Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 157 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 34 ]
3% 3% [ 7 ]
13% 13% [ 34 ]

Totale dei voti : 271

Ultimi argomenti
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Gemme apicali...pinzatura?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Gemme apicali...pinzatura?

Messaggio  robur il Mer 18 Feb 2015, 23:49

Buonasera!Ho notato oggi pomeriggio che le prime giornate tiepidine e soleggiate hanno fatto ingrossare e quasi quasi sbocciare (so che può trascorrere ancora diverso tempo come anche no dalla apertura e formazione della foglia) del mio piccolo carpino nero,e pure di qualche altra essenza prunus,carpino bianco,terebinto ecc.
Ma prendiamo il carpino nero ,per comodità,è una giovane piantina da seme di circa 3/4anni sempre coltivata in condizioni ristrette (è stata per un anno e mezzo sul fondo di una bottiglia di plastica da 1,5L) ma anche se non tozza e massiccia ha già una forma e proporzione che mi piace guardare.
Vorrei chiedervi per mia formazione al bonsai se sarebbe una operazione sbagliata pinzare già da ora le gemme apicali dei rametti per far partire le arretrate ,visto che il mio intento sarebbe quella di non far scappare la pianta e mantenere le proporzioni?
E' un errore?è troppo presto?è dannoso? la pianta è stata rinvasata un anno fa ed ha reagito alla grande scoppiando letteralmente di salute...le ho messo una mattonella sotto ed ha ingrossato il tronco molto bene.
Domani posto le foto ma spero di aver reso chiaro il mio quesito...anche per mettere a punto le tempistiche sulle lavorazioni cosa che sbaglio facilmente a parte i rinvasi anche se ho varie tabelle prese dai libri essenza per essenza...
Inoltre so che non si dovrebbe generalizzare che ogni essenza fa storia a se addirittura ogni pianta mi disse il mio maestro tempo fa è diversa da un'altra sebbene si tratti della stessa specie...
ma vi anticipo già un discorso analogo relativo al faggio...possibile che nella mia ignoranza 3 o 4 anni fa per "esperimento" abbia strappato tutte le gemme apicali a due piante prima del risveglio quando stavano ingrossando...e forse credo di averle strappate proprio tutte da incosciente ma le due piante siano ripartite comunque?...ce le ho ancora e stanno bene ma credo di averlo fatto...all'epoca non segnavo nulla sul quaderno come adesso delle operazioni che faccio riguardo alla coltivazione...
Grazie a tutti nel caso...scusate se mi sono dilungato...

robur
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 04.07.13
Età : 41
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gemme apicali...pinzatura?

Messaggio  kordonbleu il Gio 19 Feb 2015, 11:56

aspetta che si apra poi intervieni
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11435
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gemme apicali...pinzatura?

Messaggio  giancarlo il Gio 19 Feb 2015, 13:36

robur ha scritto:Buonasera!Ho notato oggi pomeriggio che le prime giornate tiepidine e soleggiate hanno fatto ingrossare e quasi quasi sbocciare (so che può trascorrere ancora diverso tempo come anche no dalla apertura e formazione della foglia) del mio piccolo carpino nero,e pure di qualche altra essenza prunus,carpino bianco,terebinto ecc.
Ma prendiamo il carpino nero ,per comodità,è una giovane piantina da seme di circa 3/4anni sempre coltivata in condizioni ristrette (è stata per un anno e mezzo sul fondo di una bottiglia di plastica da 1,5L) ma anche se non tozza e massiccia ha già una forma e proporzione che mi piace guardare.
Vorrei chiedervi per mia formazione al bonsai se sarebbe una operazione sbagliata pinzare già da ora le gemme apicali dei rametti per far partire le arretrate ,visto che il mio intento sarebbe quella di non far scappare la pianta e mantenere le proporzioni?
E' un errore?è troppo presto?è dannoso? la pianta è stata rinvasata un anno fa ed ha reagito alla grande scoppiando letteralmente di salute...le ho messo una mattonella sotto ed ha ingrossato il tronco molto bene.
Domani posto le foto ma spero di aver reso chiaro il mio quesito...anche per mettere a punto le tempistiche sulle lavorazioni cosa che sbaglio facilmente a parte i rinvasi anche se ho varie tabelle prese dai libri essenza per essenza...
Inoltre so che non si dovrebbe generalizzare che ogni essenza fa storia a se addirittura ogni pianta mi disse il mio maestro tempo fa è diversa da un'altra sebbene si tratti della stessa specie...
ma vi anticipo già un discorso analogo relativo al faggio...possibile che nella mia ignoranza 3 o 4 anni fa per "esperimento" abbia strappato tutte le gemme apicali a due piante prima del risveglio quando stavano ingrossando...e forse credo di averle strappate proprio tutte da incosciente ma le due piante siano ripartite comunque?...ce le ho ancora e stanno bene ma credo di averlo fatto...all'epoca non segnavo nulla sul quaderno come adesso delle operazioni che faccio riguardo alla coltivazione...
Grazie a tutti nel caso...scusate se mi sono dilungato...

La pinzatura io non la anticiperei cosi' tanto....bisogna dare il tempo ad una pianta di fare in modo che il germoglio cresca un po' e faccia 7/8 foglioline che poi tu tagliando/cimando, porti a due/tre...questo e' il modo corretto e poco dispendioso per la pianta ...altrimenti interrompi solo la crescita del germoglio ma non ramifichi i palchi......

Riguardo al togliere tutte le gemme ad una pianta, cosi' facendo non e' che per forza di cose muore....ma gli fai fare uno sforzo non indifferente....la pianta di certo se non sta bene si debilita molto e potrebbe anche morire......questa pratica a pianta sana e ben concimata precedentemente, va benissimo nei Ficus carica per aumentare la ramificazione ed io spesso la uso all'inizio della vegetazione primaverile degli olmi/zelkove....tagliando i germogli ancora chiusi, in punta dei rami, per far si che tutte le gemme dietro aprano e magari ne producano qualche altro......

p.s. occhio al carpino nero che anche a pinzatura corretta tende al ritiro di linfa nei rami con conseguente disseccamento..figuriamoci a pinzatura errata....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15984
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gemme apicali...pinzatura?

Messaggio  Dav86 il Gio 19 Feb 2015, 13:44

ma....sarebbe da capire il progetto che hai per ciascuna pianta...perchè la pinzatura dei primi germogli primaverili si fa su piante MATURE, fa parte del MANTENIMENTO.
una pianta di 3-4 anni dubito lo sia Smile

il modo migliore per ottenere germogli arretrati, nelle latifoglie, è lasciar correre a primavera per poi potare corto a fine maggio-giugno (dipende da dove si vive) quando i getti iniziano a lignificare (e in alcuni casi si defoglia anche più o meno parzialmente) e favorire il secondo flusso di germogliazione tardo primaverile-estiva che avrà anche tempo di lignificare in autunno, se si coltiva bene in pieno sole per le specie che lo desiderano (quasi tutte praticamente).
io mi comporto così, sono di questa parrocchia eheh (non avendo esemplari da kokufu con ramificazione fine paurosa)

la pinzatura precoce frena la pianta in modo notevole...a menochè parliamo di mame...è da valutare bene prima di agire.
avatar
Dav86
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 582
Data d'iscrizione : 24.09.13
Età : 31
Località : Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gemme apicali...pinzatura?

Messaggio  Dav86 il Gio 19 Feb 2015, 13:46

Opss telepatia di risposta Giancarlo ahah

un saluto e buon pomeriggio!
avatar
Dav86
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 582
Data d'iscrizione : 24.09.13
Età : 31
Località : Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gemme apicali...pinzatura?

Messaggio  giancarlo il Gio 19 Feb 2015, 13:49

Dav86 ha scritto:Opss telepatia di risposta Giancarlo ahah

un saluto e buon pomeriggio!

Behh ma poi piu' o meno abbiamo detto le stesse cose davide....Buon pomeriggio.... sorridi

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15984
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gemme apicali...pinzatura?

Messaggio  robur il Gio 19 Feb 2015, 15:24

Bene bene allora aspetterò primavera e pinzero' quando i germogli avranno allungato!...diciamo che la pianta non è appariscente e nemmeno di spessore ....soprattutto nel tronco ancora esile  ma  le condizioni in cui ha vissuto l hanno resa già simile per fattezze e ramificazioni ai carpini da cui ho preso i semi. ..
In una stagione si è trasformata  (ai miei occhi )....  ho un altro carpino nero seminato  un anno fa in ciotola grande e concimato che è grosso uguale. ..solo che è un paletto senza senso e a tempo debito andrà capitozzato come al solito  selezionando il getto "giusto ".
Per la pianta del post invece ho fatto un percorso  (inaspettato ) diverso. ...le ho evitato la classica capitozzatura costringendola però alla bottiglia. ...senza volerlo. ...un altra strada insomma. ..un altra  esperienza sorridi non un progetto voluto e cercato. ...

robur
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 04.07.13
Età : 41
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gemme apicali...pinzatura?

Messaggio  giancarlo il Gio 19 Feb 2015, 15:53

robur ha scritto:Bene bene allora aspetterò primavera e pinzero' quando i germogli avranno allungato!...diciamo che la pianta non è appariscente e nemmeno di spessore ....soprattutto nel tronco ancora esile  ma  le condizioni in cui ha vissuto l hanno resa già simile per fattezze e ramificazioni ai carpini da cui ho preso i semi. ..
In una stagione si è trasformata  (ai miei occhi )....  ho un altro carpino nero seminato  un anno fa in ciotola grande e concimato che è grosso uguale. ..solo che è un paletto senza senso e a tempo debito andrà capitozzato come al solito  selezionando il getto "giusto ".
Per la pianta del post invece ho fatto un percorso  (inaspettato ) diverso. ...le ho evitato la classica capitozzatura costringendola però alla bottiglia. ...senza volerlo. ...un altra strada insomma. ..un altra  esperienza sorridi non un progetto voluto e cercato. ...

Bene, quando lo riterrai opportuno documentaci i progressi della piantina!!!!! sorridi benvenuto

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 15984
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gemme apicali...pinzatura?

Messaggio  robur il Gio 19 Feb 2015, 16:27

Certamente Giancarlo!...oggi non ho fatto in tempo a fotografare provvedo domani cosi vedrete che "bestia" ahahaha ahahaha ...grazie come sempre alla tua grande disponibilità e a quella di tutti gli amici del forum!... Sempre pronti alla aiuto!

robur
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 04.07.13
Età : 41
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gemme apicali...pinzatura?

Messaggio  robur il Sab 21 Feb 2015, 06:27

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ecco qua le foto del piccoletto!lo scorso anno a quest'ora quando lo rinvasai il tronchetto principale era delle dimensioni di quello più piccolo...anche meno forse...se tanto mi da tanto crescerà anche quest'anno e scoprirò se la lastra che ho messo sotto ha dato il contributo sperato! incrocio dita
chiaramente la forcella andrà eliminata...e l'apice rivisto...

robur
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 04.07.13
Età : 41
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gemme apicali...pinzatura?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum