Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 159 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 36 ]
3% 3% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Totale dei voti : 275

Ultimi argomenti
» Acero verde da Vivaio
Ieri alle 22:27 Da dibi

» Che tempo fa ?
Ieri alle 21:37 Da kordonbleu

» Ciao a tutti
Ieri alle 20:18 Da wigheb

» boschetto cipressi
Ieri alle 10:56 Da stecappai

» Corniolo, il lungo percorso
Gio 14 Dic 2017, 17:34 Da Armando Dal Col

» Olmo campestre da margotta
Gio 14 Dic 2017, 15:19 Da Nicola80

» Piccoli aceri crescono
Gio 14 Dic 2017, 10:53 Da kordonbleu

» Fico da battaglia
Gio 14 Dic 2017, 10:51 Da kordonbleu

» nuova stagione di raccolta 2017/18
Mar 12 Dic 2017, 21:32 Da vicious

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

sistemazione ... a castello

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

sistemazione ... a castello

Messaggio  morboo il Mar 01 Lug 2014, 12:49

Ciao a tutti, è un po' che non mi faccio vivo, ma comunque quasi regolarmente vi leggo ...

In tema di innaffiature, dal post interessante sempre in questa sezione sull'innaffio sotto il sole, mi è venuta voglia di sottoporre al vostro sempre competente parere un quesito che mi è sempre balenato in testa.

Alla costante ricerca (mia) di spazi utili per le mie creature sul mio, ahimè minuscolo balconcino, ho trovato il modo di piazzare una serie di piantuzze (copyright Marcello BC) al di sotto della prima fila alta di portavasi.
Come nelle famiglie numerose e povere, soprattutto di spazio, vanno alla grande i letti a castello, anche io che di piante anelo ad averne più che posso, ho adottato i portavasi a castello.

Allora, la mia questione è, al netto di problemi legati alla dipendenza dell'innaffio della inferiore rispetto alla superiore e a problemi di oscuramento, l'acqua che fuoriesce dal vaso superiore, può essere dannosa per quella inferiore? Non so' in termini di promiscuità di batteri o altro?

grazie a tutti


antonio















avatar
morboo
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1261
Data d'iscrizione : 13.02.12
Età : 60
Località : San Donato Milanese

http://www.boomi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistemazione ... a castello

Messaggio  orsoferito il Mar 01 Lug 2014, 16:10

morboo ha scritto:Ciao a tutti, è un po' che non mi faccio vivo, ma comunque quasi regolarmente vi leggo ...

In tema di innaffiature, dal post interessante sempre in questa sezione sull'innaffio sotto il sole, mi è venuta voglia di sottoporre al vostro sempre competente parere un quesito che mi è sempre balenato in testa.

Alla costante ricerca (mia) di spazi utili per le mie creature sul mio, ahimè minuscolo balconcino, ho trovato il modo di piazzare una serie di piantuzze (copyright Marcello BC) al di sotto della prima fila alta di portavasi.
Come nelle famiglie numerose e povere, soprattutto di spazio, vanno alla grande i letti a castello, anche io che di piante anelo ad averne più che posso, ho adottato i portavasi a castello.

Allora, la mia questione è, al netto di problemi legati alla dipendenza dell'innaffio della inferiore rispetto alla superiore e a problemi di oscuramento, l'acqua che fuoriesce dal vaso superiore, può essere dannosa per quella inferiore? Non so' in termini di promiscuità di batteri o altro?

grazie a tutti


antonio

Potrebbe anche succedere....................ma io non mi farei un cruccio.
Se succederà, quando succederà avrai a disposizione tutti i mezzi e le competenze per risolvere l'eventuale problema.
Come si dice: " di necessità si fa virtù. incrocio dita Ciao

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistemazione ... a castello

Messaggio  giancarlo il Mar 01 Lug 2014, 18:27

Ciao Antonio...non mi preoccuperei piu' di tanto...sono d'accordo con Orsoferito....  

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16015
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistemazione ... a castello

Messaggio  kordonbleu il Mar 01 Lug 2014, 18:40

quoto gli altri, magari a quelli in fondo potra arrivare acqua più filtrata sorridi 
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11535
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistemazione ... a castello

Messaggio  Bonsaicaffe il Mer 02 Lug 2014, 12:14

e vai di ammucchiata  incrocio dita 

un bel sottovaso grande in basso raccogli l'acqua in eccesso e ci metti dentro pure le piantuzze di compagnia....

ciao  benvenuto 
avatar
Bonsaicaffe
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 07.01.11
Età : 54
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistemazione ... a castello

Messaggio  Simo. il Mer 02 Lug 2014, 12:50

morboo ha scritto:...
Allora, la mia questione è, al netto di problemi legati alla dipendenza dell'innaffio della inferiore rispetto alla superiore e a problemi di oscuramento, l'acqua che fuoriesce dal vaso superiore, può essere dannosa per quella inferiore? Non so' in termini di promiscuità di batteri o altro?

grazie a tutti


antonio

Concordo con gli altri, non mi preoccuperei ber batteri o altro derivante dall'acqua d'annaffiamento in caduta... al massimo (forse) solo dell'oscuramento.
Luce ed aerazione sono importanti, perdona la scontatezza... e dalla descrizione non riesco a comprendere l'entità dell'eventuale problema (foto?)...
...certo che se in basso ci sono piante "infognate" dietro, su di un balcone tra l'altro, dove luce ed aria non sono "mai" ottimali... i rischi sono i soliti, poca luce, umidità eccessiva ed aerazione assente (o quasi) = rischio di patologie e/o più in generale crescita stentata (in una buona prospettiva di ipotesi).

"Insisto"... foto please!!??  benvenuto
avatar
Simo.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 7441
Data d'iscrizione : 05.01.10
Età : 44
Località : Segrate (MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistemazione ... a castello

Messaggio  morboo il Mer 02 Lug 2014, 13:04

Simone ha scritto:
morboo ha scritto:...
Allora, la mia questione è, al netto di problemi legati alla dipendenza dell'innaffio della inferiore rispetto alla superiore e a problemi di oscuramento, l'acqua che fuoriesce dal vaso superiore, può essere dannosa per quella inferiore? Non so' in termini di promiscuità di batteri o altro?

grazie a tutti


antonio

Concordo con gli altri, non mi preoccuperei ber batteri o altro derivante dall'acqua d'annaffiamento in caduta... al massimo (forse) solo dell'oscuramento.
Luce ed aerazione sono importanti, perdona la scontatezza... e dalla descrizione non riesco a comprendere l'entità dell'eventuale problema (foto?)...
...certo che se in basso ci sono piante "infognate" dietro, su di un balcone tra l'altro, dove luce ed aria non sono "mai" ottimali... i rischi sono i soliti, poca luce, umidità eccessiva ed aerazione assente (o quasi) = rischio di patologie e/o più in generale crescita stentata (in una buona prospettiva di ipotesi).

"Insisto"... foto please!!??  benvenuto

Non ho nessun problema, era solo per sapere se vi fossero delle grosse controindicazioni per le quali era assolutamente da evitare ...

Non vale nemmeno la pena di inserire foto, la situazione è minima limitata solo a due piccole piante che ho piazzato in piccoli portavasi nella parte inferiore dell'inferiata esterna del balcone, non vi è pericolo di eccessiva umidità o scarsa aerazione, sono sospese nel vuoto, all'esterno del balcone dentro non me lo posso permettere ...

Non posso nemmeno accogliere il suggerimento di Marcello, sottovaso grande ... magari, spazio non ce nè, non mi posso permettere le piantine di compagnia ...   ma che piagnone che sono!

Grazie a tutti


antonio
avatar
morboo
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 1261
Data d'iscrizione : 13.02.12
Età : 60
Località : San Donato Milanese

http://www.boomi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistemazione ... a castello

Messaggio  orsoferito il Mer 02 Lug 2014, 13:51

Anche il poco può essere tanto....................basta guardarlo con lo spirito giusto! felicefz  

orsoferito
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 30.09.10
Località : Turriaco FVG

http://orsi.andrea41@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: sistemazione ... a castello

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum