Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

12% 12% [ 35 ]
59% 59% [ 168 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 38 ]
2% 2% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Voti totali : 286

Ultimi argomenti
» Quando il vaso bonsai tradizionale non mi convince.
Ven 13 Lug 2018, 09:18 Da Armando Dal Col

» vacanze pugliesi
Ven 13 Lug 2018, 08:44 Da vicious

» Buongiono a tutti
Ven 13 Lug 2018, 08:38 Da vicious

» bonsai resuscitato dopo una gelata. SOS FOGLIE GIALLE
Ven 13 Lug 2018, 08:37 Da vicious

» alhoa! AAA Anonima bonsaisti
Ven 13 Lug 2018, 08:34 Da vicious

» Le fasi lunari
Mer 11 Lug 2018, 10:01 Da Gavino

» Per una visione ottica inventai il Bonsai. 1958-2018, 60 anni!
Mar 10 Lug 2018, 07:18 Da Armando Dal Col

» La mia prima margotta (Melo Everest)
Lun 09 Lug 2018, 06:20 Da alè_bonsai

» olivastro calabrese
Sab 07 Lug 2018, 13:20 Da fferro74

Luglio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Albizia Julibrissin

Andare in basso

Albizia Julibrissin

Messaggio  Roberto Cinus il Ven 25 Apr 2014, 10:59

In una stradina di fianco alla casa dove stavo c'era un albero che mi affascinava, bello, una chioma fitta, ad ombrello sul marciapiede, e nel periodo della fioritura uno spettacolo rosato, unico. Un giorno dei tanti, passando la sotto, ho recuperato dei semi caduti e ho provato a piantarli..nel 2010, ad ottobre, sono nate 2 piantine che ancora sono con me. E' stato tutto uno scoprire come coltivare, come potare, quanto innaffiare o concimare..insomma, pian piano si stanno lasciando scoprire.
Sino a poco tempo fa sono state insieme, nello stesso vaso; nell'ultimo rinvaso ho deciso di dar loro più spazio e maggior personalità..vi presento la più "grande", l'altra l'ho ridotta notevolmente sia in altezza che in "larghezza" provando e reimpostarla quasi da zero, per cui rimando le foto e la presentazione a data da destinarsi.

Ecco la piantuzza:

qui insieme nel 2013..scarne e senza forma definita..


nell'estate dello stesso anno..




a marzo di quest'anno il rinvaso e la nuova vita da single..

in fase di separazione..


ormai sola, potata e pronta alla ripartenza




lato dx


altezza una cinquantina di cm, quest'estate si lavora sulla ramificazione e l'infoltimento..alla prox!!
avatar
Roberto Cinus
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 230
Data d'iscrizione : 06.11.12
Età : 48
Località : Quartu Sant'Elena (Ca)

Torna in alto Andare in basso

Re: Albizia Julibrissin

Messaggio  kordonbleu il Ven 25 Apr 2014, 17:01

ne ho una di albizzia, regalatami da un amico di cesena, non so che tipo è, devo aspettare che fiorisca
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11957
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 98
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Re: Albizia Julibrissin

Messaggio  capitanfabius il Dom 27 Apr 2014, 11:08

In natura è una pianta davvero bella , ne ammiro anche io una nel giardino del mio condominio.Sarebbe bello Impostarla con i rami lunghi per una forma ad ombrello.
avatar
capitanfabius
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 442
Data d'iscrizione : 25.12.13
Età : 48
Località : San Giuliano Milanese

http://shipofpirate.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Albizia Julibrissin

Messaggio  Roberto Cinus il Lun 28 Apr 2014, 07:51

E' quello che voglio fare però bisogna tenerla sotto controllo con potature e cimature perchè tende a "scappare", allunga i rami tendendo ad avere verde solo in cima e dietro solo lunghi pali. Per questo sto potando abbastanza corto e cimando all'occorrenza, in modo da stimolarla alla produzione arretrata di rami!
avatar
Roberto Cinus
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 230
Data d'iscrizione : 06.11.12
Età : 48
Località : Quartu Sant'Elena (Ca)

Torna in alto Andare in basso

Re: Albizia Julibrissin

Messaggio  Giovanni 48 il Lun 28 Apr 2014, 22:50

Io la lascio crescere libera , assumerà un'aspetto migliore e si aumenta lo spessore del tronco , l'unica cosa che faccio e di tenere sotto controllo il diametro dei primari rispetto al tronco cimandoli e potandoli dove serve.
In questo modo si sviluppa armoniosa e allunga in altezza , per quello che ho capito su questa nuova esperienza da 2 anni, e' che nella fase di pre -bonsai bisogna lasciarla crescere con una dimensione  minima di almeno 80 cm per avere una bella pianta proporzionata , ricordati che e' un'acacia quindi secondo me con i tuoi interventi la indebolisci e difficilmente arrivi ad un "progetto"



Questa foto e dello scorso anno fine estate

 incrocio dita

Giovanni 48
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 884
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 70
Località : Ancona

http://www.giobel-photographer.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Albizia Julibrissin

Messaggio  Roberto Cinus il Mar 29 Apr 2014, 07:30

Ciao Giovanni, anch'io ho lasciato crescere libera, poi però allunga troppo i primari e perdi la forma, perdendo proporzione fra tronco e questi. Con cimature e potature riporti il tutto ad un disegno più armonico...certo, non devi disfarla e spogliarla completamente, così si che le fai del male, ma una volta arrivato al diametro giusto e avendo delle gemme dormienti arretrate puoi tranquillamente cimare e, dove serve, potare. Son d'accordo con te che sotto una certa altezza manca la proporzione fra tronco e rami, va fatta allungare.
avatar
Roberto Cinus
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 230
Data d'iscrizione : 06.11.12
Età : 48
Località : Quartu Sant'Elena (Ca)

Torna in alto Andare in basso

Re: Albizia Julibrissin

Messaggio  Giovanni 48 il Mar 29 Apr 2014, 19:08

Roberto Cinus ha scritto:Ciao Giovanni, anch'io ho lasciato crescere libera, poi però allunga troppo i primari e perdi la forma, perdendo proporzione fra tronco e questi. Con cimature e potature riporti il tutto ad un disegno più armonico...certo, non devi disfarla e spogliarla completamente, così si che le fai del male, ma una volta arrivato al diametro giusto e avendo delle gemme dormienti arretrate puoi tranquillamente cimare e, dove serve, potare. Son d'accordo con te che sotto una certa altezza manca la proporzione fra tronco e rami, va fatta allungare.

   

Giovanni 48
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 884
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 70
Località : Ancona

http://www.giobel-photographer.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Albizia Julibrissin

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum