Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
57% 57% [ 153 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 267

Ultimi argomenti
» SI SPEGNE GIORNO DOPO GIORNO :(
Oggi alle 15:29 Da Simo.

» Piccolo hibiscus
Oggi alle 13:31 Da Simo.

» Olmo campestre in crisi
Oggi alle 12:48 Da Simo.

» l'importante è il confronto
Oggi alle 11:45 Da vicious

» LIGUSTRUM SOFFERENTE
Oggi alle 11:28 Da Simo.

» La tecnica dell'imbustamento
Oggi alle 11:18 Da Simo.

» la mia essenza preferita
Ven 23 Giu 2017, 20:16 Da vicious

» Uno tra tanti Amici
Ven 23 Giu 2017, 20:13 Da vicious

» Guarda chi si rivede, 30 anni insieme
Ven 23 Giu 2017, 10:18 Da Dancebonsai

Giugno 2017
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

La mia principessa Shishi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La mia principessa Shishi

Messaggio  richiurci il Ven 23 Ott 2015, 20:28

Visto alcuni graditissimi commenti apro un 3d specifico.

Avevo presentato altrove il mio ultimo acquisto, un acero Shishigashira. Eccolo:


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Scelta per l'innesto basso e un minimo di curvatura del tronco e ramificazione.

L'innesto (info dal vivaio) è stato fatto a spacco, portainnesto un "acero verde da seme".

Ora mi sembra di capire dall'altro 3d che potrei tagliare il tronco dopo il ciuffetto di foglie ma farne prima una margotta.

Quindi la varietà Shishigashira può sopravvivere anche non innestata?

Grazie per i consigli, ne chiederò altri!

richiurci
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 15.06.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  kordonbleu il Sab 24 Ott 2015, 10:53

non mi sono mai cimentato con questa essenza, cmq il monsignore ha confermato che radica e ti ha già detto che ci tiri fuori un paio di piante, tenere la parte innestata non conviene mai, in quanto non sai mai come si svilupperà
1 può rimanere stretta
2 si può spaccare (ho un deshojo che l'ha fatto)
3 ti creare della controconicità
poi vedi da te che ha una brutta piega
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11235
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  il Monsignore il Sab 24 Ott 2015, 11:23

Io se fossi in te non farei le due margotte in contemporanea ........ la prossima primavera inoltrata farei la margotta alta e l'anno dopo quella bassa .......
X quella bassa io la farei inclinata , primo elimini l'innesto stando al filo dell'innesto e facendolo inclinato avrai un piede molto + largo ...........



_______________________________________________________________________________________________________________________________
Attento al c... che prendi a calci......un domani potrebbe essere lo stesso che devi baciare !!
avatar
il Monsignore
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 50
Località : Modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  il Monsignore il Sab 24 Ott 2015, 11:24

Scusa ho dimenticato l'immagine .........

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Attento al c... che prendi a calci......un domani potrebbe essere lo stesso che devi baciare !!
avatar
il Monsignore
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 50
Località : Modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  richiurci il Dom 25 Ott 2015, 22:40

Capito!

Pensavo la varietà Shishigashira avesse bisogno del portainnesto, quindi li fanno così solo per velocità di riproduzione?

Quella brutta piega a me sembrava un punto di partenza, magari aprendo un po' il 1o ramo ...

Ok ora qualche consiglio....

quando sarà meglio margottare in alto, prima della ripartenza?

Visto che la 2a è rimandata, secondo voi devo rinvasare in primavera o è meglio tenerla in quel vaso per un anno?


Grazie!

richiurci
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 15.06.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  richiurci il Dom 08 Nov 2015, 16:33

Le ultime due foglie:
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]

e le quattro viste:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


e ora mi tocca aspettare!

richiurci
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 15.06.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  kordonbleu il Dom 08 Nov 2015, 18:22

la prima margotta sul ramo lungo
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11235
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  richiurci il Mer 30 Mar 2016, 23:15

aggiornamento... ecco le foto del 21 marzo scorso.

Tolta dal vaso, le radici erano già attorcigliate sul bordo e il terriccio compatto
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Quindi ho eliminato buona parte del terriccio e cercato di districare le radici senza danneggiarle troppo:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

E poi effettuato come consigliato dal monsignorela margotta alta, usando una confezione di mozzarelle da iper, una margotta "tecnologica" stavolta bassa e larga, per vedere se le radici partono in maniera più radiale:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Il ramo basso filato e piegato quel tanto che basta per evitare la margotta.

richiurci
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 15.06.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  capitanfabius il Gio 31 Mar 2016, 19:45

Bene dai ............. come si suol dire........ due piccioni con una fava !
Non so se la prospettiva mi inganna , ma il pane radicale che hai tenuto mi sembra gia abbastanza "schiacciato" per cui sarei gia partito con un vaso ( sempre di coltivazione) molto piu basso e largo !
Una volta attecchita la margotta , mi raccomando , via tutto il tronco dopo il primo ramo.
avatar
capitanfabius
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 444
Data d'iscrizione : 25.12.13
Età : 47
Località : San Giuliano Milanese

http://shipofpirate.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  capitanfabius il Gio 31 Mar 2016, 19:49

Dimenticavo , secondo me hai usato troppa terra per la margotta , il problema si manifestera' nel momento in cui il peso della terra bagnata fara' scendere il vaso con il rischio di strappare le radichette giovani.
avatar
capitanfabius
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 444
Data d'iscrizione : 25.12.13
Età : 47
Località : San Giuliano Milanese

http://shipofpirate.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  il Monsignore il Gio 31 Mar 2016, 20:53

Ti dico la mia ........ in tutta sincerita' aver fatto un vero rinvaso e' stato un errore ....... il tuo obbiettivo qual'era ???? Margottare la pianta ........... se ci pensi la pianta madre deve essere in pieno del suo vigore x vegetare al massimo a favore della produzione di radici da creare con la margotta ........... + vegeta + radica ......... dovevi fare al massimo un falso rinvaso in un vaso + grande x dare respiro alle radici e + spazio SENZA toccare il pane radicale .
Non prenderla come una "bacchettata sulle dita" ma solo un consiglio ...........

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Attento al c... che prendi a calci......un domani potrebbe essere lo stesso che devi baciare !!
avatar
il Monsignore
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 50
Località : Modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  richiurci il Gio 31 Mar 2016, 22:14

ma figuratevi...sono abituato alle bacchettate degli esperti sorridi

Avevo chiesto se rinvasare ma non mi avevate risposto...poi estraendo la pianta dal vaso e vedendo radici che giravano lungo la parete ho deciso di farlo.

In effetti il "nebari" se si può chiamare così era sotto 3cm di terra, per quello il pane è schiacciato, e non ho tolto radici, a parte alcuni piccoli strappi non voluti. Quindi...insomma spero che questo rinvaso "quasi falso" non crei problemi, il nuovo vaso è più largo (di poco) e basso, e la miscela un po' più drenante.

Riguardo la margotta oltre a essere fissata al palo è anche sorretta da un paio di fascette sotto, quindi non si muove (a meno di picchiarci contro maldestramente)

Ai primi caldi veri la avvolgerò con la stagnola per evitare che cuocia. Speriamo bene, vi farò sapere come procede.

Ciao e grazie!

richiurci
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 15.06.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  kordonbleu il Ven 01 Apr 2016, 09:43

il Monsignore ha scritto:Ti dico la mia ........ in tutta sincerita' aver fatto un vero rinvaso e' stato un errore ....... il tuo obbiettivo qual'era ???? Margottare la pianta ........... se ci pensi la pianta madre deve essere in pieno del suo vigore x vegetare al massimo a favore della produzione di radici da creare con la margotta ........... + vegeta + radica ......... dovevi fare al massimo un falso rinvaso in un vaso + grande x dare respiro alle radici e + spazio SENZA toccare il pane radicale .
Non prenderla come una "bacchettata sulle dita" ma solo un consiglio ...........

quoto
cmq va da se che è stato detto e ridetto che i rinvasi sono fonti di stress per le piante e la riduzione delle radici aumenta questo stato di stress; se avevi in mete le margotte dovevi fare come detto dal monsignore; cmq un pò di sprintene daglielo, appena vedi che ricomincia a vegetare concima
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11235
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  richiurci il Ven 01 Apr 2016, 11:40

ok.... a dire il vero con tante foglie è difficile distinguere i getti nuovi, ma mi sembra non abbia mai smesso di spingere, e ci sono rametti in evidente allungamento anche all'apice.

Insomma ad oggi sembra aver parato bene il "doppio uppercut" cartrosso

La parte al di sopra dell amargotta è la più rigogliosa, se radica con tutti quei rami e foglie mi darà soddisfazioni a costo zero incrocio dita

richiurci
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 15.06.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  kordonbleu il Ven 01 Apr 2016, 21:47

ma no, l'importante è fare, poi se qualcosa non va, ti servirà la prossima volta!!
copri il vasetto della margotta, le radici non amano la luce
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11235
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  richiurci il Mar 03 Mag 2016, 14:31

eccola oggi, con la margotta ricoperta di stagnola:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

speriamo bene!

Ci sono vari getti nuovi ungo il tronco sotto la margotta, se attecchisce potrò scegliere il nuovo apice.

richiurci
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 15.06.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  kordonbleu il Mar 03 Mag 2016, 17:25

be è normale che lo faccia, l'importante che sopra sia tutto verde
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11235
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  richiurci il Mer 04 Mag 2016, 00:09

ad oggi verdissima! "Da capo a piede" incrocio dita

richiurci
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 15.06.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia principessa Shishi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum