Giu 2018, 16:30 Da Liuk

» Olmo molla foglie!
Mar 19 Giu 2018, 14:16 Da feanor

» Acero Campestre
Lun 18 Giu 2018, 14:07 Da Gualty

I postatori più attivi del mese
vicious
 
kordonbleu
 
von mises
 
cirodanapoli
 
alè_bonsai
 
Simo.
 
Nicola80
 
feanor
 
ale
 
andria
 

Giugno 2018
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

frequenza rinvasi piante giovani

Andare in basso

frequenza rinvasi piante giovani

Messaggio  bonsandro il Lun 14 Dic 2015, 20:47

Considerato che sto coltivando pressoché piante di pochi anni e che quindi sono in costruzione/ingrossamento (ciotolona e pomice 100%) sto rinvasando ogni anno e vedo che le radici hanno quasi sempre riempito il vaso? Continuo con questa frequenza nei rinvasi? Qual'è la vostra esperienza?
avatar
bonsandro
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 22.03.15
Età : 37
Località : brescia

Torna in alto Andare in basso

Re: frequenza rinvasi piante giovani

Messaggio  mickwolfram il Lun 14 Dic 2015, 21:48

Per me si! Naturalmente dipende da quanto vuoi far crescere la pianta, ma avendo tutte piante giovani presumo che il tuo intento è far crescere soprattutto il tronco.

mickwolfram
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 27.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: frequenza rinvasi piante giovani

Messaggio  bonsandro il Lun 14 Dic 2015, 23:06

Si devono ingrossare.. Quindi così facendo favorisco lo sviluppo? Temo, da ignorante, che lo stress da rinvaso superi il beneficio del rinnovo radicale.. In effetti il beneficio mi sembra di vederlo; quest'anno per esempio ho rinvasato e sfittonato una farnia che per giunta ho poi defogliato e si è pure presa una bella grandinata e ha vegetato bene cmq
avatar
bonsandro
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 22.03.15
Età : 37
Località : brescia

Torna in alto Andare in basso

Re: frequenza rinvasi piante giovani

Messaggio  Andrea1984 il Lun 14 Dic 2015, 23:21

Io direi che forse sarebbe meglio almeno rinvasare ad anni alterni cosi da permettere alla pianta di immagazzinare bene le energie durante l'anno in cui nn tocchi le radici...inoltre se usi ciotole grandi di spazio ce n'è abbastanza x permettere alle radici di crescere e quindi alla pianta di spingere per un paio di anni prima di un nuovo rinvaso..questa è la mia opinione ma sono solo un appassionato come tanti

Andrea1984
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 06.05.15

Torna in alto Andare in basso

Re: frequenza rinvasi piante giovani

Messaggio  kordonbleu il Mar 15 Dic 2015, 06:52

dipende sempre dall'essenza che stai trattando, un ligustro, un olmo, un acero tridente etc che sono piante esuberanti "conviene" rinvasarli annualmente, naturalmente bisogna sempre vedere la vigoria, se stenta a partire è inutile procurargli altro stress
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11948
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 98
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Re: frequenza rinvasi piante giovani

Messaggio  bonsandro il Mar 15 Dic 2015, 08:04

kordonbleu ha scritto:dipende sempre dall'essenza che stai trattando, un ligustro, un olmo, un acero tridente etc che sono piante esuberanti "conviene" rinvasarli annualmente, naturalmente bisogna sempre vedere la vigoria, se stenta a partire è inutile procurargli altro stress

Si appunto ho quasi prettamente essenze autoctone che rinvasando tt gli anni ripartono bene direi.. Poi c'è da dire che ci do dentro di brutto con il prodigy in primavera afro
avatar
bonsandro
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 22.03.15
Età : 37
Località : brescia

Torna in alto Andare in basso

Re: frequenza rinvasi piante giovani

Messaggio  bonsandro il Mar 15 Dic 2015, 08:10

Andrea1984 ha scritto:Io direi che forse sarebbe meglio almeno rinvasare ad anni alterni cosi da permettere alla pianta di immagazzinare bene le energie durante l'anno in cui nn tocchi le radici...inoltre se usi ciotole grandi di spazio ce n'è abbastanza x permettere alle radici di crescere e quindi alla pianta di spingere per un paio di anni prima di un nuovo rinvaso..questa è la mia opinione ma sono solo un appassionato come tanti

proverò a lasciare qualche pianta in vaso 2 stagioni per vedere se noto differenza di vigore con le altre..
avatar
bonsandro
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 22.03.15
Età : 37
Località : brescia

Torna in alto Andare in basso

Re: frequenza rinvasi piante giovani

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum