Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Ginepro da vivaio Labels=0
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

Ginepro da vivaio Vote_lcap11%Ginepro da vivaio Vote_rcap 11% [ 35 ]
Ginepro da vivaio Vote_lcap61%Ginepro da vivaio Vote_rcap 61% [ 187 ]
Ginepro da vivaio Vote_lcap1%Ginepro da vivaio Vote_rcap 1% [ 4 ]
Ginepro da vivaio Vote_lcap13%Ginepro da vivaio Vote_rcap 13% [ 41 ]
Ginepro da vivaio Vote_lcap2%Ginepro da vivaio Vote_rcap 2% [ 7 ]
Ginepro da vivaio Vote_lcap11%Ginepro da vivaio Vote_rcap 11% [ 35 ]

Voti totali : 309

Ultimi argomenti
» Presentazione
Ginepro da vivaio EmptyOggi alle 09:55 Da alè_bonsai

» Il Ginepro di Ivo Bac
Ginepro da vivaio EmptyIeri alle 20:42 Da IvoBac

» Ficus-Carica
Ginepro da vivaio EmptyIeri alle 20:19 Da Barbün

» Grosse talee fico
Ginepro da vivaio EmptyIeri alle 16:39 Da Barbün

» ficus da margotta
Ginepro da vivaio EmptyIeri alle 15:17 Da andria

» un mio fico futuro shoin
Ginepro da vivaio EmptyIeri alle 14:30 Da alby94

» Talea di Ginepro Sargentii
Ginepro da vivaio EmptyIeri alle 08:52 Da Nicola80

» aiuto si è spezzato un ramo
Ginepro da vivaio EmptyMer 22 Gen 2020, 20:07 Da IvoBac

» Composti e Concimazione
Ginepro da vivaio EmptyMer 22 Gen 2020, 17:41 Da Simo.

I postatori più attivi del mese
Simo.
Ginepro da vivaio Vote_lcapGinepro da vivaio Voting_barGinepro da vivaio Vote_rcap 
kordonbleu
Ginepro da vivaio Vote_lcapGinepro da vivaio Voting_barGinepro da vivaio Vote_rcap 
vicious
Ginepro da vivaio Vote_lcapGinepro da vivaio Voting_barGinepro da vivaio Vote_rcap 
andria
Ginepro da vivaio Vote_lcapGinepro da vivaio Voting_barGinepro da vivaio Vote_rcap 
claudio79
Ginepro da vivaio Vote_lcapGinepro da vivaio Voting_barGinepro da vivaio Vote_rcap 
vitto77
Ginepro da vivaio Vote_lcapGinepro da vivaio Voting_barGinepro da vivaio Vote_rcap 
Barbün
Ginepro da vivaio Vote_lcapGinepro da vivaio Voting_barGinepro da vivaio Vote_rcap 
IvoBac
Ginepro da vivaio Vote_lcapGinepro da vivaio Voting_barGinepro da vivaio Vote_rcap 
Claudio Condo
Ginepro da vivaio Vote_lcapGinepro da vivaio Voting_barGinepro da vivaio Vote_rcap 
biufus
Ginepro da vivaio Vote_lcapGinepro da vivaio Voting_barGinepro da vivaio Vote_rcap 

Gennaio 2020
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Ginepro da vivaio

Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Ginepro da vivaio

Messaggio  Gaetano 57 il Lun 01 Giu 2015, 12:26

Come dicevo nel titolo,questo ginepro(spero di non aver sbagliato pianta,che tipo è?)mi è stato regalato da un parente che gestisce un vivaio.Lo teneva abbandonato da anni in un vaso pieno di erbacce che lo ricoprivano quasi interamente,ho effettuato un rinvaso in ciotola con pomice 80% e terriccio 20% piu' acidi umici ed una pulizia generale.Il mio primo scopo è quello di farlo vivere un po' meglio poi se in seguito se ne puo' ricavare qualcosa di buono sarei ancora piu' felice.Attendo idee e suggerimenti.Grazie ,come sempre, per la vostra competenza e disponibilità.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ciao Gaetano.
Gaetano 57
Gaetano 57
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 62
Località : Nocera Inferiore (SA)

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  kordonbleu il Lun 01 Giu 2015, 13:31

hai detto bene, rimettilo in forze, se ti soddisfa la sua "grandezza" allora cerca di far arretrare la vegetazione, altrimenti lascialo crescere concimandolo bene, cmq dal prox anno comincerai a decidere cosa farne
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 12903
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 99
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Ginepro da vivaio

Messaggio  Gaetano 57 il Lun 01 Giu 2015, 13:49

kordonbleu ha scritto:hai detto bene, rimettilo in forze, se ti soddisfa la sua "grandezza" allora cerca di far arretrare la vegetazione, altrimenti lascialo crescere concimandolo bene, cmq dal prox anno comincerai a decidere cosa farne
Innanzitutto ti volevo ringraziare per la gentile disponibilita', diciamo che la "grandezza" mi soddisfa,mi dai qualche consiglio per far arretrare la vegetazione e un buon concime.Ciao Gaetano.
Gaetano 57
Gaetano 57
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 62
Località : Nocera Inferiore (SA)

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  kordonbleu il Lun 01 Giu 2015, 18:18

se mette nuove "squame" gliele strappi con le mani, con questa pratica costringi la pianta a buttare dietro
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 12903
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 99
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  Gaetano 57 il Gio 11 Giu 2015, 09:06

kordonbleu ha scritto:hai detto bene, rimettilo in forze, se ti soddisfa la sua "grandezza" allora cerca di far arretrare la vegetazione, altrimenti lascialo crescere concimandolo bene, cmq dal prox anno comincerai a decidere cosa farne
Come avevi detto tu,Kordon,l'ho lasciato crescere concimandolo con hanagokoro per decidere poi cosa poterne ricavare in seguito.Il problema è che da qualche giorno le squame si stanno ingiallendo partendo dall'inizio del ramo e proseguendo man mano verso l'apice e cadono anche se le sfiori leggermente.Al rinvaso ho cercato di lasciare almeno un 50% del vecchio pane radicale,come substrato 80% pomice 20% t.u., ho aggiunto una pastiglia di micorrize  divisa in quattro ai lati delle radici,applicazioni di 66f settimanali. Ho fatto qualche errore? Mi dispiacerebbe molto perderlo.Grazie per l'aiuto. Appena rientro inviero' qualche foto.
Gaetano 57
Gaetano 57
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 62
Località : Nocera Inferiore (SA)

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  ale il Gio 11 Giu 2015, 09:55

Ciao,
Aspettiamo le foto: posso però chiederti quando l'hai rinvasato?

ale
ale
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 937
Data d'iscrizione : 11.04.12
Età : 44
Località : Novara

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  kordonbleu il Gio 11 Giu 2015, 10:22

controlla la presenza di eventuali parassiti, se non c'è nulla urge un fungicida
kordonbleu
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 12903
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 99
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  Gaetano 57 il Gio 11 Giu 2015, 12:21

ale ha scritto:Ciao,
Aspettiamo le foto: posso però chiederti quando l'hai rinvasato?

L'ho rinvasato verso fine aprile.Ecco le foto.[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]" />" />


Ultima modifica di Gaetano 57 il Ven 12 Giu 2015, 07:40, modificato 1 volta
Gaetano 57
Gaetano 57
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 62
Località : Nocera Inferiore (SA)

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  Gaetano 57 il Gio 11 Giu 2015, 12:32

kordonbleu ha scritto:controlla la presenza di eventuali parassiti, se non c'è nulla urge un fungicida
Nell'eventualita' andrebbe bene l'Aliette?
Gaetano 57
Gaetano 57
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 62
Località : Nocera Inferiore (SA)

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  Gaetano 57 il Sab 13 Giu 2015, 20:46

Gaetano 57 ha scritto:
kordonbleu ha scritto:hai detto bene, rimettilo in forze, se ti soddisfa la sua "grandezza" allora cerca di far arretrare la vegetazione, altrimenti lascialo crescere concimandolo bene, cmq dal prox anno comincerai a decidere cosa farne
Come avevi detto tu,Kordon,l'ho lasciato crescere concimandolo con hanagokoro per decidere poi cosa poterne ricavare in seguito.Il problema è che da qualche giorno le squame si stanno ingiallendo partendo dall'inizio del ramo e proseguendo man mano verso l'apice e cadono anche se le sfiori leggermente.Al rinvaso ho cercato di lasciare almeno un 50% del vecchio pane radicale,come substrato 80% pomice 20% t.u., ho aggiunto una pastiglia di micorrize  divisa in quattro ai lati delle radici,applicazioni di 66f settimanali. Ho fatto qualche errore? Mi dispiacerebbe molto perderlo.Grazie per l'aiuto. Appena rientro inviero' qualche foto.
Vi prego ditemi come fare per poter salvare questo ginepro,mi dispiacerebbe molto perderlo.Speriamo non sia troppo tardi.
Gaetano 57
Gaetano 57
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 62
Località : Nocera Inferiore (SA)

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  giancarlo il Sab 13 Giu 2015, 20:54

Gaetano 57 ha scritto:
Gaetano 57 ha scritto:
kordonbleu ha scritto:hai detto bene, rimettilo in forze, se ti soddisfa la sua "grandezza" allora cerca di far arretrare la vegetazione, altrimenti lascialo crescere concimandolo bene, cmq dal prox anno comincerai a decidere cosa farne
Come avevi detto tu,Kordon,l'ho lasciato crescere concimandolo con hanagokoro per decidere poi cosa poterne ricavare in seguito.Il problema è che da qualche giorno le squame si stanno ingiallendo partendo dall'inizio del ramo e proseguendo man mano verso l'apice e cadono anche se le sfiori leggermente.Al rinvaso ho cercato di lasciare almeno un 50% del vecchio pane radicale,come substrato 80% pomice 20% t.u., ho aggiunto una pastiglia di micorrize  divisa in quattro ai lati delle radici,applicazioni di 66f settimanali. Ho fatto qualche errore? Mi dispiacerebbe molto perderlo.Grazie per l'aiuto. Appena rientro inviero' qualche foto.
Vi prego ditemi come fare per poter salvare questo ginepro,mi dispiacerebbe molto perderlo.Speriamo non sia troppo tardi.

Sara' molto difficile recuperarlo...il rinvaso secondo me lo hai fatto un po' tardi...ma a parte questo non so neanche se correttamente oppure no....puoi dare comunque l'aliette per disinfettare le radici, anche se a me non sembra un problema radicale... se vuoi provare con un fungicida...(se hai escluco animaletti vari) puoi prenderne uno in qualche vivaio e con quello irrorare la parte aerea...ma e' un tentativo ulteriore...non c'e' garanzia di nulla visto l'aspetto della pianta...

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16127
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 63
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  Gaetano 57 il Sab 13 Giu 2015, 21:09

giancarlo ha scritto:
Gaetano 57 ha scritto:
Gaetano 57 ha scritto:
kordonbleu ha scritto:hai detto bene, rimettilo in forze, se ti soddisfa la sua "grandezza" allora cerca di far arretrare la vegetazione, altrimenti lascialo crescere concimandolo bene, cmq dal prox anno comincerai a decidere cosa farne
Come avevi detto tu,Kordon,l'ho lasciato crescere concimandolo con hanagokoro per decidere poi cosa poterne ricavare in seguito.Il problema è che da qualche giorno le squame si stanno ingiallendo partendo dall'inizio del ramo e proseguendo man mano verso l'apice e cadono anche se le sfiori leggermente.Al rinvaso ho cercato di lasciare almeno un 50% del vecchio pane radicale,come substrato 80% pomice 20% t.u., ho aggiunto una pastiglia di micorrize  divisa in quattro ai lati delle radici,applicazioni di 66f settimanali. Ho fatto qualche errore? Mi dispiacerebbe molto perderlo.Grazie per l'aiuto. Appena rientro inviero' qualche foto.
Vi prego ditemi come fare per poter salvare questo ginepro,mi dispiacerebbe molto perderlo.Speriamo non sia troppo tardi.

Sara' molto difficile recuperarlo...il rinvaso secondo me lo hai fatto un po' tardi...ma a parte questo non so neanche se correttamente oppure no....puoi dare comunque l'aliette per disinfettare le radici, anche se a me non sembra un problema radicale... se vuoi provare con un fungicida...(se hai escluco animaletti vari) puoi prenderne uno in qualche vivaio e con quello irrorare la parte aerea...ma e' un tentativo ulteriore...non c'e' garanzia di nulla visto l'aspetto della pianta...
Come fungicida ho il folicur se,pensi possa andare bene? 1-3 ml/l?Proviamo,la speranza è sempre l'ultima a morire.Le radici le devo comunque disinfettare con l'aliette?
Gaetano 57
Gaetano 57
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 62
Località : Nocera Inferiore (SA)

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  giancarlo il Dom 14 Giu 2015, 16:01

Gaetano 57 ha scritto:
giancarlo ha scritto:
Gaetano 57 ha scritto:
Gaetano 57 ha scritto:
kordonbleu ha scritto:hai detto bene, rimettilo in forze, se ti soddisfa la sua "grandezza" allora cerca di far arretrare la vegetazione, altrimenti lascialo crescere concimandolo bene, cmq dal prox anno comincerai a decidere cosa farne
Come avevi detto tu,Kordon,l'ho lasciato crescere concimandolo con hanagokoro per decidere poi cosa poterne ricavare in seguito.Il problema è che da qualche giorno le squame si stanno ingiallendo partendo dall'inizio del ramo e proseguendo man mano verso l'apice e cadono anche se le sfiori leggermente.Al rinvaso ho cercato di lasciare almeno un 50% del vecchio pane radicale,come substrato 80% pomice 20% t.u., ho aggiunto una pastiglia di micorrize  divisa in quattro ai lati delle radici,applicazioni di 66f settimanali. Ho fatto qualche errore? Mi dispiacerebbe molto perderlo.Grazie per l'aiuto. Appena rientro inviero' qualche foto.
Vi prego ditemi come fare per poter salvare questo ginepro,mi dispiacerebbe molto perderlo.Speriamo non sia troppo tardi.

Sara' molto difficile recuperarlo...il rinvaso secondo me lo hai fatto un po' tardi...ma a parte questo non so neanche se correttamente oppure no....puoi dare comunque l'aliette per disinfettare le radici, anche se a me non sembra un problema radicale... se vuoi provare con un fungicida...(se hai escluco animaletti vari) puoi prenderne uno in qualche vivaio e con quello irrorare la parte aerea...ma e' un tentativo ulteriore...non c'e' garanzia di nulla visto l'aspetto della pianta...
Come fungicida ho il folicur se,pensi possa andare bene? 1-3 ml/l?Proviamo,la speranza è sempre l'ultima a morire.Le radici le devo comunque disinfettare con l'aliette?

E' un fungicida sistemico....si secondo me puoi usarlo.....le dosi non le ricordo..se riesci a capirle li ok...altrimenti fai 1 ml per lt

p.s. la prova del foglio bianco l'hai fatta?

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16127
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 63
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  Gaetano 57 il Dom 14 Giu 2015, 21:19

incrocio dita
giancarlo ha scritto:
Gaetano 57 ha scritto:
giancarlo ha scritto:
Gaetano 57 ha scritto:
Gaetano 57 ha scritto:
kordonbleu ha scritto:hai detto bene, rimettilo in forze, se ti soddisfa la sua "grandezza" allora cerca di far arretrare la vegetazione, altrimenti lascialo crescere concimandolo bene, cmq dal prox anno comincerai a decidere cosa farne
Come avevi detto tu,Kordon,l'ho lasciato crescere concimandolo con hanagokoro per decidere poi cosa poterne ricavare in seguito.Il problema è che da qualche giorno le squame si stanno ingiallendo partendo dall'inizio del ramo e proseguendo man mano verso l'apice e cadono anche se le sfiori leggermente.Al rinvaso ho cercato di lasciare almeno un 50% del vecchio pane radicale,come substrato 80% pomice 20% t.u., ho aggiunto una pastiglia di micorrize  divisa in quattro ai lati delle radici,applicazioni di 66f settimanali. Ho fatto qualche errore? Mi dispiacerebbe molto perderlo.Grazie per l'aiuto. Appena rientro inviero' qualche foto.
Vi prego ditemi come fare per poter salvare questo ginepro,mi dispiacerebbe molto perderlo.Speriamo non sia troppo tardi.

Sara' molto difficile recuperarlo...il rinvaso secondo me lo hai fatto un po' tardi...ma a parte questo non so neanche se correttamente oppure no....puoi dare comunque l'aliette per disinfettare le radici, anche se a me non sembra un problema radicale... se vuoi provare con un fungicida...(se hai escluco animaletti vari) puoi prenderne uno in qualche vivaio e con quello irrorare la parte aerea...ma e' un tentativo ulteriore...non c'e' garanzia di nulla visto l'aspetto della pianta...
Come fungicida ho il folicur se,pensi possa andare bene? 1-3 ml/l?Proviamo,la speranza è sempre l'ultima a morire.Le radici le devo comunque disinfettare con l'aliette?

E' un fungicida sistemico....si secondo me puoi usarlo.....le dosi non le ricordo..se riesci a capirle li ok...altrimenti fai 1 ml per lt

p.s. la prova del foglio bianco l'hai fatta?
Oggi ho fatto il trattamento con il folicur se,domani faro' la prova del foglio bianco e ti faro' sapere.Ciao Gaetano. incrocio dita
Gaetano 57
Gaetano 57
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 62
Località : Nocera Inferiore (SA)

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Ginepro da vivaio

Messaggio  Gaetano 57 il Lun 15 Giu 2015, 13:42

Purtroppo la prova del foglio bianco è risultata positiva,poichè ieri ho fatto un trattamento con un funghicida(folicur se) quando posso trattare con un acaricida(borneo)?Solo il borneo va' bene o devo abbinare qualche altro prodotto e se si quale mi consigli? Ginepro da vivaio 964762
Gaetano 57
Gaetano 57
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 62
Località : Nocera Inferiore (SA)

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  Hortulanus il Lun 15 Giu 2015, 14:00

solitamente io aspetto una 15 di giorni tra un trattamento e l altro comunque per quanto riguarda i ragnetti ti conviene usare almeno 2 prodotti diversi a distanza essendo questi molto resistenti alle sostanze.
Aspettiam comunque i consigli dai più esperti .
Hortulanus
Hortulanus
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 30.04.15
Età : 38
Località : gorizia

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  Gaetano 57 il Lun 15 Giu 2015, 14:11

Hortulanus ha scritto:solitamente io aspetto una 15 di giorni tra un trattamento e l altro comunque per quanto riguarda i ragnetti ti conviene usare almeno 2 prodotti diversi a distanza essendo questi molto resistenti alle sostanze.
Aspettiam comunque i consigli dai più esperti .
Nell'attesa comunque grazie. Ginepro da vivaio 18921
Gaetano 57
Gaetano 57
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 62
Località : Nocera Inferiore (SA)

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  giancarlo il Lun 15 Giu 2015, 20:40

Gaetano 57 ha scritto:
Hortulanus ha scritto:solitamente io aspetto una 15 di giorni tra un trattamento e l altro comunque per quanto riguarda i ragnetti ti conviene usare almeno 2 prodotti diversi a distanza essendo questi molto resistenti alle sostanze.
Aspettiam comunque i consigli dai più esperti .
Nell'attesa comunque grazie. Ginepro da vivaio 18921

Fondamentalmente Hortulanus ti ha dato un ottimo consiglio....tuttavia spesso e volentieri il Borneo e' l'unico che basta per uccidere il ragnetto rosso eliminandolo definitivamente.......anche i tempi vanno bene...io lo do all'incirca ogni 10/12 gg. per almeno tre cicli...poi ricontrollo con il foglio ed una lente molto potente... benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16127
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 63
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  Gaetano 57 il Lun 15 Giu 2015, 20:51

giancarlo ha scritto:
Gaetano 57 ha scritto:
Hortulanus ha scritto:solitamente io aspetto una 15 di giorni tra un trattamento e l altro comunque per quanto riguarda i ragnetti ti conviene usare almeno 2 prodotti diversi a distanza essendo questi molto resistenti alle sostanze.
Aspettiam comunque i consigli dai più esperti .
Nell'attesa comunque grazie. Ginepro da vivaio 18921

Fondamentalmente Hortulanus ti ha dato un ottimo consiglio....tuttavia spesso e volentieri il Borneo e' l'unico che basta per uccidere il ragnetto rosso eliminandolo definitivamente.......anche i tempi vanno bene...io lo do all'incirca ogni 10/12 gg. per almeno tre cicli...poi ricontrollo con il foglio ed una lente molto potente... benvenuto
Pensi vada bene abbinare al borneo lo spaikil team? Ginepro da vivaio 64407
Gaetano 57
Gaetano 57
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 62
Località : Nocera Inferiore (SA)

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  giancarlo il Lun 15 Giu 2015, 20:53

Gaetano 57 ha scritto:
giancarlo ha scritto:
Gaetano 57 ha scritto:
Hortulanus ha scritto:solitamente io aspetto una 15 di giorni tra un trattamento e l altro comunque per quanto riguarda i ragnetti ti conviene usare almeno 2 prodotti diversi a distanza essendo questi molto resistenti alle sostanze.
Aspettiam comunque i consigli dai più esperti .
Nell'attesa comunque grazie. Ginepro da vivaio 18921

Fondamentalmente Hortulanus ti ha dato un ottimo consiglio....tuttavia spesso e volentieri il Borneo e' l'unico che basta per uccidere il ragnetto rosso eliminandolo definitivamente.......anche i tempi vanno bene...io lo do all'incirca ogni 10/12 gg. per almeno tre cicli...poi ricontrollo con il foglio ed una lente molto potente... benvenuto
Pensi vada bene abbinare al borneo lo spaikil team? Ginepro da vivaio 64407

Puoi alternare le somministrazioni....come no!!

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
giancarlo
giancarlo
.
.

Messaggi : 16127
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 63
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Torna in alto Andare in basso

Ginepro da vivaio Empty Re: Ginepro da vivaio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum