Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

12% 12% [ 35 ]
60% 60% [ 175 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 38 ]
2% 2% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Voti totali : 293

Ultimi argomenti
» Satsuki shoin in lavorazione
Oggi alle 12:07 Da alby94

» piccoli larici
Oggi alle 11:18 Da il Monsignore

» Kit semina bonsai
Oggi alle 09:26 Da caie85

» PRESENTAZIONE
Mar 22 Gen 2019, 21:11 Da giancarlo

» I miei suiseki
Lun 21 Gen 2019, 21:20 Da Simo.

» Dopo 28 anni rimodello parzialmente un pino silvestre.
Lun 21 Gen 2019, 20:39 Da von mises

» I miei cotoneaster
Lun 21 Gen 2019, 19:35 Da Daniele

» Per boschi
Lun 21 Gen 2019, 18:46 Da dinamo

» Foglie puntinate bosso
Lun 21 Gen 2019, 17:25 Da Simo.

Gennaio 2019
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Itoigawa-PF

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  Peppe1602 il Sab 30 Dic 2017, 11:11

gran bel lavoro Simo, complimenti
Peppe1602
Peppe1602
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 567
Data d'iscrizione : 13.12.12
Età : 44
Località : Mantova

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  Simo. il Sab 30 Dic 2017, 12:47

feanor ha scritto:Bhe il progresso c'è stato e si vede (sopratutto se si confrontano le foto dall'alto del 2016 e di oggi)! Una domanda, ma presupponendo una buona coltivazione, quanto impiega un ginepro a "callare" uno svuotamento? (poi ovvio che i tempi variano in base all'importanza del lavoro e dalla coltivazione)

Premesso che in queste foto non lo vedi perché c'è su del mastice... il più delle volte non si fa chiudere ma si raccorda a mo di shari. Invece per la chiusura totale dipende dalle dimensioni...
Simo.
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7658
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 45
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  ilniele il Gio 11 Gen 2018, 17:15

Bello, sei stato proprio bravo!
Azzardo una domanda... Un vaso un poco più grande, che arrivasse col bordo un poco più sotto l'apice, gioverebbe all'equilibrio complessivo? Ditemi pure se è una fesseria, ho tutto da imparare...

ilniele
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 22.03.14
Località : vallecamonica-BS

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  Simo. il Gio 11 Gen 2018, 18:11

Non è una fesseria... l'insieme deve essere più bilanciato ma con le masse vegetative in apice più che con un vaso più grande. Infatti in alto a dx non ho potato nulla.
Sicuramente durante il rinvaso di quest'anno la posizionerò maggiormente verso il bordo destro, ma il grosso del lavoro di bilanciatura verrà fatto con la ramificazione...

Già che ci sono posto una foto del futuro vaso più alto e più largo di 1cm rispetto a quello attuale:

Simo.
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7658
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 45
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  ilniele il Sab 13 Gen 2018, 09:27

Grazie per la spiegazione, ancora bravo!

ilniele
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 22.03.14
Località : vallecamonica-BS

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  Simo. il Dom 14 Gen 2018, 10:12

Figurati, grazie a te...!
Simo.
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7658
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 45
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  Simo. il Ven 06 Apr 2018, 15:05

Era giunto il momento di rinvasare...

Fondo di drenaggio con Pomice 100%, posizionamento in vaso e bloccaggio con filo. Spazi colmati con un mix di Akadama 60% (circa) + Pomice 40% (circa)









Simo. ha scritto:...l'insieme deve essere più bilanciato ma con le masse vegetative in apice più che con un vaso più grande. Infatti in alto a dx non ho potato nulla.
Sicuramente durante il rinvaso di quest'anno la posizionerò maggiormente verso il bordo destro, ma il grosso del lavoro di bilanciatura verrà fatto con la ramificazione...

Mi pare che il bilanciamento generale sia già migliorato, adesso si procede con lo sviluppo/direzionamento delle masse vegetative.
Intanto, aspetto e spero in una buona risposta al rinvaso...
Simo.
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7658
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 45
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  andria il Sab 07 Apr 2018, 05:55

la composizione è migliorata tanto . hai fatto bene a riportare indietro la vegetazione sulla parte iniziale di tronco.
sicuramente nel tempo dovrai organizzare meglio le masse.
non ho capito quale è il fronte scelto.

andria
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 08.12.14
Località : prov. cagliari

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  Simo. il Sab 07 Apr 2018, 11:56

andria ha scritto:la composizione è migliorata tanto . hai fatto bene a riportare indietro la vegetazione sulla parte iniziale di tronco.
sicuramente nel tempo dovrai organizzare meglio le masse.

Grazie andria. Effettivamente l'obbiettivo dei prossimi step è proprio quello di andare via via definendo spaziature e palchi cercando nel contempo di rientrare per una maggiore compattezza in relazione/proporzione con il tronco evitando il più possibile giri assurdi della ramificazione.

non ho capito quale è il fronte scelto.

Prima foto...

Simo.
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7658
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 45
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  Simo. il Ven 02 Nov 2018, 14:17

Ieri mi sono dedicato al ginepro...
Dopo una stagione di libera crescita senza toccare nulla:





Poi, ho dato una pulita al secco ed alle parti vive... infine ho potato, eliminando qualche ramo di troppo (lasciato appositamente) ma lasciando ancora qualcosina per sicurezza ed in fine ho impostato, mantenendo la precedente filatura senza andare a filare tutto. Insomma, si cerca di rifinire maggiormente ad ogni step con una certa gradualità...









In foto pare più "pesante" come vegetazione, rispetto alla situazione dal vivo, perché si sovrappongono le masse di profondità su di un unico piano focale.
Simo.
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7658
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 45
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  Simo. il Ven 02 Nov 2018, 14:57

Dimenticavo... ho eliminato lo "pseudo-ten jin" (troppo corto, non aveva senso) e liberato otticamente le curve del tronco dalla vegetazione...
Simo.
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7658
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 45
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  andria il Ven 02 Nov 2018, 18:33

penso che già dal prossimo step potrai compattare e definire alcune aree.
a proposito della sovrapposizione di cui parli, potresti fare un esempio. non credo di aver ben capito.

andria
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 08.12.14
Località : prov. cagliari

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  Simo. il Ven 02 Nov 2018, 20:53

Nel senso che i rami posti su vari livelli di profondità (sia frontale che posteriore), in foto risultano essere spalmati sullo stesso piano...
Simo.
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7658
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 45
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  ilniele il Sab 03 Nov 2018, 15:00

Bravo, ha fatto un ulteriore bel passo avanti!

ilniele
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 22.03.14
Località : vallecamonica-BS

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  vicious il Sab 03 Nov 2018, 20:33

bello, molto, bravo.
vicious
vicious
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 964
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 51
Località : foggia

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  Simo. il Sab 03 Nov 2018, 21:03

Grazie ragazzi, i complimenti fanno sempre piacere...
Simo.
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7658
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 45
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  andria il Dom 04 Nov 2018, 16:23

Simo. ha scritto:Nel senso che i rami posti su vari livelli di profondità (sia frontale che posteriore), in foto risultano essere spalmati sullo stesso piano...


capisco, quindi si tratta di un problema di inquadratura.

sapevo di bonsaisti che si aiutano con delle foto prima e durante l'impostazione x avere una visione + obbiettiva.

potrebbe essere utile in casi come questi.

andria
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 509
Data d'iscrizione : 08.12.14
Località : prov. cagliari

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  von mises il Dom 04 Nov 2018, 16:43

Cavoli davvero un gioiellino

von mises
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 424
Data d'iscrizione : 14.08.17
Età : 31
Località : Palermo

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  kordonbleu il Lun 05 Nov 2018, 08:19

è proprio un bel vedere applauso applauso
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 12231
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 98
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  danielep il Mar 06 Nov 2018, 08:21

super applauso applauso applauso applauso applauso
danielep
danielep
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 189
Data d'iscrizione : 22.12.14
Età : 69
Località : SAN DONA' DI PIAVE

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  Nicola80 il Mar 06 Nov 2018, 09:36

Veramente tanti complimenti, mi associo a tutti, una gran bel gioiello di pianta vetusta e maestosa.
Perdonami la domanda, (non ho letto tutto il posto fin dall'inizio) ma il secco pensi di mantenerlo così pulito o nell'idea finale ci sarebbe quello di invecchiarlo di più?, perché noto molto contrasto con la parte viva.
Nicola80
Nicola80
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 03.12.16
Età : 38
Località : Parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  vicious il Mar 06 Nov 2018, 21:02

Nicola80 ha scritto:Veramente tanti complimenti, mi associo a tutti, una gran bel gioiello di pianta vetusta e maestosa.
Perdonami la domanda, (non ho letto tutto il posto fin dall'inizio) ma il secco pensi di mantenerlo così pulito o nell'idea finale ci sarebbe quello di invecchiarlo di più?, perché noto molto contrasto con la parte viva.
capisco che non sono io la persona preposta a risponderti, ma non ho capito cosa intendi, per invecchiarlo cosa intendi?
vicious
vicious
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 964
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 51
Località : foggia

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  Nicola80 il Mer 07 Nov 2018, 07:19

vicious ha scritto:
Nicola80 ha scritto:Veramente tanti complimenti, mi associo a tutti, una gran bel gioiello di pianta vetusta e maestosa.
Perdonami la domanda, (non ho letto tutto il posto fin dall'inizio) ma il secco pensi di mantenerlo così pulito o nell'idea finale ci sarebbe quello di invecchiarlo di più?, perché noto molto contrasto con la parte viva.
capisco che non sono io la persona preposta a risponderti, ma non ho capito cosa intendi, per invecchiarlo cosa intendi?

Riformulo meglio la mia curiosità:
per quanto riguarda la lavorazione del secco, la "regola" è accentuare il più possibile il contrasto di colore tra secco e vivo?
Mi riferisco soprattutto ai jin che si vedono nella foto, ho letto che erano appena stati ripuliti ma mi chiedevo se quello fosse il risultato finale oppure se generalmente si lasciano poi "invecchiare" con il tempo (poi ho letto che sono stati tolti pala in testa )
Nicola80
Nicola80
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 03.12.16
Età : 38
Località : Parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  Simo. il Mer 07 Nov 2018, 14:40

Grazie ragazzi, mi fa piacere che vi piaccia...!!!

In realtà ho tolto solo il jin apicale (ten-jin), gli altri sono rimasti al loro posto.
Il contrasto tra vena (rossiccia) e secco viene marcato volutamente in mostra... comunque col tempo si sporcheranno e fessureranno, apparendo più naturali.
Simo.
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7658
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 45
Località : Segrate (MI)

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  Nicola80 il Gio 08 Nov 2018, 06:56

Simo. ha scritto:Grazie ragazzi, mi fa piacere che vi piaccia...!!!

In realtà ho tolto solo il jin apicale (ten-jin), gli altri sono rimasti al loro posto.
Il contrasto tra vena (rossiccia) e secco viene marcato volutamente in mostra... comunque col tempo si sporcheranno e fessureranno, apparendo più naturali.
Grazie della risposta
Nicola80
Nicola80
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 03.12.16
Età : 38
Località : Parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Itoigawa-PF

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum