Traduttore Google
Contatto forum
A causa dei tanti messaggi privati in arrivo, ho messo un limite per scrivere MP all'amministratore, quindi prima di poter scrivere messaggi all'amministratore ed i suoi componenti bisogna aver fatto almeno 10 post Per urgenze particolari, per reclami o solo per suggerimenti gli utenti che non hanno i requisiti, possono scrivere a questo indirizzo: giancarlo.carlini@alice.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

La luna oggi
CURRENT MOON
Ospiti Italiani ed esteri che hanno Visitato il Forum
Sondaggio

Come avete scoperto il forum?

13% 13% [ 35 ]
58% 58% [ 158 ]
1% 1% [ 4 ]
13% 13% [ 36 ]
3% 3% [ 7 ]
12% 12% [ 34 ]

Totale dei voti : 274

Ultimi argomenti
» nuova stagione di raccolta 2017/18
Ieri alle 21:32 Da vicious

» ammoniaca sul secco
Ieri alle 21:17 Da vicious

» Il mio primo acero
Ieri alle 21:06 Da vicious

» Ginepro Comune
Ieri alle 18:37 Da andria

» Fico da battaglia
Dom 10 Dic 2017, 23:01 Da feanor

» Piccoli aceri crescono
Dom 10 Dic 2017, 15:50 Da Nicola80

» ciao a tutti
Sab 09 Dic 2017, 16:39 Da giancarlo

» Magnolia Stellata nuovo acquisto
Ven 08 Dic 2017, 19:05 Da feanor

» Acquisto bonsai olivo online
Gio 07 Dic 2017, 19:34 Da caie85

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Segui Giancarlo su Facebook

Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  kordonbleu il Mar 22 Apr 2014, 06:28

giacomo58 ha scritto:semplice daniele ,ci vuole tempo ,tecnica, fondo schiena ,ma tutto si riproduce,tutto si puo margottare....

non sono d'accordo, non tutte le piante gradiscono essere "tagliuzzate"; peso di poter dire di avere un certo bagaglio di esperienza in materia: ci sono piante che gli basta un piccolo contatto con la terra per radicare (come il mio glicine da margotta che qualcuno mi sfasciò la caramella e ci rimase solo un pò di terra e bastò), altre che abbandonano la parte superiore perchè non gradiscono l'interruzone di linfa

feci una tabella con le essenze riprodotte con talea o margotta e il loro grado di difficoltà d'attecchimento
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  danielo55 il Mar 22 Apr 2014, 07:00

concordo con Kordon, diciamo che se se è possibile margottare qualsiasi cosa si deve anche tenere conto del tempo necessario a creare un sufficiente apparato radicale per poter staccare in sicurezza la margotta, come detto da Daniele le conifere sono da escludere a priori....passano decenni per vedere un minimo segno di radicazione e non è detto che questo avvenga, le querce anche margottando diametri piccoli fanno il callo ma non buttano fuori una radice anche pagandola oro, certo che ci vogliono anche i fattori che ha detto Giacomo, ma se ci dobbiamo basare anche su quelli meglio scegliere altre strade più sicure(come la semina dove è possibile), una piantina di conifera nata da seme di 10 anni è decisamente meglio di una margotta con la stessa età ma che ha serie possibilità di non avere riuscita sorridi sorridi sorridi 

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
avatar
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2688
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 104
Località : Fogliano-gorizia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  Ospite il Mar 22 Apr 2014, 12:02

kordonbleu ha scritto:
giacomo58 ha scritto:semplice daniele ,ci vuole tempo ,tecnica, fondo schiena ,ma tutto si riproduce,tutto si puo margottare....

non sono d'accordo, non tutte le piante gradiscono essere "tagliuzzate"; peso di poter dire di avere un certo bagaglio di esperienza in materia: ci sono piante che gli basta un piccolo contatto con la terra per radicare (come il mio glicine da margotta che qualcuno mi sfasciò la caramella e ci rimase solo un pò di terra e bastò), altre che abbandonano la parte superiore perchè non gradiscono l'interruzone di linfa

feci una tabella con le essenze riprodotte con talea o margotta e il loro grado di difficoltà d'attecchimento

non so che piante tu intenda ,ma credo siano  conifere,(correggimi se sbaglio) be guarda a me non succede così anche perchè (ed e qui il segreto ....) non si tagliuzza niente ...,niente caramella ,niente ormoni e se usati non la solita polverina bianca  pala in testa ma qualcosa di altro  tipo ormoni in  gel e micorrizze.
concordo sul lungo tempo delle conifere (max 3 anni),ma se margotti certe piante con certo secco scordatelo di ottenerle  da seme .....anche se da seme te la costruisci tu,e scusami se e poco.
avrei voluto farvi vedere foto di margotta di 2 anni su  oxicedro (6 cm diam con un po si secco.... ),ma non mi lascia inserire foto....non importa ,io non ci perdo niente.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  giancarlo il Mar 22 Apr 2014, 13:10

Il Forum e' bello proprio perche' ci permette di discutere e proporre le nostre esperienze, anche io a margottare le conifere ho sempre avuto paura perche' sconsigliato da tanti appassionati....il motivo principale poi era sempre lo stesso....sono lunghe da far radicare e la percentuale di successo e' minore di una caducifoglia...(querce a parte....), poi una sera e' venuto al Club di Lodi un Maestro....Dino Salaccione , ha consigliato la margotta ad  un amico su di un ginepro.....non solo, l'ha fatta direttamente lui.....avevo delle perplessita' sono sincero....ma dopo qualche mese l'amico e' arrivato al Club con la piantina staccata dalla margotta e posizionata in vaso....Risultato? Riuscita perfettamente....

Con questo voglio dire che ognuno di noi parla a seconda della propria esperienza personale....e quindi quello che a me risulta difficile ad altri magari molto meno....l'unica secondo il mio parere, e' provare anche a rischio di non farcela...ma provare....solo cosi' si potra' fare la propria esperienza personale e magari metterla al servizio degli altri amici....

@Giacomo, mi dispiace che non sei riuscito a postare le foto di una margotta che ritengo potesse essere molto interessante....pero' magari puoi riprovarci...a volte capita che non si riesce a caricare una foto e poi dopo un paio di giorni invece tutto fila liscio....magari prova a cambiargli il nome....(Tu non ci perdi niente...e' vero...ma tanti di noi si.....potresti rendere un bel servizio a tanti che potrebbero "attingere" dall'esperienza che hai avuto tu......)   

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  il Monsignore il Mar 22 Apr 2014, 13:26

Concordo con Giancarlo ....... sul Ginepro nessun problema a riguardo della margotta ......... questa su un tronco di 8 cm ........ fatta a Marzo e staccata in Agosto .....





_______________________________________________________________________________________________________________________________
Attento al c... che prendi a calci......un domani potrebbe essere lo stesso che devi baciare !!
avatar
il Monsignore
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 836
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 50
Località : Modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  danielo55 il Mar 22 Apr 2014, 13:35

ma voi state parlando di ginepri e non di pini....è un tantino diversa la storia

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
avatar
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2688
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 104
Località : Fogliano-gorizia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  il Monsignore il Mar 22 Apr 2014, 13:49

danielo55 ha scritto:ma voi state parlando di ginepri e non di pini....è un tantino diversa la storia

Giustissimo Danielo ......... personalmente non mi passa proprio x la testa di margottare un Pino .............. esperienza personale......... a meno che non si tratti di una pianta pilota su cui non ci punterei nemmeno un centesimo ....... se dovessi propagare o abbassare un pino adotterei ad occhi chiusi l'innesto di radici che nel giro di due stagioni mi darebbe la possibilita' di ottenere il risultato      

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Attento al c... che prendi a calci......un domani potrebbe essere lo stesso che devi baciare !!
avatar
il Monsignore
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 836
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 50
Località : Modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  alby94 il Mar 22 Apr 2014, 13:52

Bella margotta Monsignore....     applauso applauso applauso 
avatar
alby94
Utente attivo
Utente attivo

Messaggi : 2496
Data d'iscrizione : 21.09.12
Età : 23
Località : Como

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  danielo55 il Mar 22 Apr 2014, 13:53

è questo quello che intendevo quando dicevo che non tutte le essenze si prestano alla margotta

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
avatar
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2688
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 104
Località : Fogliano-gorizia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  Daniele il Mar 22 Apr 2014, 16:45

Daniele ha scritto:Certe essenze sono più difficili ad essere riprodotte da margotta , come certe conifere .

A volte ci vogliono una decina di anni per avere qualche " pelo" di radichetta .

Esatto Dan , quando intendevo "certe conifere" , intendevo pino , larice , cirmolo , abete rosso ecc.

So per esperienza che alcuni ginepri da me margottati , hanno avuto successo in 3/ 4 mesi .

  
avatar
Daniele
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 1381
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 55
Località : Dolomiti- Belluno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  kordonbleu il Mar 22 Apr 2014, 17:04

giacomo58 ha scritto:
kordonbleu ha scritto:
giacomo58 ha scritto:semplice daniele ,ci vuole tempo ,tecnica, fondo schiena ,ma tutto si riproduce,tutto si puo margottare....

non sono d'accordo, non tutte le piante gradiscono essere "tagliuzzate"; peso di poter dire di avere un certo bagaglio di esperienza in materia: ci sono piante che gli basta un piccolo contatto con la terra per radicare (come il mio glicine da margotta che qualcuno mi sfasciò la caramella e ci rimase solo un pò di terra e bastò), altre che abbandonano la parte superiore perchè non gradiscono l'interruzone di linfa

feci una tabella con le essenze riprodotte con talea o margotta e il loro grado di difficoltà d'attecchimento

non so che piante tu intenda ,ma credo siano  conifere,(correggimi se sbaglio) be guarda a me non succede così anche perchè (ed e qui il segreto ....) non si tagliuzza niente ...,niente caramella ,niente ormoni e se usati non la solita polverina bianca  pala in testa ma qualcosa di altro  tipo ormoni in  gel e micorrizze.
concordo sul lungo tempo delle conifere (max 3 anni),ma se margotti certe piante con certo secco scordatelo di ottenerle  da seme .....anche se da seme te la costruisci tu,e scusami se e poco.
avrei voluto farvi vedere foto di margotta di 2 anni su  oxicedro (6 cm diam con un po si secco.... ),ma non mi lascia inserire foto....non importa ,io non ci perdo niente.

a me fa piacere scoprire nuove tecniche e nuovi "segreti" per avere dei successi con essenze ostiche; posso dire, come gli altri, si avere avuto dei discreti successi con i ginepri (poi morti per altre cause o regalati)
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  giancarlo il Mar 22 Apr 2014, 19:40

danielo55 ha scritto:ma voi state parlando di ginepri e non di pini....è un tantino diversa la storia

Dan, hai ragione....io ho voluto raccontare una storia accaduta a me...io avevo paura anche per i ginepri a margottare....e quindi sono rimasto positivamente sorpreso dal risultato....per i pini non ci penso neanche lontanamente a provarci...so che e' ancora piu' difficile...anche se poi magari qualcuno ce la puo' aver fatta....rimane sempre una pratica che io sconsiglio.....  

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  capitanfabius il Mar 22 Apr 2014, 20:48

Voglio una margotta cosi' !!

avatar
capitanfabius
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 444
Data d'iscrizione : 25.12.13
Età : 48
Località : San Giuliano Milanese

http://shipofpirate.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  il bona il Mar 22 Apr 2014, 20:56

Non vorrei dire una stupidata ma quel ramo prima di essere margottato l'hann fatto crescere con una piastra che lo strozzava così da far gonfiare il ramo attorno ad essa ed accennando così il futuro nebari.
avatar
il bona
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 18.01.14
Età : 32
Località : Pandino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  capitanfabius il Mar 22 Apr 2014, 21:15

Si , potrebbe sembrare ma in realta è stata fatta al piede
avatar
capitanfabius
Utente normale
Utente normale

Messaggi : 444
Data d'iscrizione : 25.12.13
Età : 48
Località : San Giuliano Milanese

http://shipofpirate.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  giancarlo il Mar 22 Apr 2014, 21:24

il bona ha scritto:Non vorrei dire una stupidata ma quel ramo prima di essere margottato l'hann fatto crescere con una piastra che lo strozzava così da far gonfiare il ramo attorno ad essa ed accennando così il futuro nebari.

Non credo Roberto...quando si fa una margotta, si stringe un filo intorno alla parte scortecciata (io lo faccio in alto..) e si fa la "caramella" con il terreno e lo sfagno....quando si formano le radici la parte sotto, tende ad allargarsi naturalmente....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  il Monsignore il Mar 22 Apr 2014, 21:32

Questa margotta la conosco bene......... e' stata fatta dal mio Maestro anni fa' sulla pianta di un allievo .......... non e' stata applicata la piastra prima , non e' stato messo il filo a "strozzare" ma e' stato fatto il solito anello e nella parte bassa dell'anello e' stato messo un disco di plastica x far si che le radici che si sono generate si propagassero in senso orizzontale.......... io uso i vecchi CD allargando il buco a piacimento ......... tutto qua' .....      

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Attento al c... che prendi a calci......un domani potrebbe essere lo stesso che devi baciare !!
avatar
il Monsignore
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 836
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 50
Località : Modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  giancarlo il Mar 22 Apr 2014, 21:37

il Monsignore ha scritto:Questa margotta la conosco bene......... e' stata fatta dal mio Maestro anni fa' sulla pianta di un allievo .......... non e' stata applicata la piastra prima , non e' stato messo il filo a "strozzare" ma e' stato fatto il solito anello e nella parte bassa dell'anello e' stato messo un disco di plastica x far si che le radici che si sono generate si propagassero in senso orizzontale.......... io uso i vecchi CD allargando il buco a piacimento ......... tutto qua' .....      

Ottimo....abbiamo capito esattamente come e' stato il procedimento per margottare la pianta.......grazie per aver dato chiarimenti per me molto importanti, si e' potuto capire l'esatto procedimento!!!!......  

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  il Monsignore il Mar 22 Apr 2014, 21:40

Il piacere e' tutto mio Giancarlo !!!!!!

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Attento al c... che prendi a calci......un domani potrebbe essere lo stesso che devi baciare !!
avatar
il Monsignore
Bonsaista esperto
Bonsaista esperto

Messaggi : 836
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 50
Località : Modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  il bona il Mer 23 Apr 2014, 06:20

Avevo pensato alla piastra perché anche in altre margotte che ho visto con il metodo da te descritto (faggio di Marcello) col filo di ferro non avevano un'ingrossamento così evidente del tronco alla base. Cmq mi sono sbagliato lo stesso perché il mons ci ha già spiegato tutto Smile
avatar
il bona
Utente medio
Utente  medio

Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 18.01.14
Età : 32
Località : Pandino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  kordonbleu il Mer 23 Apr 2014, 07:52

capitanfabius ha scritto:Voglio una margotta cosi' !!


con melograni, ficus (anche carica) si può esagerare
http://forumbonsailodi.forumattivo.com/t2063-ficus-r-da-margotta
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  dario68 il Mer 23 Apr 2014, 09:47

Ciao,
qualcuno ha provato afare una margotta ad un cedrus attlantica ?
Ne ho uno con un bel tronco ma un brutto nebari.

dario68
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 23.05.12
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  giancarlo il Gio 24 Apr 2014, 12:45

Io purtroppo non ne ho mai fatti a questa essenza....speriamo ci sia qualcuno che possa darti le informazioni che cerchi.....

_______________________________________________________________________________________________________________________________
Bonsai Club Laudense



4 parole fondamentali per l'arte bonsai:
> Passione
> Determinazione
> Costanza
> Tenacia
avatar
giancarlo
.
.

Messaggi : 16014
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 61
Località : Boffalora d'Adda - Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  kordonbleu il Gio 24 Apr 2014, 12:49


dario68 ha scritto:Ciao,
qualcuno ha provato afare una margotta ad un cedrus attlantica ?
Ne ho uno con un bel tronco ma un brutto nebari.

mai fatte personalmente, ma sentito che è difficile, cmq provare non costa nulla
avatar
kordonbleu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 97
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  danielo55 il Gio 24 Apr 2014, 16:13

una signora che abitava vicino casa mia aveva piantato un rametto di cedrus atlantica per terra...forse è stato un colpo di c...o il classico pollice verde fattostà che la bacchetta ora è un albero di 4 metri, però visto che è una conifera dubito che la margotta funzioni,la talea di ramo giovane credo funzioni meglio

_______________________________________________________________________________________________________________________________
I fiori rari e belli sono quelli più difficili da raccogliere, beato chi ci riesce
avatar
danielo55
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2688
Data d'iscrizione : 02.01.10
Età : 104
Località : Fogliano-gorizia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talea o margotta , quale la strada piu' veloce ?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum